jump to navigation

Virgin Radio Television, dal 26 novembre il rock approda sul digitale terrestre 25/11/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Musica, TV ITA.
trackback

Il 12 luglio 2007 è nata Virgin Radio, prima emittente radiofonica rock italiana a raggiungere quasi 1,7 milioni di ascoltatori; grazie ad un nuovo accordo tra Richard Branson e Alberto Hazan, il gruppo Finelco (che già possiede altre due radio nazionali, Radio 105 e Radio Monte Carlo, e 4 web TV musicali) approda sul digitale terrestre con una versione televisiva del canale, Virgin Radio Television, in onda in chiaro da domani, venerdì 26 novembre, nelle regioni in cui è avvenuto il switch off al digitale.
Tutti i programmi di Virgin Radio Television, primo canale televisivo nazionale del gruppo, sono prodotti internamente in studi appositamente realizzati.
A seguire, i comunicati diffusi sul lancio del nuovo canale, con la copertura ed i programmi in onda.

12 LUGLIO 2007: una data storica per la radiofonia in Italia.
Arriva Virgin Radio, il primo canale interamente dedicato al rock, che nei primi sei mesi ha conquistato 1.690.000 ascoltatori al giorno registrando un vero record mondiale.
26 NOVEMBRE 2010: inizia una nuova era nell’universo dei media. Sul digitale terrestre arriva VIRGIN RADIO TELEVISION.

Dimenticate le chitarre distorte e l’heavy metal, i cantanti sudati, sporchi e arrabbiati che addentano i pipistrelli: la mission di Virginradio TV è proporre il rock internazionale – elegante e piacevole – declinato  in tutte le sue forme, dalla musica alla moda, dall’arte allo sport.
Un rock come fino ad ora non si è mai ascoltato e visto in Italia.
Una tv dal cuore rock, ma con un’anima cool e glamour che mette al centro la musica con l’obiettivo di proporre suoni rock e pop rock, mischiandoli con un intrattenimento semplice ed elegante.
Per il Gruppo Finelco, forte dei successi di Radio 105, RMC e Virgin Radio, unitamente ai portali web ricchi di contenuti on demand, web radio e web tv, è arrivato il momento di accettare la sfida del digitale terrestre, creando un canale televisivo tematico che ha tutti i presupposti per bissare l’enorme successo di ascolti di Virgin Radio.
Grazie ad accordi con partner di fiducia, come il gruppo Virgin di Richard Branson e 7Gold di Luigi Ferretti, il Gruppo Finelco sta muovendo i primi passi nel mondo televisivo strutturando un canale ad hoc, senza cadere nella formula della ‘radio in tv’.
Virgin Radio Television avrà programmi creati appositamente per il mezzo televisivo, che però non tradiranno lo stile vincente già collaudato in radio: buon gusto, ricerca dei suoni rock più moderni e attenzione ai successi del passato.
Ora più che mai l’Italia ha voglia di rock e i sorprendenti dati di ascolto che Virgin Radio ha fatto registrare in poco tempo lo dimostrano. Virgin è il marchio ideale per competere con gli altri brand musicali presenti sul mercato, e per questo è stato scelto dal Gruppo Finelco per iniziare questa avventura televisiva.

COPERTURA

REGIONI SWITCH OFF
Campania……………………….18/11
Lazio……………………………..18/11
Lombardia………………………26/11
Piemonte………………………..26/11
Trentino………………………..26/11
Valle d’Aosta ………………….26/11
Emilia Romagna ……………….2/12
Sardegna…………………………8/12
Friuli Venezia Giulia …………16/12
Veneto …………………………..16/12

Switch off Primo Semestre 2011:
Abruzzo
Liguria
Marche
Toscana

L’emissione di Virgin Radio Television è curata dalla società Real Life SpA.
La distribuzione del segnale in tutte le Regioni è curata dalla Società Timb, Telecom Italia Media Broadcasting.

A seguire, una descrizione dei programmi del nuovo canale.

Tanto rock, poche parole.
Video musicali eleganti e cool, un intrattenimento semplice e mai invasivo, location accattivanti e originali in sintonia con il cuore rock e l’anima glamour del Canale.

VIRGIN GENERATION
Ogni  giorno  un’ora  nel  cuore  pulsante  della  Generazione  Virgin. Un  contenitore  dal  sapore internazionale con le novità più interessanti in circolazione: i nuovi talenti della scena italiana e mondiale, le ultime tendenze in fatto di hi-tech, ma anche moda ed arte, i videogiochi più cool del momento, le migliori uscite in dvd…
Conducono Giulia Salvi e Andrea Rock

GARAGE REVOLVER
Tutta  l’energia  dell’universo  rock  concentrata  in questo  appuntamento quotidiano da un’ora,  con le band che hanno fatto la storia della musica, aneddoti, curiosità, artisti e ospiti. In una suggestiva e colorata location tra moto, flipper e pin up, il viaggio nel rock può avere inizio.
Conduce Ringo.

VIRGIN VIDEOS
Qual è  la vera  filosofia del  rock? Cosa pensano e cosa hanno detto a  riguardo musicisti, cantanti, scrittori, attori e artisti? L’anima  rock sarà  la vera protagonista di questo appuntamento dal sapore vintage  e  dai  colori  che  rimandano  alla  Pop  Art:  tra  un  video  e  l’altro,  citazioni  e  frasi  estratte da canzoni in lingua originale faranno da ‘fil rouge’ fino al cuore dell’essenza della musica.
Conduce Sophia Eze.

ROCK CLASSICS
Per capire dove stiamo andando, dobbiamo sapere da dove siamo partiti .
Ogni ora l’appuntamento con le leggende del rock: un disco selezionato tra gli anni ’60 e i primissimi ’80 che ha fatto la storia della musica.

GOOD MORNING ROCK!
Ogni  mattina  un  risveglio  in  pieno  stile  Virgin  Radio  Television,  con  tutta  l’energia  e  la  grinta del miglior Rock’n’Roll.

VIRGIN BURGER
La pausa pranzo dei veri Rocker, con un menù musicale che fa davvero venire l’acquolina in bocca!

RODEO DRIVE
Il momento musicale più Glamour di  tutta  la giornata,  tutti  i giorni un appuntamento con  lo Style Rock più raffinato.

VIRGIN MOTEL
La notte non è fatta solo per dormire… I migliori suoni rock in circolazione per chi ha voglia di fare l’alba!

Nel palinsesto settimanale di Virgin Radio Television troveranno posto anche:
› ELIO FIORUCCI icona di stile e creatività, che attraverso i suoi ricordi ci guiderà nella storia della moda e del costume
› PAOLA MAUGERI con “Wikipaola” e le storie più ro c k & roll di sempre
›  YAN  AGUSTO  con  “Rock’n’Movie”  per  scoprire  lo  stretto  legame  tra  la musica  ed  il mondo del cinema
› MARCO BIONDI con  “Neverland” e le uscite discografiche da non perd e re e poi ancora le interviste ed i live esclusivi degli artisti più conosciuti e amati…

…E QUESTO E’ SOLO L’ INIZIO!

Ed ora una presentazione di tutti i conduttori.

RINGO
L’energia del rock scorre potente nelle sue vene insieme a una buona dose di olio Castrol (quello delle moto da gara). Una vera miscela esplosiva. E’ uno dei volti più noti, una delle voci più amate del mondo delle radio.
Insomma: da sempre in prima fila, è il DJ rock più famoso d’Italia, un po’ l’ultimo dei Mohicani del genere.
Tanto che, quando è nata Virgin Radio (12 luglio 2007) è stato chiamato per dare all’emittente la direzione artistica più innovativa del momento. Ma Ringo è incontenibile e non riesce a stare fermo. Appassionato di motori, non perde mai l’occasione per saltare su una moto e partecipare a qualche folle gara.
La sua passione sportiva non si ferma alle due ruote, ma si espande anche nel territorio della pallavolo femminile, dove eccelle la sua fidanzata, Rachele Sangiuliano.
Insomma, una vita all’insegna del rock!!!

GIULIA SALVI
Una vita da modella e una passione per la musica che l’ha portata sulle frequenze di Virgin Radio e alla consolle nei migliori club d’Italia. Un amore vero e proprio quello di Giulia (modenese, classe 1987) per la musica indie rock. Va ai concerti, intervista le band – dai 30 Seconds To Mars agli Skunk Anansie, dagli Stereophonics a Ben Harper, dai Green Day ai Babyshambles – frequenta gli artisti ma non si definisce una groupie, e ha un sogno nel cassetto: un giorno, in futuro, diventare talent scout di giovani band.
Per ora però Giulia conduce su Virgin Radio Television insieme ad Andrea Rock il programma “Virgin Generation”.

ANDREA ROCK
Speaker e autore, su Virgin Radio conduce insieme a Giulia Salvi il programma “Virgin Generation” e scrive i programmi “Virgin Rock Live”, “Virgin On Tour” e “Virgin Investigation Bureau”, trovando anche il tempo per occuparsi della programmazione delle web radio Virgin Hard Rock e Rock Alternative. E’ Andrea Rock: un nome, un valore.
La passione per la musica in lui esplode quando una sera, per caso, incrocia in televisione un video dei Ramones. E’ l’inizio di un tuffo nel mondo del punk e del rock dal quale Andrea non è più riemerso. Parla perfettamente inglese e ha intervistato le band più importanti del momento (AC/DC, Green Day, Linkin Park). Nel 2004 conosce Ringo. Da lì a Virgin Radio, e ora a Virgin Radio Television, la strada è stata breve. Andrea è anche cantante e leader degli Andead, band punk rock con un album all’attivo.

PAOLA MAUGERI
Ha studiato alla Sorbona e a Canterbury. Parla inglese, francese e spagnolo. Ha scritto “Storytellers. La musica si racconta” ed è una delle maggiori conoscitrici di musica rock in Italia.
Tanti l’hanno amata su MTV, tanti l’hanno seguita nel “Night Express” e in “Scalo 76” e tutti la ascoltano ogni giorno su Virgin Radio dove conduce “Music History“: le più grandi canzoni, la loro genesi, le band e i personaggi che hanno fatto la storia della musica raccontati in pillole. Un’idea vincente che ritroveremo, con tutto il fascino del video, in “Wikipaola” su Virgin Radio Television.
Del suo futuro dice: “Voglio continuare a parlare di musica fino a quando avrò settant’anni. Voglio diventare come Fernanda Pivano. Frequentare musicisti ventenni quando io ne avrò ottanta. Voglio parlare di rock e loro verranno a chiedermi di quando nei primi anni del terzo millennio intervistavo i Coldplay e cose di questo tipo”.

ELIO FIORUCCI
Icona di moda ed eleganza, è uno degli stilisti italiani più apprezzati. Dopo aver aperto il suo primo negozio a Milano, esporta il suo marchio in tutto il mondo tanto da cristallizzare lo Stile Fiorucci e il concetto di “Lifestyle“. Per i suoi primi 15 anni di vita, l’azienda ha festeggiato alla Studio 54 di New York: guest star d’eccezione una giovanissima (e ancora poco nota) Madonna.
Da lì in poi, un successo dietro l’altro e grazie a lui Milano – capitale della moda – diventa tappa fissa per molti personaggi. Il suo negozio diventa un punto d’incontro dei giovani che si ribellano alle convenzioni.
Da sempre attento al legame tra stile, tendenze, musica e arte, Elio Fiorucci, indiscusso protagonista di tutto ciò che è cool e glamour, su Virgin Radio Television sarà speciale narratore della storia della moda che lui stesso ha contribuito a creare.

SOPHIA EZE
Modella di professione, cresciuta in Inghilterra, è la voce ufficiale di Virgin Radio. Ama Milano, non rimpiange Londra ed è arrivata a Virgin Radio un po’ per caso, come in un film. Da qui non se ne è più andata, anzi, di Virgin Radio è proprio “il biglietto da visita” con la sua voce avvolgente e unica. E’ suo, infatti, il compito di presentare tutte le trasmissioni con quell’accento british che fa tanto Style Rock.
Balla il tango argentino, del rock ama soprattutto la passione e le sue band preferite sono Talk Talk e Soft Cell (che definisce un po’ ‘eighties’), ma anche i Coldplay.
Considera la sua a Virgin Radio un’avventura bellissima e adesso l’avventura continua su Virgin Radio Television dove ogni giorno la sua immagine patinata ed elegantissima introduce agli spettatori i “Virgin Videos”.

YAN AGUSTO
Cresce a Londra e all’età di 13 anni si trasferisce in Italia dove continua a coltivare le sue grandi passioni: la musica e l’arte in generale. E’ corista e ballerino di break dance per numerosi cantanti della scena dance, lavora nei villaggi turistici e su All Music intervista, tra gli altri, Depeche Mode, Santana, Maroon 5, Vasco Rossi. Per il canale satellitare E! Entertainment incontra sui red carpet le star del cinema planetario: qualche nome? Sylvester Stallone, Will Smith, Leonardo Di Caprio, Sharon Stone, Hugh Jackman. E’ speaker, presentatore e anche attore: nel 2010, infatti, è stato protagonista del film “Secondo tempo” di Fabio Bastianello. Ama il rock e lo suona in molti club milanesi. Da oggi lo possiamo vedere anche su Virgin Radio Television dove presenta la rubrica “Rock’n’Movie” dedicata al legame tra musica e cinema.

MARCO BIONDI
È l’uomo che sceglie i brani migliori, i più suonati e i più amati di Virgin Radio e li raccoglie in una classifica esclusiva di venti pezzi in onda il sabato alle 15.00 e in replica la domenica alle 19.00.
E’ sempre sua la voce che presenta “The Rocket”, il brano consigliato ogni settimana da Virgin Radio.
Lui è Marco Biondi, cresciuto a pane, radio e musica. Ha sempre amato scoprire gli artisti un po’ per caso, partendo da dischi acquistati a scatola chiusa. L’affarone? Nel 1974 “Hunky Dory” di David Bowie a 1900 lire. Forse anche per questo quando gli si chiede quale sia il brano rock della sua vita, risponde, senza esitazioni: ‘Heroes’, altro capolavoro del Duca Bianco.
Il suo programma su Virgin Radio Television si chiama “Neverland”. Cos’è Neverland? E’ quel territorio non-geografico che esiste dentro ognuno di noi, dove lo sguardo è totalmente sulla musica di Virgin Radio e su tutto quello che ci piace del rock del terzo millennio, dalle sue radici al suo futuro.

ELENA MARMUGI
Lavora in radio da oltre 10 anni dove ha ricoperto vari ruoli: autrice, speaker, creativa.
A Virgin Radio è arrivata nel 2008 occupandosi inizialmente del programma cult “Virgin Motel”. E’ lei che scrive e segue la produzione di jingles, promo, sigle etc etc…
Pensa che sognare di avere una vita tranquilla sia molto rock; un giorno vivrà in una casa davanti al mare e avrà più figli di Rod Stewart…
Su Virgin Radio Television si occuperà di alcune rubriche di arte, cultura e musica all’interno del programma “Virgin Generation”.

Ecco di seguito lo staff di Virgin Radio Television.

A mettere in riga una banda di rocker maledetti non poteva che esserci una donna.
Alla guida di Virgin Radio Television c’è infatti Katamashi, che dirige la squadra con professionalità e tenacia, grazie al suo amore per la musica e a un’invidiabile esperienza televisiva.
Nonostante la giovane età può infatti vantare un curriculum di spessore nelle più innovative realtà mediatiche italiane (Gay Tv, Bonsai Tv, La3), arricchito dalla collaborazione con le principali case di produzione televisive (come Endemol e Magnolia) senza dimenticare il suo passato artistico in alcune produzioni Rai di primissimo piano come ad esempio Che tempo che fa.
E’ stata inoltre deejay radiofonica per i principali network italiani, tra cui Radio Monte Carlo.
I suoi collaboratori la descrivono come risoluta, capace e intraprendente e – soprattutto – sempre con il sorriso sulle labbra.
Cristian Micheletti approda al mondo Virgin animato da una limpida passione per la musica rock e forte di 6 anni d’esperienza a Mtv. E’ autore e senior producer dei programmi di Virgin Radio Television.
Giulia Miscali è l’anima glamour dello staff editoriale. Dopo una precedente esperienza a RMC, Radio Monte Carlo, Giulia si misura per la prima volta con il mondo televisivo, dimostrando di avere la stoffa.
Lo staff tecnico di Virgin Radio Television è nelle mani di Davide Di Lernia e dei suoi collaboratori. Da molti anni nel mondo del Gruppo Finelco, Davide è regista e responsabile dell’area di produzione tecnica e post-produzione dei programmi, che può fare affidamento sulle capacità di un affiatato gruppo di giovani filmakers, tv editors, video e audio engineers.
La realizzazione e il coordinamento grafico del canale sono invece frutto del lavoro dello staff di Marco Tonelli e, in particolare, dello straordinario lavoro di Camilla Anchisi.
I volti di Virgin Radio Tv devono il loro “glamorous touch” al talento di  Lorenzo Posocco, responsabile dello styling, e alla maestria di Monica Migliavacca, Make Up Artist per Tam’Up.

Per finire, un approfondimento sul gruppo Virgin.

Senso di sfida, innovazione e curiosità. Sono queste le parole chiave che dal 1970 spingono costantemente il britannico Richard Branson ad allargare gli ambiti di competenza del marchio che ha fondato e che ora racchiude oltre 300 società e 50.000 dipendenti in 30 Paesi. Dal 1989 il Gruppo Virgin è quotato in borsa.
Dai trasporti aerei (Virgin Atlantic), alla telefonia cellulare (Virgin Mobile), dalle carte di credito e assicurazioni (Virgin Money) ai centri fitness (Virgin Active), dalle ferrovie nazionali del Regno Unito (Virgin Trains), ai viaggi aerospaziali (Virgin Galactic), dalla Formula Uno (con la Brawn GP) ai drinks (Virgin Cola), dalla cura dell’ambiente (Virgin Earth) alla musica (Virgin Festival, V2). In effetti, è partito tutto da qui, dalla musica.
Richard Branson, definito dalla stampa di settore ‘una rockstar dell’economia mondiale’, negli anni ’70 fondò Virgin, allora modesta società nata da un negozio di dischi che combatté contro il colosso EMI scommettendo su artisti scartati come il fenomeno Sex Pistols, o giocando d’anticipo come nel caso di Jimi Hendrix.
Accettando di volta in volta le diverse sfide che il mercato lanciava, Branson si è buttato in molteplici settori portando sempre innovazione e divertimento, come quando per lanciare la sua Virgin Cola guidò un carro armato dell’esercito lungo la Fifth Avenue di New York, per dichiarare una (simbolica) guerra a Coca-Cola e Pepsi.
La potenza del marchio Virgin risiede proprio nella voglia di rischiare, di saper cogliere le giuste occasioni e di intuire le novità prima degli altri, mantenendo una gestione della struttura informale e sempre dinamica. Insomma: nuove idee, nuovi mercati, nuovi modi di comunicare. Non è stato dunque un caso che nell’estate del 2007 Richard Branson volle incontrare a Londra Alberto Hazan, presidente del gruppo Finelco, per finalizzare l’accordo che ha permesso la nascita
in Italia di Virgin Radio, un network unico nel panorama radiofonico del nostro Paese.
Nel novembre 2010 un ulteriore e importante tassello si aggiunge all’intesa tra Branson e Hazan, tra Virgin e Finelco: Virgin Radio Television.

Commenti»

1. michael scott - 25/11/2010

alleluia!!! un canale con musica decente e no come quella schifezza bimbominkiosa di mtv

2. Flavio - 26/11/2010

Era ora cha la mitica VirginRadio sbarcasse in TV.
Finalmente anche in TV un po di musica seria!!!

3. vivacruz - 28/11/2010

una bella sorpresa, se solo trasmettesse anche concerti, speriamo per il futuro..

tra le note stonate, la povera Maugeri che non si capisce perchè (insieme a Silvestrin) veniva scelta per condurre programmi musicali (da brividi le domande ai R.E.M. in Night Express, sono stati gentili a non darle il microfono in testa per la banalità devastante..)

4. Brock - 29/11/2010

Ma l’unica mongola che non riceve il segnale sono io?
:(

Flavio - 29/11/2010

VirginTV trovi sui canali 51 e 69 del digitale terrestre.
Buona fortuna.

5. ame - 05/12/2010

grandissima sophia eze,speaker stile dolly bomba nei warriors!!! very sexi!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: