jump to navigation

E’ morto l’attore, regista e doppiatore Daniele Formica 02/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Doppiaggio, Film, TV ITA.
trackback

E’ morto ieri a Bassano del Grappa per un tumore al pancreas l’attore e regista Daniele Formica: piemontese, 62 anni (era nato a Drogreda, nella contea irlandese di Louth, il 19 giugno 1949), il comico era ricoverato in un centro specializzato in Veneto. Formica ha avuto il momento di maggiore successo negli anni ’80 e ’90 in seguito a numerose trasmissioni televisive della Rai, successivamente si è dedicato quasi esclusivamente al teatro, anche come autore di testi e spettacoli. Negli ultimi anni Formica, che è sempre stato impegnato politicamente, si era dedicato al doppiaggio e aveva dato voce a personaggi di Cars, Gli Incredibili e Monsters & Co., ma anche allo spregiudicato pappagallo JP della serie a pupazzi di MTV Pets.
Il suo debutto teatrale risale al 1970, in Francia con Jean Louis Barrault (Rabelais). Lo stesso anno gira anche il primo film, Cerca di capirmi per la regia di Mariano Laurenti. I suoi ultimi lavori sono stati Pa-ra-da, di Marco Pontecorvo (2008) e Ti stramo, di Pino Insegno e Gianluca Sodaro (2008).
Figlio di Wilson ed Eugenia Ravasio e marito di Ombretta Bertuzzi dal 1990, ha sempre recitato sia in italiano che in inglese. Così si descrive sul blog che teneva su Il fatto quotidiano e che aveva smesso di scrivere a metà ottobre mentre si trovava ad Alessandria a girare l’ultimo film di Ricky Tognazzi. “Sono nato in Irlanda a mia Insaputa. Ma con il senno di poi, ne sono estremamente orgoglioso”, scrive.
“Educazione al Trinity College, corso di Letteratura anglosassone moderna con indirizzo aggiunto di costruzione bombe per l’I.R.A. (Serve Sempre…). Figlio di musicisti, negli anni sessanta sono venuto a Roma, non per scelta mia (ancora!) ma dei miei che vedevano nel paese del sole, pizza & mandolino una svolta epocale… Non andò proprio così, ma mi salvai grazie ai miei cinque zii che sempre mi accompagnano: lo zio Buster (Keaton), lo zio Jimmy (Joyce), lo zio Miles (Davis), lo zio Stanley (Kubrick) e lo zio Willie (Shakespeare). Sono tutti morti, ma non per me. È per loro che cerco di fare ridere la gente. Ed è meglio”.
(fonte: Repubblica.it)

Commenti»

1. vale - 02/02/2011

mi dispiace è una grande perdita per il mondo artistico

2. Fausto - 02/02/2011

Sincere condoglianze alla famiglia.

3. Werebadger - 02/02/2011

Lo ricordo principalmente per il ruolo del pappagallo Jp nel telefilm Pets e per quello del mostro Randall in Monsters and Co… mi dispiace molto, non lo conoscevo benissimo, ma era molto bravo. Ci mancherà. R.I.P.

4. Sonia - 02/02/2011

Mi spiace.
Eterno riposo.
Sentite condoglianze alla famiglia.

5. gatto54 - 02/02/2011

se ne va una persona per bene
mi spiace tanto

6. alék--sandròs - 02/02/2011

Era simpatico e divertente.
Mi dispiace veramente.
Sincere condoglianze alla famiglia.

7. Samuele - 02/02/2011

Un attore a tutto tondo, sia comico (come anche nei doppiaggi), che drammatico e impegnato.

Una perdita culturale anche questa…

8. Davide - 02/02/2011

Addio anche alla doppiatrice Sonia Bonacina

9. carmen versiglio - 02/02/2011

si sentirà la mancanza della sua comicità intelligente ed elegante, sentite condoglianze.

10. Pino - 02/02/2011

Un grande artista e un grande uomo; mi dispiace molto.
Sentite condoglianze alla sua famiglia.

11. isabella deiana - 03/02/2011

Era un grande attore e una grande persona.Ci mancherà tanto.

12. marisa - 03/02/2011

Sono davvero addolorata,non sapevo della sua crudele malatia..un attore e voce in più che ci ha lasciato ….. addio Michele …..

13. Michela - 03/02/2011

Persona eccezionale, dolcissima
Un attore di spessore
Un essere umano eccezionale
Lo conoscevo bene per averci lavorato molto insieme
Ci mancherà tanto…troppo! Ma sarai sempre con noi
Grazie per quello che ci hai dato

14. Jessica - 06/02/2011

Non lo conoscevo di persona ma attraverso il suo lavoro ho conosciuto una personalità brillante ed esplosiva. Sono veramente dispiaciuta per la sua scomparsa: ci mancherà davvero tanto, insieme alla giovane e brava Sonia. Il mio pensiero va ai loro familiari e alle loro conoscenze.

15. Alessandro - 23/02/2011

Mi dispiace davvero molto..ci siamo”conosciuti”e abbiamo lavorato insieme al doppiaggio qualche anno fa nella serie di cartoni”American dragon”..un ottimo ricordo.L’impressione di una persona giocosa e sensibile..Le mie più sentite condoglianze ai familiari.Alessandro

16. emanuela - 24/02/2011

solo oggi ho saputo della sua prematura scomparsa.E’ venuta a mancare una persona veramente stupenda che ha dato al teatro tanto.sentite condoglianze

17. simi - 05/03/2011

Mi dispiace tantissimo…

18. benedetta - 18/04/2011

Avrebbe potuto ancora regalare tanto per molti di quelli che lo apprezzavano.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: