jump to navigation

TV – Le ultime novità dello “Spike Team”: arriva Matteo Setti 05/03/2011

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

La serie animata italiana “Spike Team”, ideata da Andrea Lucchetta ed in onda ogni domenica mattina su Rai 2 (ne avevo già parlato qui), vede l’ingresso nel cast di voci di Matteo Setti, interprete del personaggio di Gringoire nelle ben seicento repliche del musical “Notre Dame de Paris“, che nel 15° episodio darà voce ad un cantante, Brian Storm, l’idolo dell’allenatore Lucky. A seguire, un comunicato che precisa meglio la notizia.

SPIKE TEAM NEWS!

La serie televisiva Spike Team, ideata da Andrea Lucchetta e co-prodotta dalla Rai che va in onda tutte le domeniche su Rai 2 alle 8,30 si arricchisce di nuovi partners: personaggi famosi del mondo dello sport e della musica.

Matteo Setti, noto interprete del personaggio di Gringoire nelle ben seicento repliche di Notre Dame de Paris, nel quindicesimo episodio di Spike Team presta la sua voce ad un cantante, Brian Storm, l’idolo dell’allenatore Lucky, eseguendo  una bellissima canzone.

La serie televisiva è stata completamente doppiata in inglese per il mercato estero, doppiaggio che si è svolto presso l’Audioworks Producers Group di New York, diretto da Kip Kaplan che si è occupato in prima persona del meticoloso lavoro.

Dan Peterson, il famosissimo allenatore di basket, da poco tornato in Italia per allenare la Armani Jeans Milano, è la voce narrante degli episodi e nel quinto riveste il ruolo di presentatore della cerimonia d’apertura del Torneo dello Spikersfield College. Proprio in questo episodio, che concorrerà al Cartoons on the Bay (7-10 aprile), il festival internazionale dell’animazione televisiva e cross-mediale, è stata sostituita la sigla finale in italiano (quella iniziale è cantata da Jenny B.) con la versione inglese interpretata sempre da Matteo Setti.
La sua collaborazione con Spike Team nasce dalla ormai decennale amicizia e stima reciproca con Andrea Lucchetta, un campione che ha sempre avuto a cuore le attività legate al mondo dei ragazzi, soprattutto quelli con problemi fisici e patologie.

Infatti da ormai tre anni, Matteo Setti  ha intrapreso uno studio insieme al Dott. Claudio de Felice del Policlinico Le Scotte di Siena, riguardo l’ossigenazione durante il canto nella cosiddetta “sindrome di Rett”. La voce di Setti, definita “voce di violino” si è rivelata particolarmente efficace: studi in corso stanno dimostrando che le bambine esposte alla voce di Matteo riescono a migliorare lo stato di ossigenazione e respirazione e a raggiungere una condizione di maggiore rilassamento.

Continuando quindi su questa strada di collaborazione, anche per l’episodio 26 Andrea e Matteo ci stanno preparando grandi sorprese!

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: