jump to navigation

TV DIG – Hawthorne – Angeli in corsia su Cielo 09/01/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni domenica alle ore 20.55 il canale digitale terrestre Cielo propone per la prima volta in Italia la prima stagione (10 episodi) della serie ospedaliera Hawthorne – Angeli in corsia (titolo originale “Hawthorne”), prodotta da 100% Womon Productions, FanFare Productions, John Masius Productions e Sony Pictures Television, e trasmessa negli Stati Uniti sul canale cavo TNT dal mese di giugno 2009. La serie ha già raggiunto quota 20 episodi (due stagioni), ed è stata nel frattempo rinnovata per una terza annata che andrà in onda negli USA la prossima estate.
Christina Hawthorne (Jada Pinkett Smith, sposata con l’attore Will Smith) è la forte e compassionevole direttrice delle infermiere del Richmond Trinity Hospital che trascorre lunghe giornate e nottate in prima linea in ospedale. Christina è la tipica infermiera che vorresti dalla tua parte quando in ospedale è ricoverato qualcuno che ami, e che lotta per i suoi pazienti e per il loro benessere, anche contro gli stessi dottori ed amministratori che non riescono a vedere l’essere umano che sta dietro la cartella clinica. Ad affiancare Christina è il dottor Tom Wakefield (Michael Vartan, Alias), l’oncologo che ha avuto in cura il marito della donna e che lavora come direttore del reparto medico dell’ospedale; tra gli altri protagonisti Bobbie Jackson (Suleka Mathew), una delle migliori amiche di Christina; Ray Stein (David Julian Hirsh), infermiere che cerca di farsi accettare all’interno di una professione dominata dalle donne; Candy Sullivan (Christina Moore), infermiera con un senso unico del dovere; Camille (Hannah Hodson), figlia di Christina.

Commenti»

1. paulus... - 09/01/2011

Prima stagione mediocre tutto il tempo salvo sfociare in un episodio di fine stagione veramente ma veramente brutto, noioso e surreale!
La consiglio solo a chi non ha proprio nulla da vedere, se no evitatela!

2. Sim - 09/01/2011

già la voce della doppiatrice della protagonista non mi convince..

3. enry - 09/01/2011

La seguirò senz’altro, l’aspettavo da tempo.

4. Rossella - 09/01/2011

Il doppiaggio non sarebbe tanto tanto male…Se per il personaggio di Vartan non avessero scelto una voce che non gli si addice per NIENTE! E’ inascoltabile, davvero…Ci ho messo trenta secondi per capire che stava parlando lui, ma chi l’ha scelto?? Senza nulla togliere a Gianluca Tusco, ma veramente non c’entra proprio con M. Vartan, è un doppiatore da cattivi, o da personaggi secondari, secondo me…Così difficile recuperare il buon vecchio Sansone di Alias o l’inimitabile Prando o persino De Angelis…Mah


Rispondi a Sim Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: