jump to navigation

DVDfilm #622 – “Il tempo che ci rimane” (DVD + libro) 25/01/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film, Libri.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione DVD + libro del film drammatico “Il tempo che ci rimane” (titolo originale “The Time That Remains”), uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 4 giugno 2010 su distribuzione BIM.

Titolo: “Il tempo che ci rimane”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 6,69 Gbyte
Regia: Elia Suleiman
Sceneggiatura: Elia Suleiman
Musiche: Matthieu Sibony
Produzione: The Film, Nazira Films, France 3 Cinéma, Artemis Films, RTBF, BIM Distribuzione, Belgacom, Corniche Pictures, MBC Group, Canal+, TPS Star
Distribuzione: BIM / Feltrinelli, collana “Le Nuvole”
Prezzo indicativo: 18,90 €
Data di pubblicazione: 6 ottobre 2010
Cast: Saleh Bakri, Samar Qudha Tanus, Shafika Bajjali, Elia Suleiman, Zuhair Abu Hanna, Ayman Espanioli, Amer Hlehel, Lotuf Neusser, George Khleifi
Formato video: 16:9 (1,85:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), originale con sottotitoli italiani (Dolby Surround 2.0)
Lingue sottotitoli: nessuno
Durata del film: 109 minuti circa
Acquista “Il tempo che ci rimane” su Amazon.it

Ecco la presentazione del film indicata sulla copertina del DVD:

Nutrito dai ricordi di una delle tante, troppe storie familiari di divisione e di perdita che si intrecciano attorno ai sessant’anni del conflitto arabo-israeliano, lo sguardo del palestinese Elia Suleiman si posa con intelligente umorismo sullo spaesamento e sulla sofferenza di quanti hanno sacrificato vite intere sull’altare di una patria inesistente. Il tempo che ci rimane è la cronaca di un amore che sfonda i confini della stupidità umana, il racconto col sorriso sulle labbra di una storia di odio perenne che non riesce a diventare passato.

Scarsi contenuti speciali:

  • Trailer cinematografico italiano (1,5 minuti)

In allegato il volume di 128 pagine “Palestina, la mia terra”, a cura di Emilia Bandel, con un’intervista al regista del film, alcuni contributi di S. Amiry, A. Haas, S. Kassir, E.W. Said, ed un intervento di Daniel Barenboim.

Il racconto della famiglia palestinese del regista Elia Suleiman, dal 1948 ai giorni nostri: la famiglia assiste a Nazareth alla proclamazione dello Stato di Israele, e finirà per vivere in minoranza nella propria terra quando sceglierà di restare e lottare. La storia dell’impegno del padre Fuad (Saleh Bakri), delle lettere scritte dalla madre a chi è partito, delle ribellioni del figlio Elia, con il sottofondo di musiche della tradizione popolare che il padre di Suleiman amava. Un’opera autobiografica basata sui diari del padre del regista e sulle lettere della madre: il film è suddiviso in quattro parti, che partono con momenti familiari e che si chiudono con importanti momenti della storia palestinese. Il film è intriso di surrealismo, e descrive le tragedie con un approccio grottesco, che secondo il regista è l’unica chiave per descrivere l’insensatezza della storia: un film che riesce ad emozionare, anche se spesso la ripetitività delle situazioni porta alla noia.
Il DVD distribuito da Feltrinelli all’interno della bella collana “Le Nuvole” presenta il film con una buonissima qualità dell’immagine ed un ottimo audio italiano Dolby Digital 5.1 senza sottotitoli (scegliendo la visione in lingua originale sono invece obbligatori i sottotitoli italiani); in aggiunta sul DVD appena un trailer, ma il vero contenuto extra è il libro allegato, con un’intervista a Suleiman e diversi contributi rilevanti.

QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA
(libro)
Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: