jump to navigation

Io & My Sky HD (4) – La magia dell’Alta Definizione 18/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Film, HD, Io & My Sky HD, TV ITA.
trackback


Negli scorsi mesi ho approfondito nel blog le mie esperienze di utilizzo del decoder My Sky HD, lanciato nel maggio del 2008 dalla pay TV satellitare Sky e presente in casa da alcuni mesi.

Da martedì scorso si sono riaccesi i riflettori sulla Champions League: proprio il calcio, lo sport più amato dagli italiani, permette di apprezzare appieno la qualità dell’Alta Definizione. Immaginate il momento in cui il fuoriclasse della vostra squadra del cuore va in gol, ma l’arbitro lo annulla per sospetto fuorigioco. Per mettere il cuore in pace, al tifoso non occorre nè la presenza del quarto uomo nè la moviola in campo, ma basta un televisore HD.

L’acquisto di un TV color HD però non è sufficiente, perchè se il vostro decoder non supporta l’alta definizione il televisore non potrà rendere visivamente al meglio i programmi, e nel caso specifico la partita di calcio. A questo scopo avrete necessariamente bisogno di un decoder  Sky HD che vi permette di vedere, oltre alle partite in alta definizione, anche tanti canali di film, telefilm e documentari.

Grazie all’utilizzo combinato di un televisore HD READY con connessione HDMI e protocollo HDCP, e di un decoder in Alta Definizione (Sky HD, o preferibilmente, My Sky HD, utilissimo per non perdere la vostra serie preferita o un film  in onda ad orario impossibile)  vi sarà possibile guardare tutti i vostri programmi preferiti con il privilegio dell’Alta Definizione, e al tempo stesso ricevere aggiornamenti costanti sulla programmazione Sky.

Oltre al calcio, segnalo un paio di attesi eventi delle prossime settimane sui canali Cinema di Sky, che dal 1° marzo subiranno una piccola rivoluzione (come avevo anticipato qui) con i nuovi Sky Passion e Sky Comedy al posto di Sky Mania e Sky Cinema Italia: domenica 20 febbraio alle ore 21.10 Sky Cinema 1 proporrà l’acclamato film TV HBO “Grey Gardens – Dive per sempre” con le bravissime Drew Barrymore e  Jessica Lange, ed una settimana dopo, nella notte tra il 27 e il 28 febbraio, sarà il turno della diretta dell’attesa notte degli Oscar – ho elencato in questo post tutte le nomination – per verificare se le previsioni della vigilia saranno rispettate e se tra i film più premiati dell’anno troveranno il loro posto “Il discorso del Re” e “The Social Network”.

Articolo sponsorizzato

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: