jump to navigation

Edicola – “Nocturno” n° 100, dicembre 2010: “100 – Il cinema sotto la pelle” 07/12/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Film, Nocturno.
trackback

nocturnoE’ in vendita in edicola, al prezzo di 6 €, il numero 100 – Dicembre 2010 del mensile di cinema e televisione “Nocturno”, edito da Cinema Bis Communication.
A seguire, la copertina del numero e l’elenco dei principali servizi di questo mese.

A seguire, il sommario di questo mese.

In questo numero ANTEPRIMA: INSIDIOUS/ SUPER – INTERVISTE: James Wan/ James Gun – PERCORSI: Giovani vampiri – DOSSIER: Nocturno 100.
CINEFEAR
Quel selvaggio di Babbo Natale: Rare Export – A Christmas Tale
Fresh Blood: Isopod
CINESCI-FI
Appuntamenti nocturniani: Al festival più bello del mondo
Il premio Nocturno Nuove Visioni: Rammbock di Marvin Kren
CINECOMIX
L’universo Dead Space: L’asso pigliatutto dei videogiochi
CINESEX
Yoyochu in the land of rising sex: Il Santo Graal dell’orgasmo cosmico
Lesborama: Habitación en Roma
La scena hot: Red white & blue
Il nudo: Naomi Watts
Il culo è lo specchio dell’anima: Lindsay Maxwell
VISIONI NOCTURNE
Insidious – Intervista a James Wan
Super – Intervista a James Gun
PERCORSI
Gocce di sangue

Di seguito, i dettagli relativi al Dossier di questo numero.

Eccoci qua, belli come il sole, a festeggiare insieme a voi, lettori cari, il traguardo. Cento numeri, otto anni dal 2002, quando ha preso il via la terza serie; e prima ancora altri otto anni e 24 numeri. Nocturno evolve, ma il minimo denominatore comune rimane sempre lo stesso: raccontare film e personaggi che gli “altri” ignorano. E quando non li ignorano più, è solo perché ci siamo passati noi. È la nostra forza: ci svegliamo sempre mezz’ora prima del nostro destino. Siamo diventati persino un aggettivo, “nocturniano”, che definisce istantaneamente un cinema, un mondo, una filosofia. Il dato di fatto è che Nocturno è l’unica rivista che in Italia (ma anche “al mondo”) racconta il cinema del presente e del passato con una formula unica, mescolando generi e autori anche molto distanti e unendoli con un particolare, ideale, fil rouge.
Il filo rosso dello spettatore che non si accontenta, reclama un gusto proprio, libero da censure e pregiudizi. viviamo nell’era di internet dove tutto è a portata di click e nocturno diventa un necessario strumento anche per orientarsi nell’offerta infinita.
Per celebrare il numero 100 si è deciso di tornare alle origini, a quel che succedeva prima della terza serie. La storia prima della storia. ci siamo divertiti a immaginare cosa sarebbe venuto fuori se avessimo scelto cento personaggi intervistati tra il 1994 e il 2002 (prima e seconda serie di nocturno) e avessimo messo insieme una piccola avventurosa storia del cinema bis. Sorpresa: il 99% di quello di cui si continua a dibattere sulle fanzine, nei forum (anzi nel forum, il nostro, primo e irripetibile della specie), nelle trasmissioni televisive di genere, l’avevamo messo nero su bianco lustri fa. Nocturno: parole e fatti. e poi abbiamo pensato a una chicca, un cadeau speciale: Dario Argento che intervista Carpenter e Romero: grande cimelio di anni felici: noi c’eravamo e registravamo.

Buona lettura. E grazie…

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: