jump to navigation

TV USA Gazette #265 – CBS riduce l’ordine di episodi di Due uomini e mezzo – Simon Mirren lascia Criminal Minds – FX ordina un nuovo pilot di Ryan Murphy e Brad Falchuk – Aggiornamenti casting: Jason Isaacs nel pilot Rem; Ashley Judd nel pilot Missing; Jamie Bamber nel pilot 17th Precinct di Ron Moore; Michael Emerson nel nuovo pilot di J.J. Abrams; Adrianne Palicki è la nuova Wonder Woman; Kiefer Sutherland nel pilot Touch – Video: United States of Tara 21/02/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • CBS riduce l’ordine di episodi di “Due uomini e mezzo”
    A causa degli ormai noti problemi di salute di Charlie Sheen, CBS ha ridotto l’ordine di episodi della sit-com Due uomini e mezzo da 24 a 20 (al momento ne sono stati girati 16). Il sito TMZ ha riportato per primo la notizia che è stata in seguito confermata da CBS e Warner Bros TV.
    I quattro episodi che conluderanno la stagione verranno girati durante il mese di marzo.
    La scorsa settimana Sheen, in un’intervista alla radio, si era detto in salute e pronto a tornare già al lavoro ma, con suo disappunto, la produzione è rimasta comunque ferma. L’attore si è anche offerto di pagare di propria tasca il mancato salario alla troupe della sit-com.
  • In breve:
    ■ Dopo la sit-com The Great State of Georgia e i drama The Nine Lives of Chloe King e Switched at Birth, ABC Family è vicina ad un ordine di serie anche per il pilot The Lying Game. Secondo Deadline.com l’annuncio ufficiale sarà reso nella giornata di domani.
    ■ Il prossimo 16 maggio sarà NBC ad aprire la settimana degli upfront (durante i quali i network annunciano agli inserzionisti i loro nuovi palinsesti per la prossima stagione televisiva). Quel giorno scopriremo anche il destino di alcune serie in onda, tra cui Chuck, molto amate dai fan ma che rischiano la cancellazione a causa dei bassi ascolti.
    ■ Lo showrunner di Criminal Minds, Simon Mirren (nella foto a destra), lascerà la serie alla fine dell’attuale stagione. L’autore sta finalizzando un accordo con Sony TV per sviluppare nuovi progetti.

  • I nuovi progetti dei canali cavo

    Ryan Murphy e Brad Falchuk, co-creatori di Glee, torneranno a lavorare per il canale cavo FX, dove erano stati produttori esecutivi di Nip/Tuck.
    FX ha infatti ordinato American Horror Story, un progetto drama della cui trama ancora non si sa nulla ma che è stato definito da John Landgraf, presidente di FX, come “una selvaggia e brillante serie originale”. Murphy dirigerà il pilot, la cui produzione inizierà ad aprile quando quella di Glee sarà già ormai conclusa. L’autore ha rassicurato i fan dichiarando che il nuovo progetto non toglierà spazio al suo impegno con la serie FOX.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!


  • Lesley-Ann Brandt lascia “Spartacus”
    Il personaggio di Spartacus non sarà il solo ad avere un nuovo volto, durante la seconda stagione di Spartacus: sangue e sabbia.
    Lesley-Ann Brandt, interprete di Naevia sia nelle serie madre che nel prequel Spartacus: Gods of the Arena, non tornerà per i nuovi episodi. L’attrice ha infatti deciso di partecipare ai casting dei nuovi pilot e la produzione, come già fatto con Liam McIntyre che subentrerà ad Andy Whitfield nel ruolo principale, è ora alla ricerca di una attrice che possa rimpiazzarla.
  • In breve:
    ■ Lo sceneggiatore Aaron Sorkin (“The Social Network”) apparirà, nei panni di se stesso, in un episodio di 30 Rock in onda tra marzo e aprile.
    Aaron Ashmore, noto per il ruolo di Jimmy Olsen a Smallville, parteciperà alla nuova stagione di Warehouse 13 nel ruolo dell’agente Steve Jinks.
    Kathy Griffin (Susan) e Loretta Devine (Grey’s Anatomy) saranno due dei tre nuovi giudici alle selezioni regionali che i New Directions dovranno sostenere in uno dei prossimi episodi di Glee.

  • Di seguito trovate una lunga panoramica di notizie di casting dai nuovi pilot in preparazione in questo periodo. Dato il numero elevato, ho omesso in alcuni casi trame (di cui ho già parlato nei precedenti “TV USA Gazette) o dettagli sui ruoli assegnati. Nelle prossime settimane pubblicherò cinque appuntamenti extra di questo spazio, dedicati ai cinque network, con schede dettagliate e foto dei nuovi progetti.

    Notizie in breve:
    Jason Isaacs (visto in Brotherhood e nella saga cinematografica di “Harry Potter”) sarà il protagonista del pilot Rem, una potenziale serie NBC in stile “Inception” scritta da Kyle Killen (Lone Star).
    Ashley Judd, al suo possibile debutto televisivo in un ruolo regolare, sarà la protagonista del pilot Missing di ABC.
    Patrick Wilson (“Watchmen”) sarà il protagonista del pilot CBS scritto da Susannah Grant e diretto da Jonathan Demme (“Il silenzio degli innocenti”).
    Tim Allen sarà il protagonista del progetto di sit-com (ex Man Up) di Jack Burditt, in preprazione per ABC.
    Jenn Proske (Vampires Suck) farà parte del cast del pilot CBS Home Game.
    Rob Corddry sarà il protagonista del pilot FOX di Rob Thomas intitolato Little in Common. Paula Marshall sta invece finalizzando un accordo per raggiungerlo.
    Leelee Sobieski farà parte del cast del pilot Rookies, prodotto da Robert De Niro e in preparazione da CBS. Il pilot sarà incentrato sulle vite di sei poliziotti matricole a New York.
    L’attrice (“Deep Impact”, The Good Wife) sarà Gen Perry, una ragazza californiana che ha già lavorato alla Casa Bianca. Nel cast anche Judy Marte, Tom Reed e Stark Sands.
    Jamie Bamber (nella foto a sinistra) si riunirà a Ron Moore, con cui aveva lavorato in Battlestar Galactica, nel nuovo progetto che l’autore sta sviluppando per NBC, ovvero il pilot 17th Precinct. La possibile serie drama è un poliziesco con elementi sci-fi ambientato in una città dove la magia regna sopra la scienza.
    Bamber (visto anche in Law & Order: UK) sarà il detective Caolan. Già nel cast Stockard Channing.
    Saffron Burrows, vista in Law & Order: Criminal Intent, si è aggiunta al cast del possibile spinoff di Bones. L’attrice sarà la partner e amica di Walter Sherman (Jeoff Stults), una proprietaria di bar che sa come guidare un elicottero o una barca. Il backdoor pilot sarà il 19esimo episodio dell’attuale stagione di Bones; nel cast anche Michael Clarke Duncan (“Il miglio verde”).
    Jesse L. Martin (Law & Order – I due volti della giustizia – nella foto a destra) farà parte del cast del pilot Hallelujah di Marc Cherry, in corso di preparazione per ABC. L’attore vestirà i panni di un misterioso vagabondo che incrocerà la strada con il protagonista.
    Tommy Dewey (Roommates) sarà il protagonista del pilot Tagged, progetto di sit-com per Fox. L’attore vestirà i panni di Wally Percy, dottore fresco di scuola che inizia a lavorare con il padre (Gary Cole), un rispettato medico del coroner.
    Robert Taylor (“Matrix”) sarà il protagonista del pilot Longmire, in preparazione da Lifetime. L’attore sarà Walt Longmire, uno sceriffo carismatico e ineccepibile che, dietro la facciata, nasconde il suo dolore per la perdita della moglie.
    Jane Levy (Shameless) sarà la protagonista del pilot Suburgatory, in preparazione da ABC. L’attrice interpreterà Tessa, una ragazza che sarà costretta a trasferirisi da Manhattan in quello che per lei è un inferno, cioè la provincia.
    Laura Prepon (vista in That 70’s Show, October Road – nella foto a destra) sarà la protagonista del pilot Are You There Vodka? It’s Me, Chelsea, in corso di preparazione da NBC. La comedy multicamera è basata sul libro autobiografico della presentatrice e modella Chelsea Handler.
    Annie Wersching (24) è entrata nel cast del pilot Partners, in corso di preparazione da ABC. L’attrice sarà Jess, una delle due sorelle protagoniste della potenziale serie poliziesca. Nel cast già Scottie Thompson e Lawrence Gilliard Jr. (The Beast).
    Jake M. Johnson e Max Greenfield hanno ottenuto due dei tre ruoli maschili nel pilot di Liz Meriwether (ex Chicks and Dicks), in preparazione da Fox. La protagonista femminile sarà interpretata da Zooey Deschanel.
    Michael Emerson (nella foto a destra) si riunirà a J.J. Abrams, dopo Lost, nel pilot Person of Interest. Il progetto CBS, realizzato da Jonathan Nolan e prodotto esecutivamente da Abrams, è un drama crime incentrato su un agente CIA, presunto morto, che viene reclutato da un misterioso miliardario (interpretato da Emerson) per ingaggiare una guerra contro il crimine a New York.
    Maria Bello ha siglato un accordo con NBC per interpretare la detective protagonista del pilot Prime Suspect; il ruolo era sostenuto nella versione originale inglese dal premio Oscar Helen Mirren. Nel cast anche Toby Stephens (“Die Another Day”).
    James Van Der Beek interpreterà se stesso nel pilot Don’t Trust the Bitch in Apt. 23, in preprarazione da ABC. La potenziale sit-com narra dell’onesta e ingenua June (Dreama Walker) che si trasferisce a New York con Chloe (Krysten Ritter), descritta come sexy, instabile e dalla dubbia moralità. Van Der Beek interpreterà una versione esagerata di se stesso, sulla scia di Matt LeBlanc in Episodes.
    Christine Lahti (premio Emmy per Chicago Hope) e Eva Amurri, figlia di Susan Sarandon e del regista italiano Franco Amurri, saranno le protagoniste del pilot The Doctor, potenziale drama medico di CBS.
    Mike O’Malley (attualmente nel cast di Glee) sarà il protagonista del pilot Family Album, potenziale sit-com Fox.
    Laura Benanti (Eli Stone) farà parte del cast del pilot Playboy, possibile serie in costume NBC ambientata nel mondo delle famose conigliette negli anni ’60. Nel cast anche Jenna Dewan-Tatum e Leah Renee.
    Adrianne Palicki (nella foto a destra) sarà la nuova Wonder Woman nel remake NBC di David E. Kelley. L’attrice è reduce dal flop della sfortunata Lone Star ma è meglio conosciuta per il suo ruolo in Friday Night Lights.
    ■ E dopo la Palicki, anche gli altri due protagonisti della sfortunata Lone Star sono stati ingaggiati per due pilot, entrambi ABC: James Wolk sarà protagonista di Georgetown mentre Eloise Mumford è la prima attrice ingaggiata per The River.
    Kiefer Sutherland, dopo la conclusione di 24, potrebbe presto tornare in televisione. L’attore è in negoziazioni per interpretare il protagonista del pilot Touch, creato da Tim Kring (Heroes) per FOX (che già trasmetteva 24). Prodotto da 20th Cenury Fox TV e Chernin Entertainment, il pilot narra di un padre (ruolo che è stato offerto a Sutherland) che scopre che suo figlio autistico e muto è in grado di prevedere eventi prima che questi accadano.
    Kring è alla sua prima sceneggiatura sin dai tempi di Heroes mentre Charles McDougall (che ha diretto i pilot di Desperate Housewives, The Good Wife e The Chicago Code) è in trattative come regista.
    David Giuntoli (che era stato ospite del pilot Love Bites) sarà il protagonista del pilot Grimm, in preparazione da NBC. La potenziale serie poliziesca fantasy, creata da Jim Kouf e David Greenwalt, narra di un mondo in cui i personaggi delle favole dei Grimm esistono. Nick Burckardt (interpretato da Giuntoli) è un bel detective che inizia a vedere gli umani come bestie/animali e scopre che ha il compito di difendere le persone da questi esseri.
    Eric Roberts farà parte del cast del pilot Grace, in preparazione da ABC. La potenziale serie scritta da Krista Vernoff è ambientata nel mondo della danza. Roberts interpreterà un coreografo famoso che ha il vizio di andare a letto con le sue ballerine e che ha tre figlie da tre donne diverse. Sicuramente un miglior insegnate piuttosto che un buon padre, è sul punto di perdere la sua scuola di danza quando una delle figlie decide di dargli una mano.
    Lesli Linka Glatter (Mad Men) dirigerà il pilot mentre Mia Michaels (“So You Think You Can Dance?”) curerà le coreografie.
    Britt Robertson, reduce dalla serie flop Life Unexpected, continuerà a lavorare con The CW. L’attrice sarà infatti la protagonista del pilot Secret Circle, scritto da Andrew Miller e Kevin Williamson e basato sui libri di L.J. Smith.
    La storia narra di una giovane ragazza (la Robertson) che si trasferisce in una nuova città, solo per scoprire di essere membro di una setta di streghe ed elemento chiave in una battaglia secolare tra bene e male.
    Wilson Bethel (Generation Kill) farà parte del cast del pilot Hart of Dixie, in preparazione per The CW.
    La storia narra di una giovane dottoressa, Zoe (Rachel Bilson), che si trasferisce in una piccola cittadina dove ha ereditato uno studio medico. Bethel interpreterà il nuovo vicino di Zoe, un ragazzaccio che è un pescatore ma suona anche in una band e che le dedicherà una canzone.
    Megan Dodds sarà la protagonista femminile, accanto a Ethan Hawke, del pilot Exit Strategy in preparazione per Fox.
    Michael Mosley (Scrubs) farà parte del cast del pilot Pan Am in preparazione per ABC.
    Orlando Jones farà parte del cast del pilot pilot Identity in preparazione per ABC.
    Rachael Harris (Notes from the Underbelly) farà parte del pilot Family Album, potenziale sit-com FOX.
    Angel Laketa Moore (E.R.), Lauren Lapkus e Natalie Morales (White Collar) faranno parte del cast del pilot Are You There Vodka? It’s Me, Chelsea, in preparazione per NBC.

Il prossimo 28 marzo su Showtime inizierà la terza stagione di United States of Tara.
I nuovi episodi vedranno Tara (Toni Collette) tornare a scuola dove incontrerà un brillante professore di psicologia (intrepretato da Eddie Izzard) che sarà incuriosito dalla sua condizione, conosceremo la madre reclusa di Max (interpretata da Frances Conroy) e verrà introdotto un nuovo alter ego.
Eccovi il poster ed un trailer:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Commenti»

1. enry - 21/02/2011

Contento per Aaron Ashmore in Warehouse 13, lo vedo bene…
Loretta Devine in Grey’s chi interpreta? Adele Webber?
Britt Robertson ancora protagonista di una serie CW… per carità è bravina, basta che il nuovo personaggio non sia insopportabile come quello di Lux!
USOT torna con la terza stagione… alla fine la seconda è stata bella, come aveva detto Paolo gli ultimi episodi (anche se un po’ -troppo- inverosimili) sono stati davvero buoni e hanno risollevato la stagione che era partita un po’ sottotono.
Un nuovo alter ego però mi sembra eccessivo dai… dovrebbero invece usare di più i vecchi, T e Alice si sono viste poco e niente nella scorsa stagione… e poi dopo Pulcino pensavo davvero di averle viste tutte!

2. gino - 21/02/2011

il successo di una sitcom pessima come 2 uomini e mezzo è per me sempre un mistero.

concordo che questa seconda di tara è stata al di sotto della prima. ma la collette è sempre un’attrice di razza.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: