jump to navigation

TV USA Spoilers #51 – Il futuro di Due uomini e mezzo – Anticipazioni da Glee, Law & Order Unità speciale, The Event, Desperate Housewives, Gossip Girl, Grey’s Anatomy, CSI – Arriva Breaking In – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; le pre-nomination per i Daytime Emmy – Gossip e altro: Oscar 2011: il red carpet; Meredith Baxter racconta le violenze subite; Katie Holmes vs. Star Magazine; La classifica dei personaggi televisivi perfetti per un appuntamento, seconda parte 03/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Il futuro di “Due uomini e mezzo”

Continua, fitta di interviste e dichiarazioni al vetriolo, la guerra tra Charlie Sheen, Chuck Lorre e CBS che ha portato alla sospensione della produzione di Due uomini e mezzo.
Warner Bros. TV, lo studio che produce la sit-com, ha assicurato che la troupe verrà regolarmente pagata per i quattro episodi che dovevano essere prodotti nell’arco di questo mese. Sheen ha detto che è un inizio ma pretende che sia lui che la “sua crew” (come la definisce) vengano stipendiati per tutti e otto gli episodi che erano originariamente previsti prima dello stop di gennaio. L’attore, in un’intervista a “20/20” di ABC, si è anche scusato per le battute anti-semitiche fatte a Lorre ma ha ribadito che per tornare al lavoro ora vuole un salario molto più alto.

A questo punto, visto lo stress psicologico, voglio 3 milioni di dollari ad episodio. Prendere o lasciare“, ha dichiarato a Jeff Rosen di NBC. L’attore ha inoltre assicurato di essere sobrio e pulito grazie esclusivamente al “potere della sua mente”. In un’altra intervista a TMZ ha detto: “Non capisco cosa ho fatto di sbagliato se non vivere una vita di cui tutti sono gelosi. Non so cosa ho fatto per far arrabbiare tutti così tanto“.

Sheen ha raccontato che nessuno dei colleghi o della troupe si è fatto sentire mentre ha avuto parole di conforto dagli attori Mel Gibson e Sean Penn.
Intanto CBS sembra intenzionata a non perdere la sua gallina dalle uova d’oro (la sit-com continua ad esssere una hit di ascolti anche in replica) e – secondo E! News – il presidente Les Moonves avrebbe contattato l’attore John Stamos (a destra) come possibile rimpiazzo per una eventuale nona stagione.
Stamos, famoso per i suoi ruoli in Gli amici di papà, E.R. e recentemente Glee, ha però smentito la notizia su Twitter: “Contrariamente ai rumour, non rimpiazzerò Charlie Sheen in Due uomini e mezzo. Tuttavia, Martin Sheen mi ha chiesto di essere suo figlio.
Non si è fatta attendere la risposta di Sheen che, nell’ennesima intervista (questa volta ad Access Hollywood), ha risposto: “Mi piace John, ma non ha quello che io ho. E lo show farebbe schifo con lui. Mi spiace!“.
Cosa succederà ora alla sit-com? CBS e Warner Bros. tenteranno una stagione senza Sheen? O l’attore tornerà e tutti faranno pace? A molti quest’ultima probabilità sembra abbastanza remota, viste le minacce fatte dall’attore a Moonves (noto nell’ambiente per il suo carattere non facile), quindi non ci resta che aspettare per l’ennesima mossa di un ormai incontrollabile Charlie Sheen.

  • La storia tra Bree e Keith è davvero finita? Sembra proprio di sì, dal momento che Brian Austin Green è impegnato con il pilot TBS “The Wedding Band”. La produzione è già alla ricerca di un altro attore che interpreti un nuovo interesse amoroso per Bree.

  • ■ In un episodio tra marzo e aprile, assisteremo al ritorno di Terri e dei suoi vecchi trucchi.
    ■ Kurt rimarrà con i Warblers, almeno fino alle regionali dove canteranno una canzone di Pink.
    ■ Eccovi le due canzoni originali,” Loser Like Me” e “Get It Right” (realizzate da Max Martin e Adam Anders), che i New Directions canteranno alle regionali:

  • ■ Scopriremo che il messaggio di Thomas era un invito e vedremo una scena in stile “Incontri del terzo tipo”.
    ■ Sterling rimarrà coinvolto in una violenta evasione ad Inostranka dove non tutti sopravviveranno.

  • Terrence Howard sarà ospite di un episodio in onda a maggio dove apparirà nei panni di Joe Dekker, il personaggio che interpreta in Law & Order: Los Angeles. Il suo arrivo sarà dettato da un caso in cui è coinvolto un amico del figlio.
    ■ Nello stesso episodio, Diane Neal riprenderà i panni del sostituto procuratore Casey Novak che ha sostenuto per cinque anni.

  • ■ Il titolo dell’ultimo episodio di stagione sarà “Challenge Accepted”. Cosa significherà?
    ■ Il gruppo dovrà affrontare la perdita del loro posto al MacLaren, quando un nuovo gruppo di amici ruberà il loro tavolo.

  • Ryan Devlin potrebbe far parte del cast fisso della prossima eventuale stagione. L’attore sta girando il finale di stagione in questi giorni e sembra che Seth tornerà anche per il prossimo anno.

  • ■ Callie vedrà un lato di Arizona che non conosceva e scoprirà la sua ossessione per le feste per i bambini in arrivo.
    ■ Un promo dei prossimi episodi, tra cui quello musicale:

  • ■ Jenny torna o non torna? Difficile dirlo. Taylor Momsen è in tour per gli USA a promuovere il suo album ma pare che farà una capatina a New York questa settimana. Passerà anche dai set della produzione?
    Michelle Trachtenberg tornerà nei panni di Georgina per un episodio in onda più avanti lungo la stagione.
    ■ Il Principe Louis tornerà in una maniera sorprendente. Questo avrà effetto sul nascente rapporto tra Blair e Dan?
    ■ Cosa poterà in città zia Carol e sua figlia? Lo scopriremo presto, intanto sembra che il contratto di Kaylee Defer, che interpreterà il ruolo della cugina di Seran e Eric, preveda un’opzione come regular per la prossima stagione.

Gli spoiler relativi alle serie “CSI” sono curati da Alessandro, che qui voi conoscete con il nickname di Rotator. Per maggiori informazioni, approfondimenti e interviste agli attori delle tre serie potete consultare il suo completissimo e aggiornato sito CSI: Fire.

  • ■ L’attrice Marg Helgenberger, dopo aver deciso di abbandonare la serie alla fine di questa stagione, ha rivelato alla rivista People che potrebbe tornare anche per la prossima in alcune puntate: “Stiamo decidendo se fare qualche altro episodio”, spiegando che “Più diventi vecchia, più ti senti comoda con chi sei e con cosa stai diventando, e io guardo avanti al mio prossimo capitolo. Sarà uno dei giorni piu’ tristi della mia vita quando me ne andrò”.

  • ■ In uno dei prossimi episodi quando la squadra indagherà su un misterioso omicidio in un club, Delko avrà dei momenti di terrore all’interno di un ascensore.

  • ■ Nell’episodio 18 rivedremo la figlia di Jo, Ellie, l’ex marito Russ (interpretato da David James Elliott), che aiuterà Mac a risolvere un caso, e conosceremo anche l’altro figlio adolescente dei due (interpretato da Cody Longo). Qui alcune immagini della puntata.

  • Arriva “Breaking In”
    Breaking In è la nuova sit-com FOX che debutterà il prossimo 6 aprile, dopo “American Idol”.
    Creata da Adam F. Goldberg (“Fanboys”) e Seth Gordon (“Four Christmases”), la sit-com narra di Oz (Christian Slater), capo di un’agenzia di sicurezza digitale che con il suo team di cervelloni aiuta le imprese a difendersi dalle violazioni tecnologiche.
    Nel cast anche Bret Harrison (Reaper) e Odette Yustman (Brothers & Sisters).
    Di seguito un promo:

  • ■ A The Good Wife: America Ferrera tornerà per altri due episodi dove il suo personaggio affronterà alcuni problemi con l’immigrazione. A complicare le cosa arriverà il padre, interpretato da Jaime Tirelli, i cui problemi con la legge non semplificheranno le cose.
    ■ A Hawaii Five-0: Il prossimo episodio andrà in onda il 21 marzo ed esplorerà nuovamente il rapporto tra Wo Fat e il padre di McGarrett. Inoltre vedremo il debutto di Larisa Oleynik come nuovo membro del team.
    ■ A Greek: il prossimo episodio 7 marzo la serie si concluderà definitivamente.
    Di seguito un promo dell’ultimo episodio:


Settimana 14-18 febbraio 2011
n.b. il rating e lo share si riferiscono alla fascia donne 18-49
(comparato alla settimana scorsa/comparato all’anno scorso)


1. Febbre d’amore 4.644.000 — 1,3/9 (-473.000/-499.000)
2. Beautiful 2.791.000 — 0,8/5 (-159.000/-613.000)
3. Il tempo della nostra vita 2.557.000 — 0,9/6 (-73.000/-718.000)
4. General Hospital 2.508.000 — 1,1/7 (-163.000/-245.000)
5. La valle dei pini 2.350.000 — 0,8/5 (-220.000/-552.000)
6. Una vita da vivere 2.346.000 — 0,9/6 (-346.000/-276.000)

  • ■ Hope ascolta il consiglio di Brooke e consente a Oliver di confortarla.
    ■ Oliver intravede un’opportunità con Hope e le ricorda quanto buona fosse la loro relazione.
    ■ Taylor sorprende Ridge, rivelandogli il vero fine delle intenzioni di Steffy.
    ■ Taylor apprende con orrore di un altro tour europeo per la linea Taboo.
    ■ Brooke e Thomas discutono del loro bacio ma qualcuno ascolta.
    ■ Nella puntata in onda il 7 marzo Ridge scoprirà finalmente la verità e per prima cosa cancellerà la linea Taboo.
    ■ Il produttore esecutivo Brad Bell ha assicurato a TV Guide che presto inserirà una storyline gay, in risposta alle critiche mosse ormai da anni alla soap che – nonostante sia ambientata nel mondo della moda – non ha mai avuto un personaggio gay regolare.
    Sarah Brown non fa più parte del cast fisso della soap. Il contratto dell’attrice, che interpreta Agnes Jones, è ora come personaggio ricorrente, come molti avevano ipotizzato dopo la presentazione della nuova sigla in cui la Brown è assente. L’attrice, tre volte premio Emmy, ha rivelato il suo scontento a Soaps In Depth: “Mi sento come un’attrice di supporto, e non ci sono abituata“.
  • Le pre-nomination per i Daytime Emmy
    La corsa per la 38a edizione dei Daytime Emmy è iniziata con l’annuncio dei pre-screening per le nomination.
    La cerimonia si terrà il 19 giugno al Las Vegas Hilton di Las Vegas, Nevada, e in molti si chiedono se verrà mandata in onda in televisione.
    Di seguito l’elenco completo con le pre-nomination da cui verrà fuori la lista con le nomination finali, che sarà annunciata il prossimo 11 maggio.

    Pre-nomination per miglior attrice protagonista
    ■ La valle dei pini: Rebecca Budig (Greenlee Hayward), Alicia Minshew (Kendall Slater) e Debbi Morgan (Angie Hubbard)
    ■ Così gira il mondo: Maura West (Carly Tenney) e Colleen Zenk (Barbara Ryan)
    ■ Beautiful: Susan Flannery (Stephanie Forrester), Katherine Kelly Lang (Brooke Logan)
    ■ Il tempo della nostra vita: Kristian Alfonso (Hope Brady), Alison Sweeney (Samantha Brady)
    ■ General Hospital: Kelly Monaco (Sam McCall) e Laura Wright (Carly Jacks)
    ■ Una vita da vivere: Kassie DePaiva (Blair Cramer) e Gina Tognoni (Kelly Cramer)
    ■ Febbre d’amore: Jeanne Cooper (Katherine Chancellor) e Michelle Stafford (Phyllis Newman)

    Pre-nomination per miglior attore protagonista
    ■ La valle dei pini: Ricky Paull Goldin (Jake Martin) e Michael E Knight (Tad Martin)
    ■ Così gira il mondo: Jon Lindstrom (Craig Montgomery) e Michael Park (Jack Snyder)
    ■ Beautiful: Don Diamont (Bill Spencer, Jr.) e Jack Wagner (Nick Marone)
    ■ Il tempo della nostra vita: Peter Reckell (Bo Brady) e James Scott (EJ DiMera)
    ■ General Hospital: Maurice Benard (Sonny Corinthos) and Steve Burton (Jason Morgan)
    ■ Una vita da vivere: Jerry ver Dorn (Clint Buchanan) e Robert S. Woods (Bo Buchanan)
    ■ Febbre d’amore: Peter Bergman (Jack Abbott) e Christian J LeBlanc (Michael Baldwin)

    Pre-nomination per miglior attrice non protagonista
    ■ La valle dei pini: Melissa Claire Egan (Annie Chandler) e Chrishell Stause (Amanda Martin)
    ■ Così gira il mondo: Terri Conn (Katie Peretti), Lesli Kay (Molly Conlan) e Julie Pinson (Janet Ciccone)
    ■ Beautiful: Adrienne Frantz (Amber Moore) e Heather Tom (Katie Logan Spencer)
    ■ Il tempo della nostra vita: Nadia Bjorlin (Chloe Lane) e Arianne Zucker (Nicole Walker)
    ■ General Hospital: Julie Marie Berman (Lulu Spencer) and Nancy Lee Grahn (Alexis Davis)
    ■ Una vita da vivere: Robin Strasser (Dorian Lord) e Bree Williamson (Jessica Buchanan)
    ■ Febbre d’amore: Tricia Cast (Nina Webster), Amelia Heinle (Victoria Newman) e Elizabeth Hendrickson (Chloe Mitchell)

    Pre-nomination per miglior attore non protagonista
    ■ La valle dei pini: Cornelius Smith, Jr. (Frankie Hubbard) e Jacob Young (JR Chandler)
    ■ Così gira il mondo: Trent Dawson (Henry Coleman) e Eric Sheffer Stevens (Reid Oliver)
    ■ Beautiful: Patrick Duffy (Stephen Logan) e Rick Hearst (Whipple Jones, III)
    ■ Il tempo della nostra vita: Shawn Christian (Daniel Jonas) e Jay Kenneth Johnson (Philip Kiriakis)
    ■ General Hospital: Jonathan Jackson (Lucky Spencer) e Jason Thompson (Patrick Drake)
    ■ Una vita da vivere: Brian Kerwin (Charlie Banks) e Mark Lawson (Brody Lovett)
    ■ Febbre d’amore: Doug Davidson (Paul Williams) e Billy Miller (Billy Abbott)

    Pre-nomination per miglior attrice giovane
    ■ La valle dei pini: Brittany Allen (Marissa Chandler) e Natalie Hall (Colby Chandler)
    ■ Beautiful: Jacqueline MacInnes Wood (Steffy Forrester) e Kim Matula (Hope Logan)
    ■ Il tempo della nostra vita: Molly Burnett (Melanie Layton) e Shelley Hennig (Stephanie Johnson)
    ■ General Hospital: Lexi Ainsworth (Kristina Corinthos Davis) and Haley Pullos (Molly Lansing Davis)
    ■ Una vita da vivere: Kristen Alderson (Starr Manning) e Brittany Underwood (Langston Wilde)
    ■ Febbre d’amore: Emily O’Brien (Jana Hawkes)

    Pre-nomination per miglior attore giovane
    ■ La valle dei pini: Finn Wittrock (Damon Miller)
    ■ Così gira il mondo: Mick Hazen (Parker Munson Snyder)
    ■ Beautiful: Scott Clifton (Liam Cooper) e Zack Conroy (Oliver Jones)
    ■ Il tempo della nostra vita: Casey Deidrick (Chad Woods) and Chandler Massey (Will Horton)
    ■ General Hospital: Chad Duell (Michael Corinthos) and Nathan Parsons (Ethan Lovett)
    ■ Una vita da vivere: Edward Alderson (Matthew Buchanan) and David A. Gregory (Robert Ford)

(sezione a cura di Enrico)

  • Oscar 2011: il red carpet
    Domenica scorsa, sono stati proclamati i vincitori dell’83a edizione degli Academy Awards, i premi Oscar, assegnati annualmente dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences
    Per una lista dei vincitori vi rimando al post di Antonio, qui invece vi mostro una galleria di immagini dal red carpet:

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • David Arquette si confessa da Oprah
    David Arquette, fratello della protagonista di Medium Patricia Arquette ed ex marito di Courtney Cox -ora in Cougar Town-, è stato di recente ospite al Oprah Winfrey Show.
    Durante la sua partecipazione al noto talk show, dove ha rilasciato la sua prima intervista dopo essere uscito dalla rehab, l’attore ha raccontato diverse cose piuttosto scioccanti.
    Per prima cosa ha detto di aver assaggiato per la prima volta una birra quando aveva solo quattro anni: “Ero giù in cantina con mio padre, la birra era lì e io l’ho presa e l’ho bevuta. E’ uno dei primi ricordi che ho“.
    Ha inoltre ammesso di aver rubato a suo padre della marijuana a soli 8 anni e di aver iniziato a bere sul serio all’età di 12 anni.
    David, entrato in terapia all’inizio dell’anno e uscitone dopo un mese, ha anche raccontato di come sia stato convinto ad affrontare il percorso della rehab: “Sono tornato da Miami, mi sono sdraiato per fare un sonnellino e quando mi sono svegliato Patricia (Arquette) e Courtney (Cox) erano ai piedi del mio letto. Così ho detto “Cosa state facendo voi due qui insieme?“.
    Non vi volle molto a capire cosa stesse succedendo. Il mio migliore amico era lì, c’era il mio socio in affari e qualche altro ragazzo, non so… e me ne vado, ho pensato”.
    Arquette ha inoltre detto ad Oprah di essere ormai sobrio dallo scorso 30 dicembre.
  • Billy Ray Cyrus parla ancora della sua famiglia
    Billy Ray Cyrus, padre della cantante e attrice Miley Cyrus, è tornato a parlare della sua situazione
    familiare dopo le pesanti affermazioni fatte alla rivista GQ poche settimane fa.
    Questa volta Cyrus ha parlato alla rivista People e ha spiegato che vorrebbe davvero cercare di rimettere insieme i pezzi della sua famiglia: “È molto importante per me lavorare sulla riparazione della mia famiglia in questo momento“.
    La mia famiglia è la cosa più importante che ho e stiamo lavorando insieme per assicurarci che il nostro futuro sia più forte e più sano. E’ un processo di apprendimento e ringraziamo tutti per il loro supporto e per il rispetto della nostra privacy mentre passiamo attraverso questioni di famiglia molto importanti“.
    Cyrus ha inoltre definito i commenti fatti a GQ -in aveva attribuito la causa del suo divorzio e il comportamento da cattiva ragazza di Miley alla serie Hanna Montana- “involontariamente esplosivi”.
  • Kelsey Grammer si è risposato
    Kelsey Grammer, storico protagonista della longeva sitcom Frasier, si è sposato per la quarta volta.
    L’attore, che pochi giorni prima aveva completato le pratiche per il divorzio dalla precedente moglie Camille, ha sposato Kayte Walsh, di 27 anni più giovane di lui.
    Il matrimonio è stato celebrato lo scorso venerdì al Longacre Theater di New York, dove Grammer aveva appena concluso il suo spettacolo, il musical di Broadway La Cage Aux Folles.
    Grande assente ai festeggiamenti è stata ovviamente l’ex moglie di Kelsey, Camille.
    Nel mese di febbraio ci sono stati quindi ben due matrimoni per la famiglia Grammer: l’ennesimo di Kelsey e, due settimane prima, quello della figlia Spencer, protagonista femminile di Greek.
  • Meredith Baxter racconta le violenze subite
    Meredith Baxter, tra le protagoniste della sitcom anni ’80 Casa Keaton e recentemente vista in diverse serie tv -tra cui Cold Case- ha scritto un libro di memorie in cui ha raccontato alcuni momenti drammatici della sua vita.
    Tra tutti, il peggiore è stato sicuramente l’esser stata picchiata dall’ex marito, l’attore David Birney: “È stato così improvviso ed inaspettato, non ho potuto dire che la sua mano mi aveva colpito e nemmeno quanto sia stato difficile. Mi ricordo che pensavo ‘È meglio non alzarsi, perchè lui sta per colpirmi di nuovo’“.
    David Birney ha però negato ogni accusa.
    Baxter e Birney sono stati sposati per quindici anni, dopo essersi conosciuti sul set della breve sitcom Bridget Loves Bernie. Dal loro matrimonio sono nati tre figli e , in seguito al divorzio da Birney, nel 1989, la Baxter si è risposata con lo sceneggiatore Michael Blodgett.
    Nel 2009 ha infine dichiarato di essere lesbica. Il suo libro, intitolato “Untied”, è uscito nelle librerie americane il 1° marzo.
  • Melissa Gilbert e Bruce Boxleitner si separano
    Melissa Gilbert e Bruce Boxleitner, entrambi nel cast della serie sci-fi anni ’90 Babylon 5, si sono lasciati dopo 16 anni di matrimonio.
    I due hanno avuto insieme un figlio, Michael, che ora ha 15 anni e hanno anche altri tre figli, avuti invece da precedenti matrimoni.
    In un comunicato la Gilbert, famosa protagonitsta de La casa nella prateria, ha espresso le sue sensazioni riguardo la rottura:
    Noi ci siamo amati a vicenda per un tempo molto lungo e condividiamo insieme quattro figli incredibili”.
    A nome della nostra famiglia, vi chiediamo di rispettare la nostra privacy durante questo difficile periodo“.
    Negli ultimi anni la Gilbert ha partecipato come guest star a diverse serie come Settimo Cielo e Nip/Tuck, mentre Boxleitner -oltre ad essere apparso in serie come Heroes e NCIS- ha anche preso parte al kolossal Disney “Tron: Legacy” (riprendendo il ruolo che aveva già interpretato nel primo film).
  • Katie Holmes vs. Star Magazine
    Katie Holmes, indimenticata protagonista della serie Dawson’s Creek e moglie di
    Tom Cruise, ha fatto causa per diffamazione agli editori della rivista Star Magazine.
    Sul numero di gennaio della rivista infatti era presente un titolo molto forte “Katie Drug Shocker” che implicava una possibile dipendenza da droghe per la Holmes. Nell’articolo si diceva che Katie fosse “intrappolata in un ciclo di trattamenti per la dipendenza” e che stesse pensando di separarsi da Cruise.
    La Holmes ha negato ogni cosa, dicendo che sia il titolo che la storia raccontata all’interno del giornale non corrispondono al vero.
    Dal canto suo Star Magazine non rettifica la storia pubblicata e ci tiene a precisare che non si faceva nessun riferimento a droghe illecite ma piuttosto ad un presunto uso di e-meters. Un e-meter è un dispositivo usato dai seguaci della Chiesa di Scientology (di cui Holmes e Cruise fanno parte), con cui secondo i praticanti si possono rilevare i traumi mentali.

    Star Magazine sta completamente dietro l’integrità editoriale di quello che abbiamo pubblicato riguardo il controverso uso dell’e-meter di Scientology fatto dalla Signora Holmes. I nostri avvocati vedranno ora di sentire la Signora Holmes riguardo le sue esperienze con Scientology e l’e-meter, e si aspettano che la causa venga prontamente respinta dal tribunale“.

    L’avvocato della Holmes sostiene invece che le affermazioni di Star Magazine sulla sua cliente sono “false, immorali e illegali”. “Non solo hanno crudelmente diffamato Katie ma essi fanno anche un trucco a buon mercato nei confronti del pubblico, mettendo false affermazioni sulla copertina non supportate da qualcosa all’interno”
    La Holmes, che ha chiesto un risarcimento di oltre 50 milioni di dollari per i danni subiti, ha inoltre aggiunto che l’editore sapeva bene che la storia non era vera ma che nonostante ciò abbia comunque deciso di pubblicarla.
  • Christina Aguilera arrestata
    Sembrano non voler finire i problemi per Christina Aguilera.
    Dopo le basse vendite del suo ultimo album Bionic, il divorzio dal marito Jordan Bratman e la figuraccia rimediata all’ultimo Super Bowl -dove ha dimenticato le parole dell’inno americano- per la cantante è arrivata l’ennesima brutta esperienza.
    Lo scorso martedì, a Los Angeles, Christina è stata infatti arrestata per sospetta intossicazione pubblica -in parole semplici per ubriachezza-.
    Christina si trovava in auto con il fidanzato Matthew Rutler a West Hollywood, California, nei pressi di un
    club. Alla guida della vettura c’era Rutler, arrestato per guida in stato di ebbrezza, mentre l’Aguilera -secondo la polizia- appariva estremamente ubriaca e incapace di badare al suo benessere.
    L’Aguilera è stata però accusata per un reato minore e rilasciata dopo il pagamento dei 250 dollari di cauzione.Decisamente più salata la cifra che ha dovuto invece pagare Rutler, la cui
    cauzione è stata fissata a 30.000 dollari.
  • La classifica dei personaggi televisivi perfetti per un appuntamento – seconda parte
    La scorsa settimana vi ho proposto la classifica dei personaggi tv femminili con cui gli utenti del
    sito EW.com avrebbero voluto avere un appuntamento. Questa volta vi propongo
    invece la classifica realtivi ai personaggi tv maschili.

    Ecco i primi dieci classificati:
    1- Richard Castle, lo scrittore protagonista dell’omonima serie, interpretato da Nathan Fillion (nella foto a destra).
    2- Jim Halpert, tra i protagonisti della sitcom The Office, con il volto di John Krasinski.
    3- Seeley Booth, l’agente FBI della serie Bones, interpretato da David Boreanaz.
    4- Chuck Bartowski, la simpatica spia della serie NBC, che ha il volto di Zachary Levi.
    5- Neal Caffrey, protagonista della serie White Collar, interpretato da Matt Bomer.
    6- Eric Northman, il biondo vampiro della serie True Blood, interpretato da Alexander Skarsgård.
    7- Dean Winchester, il cacciatore di demoni di Supernatural, con il volto di Jensen Ackles.
    8- Marshall Eriksen, uno dei protagonisti della sitcom E alla fine arriva mamma, interpretato da Jason Segel.
    9- Peter Bishop, uno dei protagonisti della serie Fringe, interpretato da Joshua Jackson.
    10- Damon Salvatore, il perfido vampiro di The Vampire Diaries, che ha il volto di Ian Somerhalder.
    Subito fuori dalla top 10, troviamo invece il coach Eric Taylor della serie Friday Night Lights, interpretato da Kyle Chandler.

Fonti statunitensi delle notizie riportate: Entertainment Weekly, The Hollywood Gossip, Soap Opera Network, Zap2it
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”, mentre per gli ascolti settimanali delle serie cavo visitate “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Commenti»

1. New_AMZ - 03/03/2011

Paolo, Ma di “Law & Order: Los Angeles” si sa qualcosa? Quando torna? Tra un paio di mesi finisce la stagione e qui siamo fermi al 10° episodio su 22 (?) ordinati.

Paolo - 03/03/2011

Ancora niente.
Ausiello, che ha riportato la notizia del crossover citato sopra, ha ribadito che LOLA non ha ancora una data di ritorno.

New_AMZ - 03/03/2011

Grazie mille, grazie anche per la bella notizia del ritorno di Diane Neal.
Effettivamente era l’unico personaggio a non essere ritornata all’Unità Vittime Speciali.
Per il finale di stagione (e di serie?) spero anche nel ritorno di McCoy.

2. Luigi - 03/03/2011

Oggi poche novità succulente.. Sara per la prossima… Ma di true blood? Ancora niente?

Paolo - 03/03/2011

Sto raccogliendo alcuni spoiler e dedicherò uno spazio nei prossimi appuntamenti. :)

3. Fabio - 03/03/2011

Charlie Sheen è un pazzo! spero non lo prenda più nessuno e che si sia giocato definitivamente la reputazione… cioè già 1 milione di dollari ad episodio era esagerato. ma chi è che prendere 22 milioni l’anno!!! era già una cifra astronomica e ridicola prima. ma cosa pretende?? 3 milioni? è da manicomio! spero che la CBS nn sia così scema da riprenderselo…

enry - 03/03/2011

Quoto… è un bambino capriccioso e insopportabile. Spero davvero che nessuno lo faccia più lavorare.
E ora attendo la risposta del medico…

4. enry - 03/03/2011

Mah… il personaggio di Seth in B&S è anche simpatico, ma con Kitty non ce lo vedo proprio…
idem Keith con Bree, quindi sono contento che la loro storia finisca.

Qualcuno fermi Christina Aguilera, please.

5. pali - 03/03/2011

ma charlie sheen lo mandassero affan…bicchiere!! anzi, facessero una bella opera di ostracizzazione nei suoi confronti (spero di averlo scritto giusto)!!!

6. Sim - 03/03/2011

peccato che abbiano già tolto le canzoni di Glee, toccherà aspettare che l’episodio venga trasmesso..

Paolo - 03/03/2011

Clicca sul logo Youtube in basso alla finestra e le puoi ascoltare.

Sim - 03/03/2011

grazie Paolo! :)

7. zia-assunta - 03/03/2011

io tenterei una nona stagione di due uomini e mezzo senza Sheen con un forte rimpiazzo, male che vada farà 7/8 milioni.

8. cescocesto - 04/03/2011

sheen ormai è fuori controllo. anche riprendessero la produzione dello show, i commenti che ha fatto sui produttori e su chuck lorre peserebbero come macigni.

la prossima settimana finisce greek.. speriamo in un finale col botto.

paolo, e di united states of tara si sa nulla? qualche spoiler in vista dell’inizio della 3a stagione?

enry - 04/03/2011

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: