jump to navigation

TV PAY – The Booth su FX 07/03/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da oggi e fino a venerdì, per cinque giorni dunque, alle ore 21.00, il canale satellitare pay FX presenta The Booth (titolo originale “The Booth at the End”), inedita serie thriller psicologica realizzata per il Web dalla Vuguru Entertainment di Michael Eisner. La serie, composta da 5 episodi di 22 minuti l’uno, è anche stata  realizzata in webisodes di lunghezza variabile fino a due minuti: il lancio in prima visione mondiale è avvenuto sull’emittente canadese CityTV nell’agosto 2010, all’interno del programma di corti “Shorts in the City” del canale.
E’ protagonista l’attore Xander Berkeley (foto sopra), già visto in 24 e più recentemente nella nuova Nikita, nei panni del misterioso “Uomo”; al suo fianco Kate Maberly e Sarah Clarke (moglie nella realtà di Berkeley e anche lei volto noto delle prime stagioni di 24). La regia è stata curata da Jessica Landaw, la sceneggiatura è di Christopher Kubasik.
A seguire, il comunicato di FX che presenta il breve telefilm.

Il prime time di FX per cinque giorni consecutivi è dedicato al thriller psicologico

THE BOOTH

Dal lunedì 7 a venerdì 11 marzo alle 21.00 in prima visione su FX (Sky canale131) e contemporaneamente su internet e sui cellulari

Quanto sei disposto a spingerti oltre per ottenere ciò che più desideri?

FX presenta in anteprima assoluta in Italia la nuova serie THE BOOTH. Web, telefonia mobile e Tv trasmetteranno in contemporanea uno dei thriller psicologici più innovativi della stagione televisiva. The Booth debutterà lunedì 7 marzo alle 21.00 e sarà in onda per cinque giorni consecutivi su FX (canale 131 di Sky). Contemporaneamente alla messa in onda televisiva, ciascun episodio verrà trasmesso anche sul sito web di FX (www.fxtv.it), su MySpace e sul canale di telefonia mobile FX mobile.

The Booth, scritta da Christopher Kubasik (Changeling) e diretta da Jessica Landaw (One three Hill, Bones, Cold Case) vede come protagonista un uomo misterioso  (Xander Berkeley, 24, Nikita, CSI) che durante tutti gli episodi siede al tavolino di un diner e raccoglie le confessioni di un gruppo di otto persone – quattro uomini e quattro donne –  molto differenti tra di loro, con otto desideri da esaudire. Tra questi ci sono un genitore che chiede che venga salvato il figlio malato, una suora che vuole ritrovare la fede, una ragazza che desidera essere più bella e una donna anziana che chiede che suo marito guarisca e torni a casa da lei. L’uomo sembra in grado di far ottenere loro quello che vogliono. Ma come sempre nella vita tutto ha un prezzo e in questo caso l’uomo misterioso chiede loro di fare qualcosa che va contro i loro principi morali. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri? Tutte le storie sembrano apparentemente slegate l’una dall’altra, ma nel corso degli episodi vedremo come in realtà siano molteplici i punti in comune tra le diverse vite dei protagonisti.

Azione, suspense e analisi piscologica sono gli elementi che rendono The Booth un thriller avvincente. Ma innovativo è anche il formato della serie, la cui narrazione di sviluppa in maniera modulare, ossia componibile tanto nella classica puntata televisiva di mezz’ora, quanto in webisodes, ossia pillole più corte per il web, di lunghezza variabile fino a due minuti. La serie è stata prodotta da Michael Eisner, uno dei più importanti manager televisivi degli ultimi anni, fondatore di Vuguru una delle prime case di produzione impegnate a sviluppare, realizzare prodotti seriali per il web, che in passato ha realizzato webseries come Prom Queen, Back On Topps (vincitore di 2 Streamys,  i premi per le webseries indipendenti).

L’appuntamento con The Booth è per il 7 marzo alle 21.00 su FX (canale 131 di Sky).

Commenti»

1. jdi - 07/03/2011

Sono curioso…

ABREdoskoi - 07/03/2011

anch’io

2. bart - 12/03/2011

ci sarà anche una 2a stagione?

3. smiletherapy - 14/03/2011

Guardatelo
e davvero stupendo.
Spero in una 2 stagione


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: