jump to navigation

Libri – Chad Orzel “La fisica spiegata al mio cane” 20/12/2010

Posted by Antonio Genna in Libri, Scienza e tecnologia.
trackback

Avete problemi nella comprensione dei concetti basilari della fisica moderna e della meccanica quantistica, o conoscete qualcuno da aiutare in tal senso? Può essere un’ottima lettura il libro “La fisica spiegata al mio cane – L’incredibile storia di un professore e del suo cane” (Aliberti Editore; titolo originale “How to Teach Physics to Your Dog”, traduzione di Elisa Canuti; 336 pagine, prezzo di copertina 18,50 € – Acquista “La fisica spiegata al mio cane” su Amazon.it), scritto da Chad Orzel, laureato in fisica al Williams College e professore presso il dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Union College di Schenectady (New York).
Quando Chad Orzel si recò al canile per adottare un cane, non immaginava certo di incontrare Emmy: non era solo una bastardina affettuosa in cerca di un tetto, ma anche un cane parlante con uno spiccato interesse nei confronti di ciò che il suo nuovo padrone fa nella vita e di come questo può esserle utile.
Emmy cerca fin da subito di sfruttare gli strani principi della meccanica quantistica per applicarli alla sua esperienza quotidiana: dare la caccia agli animaletti, mangiare biscotti e fare passeggiate. Per questo motivo, con grande chiarezza e senso dell’umorismo, Chad Orzel spiega a Emmy, e di conseguenza ai lettori, cos’è la meccanica quantistica e come funziona, e per quale motivo è un mondo importante per la nostra vita quotidiana, anche se non risulterà così utile ad acchiappare scoiattoli o a mangiare bistecche.
Si parte dal dualismo onda-particella, per proseguire, sempre con precisione ma anche con leggerezza, con i principi fondamentali di questa teoria della fisica: dal principio di indeterminazione di Heisenberg al cane di Schrödinger, dall’effetto tunnel quantistico all’entanglement (“azione spettrale a distanza”) quantistico, dal teletrasporto alle particelle virtuali e all’elettrodinamica quantistica, non tralasciando gli utilizzi impropri della disciplina.
Un volume che ricostruisce un lungo dibattito scientifico attraverso le scoperte di Einstein e Bohr, e permette finalmente di comprendere il mondo nascosto della realtà quotidiana a chi finora ha avuto repulsione per la materia.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: