jump to navigation

TV DIG – Doctor Who, la serie inglese dal 14 gennaio 2011 per la prima volta in chiaro su Rai 4 31/12/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Esclusive, TV ITA.
trackback

Una bella notizia di fine anno in anteprima esclusiva per tutti gli appassionati della declinazione moderna della serie inglese Doctor Who, in onda sull’emittente inglese BBC One dal novembre 2005 con molto successo e finora composta da 69 episodi (cinque stagioni) più svariati special natalizi e non.
La serie, che ha visto fino a questo momento tre diversi protagonisti nei panni del Dottore (Christopher Eccleston nella prima stagione, David Tennant – foto sopra – nelle stagioni 2-4, e Matt Smith dalla quinta stagione), è praticamente sconosciuta ai più in Italia: il canale satellitare pay – un tempo cult, poi diventato un serbatoio delle stesse repliche – Jimmy (che cessa le sue trasmissioni proprio oggi) ne ha proposto le prime tre stagioni fino al mese di ottobre 2008, poi più nulla.
Adesso sarà il canale digitale terrestre free Rai 4 a sopperire alla mancanza proponendo tutte le cinque stagioni del nuovo corso del telefilm ed i vari speciali: appuntamento fissato a dopo le festività, da venerdì 14 gennaio, per una trasmissione quotidiana dal lunedì al venerdì alle ore 18.05 ed il sabato alle 17.45, all’interno di un palinsesto telefilmico pomeridiano del canale che comprende repliche di telefilm come Lost, Alias, The Dead Zone, Streghe e 90210. Per chi perdesse la trasmissione pomeridiana, può recuperare la replica mattutina alle ore 10.35 (dal lunedì al venerdì; il sabato alle 09.00 13.05). Il doppiaggio, come tutti i prodotti seriali inglesi del genere, è curato direttamente da BBC (e non da Rai 4), conferma di continuità con le stagioni precedenti per società e voci protagoniste.
Ricordo infine che solo la prima stagione del telefilm era stata pubblicata in Italia in DVD nell’ottobre 2006 dalla non più esistente DNC Entertainment.

Annunci

Commenti»

1. pali - 31/12/2010

ah, quindi è il nuovo doctor who. dal link che hai messo su telefilm news sembrava che si trattasse di quello degli anni pre-novanta

Antonio - 31/12/2010

Be’, ovviamente no: essendoci quella più recente ancora inedita in chiaro, sarebbe quasi un’utopia sperare in un doppiaggio della serie originale, in grandissima parte inedita in Italia e in bianco e nero, e qualche anno fa pubblicata in piccola parte in DVD.

Skull - 31/12/2010

anche perchè i 3/4 degli episodi della serie orginale sono andati perduti nel tempo e non avrebbe senso riproporre quei pochi episodi, sconnessi uno dall’altro

Sim - 01/01/2011

senza contare lo zero appeal che avrebbe sul pubblico..

Laz - 03/01/2011

In realtà è una piccolissima percentuale degli antichi episodi a essere andata perduta, non 3/4. Per fortuna!

2. zia-assunta - 31/12/2010

buone nuove……BUON ANNO!!!!!!!!!!!!!!

3. Paul - 01/01/2011

Finalmente una bella notizia! Anche se le stagioni nuove le ho viste tutte, sia su Jimmy che su BBC Prime, e poi sottotitolate, darò un’occhiata a queste in Italiano. Magari la nuova la vedrò direttamente su Rai4.

4. morfeo - 01/01/2011

hanno perso i primi episodi del doctor who?
nessuno li ha nemmeno su vhs?

5. Gabriella - 01/01/2011

Innanzitutto grazie, Antonio, per tutte le notizie in anteprima che dai puntualmente! :-)

Ci tengo a puntualizzare che gli episodi perduti sono quelli dei primissimi anni (primo e secondo Dottore), e di alcuni la BBC ha curato una edizione in DVD a cartoni animati usando l’audio originale ancora esistente.
Sono complete le avventure dal terzo Doctor in poi (e la BBC le sta facendo uscire in DVD un po’ alla volta): 20 stagioni dal 1970 al 1989.

6. Nicky D'amico - 01/01/2011

È una notizia bellissima la aspettavo da anni!! Rai 4 è grandissimissima!!!

7. Maddy - 03/01/2011

quoto totalmente Gabriella, gran parte della serie (che non è vero non abbia appeal, anzi è molto bella, anche se “vecchia”) è ancora disponibile, sono andati perduti solo molti degli episodi del secondo dottore e alcuni del primo, tutti gli altri sono ancora disponibili…

sfortunatamente in Italia non sono arrivati.

cmq grazie per l’opportunità di avere almeno la nuova serie ^^

8. Chiara - 03/01/2011

non credo che facciano vedere TUTTO il telefilm ma solo la nuova versione, a partire cioè dal 9 dottore (Eccleston, Tennant e Smitt). Comunque il doppiaggio della prima serie (quella del 2005) che c’è anche sul DVD sarà anche curato dalla BBC, ma non è proprio dei migliori.

9. Il Dottore - 04/01/2011

Io sono un cultore del Dottore da quando avevo 7 anni…oggi ne ho 41 e sono rimasto innamorato da allora di quei pochi episodi che proprio la RAI acquistò e poi non valorizzò come meritava. Per quanto riguarda le vecchie putate del primo dottore tradotte se ne trovano diverse, non so adesso a quante siano arrivati i DVD, invece quelle di Tom Baker l’unico dottore da noi conosciuto ne esistono solo 7 puntate allora suddivise in micro puntate da 3/4 episodi che riempivano la settimana e non credo che ne esistano neanche con sottotitoli, ci hanno privato di una serie che strameritava. Per le nuove dal 2005 io le ho viste tutte fino allo speciale di natale del 2010 e penso che se ci si è appassionati negli anni 70 lo si apprezza anche oggi, di contro chi si affaccia adesso per la prima volta a questa serie versione moderna potrebbe essere si attratto ma come da tuttle le serie piacevoli a riguardo argomentazioni fantascientifiche che circola a ripetizione ogni anno. Io se potessi esprimere un desiderio vorrei tradotte tutte quelle dagli anni 70 in poi, ma non credo faranno mai questo miracolo.
Adesso scappo ho il Tardis in pieno vortice del tempo, saluti a tutti…..
Il Dottore

10. Digitalis - 05/01/2011

Finalmente il digitale serve a qualcosa cominciavo ad avere seri dubbi :D


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: