jump to navigation

Body of Proof, la nuova serie con Dana Delaney dal 25 gennaio 2011 in Italia su Fox Life, prima ancora che negli Stati Uniti su ABC 30/11/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Esclusive, TV ITA.
trackback

Avevo anticipato già a fine agosto in questo post che quest’anno le nuove serie ABC Studios (Disney) ad andare in onda a ridosso dalla programmazione statunitense, con un doppiaggio accelerato per la trasmissione sui canali Fox, sarebbero state No Ordinary Family con Michael Chiklis (attualmente in onda con un episodio inedito ogni martedì sera su ABC, in onda otto giorni dopo su Fox il mercoledì alle 21.10) e Body of Proof, la serie con Dana Delaney nei panni di un neurochirurgo che dopo un incidente automobilistico diventa un medico legale.
La trasmissione USA di quest’ultimo telefilm, inizialmente prevista per ottobre il venerdì sera, è stata posticipata e partirà dal 29 marzo 2011: la Walt Disney Company ha allora deciso una mossa mai vista prima, e farà debuttare gli episodi finora ordinati e prodotti del telefilm (che – date le consuetudini statunitensi – sono 13, in attesa di constatare gli ascolti americani del telefilm) in alcuni Paesi europei, più precisamente Italia, Spagna e Ungheria, già nei mesi di gennaio e febbraio 2011, con altre partenze internazionali probabilmente annunciate a breve.
La serie arriverà dunque sui teleschermi di Fox Life, canale pay della piattaforma Sky, dal prossimo 25 gennaio 2011, ed i telespettatori italiani potranno giudicare la serie ancora prima di quelli statunitensi, che comunque saranno poi determinanti per un ordine di eventuali puntate successive.
Il telefilm poi sbarcherà in chiaro dal settembre 2011 in prima serata su Rai 2.

Commenti»

1. Paolo - 30/11/2010

Mi sembra di rivedere una situazione già vista l’anno scorso con la sit-com (orrenda) di Alyssa Milano.
Se un network come ABC, le cui novità sono state quasi tutte mezzi flop o flop, decide di non puntare su una serie del genere già a inizio anno, penso che un motivo ci sia.

Da notare poi i paesi in cui andrà in onda: siamo insieme alla Spagna e all’Ungheria. Olè…

enry - 30/11/2010

Mancavano Grecia e Portogallo e facevano l’en plein.

tommy - 30/11/2010

concordo flop.

2. enry - 30/11/2010

Ne facevo volentieri a meno, cmq un’occhiata al pilot la darò.

3. warrior - 30/11/2010

Ho letto che andrà in onda pure in altri Paesi come l’Inghilterra…

Comunque…Per far floppare una serie preventivamente chiedere a abc…XD

4. Cloe - 30/11/2010

La Spagna è sicuramente meglio dell’Italia. W Zapatero!!!!!!!!!!!

5. ABREdoskoi - 30/11/2010

wow che culo. Io aspettavo questa serie, giusto per la Delany che mi è piaciuta nelle due puntate di Castle in cui era presente. Se il personaggio è copme quello, è un buon inizio

6. zia-assunta - 30/11/2010

secondo me sarà una buona serie, un boom inaspettato, secondo voi i dirigenti televisivi capiscono qualcosa, l’ABC ha fatto chiudere Ghost Whisperer e Old Christine due serie da 7 milioni di spettatori, ha massacrato serie molto belle con programmazioni insensate come Pushing Daises, Dirty Sexy Money, Eli Stone e Men in trees.

7. Trisha - 30/11/2010

Sembra una serie carina (mi piaceva Crossing Jordan). Davvero sfortunata la protagonista!!!

8. zia-assunta - 30/11/2010

comunque ai compratori europei (sempre che ne capiscono) è piaciuta infatti è stata tra le più pre-acquistate.)


Rispondi a Paolo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: