jump to navigation

Libri – Marco Travaglio “Colti sul Fatto” 20/01/2011

Posted by Antonio Genna in Giornali e riviste, Libri, News.
trackback

Il 23 settembre 2009 è arrivato in edicola il primo numero del “Fatto Quotidiano”, un giornale che fin da subito si è caratterizzato per l’indipendenza dai poteri, l’assenza di finanziamenti pubblici e la ricerca della giustizia e della verità: insieme al direttore Antonio Padellaro, uno dei nomi più importanti di questa impresa editoriale è stato Marco Travaglio, che è uno degli editorialisti di punta del giornale, con precisi e documentati articoli quotidiani in prima pagina intrisi di una pungente satira.
E’ arrivato da poco nelle librerie il volume “Colti sul Fatto – Nani e pagliacci, muffe e lombrichi di fine regime sul Fatto Quotidiano” (Garzanti, 464 pagine, prezzo di copertina 16,90 € – Acquista “Colti sul Fatto” su Amazon.it), che raccoglie i migliori articoli scritti da Travaglio sul quotidiano, e che è già giunto alla sua seconda ristampa. La copertina è illustrata da un disegno di Emilio Giannelli, abituale vignettista del “Corriere della Sera”.
Barbara Spinelli scrive nella lunga prefazione al volume che “Colti sul Fatto” «narra un pezzo di questa storia italiana, che appunto è storia criminale e noir essendo tempestata di leggi ad personam, di giornali e giornalisti che non fanno il loro lavoro cui sono chiamati, della privatizzazione del nobile e rischioso compito che è la politica. Il filo conduttore che lega i testi è il rispetto dei fatti, la lotta contro le verità (e le falsità) ridotte a opinioni». Il volume ci permette di apprezzare la penna acuminata e lo stile raffinato di Marco Travaglio che hanno caratterizzato le pagine del quotidiano nell’ultimo anno e mezzo. Si va proprio dalla nascita del giornale (23 settembre 2009) a tanti avvenimenti che hanno interessato il premier Silvio Berlusconi, dal lodo Alfano ai suoi numerosi processi, fino agli uomini del suo entourage, dal presidente del Senato Schifani al direttore del Tg1 Minzolini; non mancano affondi agli uomini del Centro-Sinistra, come il segretario Pierluigi Bersani, per arrivare ad un pezzo del 4 ottobre 2010 sul misterioso attentato al direttore del quotidiano “Libero” Maurizio Belpietro.
Una piccola storia di un anno di vicende italiane, per comprendere e riflettere su ciò che magari ci sembra normale giorno dopo giorno, ma che forse non lo è proprio.

 

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: