jump to navigation

TV – The Vampire Diaries su Italia 1 15/12/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Libri, TV ITA.
trackback


Come avevo anticipato in questo post, da questa sera ogni mercoledì alle ore 21.10 con un triplo episodio (!) Italia 1 propone in chiaro, dopo il passaggio sul canale digitale terrestre pay Mya, i 22 episodi della prima stagione della serie The Vampire Diaries, che ha debuttato con ottimi risultati nel settembre 2009 sul network statunitense The CW.
Il telefilm, prodotto da Alloy Entertainment, CBS Television Studios e Warner Bros. Television, è basato sulla collana di libri “Il diario del vampiro” di L. J. Smith (edita in Italia da Newton Compton) pubblicata negli Stati Uniti dal 1991, e vede tra i produttori esecutivi Kevin Williamson (Dawson’s Creek).
Quattro mesi dopo un tragico incidente automobilistico in cui sono rimasti uccisi i suoi genitori, la diciassettenne Elena Gilbert (Nina Dobrev) ed il suo fratello quindicenne Jeremy (Steven R. McQueen) cercano di superare il loro dolore ed andare avanti con le loro vite. All’inizio dell’anno scolastico, Elena e le sue amiche sono affascinate da un nuovo studente, Stefan Salvatore (Paul Wesley): fin da subito, Stefan ed Elena sono attratti tra loro, ma Elena non immagina che Stefan è un vampiro secolare che cerca di vivere in pace in mezzo agli umani, mentre il fratello di quest’ultimo Damon (Ian Somerhalder) è il suo esatto opposto e rappresenta la violenza e la brutalità di un vampiro. I due fratelli vampiri, uno buono e l’altro malvagio, lotteranno per l’anima di Elena e per le anime dei suoi amici e familiari che vivono nella cittadina di Mystic Falls, in Virginia.
Il telefilm punta al pubblico della saga cinematografica di “Twilight”, ma è sicuramente un azzardo tornare a proporre una serie teen in prima serata dopo i flop di Rai e Mediaset degli ultimi anni: riuscirà Italia 1 nella sua scommessa? La serie resisterà in questa collocazione fino al termine della stagione?
A seguire, un approfondimento relativo alla saga letteraria su cui la serie è basata.

IL FILONE LETTERARIO
FIRMATO DA LISA JANE SMITH

«Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del “new gothic”.»
Enzo Di Mauro, Corriere della Sera

«Un gioco obliquo di seduzione e di morte che ipnotizza il lettore fino all’ultimo capoverso.»

Francesco Fantasia, Il Messaggero

La Newton Compton ha pubblicato 3 saghe differenti di Lisa Jane Smith:

“Il Diario del vampiro” (da cui è tratta la serie tv), La setta dei vampiri” e I diari delle streghe”.

Tutta la serie de Il diario del vampiro” ha venduto, solo in Italia, oltre 400.000 copie. Dello stesso filone letterario sono stati pubblicati:

Vol. 1 Il Diario del vampiro. Il risveglio
Vol. 2 Il Diario del vampiro. La lotta
Vol. 3 Il Diario del vampiro. La furia
Vol. 4 Il Diario del vampiro. La messa nera
Vol. 5 Il Diario del vampiro. Il ritorno
Vol. 6 Il Diario del vampiro. Scende la notte

A fine aprile 2010 è prevista l’uscita del nuovo capitolo Il Diario Del Vampiro. L’anima nera.

LISA JANE SMITH ha deciso che la scrittura sarebbe stata tutta la sua vita quando era ancora una bambina, e ha pubblicato il suo primo romanzo nell’anno in cui si è diplomata. Molti dei suoi libri (ad oggi ne ha scritti più di venti) sono ispirati agli incubi che vive lei stessa o che le raccontano gli amici. Vive in California con un cane, tre gatti e all’incirca diecimila libri.

DAL LIBRO ALLO SCHERMO

La serie TV, prodotta dalla CW, è la trasposizione dell’omonima serie di romanzi firmata Lisa Jane Smith, tradotta in circa trenta lingue e bestseller mondiale.

Il progetto è dell’Alloy Entertainment, la stessa casa di produzione che ci ha regalato Gossip Girl e Privileged, e per lo script la CW è tornata a contattare Kevin Williamson, la penna di Dawson’s Creek.

Il progetto della serie televisiva è stato fortemente voluto da uno dei produttori esecutivi, Alloy’s Les Morgenstein, il quale sulla scia del successo di Twilight, ha proposto di ristampare i romanzi di Lisa Jane Smith, pubblicati in America nel 1991, con una diversa veste grafica. Il successo è stato immediato: i primi tre titoli sono balzati in cima alla classifica del New York Times spingendo l’editore HarperCollins a pubblicare immediatamente i capitoli successivi.

Nell’interpretare il romanzo per farne una serie televisiva è stato fatto però qualche cambiamento; basandosi sulla sceneggiatura pilota, alcuni dettagli relativi alla città, i personaggi, e la storia stessa di “Vampire Diaries” sono stati appunto modificati. In primis la scelta di Nina Dobrev per l’interpretazione di Elena Gilbert. Nel romanzo è descritta come una biondina dagli occhi azzurri mentre nella serie tv appare una ragazzina castana con occhi scuri.C’è poi un cambiamento nel nome della città: da “Fell’s Church” a “Mystic Falls”. Questa modifica pare sia stata fatta perché i creatori della serie non sono riusciti ad ottenere le autorizzazioni legali per usare il nome della città di “Fell’s Church”. Un ulteriore modifica si vede poi nel cambio dei cognomi: Stefan e il fratello Damon nel libro si chiamano “Whitmore” mentre nella serie tv il cognome muta in “Salvatore”. Bonnie McCullough diventa Bonnie Bennett; Vickie Bennett diventa Vicki Donovan; Matt Honeycutt diventa Matt Donovan; Tyler Smallwood diventerà Tyler Lockwood.

Ecco cosa ne pensa l’autrice L.J.Smith di queste modifiche:

“Penso che stiano facendo un buon lavoro e che sia molto interessante il fatto di interpretare i libri per una teen audience…che inoltre in questo momento ama particolarmente i vampiri. […] Insomma Elena è comunque rimasta forte e allo stesso tempo dolce, e quindi a chi importa se non è più bionda?”.

Per tutti gli altri cambiamenti l’autrice non vuole fare troppi commenti, sottolinea solo che lei non ha “mai fatto nessuno di questi cambiamenti. Sono stati tutti fatti da Kevin Williamson, Les Morgeinstein e Julie Plec.” E chiede quindi di non essere rimproverata.

Annunci

Commenti»

1. telperion - 15/12/2010

Ho visto casualmente la prima puntata della seconda serie.
Noia mortale, e se la prima puntata della seconda serie, pur non avendo visto la prima serie, non riesce a catturare minimamente l’attenzione, è tutto detto.

2. albert - 15/12/2010

Vediamo se vale la pena vederlo,ne parlano cosi’ tanto in rete.

3. advanced85 - 15/12/2010

Non mi sembra, leggendo in rete, che faccia cosi schifo, anzi…sicuramente meglio di Twilight.

4. ely - 15/12/2010

è una bellissima serie…però bisogna guardarla tutta per capirla…nn bisogna fermarsi alla prima puntata che può sembrare nogliosa e simile a twilight…

jdi - 15/12/2010

noiosa con la i…

5. IRapeYourMind - 15/12/2010

Non è brutta.

6. Collette - 15/12/2010

che serie brutta…

7. zia-assunta - 15/12/2010

Secondo me è un’esperimento che avrà abbastanza successo (gli episodi viaggeranno tra un 9 e un 12%).

telperion - 16/12/2010

The Vampire Diaries (1.228.000 spettatori – 5,15%)

Non che i dati di ascolto siano un grande indice di qualità, ma in questo TVD, di buono ci sono solo un paio di mega-gnocche (parlando da maschietto)
;)

arianna - 02/01/2011

x me questo telefilm e stupendo mi piace ian stefan non è che è un granchè!!!!ian si è molto + bello <3 <3 <3 seguo ogni puntata non ne ho mai persa una !!!!!!!

arianna - 02/01/2011

continuerò a seguirmelo xchè e l’uniko telefilm che non fa tanta paura come buffy !!! anche perchè mi piace tutto di qusta serie tv, solo che non lo dovrebbe fare così presto xchè ci sono anche i piccolini, ma deltutto un film sempre stato bello dalla 1 puntata mai stata noiosa !!!!!!!!!!

8. marcu_90 - 15/12/2010

io spero nel successo…è una serie molto giovane ed interessante! Twilight a me non piace ma questa serie dopo 4 5 puntate mi ha preso un sacco

9. Fabio - 15/12/2010

Bella serie… parte un po fiacca nei primi episodi per poi diventare interessante… x i miei gusti ci son serie migliori… ma per il genere che è, è fatta molto bne…

10. Phoenix - 16/12/2010

La serie è molto bella, nonostante i primi episodi prevedibili e noiosi in stile-Twilight. Ma i produttori si tennero volutamente più vicini ai libri in modo da cominciare a lanciare la serie tv, e poi da lì svilupparono la trama vera e propria.
C’è da dire che ieri poi la concorrenza è stata tanta, tra la fiction di rai1, il Napoli, Paperissima e Chi l’ha visto. E non gioca neanche a suo favore il fatto che da noi questo telefilm è arrivato in chiaro così in ritardo rispetto ad altri paesi.. insomma, chi doveva vederla l’ha già vista in streaming o doppiata (in maniera pessima, tra l’altro) su Mya.

Però ripeto, bisogna guardarla tutta per poterla capire.

telperion - 16/12/2010

“Però ripeto, bisogna guardarla tutta per poterla capire.”

cosa che conoscendo I-taglia-1 sarà un’impresa più complessa che ammazzare un vamp-irla …
;)

11. zia-assunta - 16/12/2010

Ho cannato alla grande………..

12. Chiara_D - 16/12/2010

Io ieri sera l’ho guardato, i primi episodi sono noiosissimi e stile Twilight, ma vi posso assicurare che già dal 4/5 le cose diventano più interessanti!
Consiglio a tutti di vederlo mercoledì prossimo

13. advanced85 - 16/12/2010

A me i primi episodi soprattutto il terzo sono piaciuti e continuerò a seguirla anche perchè dopo la conclusione di true blood su Mtv mi manca questo tipo di telefilm tra quelli che seguo.

14. Paolo - 16/12/2010

True Blood alla stregua di The Vampire Diaries…
Povero Alan Ball!!!

enry - 16/12/2010

Ieri ho discusso per un’ora su una fanpage facebook di Buffy con un bimbetto che si ostinava a dire che TVD e Buffy erano molto simili come telefilm ed ugualmente belli!! Arrgghhh!!!!

15. valeria - 02/01/2011

continuerò a seguirmelo xchè e l’uniko telefilm che non fa tanta paura come buffy !!! anche perchè mi piace tutto di qusta serie tv, solo che non lo dovrebbe fare così presto xchè ci sono anche i piccolini, ma deltutto un film sempre stato bello dalla 1 puntata mai stata noiosa !!!!!!!!!!

16. mery - 07/01/2011

Ciao mi chiamo Mery…qualcuno mi sa dire xchè il diario del vampiro su italia uno dal prossimo mercoledì viene sostituito da CSI e FRINGE?? è uno scandalo….cominciano con una nuova serie e poi da un giorno all’altro….sparisce senza saperne più nulla…aspetto notizie…grazie ciao a tutti Mery

Myriam - 10/01/2011

QUi http://www.vampirediaries.it/home.php dice che Italia Uno ha sospeso la serie e che non si sa se e quando sarà riproposta…
Però allucinante! Non si fa così….

mery - 10/01/2011

Grazie Myriam….hai ragione è allucinante….non è la prima volta che si comportano così sulle reti mediaset…la trovo una totale mancanza di rispetto nei confronti dei telespettatori…ciao a tutti da Mery

Angy - 10/01/2011

Non è giusta, la sospensione del film!!!!! E’ molto bello e volevo vedere tutta la serie!!!! Ma perchè non se lo prende la rai o qualche rete ke trasmette le puntate fino alla fine?

17. fastdrit - 11/01/2011

voglio vede le puntate di vampire diares.ma qnd?

18. mery - 12/01/2011

Ciao a tutti stasera hanno fatto vedere il diario del vampiro su italia uno……ma cosa combinano????sia sul giornale che in televisione pubblicizzavano csi e fringe…invece…..x puro caso facendo zapping…su italia sta andando in onda…..!!! è scandaloso…..ciao Mery

19. annamaria - 23/01/2011

per me è beellissimo….aspetto il mercoledi e non mi muovo per nessun motivo..e non sono più una ragazzina …

20. annamaria - 23/01/2011

bellissima serie….


Rispondi a annamaria Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: