jump to navigation

Libri – “Una TV da Oscar – Cinquantesimo Premio Regia Televisiva” 08/12/2010

Posted by Antonio Genna in Premi, TV ITA.
trackback

Nato nel 1961 da un’intuizione di Daniele Piombi, il “Premio TV – Premio Regia Televisiva”, nato a Reggio Emilia, ha attraversato la storia della TV italiana raccontandone i cambiamenti: dall’epoca in cui le trasmissioni erano in bianco e nero e comprendevano un solo canale ad oggi è passata tanta acqua sotto i ponti.
Qualche mese fa, in occasione del 50° anniversario del premio, è arrivato nelle librerie il volume “Una Tv da Oscar – Cinquantesimo Premio Regia Televisiva” (Rai-Eri / Nibbio Edizioni, 416 pagine, prezzo di copertina 19 € – Acquista “Una TV da Oscar” su Amazon.it), un’antologia corredata da tante foto a colori e in bianco e nero che ripercorre mezzo secolo di televisione, con storie, retroscena e aneddoti raccontati da Daniele Piombi e Gigi Vesigna con la collaborazione di Nello Marti, tre personaggi che hanno fatto la storia del premio.
Il volume ripercorre 50 anni di televisione italiana attraverso le testimonianze dirette del Premio Regia Televisiva, in passato definito anche “Oscar della TV”: si parte dall’analfabetismo dominante degli anni 1950 per proseguire con le contestazioni degli anni ’60, le nuove tendenze degli anni ’70, i tormentati anni ’80, gli innovativi anni ’90 e gli anni Zero, in cui la TV cerca di reinventarsi per fronteggiare l’ascesa del Web e dei nuovi media.
A ricostruire cinquant’anni di eventi, dal 1961 al 2009, sono Daniele Piombi, inventore e patron del premio, con Gigi Vesigna, noto critico televisivo e presidente dell’Accademia di Garanzia dal 1996, e Nello Marti, produttore dell’evento dal 1980.
Il Premio TV ha esordito a Reggio Emilia, e dopo tre anni si è trasferito a Salsomaggiore dove è rimasto dal 1962 al 1979, periodo nel quale è nato il sodalizio con la Rai e la trasmissione annuale sul primo canale del galà, rimasto l’unico del genere nel nostro Paese dopo la sospensione dei “Telegatti”: successivamente lo spostamento in altre città, tra cui Taormina, e più recentemente Sanremo, che è anche stato il palcoscenico dell’ultima edizione dello scorso marzo. Il galà vede ogni anno la partecipazione dei protagonisti dei programmi in gara e di tantissimi altri ospiti, tra i tanti che si sono visti negli anni ricordo Mike Bongiorno, Alighiero Noschese, Corrado, Walter Chiari, Sandra Mondaini, Raimondo Vianello, Enzo Tortora, Raffaella Carrà, Pippo Baudo, Maurizio Costanzo, Lino Banfi, e tanti volti della TV più recente come Fiorello, Paolo Bonolis, Simona Ventura, Ezio Greggio, Giorgio Panariello e Michelle Hunziker. E’ sempre stato Daniele Piombi a condurre la serata, ed accanto a lui si sono alternati nelle varie edizioni donne e uomini dello spettacolo come Federica Panicucci, Antonella Clerici, Amadeus, Carlo Conti, Paolo Bonolis e Milly Carlucci.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: