jump to navigation

TV USA Gazette #260 – ABC rinnova Grey’s Anatomy, Castle, Modern Family, The Middle, Cougar Town e Private Practice – Rinnovo di tre anni per The Big Bang Theory – Fox rinnova Raising Hope e annuncia Terra Nova – ABC Family rinnova due serie – MTV ordina una nuova serie – Showtime rinnova Californication – Aggiornamenti casting – Home Entertainment: Mad Men – Video: Teen Wolf 17/01/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, DVD, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • ABC rinnova sei telefilm

    ABC ha rinnovato per una nuova stagione le serie Grey’s Anatomy, Private Practice, Castle e le sit-com The Middle, Modern Family, Cougar Town.
    Il rinnovo giunge leggermente in anticipo rispetto al solito grazie anche ai buoni risultati che questi show stanno ottenendo.
    Grey’s Anatomy, rinnovata per un’ottava stagione, rimane una della serie drama più seguite nella fascia 18-49.
    Modern Family, rinnovata per una terza stagione, è la sit-com più seguita nel pubblico giovane.
    La serata comedy del mercoledì del network ha avuto quest’anno un aumento spettatori del 15% negli ascolti totali e del 14% nella fascia 18-49.
    Castle è stata rinnovata per una quarta stagione.
    Private Practice è stata rinnovata per una quinta stagione.
    The Middle e Cougar Town sono state rinnovate entrambe per una terza stagione.
    Mancano all’appello le conferme di altre due serie simbolo del canale, ovvero Desperate Housewives e Brothers & Sisters, ma sono in corso trattative per il rinnovo dei contratti con diversi attori dei cast che hanno impedito l’annuncio.
    Segnalo infine che il network è al lavoro anche per un rinnovo di due nuovi cicli della sua serie reality di successo “Dancing with the Stars“.
  • Rinnovo triennale per “The Big Bang Theory”
    CBS e Warner Bors. TV hanno siglato un accordo di oltre 260 milioni di dollari per un rinnovo triennale della sit-com The Big Bang Theory.
    Le negoziazioni stavano procedendo cautamente già da tempo e sono giunte a un buon punto prima delle vacanze natalizie, con l’accordo su alcuni punti nodali (tra tutti il rinnovo dei contratti del cast).
    Adesso il rinnovo è ufficiale e sembra che l’accordo sia per 66 episodi – 22 a stagione – e un costo di licenza ad episodio di 4/4,5 milioni di dollari. Attualmente CBS paga 1 milione di dollari di licenza per episodio.
    Traslocata quest’anno con successo al giovedì, The Big Bang Theory ha attualmente una media di 13,9 milioni di spettatori; inoltre con una media del 4,8 contende la palma di telefilm più visto nella fascia 18-49 a Modern Family (4,9) e Grey’s Anatomy (5,0).
  • Fox rinnova “Raising Hope”

    Fox ha rinnovato la sit-com matricola Raising Hope per una seconda stagione.
    È il primo dei nuovi telefilm del network a ricevere un rinnovo, dopo i flop di Lone Star e Running Wilde.
    La sit-com creata da Greg Garcia ottiene una buona media di rating del 3,0 nella fascia 18-49 (inclusi i dati delle registrazioni), beneficiando anche del traino forte di Glee.
    Raising Hope tornerà con il resto della prima stagione il prossimo 8 febbraio.
  • …e annuncia “Terra Nova”
    Fox ha annunciato che la nuova serie Terra Nova debutterà con un’anteprima speciale i giorni 23 e 24 maggio alle 21.00. Il telefilm proseguirà poi in autunno.
    Terra Nova narra le gesta di una famiglia proveniente dal 2149 che si imbarca in un’avventura a ritroso nel tempo e giunge in una Terra preistorica come parte di un esperimento disperato per salvare la razza umana.
    Nel cast Stephen Lang (“Avatar”), Jason O’Mara (Life on Mars), Shelley Conn (“Mistresses”), Landon Liboiron (Degrassi: The Next Generation), Naomi Scott (“Life Bites”) e la giovane Alana Mansour.
    La serie è prodotta da 20th Century Fox Television, Chernin Entertainment, DreamWorks Television e Kapital Entertainment. Steven Spielberg, Peter Chernin, Brannon Braga, René Echevarria, Jon Cassar, Aaron Kaplan, Katherine Pope, Justin Falvey, Darryl Frank, Craig Silverstein e Kelly Marcel saranno produttori esecutivi. Alex Graves sarà produttore esecutivo e regista dell’anteprima.
    Sempre su Fox, segnalo infine che la nuova serie di sketch comici di Jamie Foxx avrà un’anteprima il 9 marzo, dopo “American Idol”, e debutterà nel suo orario regolare il prossimo 9 giugno.
  • ABC Family rinnova due serie

    ABC Family ha rinnovato La vita segreta di una teenager americana e Pretty Little Liars, le sue due serie di maggior successo.
    La vita segreta di una teenager americana, rinnovata per una quarta stagione, è sin dal 2008 la serie più vista del canale cavo.
    Pretty Little Liars, rinnovata per una seconda stagione, è tornata la scorsa settimana dopo la pausa estiva con l’incredibile risultato di 4,2 milioni di spettatori.
    ABC Family ha attualmente in corso di sviluppo ben sei pilot da cui usciranno i prossimi nuovi telefilm del canale cavo.
  • MTV ordina “I Just Wants My Pants Back”

    MTV ha ordinato la nuova serie I Just Wants My Pants Back.
    Basata sul libro di David Rosen, la serie è una coproduzione tra la Hypnotic di Doug Liman e Dave Bartis e la Universal Cable Productions. La storia narra del 22enne Jason Strider e dei suoi amici che passano il tempo a New York tra uscite, amori e il diventare adulti.
    Il progetto stava molto a cuore a Liman, il quale ha diretto il pilot e dirigerà anche altri diversi futuri episodi.
  • Terremoto a “Law & Order: Los Angeles”
    Revisione creativa in arrivo per Law & Order: Los Angeles, l’ultimo spinoff del celebre brand di serie procedurali creato da Dick Wolf.
    Gli attori Skeet Ulrich, Regina Hall e Megan Boone lasceranno tutti la serie per “ragioni creative”.
    Ulrich, già protagonista di Jericho, è stato il primo attore ad essere ingaggiato per lo show; interpreta il ruolo del detective Rex Winters, uno dei due poliziotti della serie e la sua ultima apparizione sarà nel 14esimo episodio.
    La Hall e la Boone interpretano invece le assistenti dei Procuratori Distrettuali e, delle due, solo la Hall potrebbe tornare per un altro paio di episodi, nei panni di Evelyn Price.
    Di contro, Alfred Molina e Terrence Howard saranno ora impegnati a tempo pieno con la serie e i loro ruoli subiranno un’evoluzione.
    Ricordo che già un’altra attrice, Wanda de Jesus, aveva lasciato il cast subito dopo il pilot. Sembra inoltre che il responsabile del cast stia eseguendo dei provini per trovare una attrice che sostenga un nuovo personaggio da inserire già nelle prossime puntate (attualmente si sta girando il 12esimo episodio).
    I cambiamenti sono stati voluti dal network e da Wolf stesso, i quali non sono contenti dei risultati altalenanti dello show e delle critiche ricevute dai fan puristi del franchise.
    Nonostante questo, Law & Order: Los Angeles rimane la serie drama matricola di NBC con il più alto rating della stagione, grazie a una media del 3,0.
  • Showtime rinnova “Californication”, non è interessata a “The Kennedys” e altre notizie

    Showtime ha rinnovato Californication per una quinta stagione.
    La serie dark comedy con David Duchovny ha esordito due domeniche fa con la quarta stagione, ottenendo il miglior risultato di sempre con 848.000 spettatori.
    Intanto, ai recenti TCA,  il protagonista Duchovny ha risposto alle accuse di pornografia nella serie avanzate da alcuni critici e da un giornalista in sala: “È totalmente ingiusto”, ha dichiarato.
    Nurse Jackie e United States of Tara torneranno entrambe con una terza stagione il prossimo 28 marzo.
    ■ La nuova serie The Borgias debutterà il prossimo 3 aprile.
    ■ Il canale cavo premium ha deciso di non procedere con l’acquisto di The Kennedys, la miniserie di Joel Surnow (24) in 8 parti che narra la storia della celebre e maledetta famiglia politica americana.
    The Kennedys, che vede nel cast Greg Kinnear e Katie Holmes, era stata già cancellata da History Channel che aveva definito la miniserie non adatta alla propria programmazione (anche se si vocifera di pressioni da parte della famiglia che non avrebbe gradito la realizzazione del progetto) e l’accordo con Showtime sembrava cosa certa, dati i buoni rapporti di Surnow con il capo programmazione del canale, David Nevins (già a capo di Imagine TV), il quale però ha confermato il parere dei dirigenti di History e non l’ha ritenuta adatta per un canale cavo premium.
    Sembra ora che DirecTV, che ha già salvato Friday Night Lights e Damages, sia interessata all’acquisto.
  • Fox effettua alcuni cambiamenti alla programmazione

    Fox ha effettuato alcuni cambiamenti alla programmazione che interesseranno essenzialmente “American Idol” e la serie Human Target.
    Già venerdì scorso sono stati recuperati i due episodi di Human Target che erano previsti per mercoledì.
    Il 26 gennaio andrà invece in onda una doppia puntata di “American Idol” e il previsto episodio di Human Target si sposterà a lunedì 31, al posto di Dr. House.
    Segnalo inoltre che il 27 febbraio andrà in onda un doppio episodio de “I Griffin” seguito da un episodio inedito di “American Dad” (nello slot regolare delle 19.30 andrà una replica); quella sera non andranno in onda “Bob’s Burgers” e “The Cleveland Show”.

    I dettagli:

    Mercoledì 19 e 26 gennaio
    20.00 — “American Idol” (Puntate di due ore)

    Lunedì 31 gennaio
    20.00 — Human Target (Orario speciale)
    21.00 — Lie to Me (Finale di stagione)

    Mercoledì 2 e 9 febbraio
    20.00 — “American Idol
    21.00 — Human Target (Finale di stagione il 9 febbraio)

  • Aggiornamenti sui pilot dei grandi network

    ABC ha dato il via ufficiale alla produzione di tre pilot di cui avevo già parlato nelle scorse settimane.
    ■ Il progetto per una nuova serie reboot della celebre Charlie’s Angels è a buon punto e sono iniziate le ricerche per il regista e il cast; presto verrano dunque annunciati i nuovi “angeli” di Charlie.
    Il remake della serie anni ’70 si svolgerà a Miami ed è una produzione Sony Pictures TV e Flower Films (compagnia di Drew Barrymore, già protagonista e produttrice dei due film che hanno adattato lal serie per il grande schermo).
    Alfred Gough e Miles Miller (Smallville) hanno scritto la sceneggiatura e saranno produttori esecutivi accanto alla Barrymore, Leonard Goldberg (già produttore della serie originale) e Nancy Juvonen.
    Partners, di Ed Bernero (showrunner di Criminal Minds), è un drama poliziesco che narra di due donne detective fieramente leali l’una all’altra, dal momento che sono in segreto sorelle.
    Grace, di Krista Vernoff (Grey’s Anatomy), è un family drama ambientato nel mondo della danza professionistica.

    The Rockford Files, reboot della classica serie anni ’70 Agenzia Rockford non farà parte dell’attuale stagione di pilot. David Shore, che è dietro al progetto, non è riuscito a scrivere una nuova sceneggiatura da proporre al network. L’autore è infatti molto impegnato nel dare una mano agli sceneggiatori di Dr. House per riscrivere buona parte delle sceneggiature dei prossimi episodi della serie (Fox ha ordinato un episodio in più del medical drama e non ha inoltre gradito un arco di episodi che avrebbe visto House sulla strada, al di fuori della classica ambientazione ospedaliera).
    Il remake della celebre serie poliziesca era stato già proposto lo scorso anno (con Dermot Mulroney nei panni del protragonista) ma NBC bocciò la sceneggiatura, lasciando tuttavia la porta aperta al progetto. Se Bob Greenblatt, capo programmazione del network, sarà ancora interessato, l’idea potrebbe essere nuovamente rivista il prossimo anno.

    CBS ha dato il via alla realizzazione dei suoi primi pilot dell’attuale stagione.
    Ringer, con protagonista Sarah Michelle Gellar (Buffy – nella foto a destra), è una produzione ABC Studios, CBS TV Studios e Brillstein Entertainment Partners.
    Il pilot, scritto da Eric Charmelo e Nicole Snyder (Supernatural), è incentrata su una giovane e problematica donna (la Gellar) che, in fuga dalla mafia, si nasconde vivendo la vita dell’agiata sorella gemella fino a quando non scoprirà che ha anche lei una taglia sulla testa.
    Questo potrebbe essere il ritorno in televisione della famosa interprete di Buffy sin dalla fine della serie, nel 2003. Da allora ha partecipato solo al pilot HBO “The Wonderful Maladys”, poi non opzionato.
    ■ Il progetto senza titolo di Susannah Grant è una possibile serie medica con tinte soprannaturali che narra di un chirurgo arrivista, la cui vita viene cambiata per sempre quando la ex moglie muore e inizia ad insegnargli cosa sia la vita dall’aldilà. Una produzione CBS TV Studios e Timberman/Beverly Productions.

    ■ Dopo Locke & Key e Alcatraz, il network ha ordinato un terzo pilot, la possibile sit-com I Hate My Teenage Daughter.
    Prodotto da Warner Bros. TV insieme a Sherry Bilsing-Graham e Ellen Kreamer, il pilot narra di due donne che realizzano di avere delle figlie ormai uguali alle ragazze perfide che rendevano miserabile la loro vita al liceo.
  • I nuovi progetti dei canali cavo

    TNT ha dato il via al pilot Generations, una possibile serie drama prodotta dalla compagnia di produzione Wildwood Enterprise di Robert Redford.
    Scritto da John Sacret Young (The West Wing), la storia narra di una famiglia del Sud e viaggia avanti e indietro nel tempo, seguendo le vite di tre generazioni che hanno vissuto nella stessa casa.
    Il progetto era in corso di sviluppo dal 2008 ed è ora entrato nella fase di casting, con le riprese previste tra primavera e estate.

    Showtime è al lavoro su una nuova possibile serie ambientata nel dietro le quinte del campionato delle World Series 2010. La storia narrerà i tentativi dei San Francisco Giants di difendere il titolo durante la stagione 2011.
    Il progetto sarà un coproduzione tra il canale e MBL Productions.
  • In breve:
    ■ Ai recenti TCA, David E. Kelley è tornato a parlare del progetto per una nuova serie televisiva su Wonder Woman che è stato scartato da tutti i network per i costi elevati.
    L’autore, che sta per tornare in televisione con la nuova serie legal/comedy Harry’s Law, è molto ottimisitco sulle possibilità che il progetto vada in porto: “Mi sono divertito un sacco a scriverlo e sono certo che lo faremo. È un progetto enorme ed è probabilmente chiedere un po’ troppo realizzarlo già per la prossima stagione. Ma sono sicuro che si farà. È qualcosa di molto complicato ma è forse è proprio questo che lo rende divertente“.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!


  • Michael Emerson a “Parenthood”
    Michael Emerson tornerà per la prima volta in televisione, dopo la fine di Lost, come ospite della serie Parenthood.
    L’attore sarà Andy, un esperto di insetti che soffre della sindrome di Asperger esattamente come Matt (Max Burkholder) con cui incrocierà la strada. La messa in onda dell’episodio è prevista per la primavera.
    Emerson è inoltre al lavoro su Odd Cops, un nuovo progetto comico/poliziesco per il network  insieme ai suoi ex compagni di lavoro Terry O’Quinn e J.J. Abrams.
  • John Goodman a “Damages”
    La quarta stagione di Damages, la prima ad andare in onda su DirecTV, debutterà questa estate e iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni sulle storie così come sui nuovi personaggi e attori interpreti.
    Il famoso attore John Goodman (“Il grande Lebowsky”, Roseanne e recentemente Treme) sarà il nuovo cattivo di stagione.
    Goodman vestirà i panni di un amministratore di una misteriosa azienda di appalti militari che rimarrà coinvolto in processo per omicidio.
  • In breve:
    America Ferrera (nella foto a destra), indimenticata Ugly Betty, apparirà per un arco di tre episodi di The Good Wife.
    L’attrice sarà Natalie, una studentessa fresca di laurea per cui Eli (Alan Cumming) svilupperà un interesse amoroso.
    ■ A causa di un conflitto di impegni, Ileana Douglas non prenderà più parte ad un arco di episodi di Gossip Girl. L’attrice avrebbe dovuto interpretare Carol, la sorella di Lily (Kelly Rutherford). La produzione è ora alla ricerca di una nuova interprete.
    Dominic Purcell, già visto in Prison Break, è uno dei possibili candidati a sostituire Andy Whitfield nel ruolo di protagonista di Spartacus: Blood and Sand.
    L’australiano Liam McIntyre è sempre tra gli attori presi in considerazione e cuiriosamente, qualche mesa fa, Wenthworth Miller (protagonista insieme a Purcell di Prison Break), si era detto interessato al ruolo.
    Lauren Cohan e Robin Givens faranno parte dei prossimi episodi di Chuck.
    La Cohan (vista in Supernatural e The Vampire Diaries), sarà la mondana e sofisticata Vivian che è anche figlia di un genio del crimine. Il suo ruolo sarà ricorrente.
    La Givens sarà invece un importante membro di un’agenzia che farà una interessante offerta a Casey.
    Johnny Galecki (nella foto a sinistra) star di The Big Bang Theory, avrà anche un ruolo ricorrente nella prosssima e ultima stagione di Entourage.
    L’attore vestirà i panni di una versione più dura di sè stesso: una star di una serie televisiva che segnerà con Eric e Scott e che avrà un interesse per Sloan.
    Alan Ritchson, Aquaman a Smallville, sarà il nuovo interesse amoroso di Teddy (Trevor Donovan) a 90210.
    John Lithgow (Dexter) ha ottenuto un importante ruolo nella sit-com How I met Your Mother. Per maggiori dettagli sul ruolo vi rimando allo spazio TV USA Spoilers.

  • Aggiornamenti dai pilot
    Paola Turbay (I signori del rum, Royal Pains nella foto a destra) interpreterà un nuovo personaggio ricorrente nella quarta stagione di True Blood, chiamato Antonia.
    Kathryn Fiore (Glory Daze) e Jenny Wade (The Good Guys) faranno parte del pilot Wedding Band, in corso di sviluppo per TBS.
    La storia narra di due migliori amici che si esibiscono in un gruppo musicale per matrimoni: l’eterno scapolo Tommy (Brian Austin Green) e lo sposato con due figli Eddie (Peter Cambor). La Fiore sarà la moglie di Eddie mentre la Wade sarà l’interesse amoroso di Tommy.
    Nel cast anche Harold Perrineau e Derek Miller.
    Ben Lawson (visto nella breve serie flop The Deep End) farà parte del cast del pilot USA Wild Card.
    Il progetto Fox TV Studios narra di due avvocati di Las Vegas molto diversi tra loro, Will Garratt (Lawson) e Eliza Evans, che durante la notte tentano di risolvere i problemi di gente che si mette nei guai nella “città del peccato”.
    Nick Stahl farà parte del cast del pilot Locke & Key, in corso di sviluppo per Fox e che dovrebbe arrivare in autunno (originariamente era un progetto per l’estate).
    L’attore sarà Duncan Locke, il fratello più giovane di Rendell che è il defunto marito della protagonista Nina (Miranda Otto).

Questa volta vi propongo il cofanetto con la quarta stagione di Mad Men.
Vincitrice di 3 Emmy come miglior serie drammatica e di 3 Golden Globe consecutivi, l’acclamata serie AMC ritorna con un nuovo anno pieno di tante possibilità.
Alla fine della terza stagione, la vita professionale e privata di Don Draper sono inaspettatamente implose; ora Jon Hamm e il resto dell’incredibile cast continueranno ad accattivarci con i loro tentativi di ricominciare da capo e affrontare i cambiamenti a cui il mondo sta andando incontro.
Il cofanetto, disponibile in USA dal 29 marzo in versione DVD e Blu-Ray, contiene i tredici episodi del quarto ciclo, i commenti audio a tutti gli episodi, gli inserti speciali “Divorce: Circa 1960’s”, “Marketing The Mustang: An American Classic”, “How To Succeed In Business Draper Style”, “1964 Presidential Campaign” per un totale di circa 611 minuti.

Di seguito un promo esteso della quarta stagione:


Teen Wolf è una nuova serie horror/comedy in arrivo su MTV.
Basata sul famoso film “Voglia di vincere” con Michal J. Fox, il telefilm narra di Scott McCall, un teenager reietto che una notte, mentre è alla ricerca di un cadavere, viene attaccato da un lupo mannaro. Da allora inizerà a notare strani cambiamenti al suo corpo…
Nel cast Tyler Posey (Brothers & Sisters), Colton Haynes, Tyler Hoechlin, Dylan O’Brien e Holland Roden

Di seguito un primo trailer:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. enry - 17/01/2011

Sarah Michelle Gellar, *_*, attrice brava e troppo sottovalutata… però un nuovo progetto con CBS mi urta… anche se lo seguirei pure se fosse pieno di cadaveri!
Mad Men, ho iniziato da poco a vedere la stagione 4… la serie è cambiata molto dopo tre stagioni piuttosto simili (ovviamente l’ambientazione diversa si fa sentire). Spero solo che January Jones venga utilizzata di più rispetto ai primi due episodi… nella terza stagione (al momento la più bella secondo me) ha fatto un’interpretazione fantastica.

Anna - 20/01/2011

non è la prima volta che la GELLAR ha a che fare con i morti +_+
io tifo per lei ;)

2. gino - 17/01/2011

se locak and key sarà come il fumetto si prospetta un bel telefilm.

3. Giannino86 - 17/01/2011

Speriamo bene per DH

4. Collette - 17/01/2011

caliornication serie porno? chi è questo genio che lo ha detto…? :-)
Il successo (poi chiamalo succeso) di questa sere squallida rimane un mistero per me.

speriamo che la Wonder Woman di Kelely si faccia. *-*

enry - 17/01/2011

Se fosse davvero porno avrebbe almeno qualcosa di interessante. Ma è solo una serie idiota e senza senso che ha avuto solo una prima stg carina ma nulla di più. Abbassa decisamente il livello delle serie Showtime.

5. zia-assunta - 17/01/2011

dai è una serie carina, non un capolavoro ma godibile.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: