jump to navigation

Cinema Festival #207 – Box Office del 4-6 febbraio 2011 – Parte il progetto Hobbit – Il poster: Water for Elephants – Varie dal mondo del cinema (Grandi speranze per Mike Newell, Harker, Shia LaBeouf in manette, addio a Maria Schneider) – Le uscite USA dell’11 febbraio 2011: Gnomeo & Juliet, Just Go With It, The Eagle, Justin Bieber: Never Say Never, Cedar Rapids 09/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, In Memoriam, Video e trailer.
trackback

cinemafestival Questo spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 4 – 6 febbraio 2011

Si conferma un podio tutto italiano: arriva in prima posizione la commedia “Femmine contro maschi”, diretta da Fausto Brizzi ed interpretata da un ampio cast che comprende Claudio Bisio e Luciana Littizzetto (con la più alta media per copia, 6.146 €); stabile al secondo posto la commedia “Immaturi”, con Ambra Angiolini, Raoul Bova, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu; scende in terza posizione la commedia “Qualunquemente” con Antonio Albanese nei panni del suo popolare personaggio Cetto La Qualunque. Fuori dal podio “I fantastici viaggi di Gulliver 3D” con Jack Black, con appena un milione di euro complessivi; un’altra novità del week-end, il dramma “Biutiful” di Alejandro González Iñárritu, è tredicesimo con 98.946 €.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Femmine contro maschi” (NE) 3.846.589 € (Tot. 3.846.589)
  2. “Immaturi” (2) 1.816.379 € (Tot. 11.351.664)
  3. “Qualunquemente” (1) 1.554.489 € (Tot. 13.915.743)
  4. “I fantastici viaggi di Gulliver 3D” (NE) 1.030.675 € (Tot. 1.030.675)
  5. “Il discorso del Re” (5) 928.999 € (Tot. 2.303.352)
  6. “Parto col folle” (4) 739.309 € (Tot. 2.695.429)
  7. “Che bella giornata” (3) 666.652 € (Tot. 42.778.913)
  8. “Vallanzasca – Gli angeli del male” (6) 253.670 € (Tot. 2.577.824)
  9. “Animals United 3D” (7) 204.833 € (Tot. 1.507.240)
  10. “Another Year” (NE) 177.877 € (Tot. 177.877)

BOX OFFICE USA
Week-end 4 – 6 febbraio 2011
Nel week-end tradizionalmente povero di incassi a causa dell’evento televisivo dell’anno (il Super Bowl 2011), prima posizione per il nuovo thriller “The Roommate” con Minka Kelly e Leighton Meester; secondo posto per l’action drammatico “Sanctum” con Rhys Wakefield e Allison Cratchley; scende al terzo posto la commedia romantica “No Strings Attached” con Natalie Portman e Ashton Kutcher.
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “The Roommate” (NE) 15 (Tot. 15)
  2. “Sanctum” (NE) 9,44 (Tot. 9,44)
  3. “No Strings Attached” (2) 8 (Tot. 51,39)
  4. “The King’s Speech” (5) 7,71 (Tot. 83,52)
  5. “The Green Hornet” (4) 5,96 (Tot. 87,08)
  6. “The Rite” (1) 5,58 (Tot. 23,70)
  7. “The Mechanic” (3) 5,29 (Tot. 20)
  8. “True Grit” (6) 4,64 (Tot. 154,90)
  9. “Black Swan” (8) 3,37 (Tot. 95,86)
  10. “The Dilemma” (7) 3,28 (Tot. 45,57)

WGA AWARDS 2011, I VINCITORI
Li ho elencati domenica scorsa… leggeteli in questo post.

PARTE IL PROGETTO “HOBBIT”
Stavolta sembra proprio fatta per The Hobbit: la 3Foot7 – casa di produzione del film – ha annunciato che il progetto tratto dal romanzo di Tolkien partirà il 21 marzo 2011: “Nonostante alcuni ritardi – ha commentato il regista Peter Jackson – abbiamo ripreso la rotta e siamo molto entusiasti di potere iniziare”.
E sulla data d’inizio riprese la 3Foot7 ha aggiunto: “Scelta sulla base di alcune considerazioni pratiche, come la disponibilità degli attori e le stagioni neozelandesi. Le riprese avranno luogo negli Stone Street Studios di Miramar e in una location vicina alla Nuova Zelanda”. Confermato il cast, che include Martin Freeman, Ian McKellen, Richard Armitage, Ken Stott, Graham McTavish, William Kircher, James Nesbitt, Stephen Hunter, Rob Kazinsky, Aidan Turner, Peter Hambleton, John Callen, Jed Brophy, Mark Hadlow, Adam Brown, Cate Blanchett, Andy Serkis, Mikael Persbrant, Sylvester McCoy e Elijah Wood. I due film che comporranno The Hobbit usciranno rispettivamente a dicembre 2012 e dicembre 2013.
(fonte: Cinematografo.it / Adnkronos – 7 febbraio 2011)

IL POSTER
“Water for Elephants”
Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster del dramma “Water for Elephants”, in uscita negli Stati Uniti (e in Italia) il 22 aprile 2011.
Il film, diretto da Francis Lawrence e scritto da Richard LaGravenese, è basato sull’omonimo romanzo di Sara Gruen e vede nel cast Robert Pattinson, Reese Witherspoon, Christoph Waltz, James Frain, Paul Schneider, Hal Holbrook, Tim Guinee e Dan Lauria.
Al centro della storia Jacob Jankowski (Pattinson), studente di veterinaria che abbandona l’università dopo l’uccisione dei suoi genitori, e si unisce come veterinario ad un circo che gira il Paese.

VARIE DAL MONDO DEL CINEMA

  • RICHARD GERE SOSTITUISCE AL PACINO IN “ARBITRAGE”
    Richard Gere sostituirà Al Pacino nel ruolo da protagonista di Arbitrage, thriller ambientato nel mondo della finanza, scritto e diretto da Nicholas Jarecki. Lo riporta deadline. Gere interpreterà un hedge funder che vorrebbe vendere il suo impero finanziario prima che l’enorme frode da lui perpetrata venga alla luce. Tuttavia commetterà un errore che causerà una serie di conseguenze non previste. Al fianco di Gere Susan Sarandon ed Eva Green. Le riprese inizieranno in primavera (tra marzo e aprile) a New York. Produrranno il film Michael Ohoven (Infinity Media) con Kevin Turen e Robert Salerno. Laura Bickford e Brian Young si occuperanno della produzione esecutiva.
  • KRISTEN STEWART CAMBIA, JOAQUIN PHOENIX TORNA
    Vampiro che va, vampiro che viene. Kristen Stewart, la malinconica Bella di “Twilight”, ha una tale voglia di scrollarsi di dosso l’etichetta di “vampira” che interpreterà un detenuto transessuale in “K-11”, foschissimo film ambientato in una prigione tra malati di mente, stupri e omicidi. Invece Joaquin Phoenix, che aveva annunciato il ritiro dalle scene (ma dai…) ci ripensa e fa il vampiro che salva la vita al giovane Abramo Lincoln in “Abraham Lincoln: Vampire Hunter”. Staremo a vedere.
  • “GRANDI SPERANZE” PER MIKE NEWELL
    Mike Newell (Quattro matrimoni e un funerale, Donnie Brasco) dirigerà un nuovo adattamento di Grandi speranze di Dickens, che sarà nelle sale americane il prossimo anno. Il film sarà prodotto dai produttori premi Oscar Stephen Woolley e Elizabeth Karlsen. La storia è nota: il protagonista, Pip, è un povero orfano che si ritrova nelle mani una fortuna donatagli da un benefattore anonimo. David Lean realizzò nel 1946 una celebre versione cinematografica del romanzo. Nel 2012 ricorrerà il bicentenario della nascita di Dickens. Per l’occasione la BBC manderà in onda una serie di contributi e di omaggi al grande scrittore inglese. The Hollywood Reporter rivela inoltre che il British Film Institute sta organizzando la più grande retrospettiva di film e adattamenti televisivi tratti dall’opera del romanziere. La retrospettiva girerà il mondo passando anche dal Museum of Modern Art di New York e la Cinematheque Francaise di Parigi.
  • SHAWN LEVY E IL REMAKE DI “VIAGGIO ALLUCINANTE”
    Dopo Avatar, James Cameron continua a produrre progetti da affidare poi ad altri registi. Oltre all’imminente Sanctum 3D (nelle nostre sale dall’11 febbraio), in cantiere c’è anche il remake del fantascientifico Fantastic Voyage (Viaggio allucinante), film diretto nel 1966 da Richard Fleischer, interpretato da Stephen Boyd e Raquel Welch. La regia del nuovo Viaggio, che sarà realizzato con la stessa tecnologia di 3D stereoscopico utilizzata per Avatar, sarà affidata a Shawn Levy (già autore del remake de La pantera rosa e del dittico Una notte al museo), che porterà sullo schermo lo script di Shane Salerno, rivisto da Laeta Kalogridis, produttrice di Avatar.
    Nel frattempo, anche se la release non è stata ancora ufficializzata, Shawn Levy arriverà nei cinema con il suo nuovo film, Real Steel, con Hugh Jackman ed Evangeline Lilly (Lost), tratto da un racconto di Richard Matheson e prodotto da Steven Spielberg e Robert Zemeckis.
  • SIMON BEAUFOY ADATTA “SHARP TEETH”
    Simon Beaufoy, sceneggiatore di “The Millionaire” e “127 ore”, è già al lavoro sul suo prossimo progetto. Adatterà infatti per il cinema “Sharp Teeth”, romanzo per adolescenti di Toby Barlow. E anche questo copione potrebbe essere diretto da Danny Boyle.
    La particolarità del libro, che parla di licantropi, è di essere scritto in versi. I lupi mannari del romanzo non sono schiavi della luna piena ma possono trasformarsi a piacimento. Beaufoy ha già iniziato a documentarsi sull’ambientazione della storia, che si svolge nel territorio delle gang di Los Angeles, andando di pattuglia con la polizia.
  • LA WARNER PREPARA “HARKER”
    Pensavate di aver chiuso con rivisitazioni del Dracula di Bram Stoker? Vi sbagliavate: la Warner Bros è infatti in preproduzione su “Harker”.
    La sceneggiatura di Lee Shipman e Brian McGreevy prevede il giovane Jonathan Harker impegnato ad aiutare Scotland Yard nella ricerca di un Dracula attivo su suolo inglese.
    Leonardo DiCaprio, accreditato come coproduttore del progetto, non vi parteciperà in qualità di attore.
  • SHIA LaBEOUF IN MANETTE DOPO RISSA
    Shia LaBeouf è finito in manette, anche se per poco tempo, per aver partecipato ad una rissa in un bar, la Mad Bull’s Tavern di Sherman Oaks. Il fatto é avvenuto venerdì sera e da quanto raccontano i testimoni, l’attore di Wall Street 2 e un altro avventore hanno avuto una discussione improvvisamente degenerata. LaBeouf ha ricevuto un pugno in viso dall’altro fuori dal locale.
    La polizia non è stata chiamata ma in quel momento stava passando una pattuglia che ha arrestato i due. Sia LaBoeuf che i suo avversario sono stati rilasciati poche ore dopo, senza conseguenze dal momento che entrambi hanno deciso di non sporgere denuncia. Non è la prima volta per il 24enne attore: nel 2008 era stato arrestato per sospetta guida in stato di ebbrezza.
  • ADDIO A MARIA SCHNEIDER
    Maria Schneider
    , protagonista assoluta dell’immaginario collettivo ad inizio anni Settanta per l’allora scandaloso ‘Ultimo tango a Parigi’ di Bernardo Bertolucci, è morta a soli 58 anni a Parigi lo scorso 3 febbraio dopo una lunga malattia.
    Capricciosa, inquieta e ombrosa, dolente e ribelle: mille aggettivi si accumulano per definire l’attrice che non si libero’ mai dello scandalo di quel film. Si ritiro’ in uno sdegnato silenzio recitando in poche altre opere.
  • IL PRIMO FILM ITALIANO IN 3D
    Nella corsa al 3D, ecco il primo italiano: “Parking Lot”, regia di Francesco Gasperoni, sceneggiatura di Harriet McMasters-Green. Il film, un reality-thriller, ha già incuriosito i compratori stranieri. Intanto Fausto Brizzi prepara l’attesissimo “Sex in 3D” per prendere in giro le smanie erotiche di casa nostra.
  • NUOVA COPPIA
    Cristiana Capotondi, nome di punta del nuovo star system italiano, interpreterà “La peggiore settimana della mia vita”, il primo film da regista dello sceneggiatore Alessandro Genovesi. Al fianco dell’attrice sarà Fabio De Luigi. La nuova coppia promette bene.

(fonti: Cinematografo.it, Adnkronos, Ansa, ComingSoon, “Il Messaggero” – 5-8 febbraio 2011)

IL WEEK-END USA
Le uscite dell’11 febbraio 2011

Ecco il trailer di cinque film in uscita negli Stati Uniti venerdì prossimo, l’ultimo dei quali uscirà soltanto in alcune zone del Paese.

“Gnomeo & Juliet”, film d’animazione Walt Disney Studios Motion Pictures diretto da Kelly Asbury, con le voci originali di James McAvoy, Emily Blunt e Maggie Smith: una versione animata del “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare, nella quale gli gnomi da giardino Gnomeo (voce di McAvoy) e Giulietta (voce di Blunt) sono due innamorati le cui famiglie sono però in lite secolare.

“Just Go With It”, commedia Columbia Pictures diretta da Dennis Dugan, con Adam Sandler, Jennifer Aniston e Brooklyn Decker: durante un week-end alle Hawaii, un chirurgo plastico (Sandler) convince la sua fedele assistente (Aniston) a fingere di essere la moglie dalla quale presto divorzierà, per nascondere una bugia stupida che ha raccontato alla fidanzata (Decker) molto più giovane di lui.

“The Eagle”, dramma Focus Features diretto da Kevin Macdonald, con Channing Tatum, Jamie Bell e Donald Sutherland: nell’anno 140 d.C., il soldato romano Marcus Aquila (Tatum) si imbarca in  una missione per ripristinare la reputazione del padre, già comandante della Nona Legione romana, che è scomparso vent’anni prima nelle montagne della Scozia.

“Justin Bieber: Never Say Never”, documentario musicale Paramount Pictures diretto da Jon Chu: uno sguardo alla vita fino a questo punto di Justin Bieber, con un dietro le quinte del suo tour di concerti 2010.

“Cedar Rapids”, commedia Fox Searchlight Pictures diretta da Miguel Arteta, con Ed Helms, John C. Reilly e Anne Heche: l’ingenuo Tim Lippe (Helms) non ha idea di cosa lo aspetta quando viene mandato a Cedar Rapids, in Iowa, per rappresentare la sua azienda ad una convention annuale di assicurazioni, dove presto si ritroverà sotto la guida di tre veterani…


Per approfondire quali nuovi film potete trovare ogni settimana in uscita nei cinema italiani visitate gli spazi “Cinema futuro” e “Al cinema…” del blog.

Il discorso del Re

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: