jump to navigation

TV USA Spoilers #54 – Vicini ad un accordo per Mad Men – Anticipazioni da Smallville, The Mentalist, The Big Bang Theory, Fringe, Private Practice, Glee, Gossip Girl, The Office, Dr. House, Grey’s Anatomy, Law & Order Los Angeles, CSI – Arriva Torchwood Miracle Day – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; ABC medita la cancellazione de La valle dei pini? – Gossip e altro: le confessioni di Kate Walsh; Bradley Cooper e Renée Zellweger si sono lasciati; le morti più scioccanti del piccolo schermo 24/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Vicini ad un accordo per “Mad Men”

Sembra che questa volta ci siamo: Don Draper e soci torneranno nel corso dell’anno!
Dopo mesi di negoziazioni sui nuovi compensi, Lionsgate è infatti vicina ad un nuovo accordo con il creatore Matthew Weiner che lo legherà ancora allo studio di produzione, permettendo così al canale cavo AMC il rinnovo ufficiale di Mad Men per una quinta stagione.
Il tardivo – e nettamente più ricco – accordo però non consentirà quasi sicuramente alla serie di partire, come di consueto, durante l’estate.
La serie debutta di solito a luglio ma, due anni fa, i nuovi contratti vennero siglati a gennaio e questo spostò il lancio ad agosto; quest’anno il ritardo sarà di sicuro più consistente e la messa in onda avverrà con molta probabilità in autunno.
Tutto ciò non avrà comunque effetto sulla corsa della serie agli Emmy: la quarta stagione infatti potrà tranquillamente concorrere per l’edizione 2011, mentre la quinta potrà essere presa in considerazione per il 2012.

  • ■ Il gran finale si avvicina e gli spoiler dagli ultimi blindatissimi episodi sono ormai davvero pochi.
    Laura Vandervoot tornerà nel 20esimo episodio, intitolato “Prophecy”, e l’attrice ha anticipato che tutte le sue scene coinvolgeranno un solo altro personaggio.

  • Morena Baccarin (V) sarà ospite di un episodio nei panni di una donna che dirige un servizio online di appuntamenti. La squadra investigherà sulla morte del marito.
    William Forsythe interpreterà Steve Rigsby, padre con una carriera criminale di Wayne Rigsby. L’uomo ha un’indole violenta e arrogante – che lo hanno reso un padre piccolo per Rigsby – e ritiene oltraggioso che suo figlio possa servire la legge.
    Nell’episodio in cui apparirà, la squadra si imbatterà in un caso di omicidio di una guardia carceraria e Jane dovrà indagare su alcuni detenuti che potrebbero aver avuto motivo di ucciderlo; Rigsby chiederà quindi aiuto al padre ex-detenuto.
    ■ Cho rimarrà vittima di un piccolo ladro che gli ruberà la macchina da una scena del crimine e, dopo aver scoperto che è in balia dei servizi sociali, deciderà di occuparsi di lui e riabilitare il padre del ragazzo accusato ingiustamente di furto. Tutto ciò lo porterà a scontrarsi con un arrabbiato procuratore distrettuale che potrebbe diventare un personaggio ricorrente.

  • ■ Le ragazze avranno un’altra serata tra di loro e andranno al bowling… con Sheldon!
    ■ Nel tentativo di vincere la sua impossibilità a parlare con le donne, Raj passerà dall’alcol alle droghe.

  • ■ I titoli degli ultimi due episodi di stagione: il penultimo si intitolerà “The Last Sam Weiss”, in cui – chiaramente – tornerà Kevin Corrigan nei panni del misterioso personaggio del bowling; l’ultimo episodio si intitolerà invece “The Day We Died” e sembra che uno dei due universi non sopravviverà dopo la puntata di fine stagione/serie.
    ■ Il promo dell’episodio in onda venerdì:

  • ■ La stagione si chiuderà con un finale relativamente calmo, che non implicherà psicopatiche o morti come avvenuto negli ultimi anni, ma avrà comunque un colpo di scena negli ultimi due minuti.
    ■ L’addio di Naomi (Audra McDonald) sarà un happy ending, promette Shonda Rhimes. “Ha avuto tanti momenti difficili e voglio un finale felice per il suo personaggio. E quindi lo avrà!“, assicura.
    ■ Il finale di stagione introdurrà il nuovo personaggio di Ben, interpretato da Benjamin Bratt (The Cleaner), che sarà poi fisso nella nuova quinta stagione che andrà in onda il prossimo anno. Ancora nessun dettaglio disponibile sul personaggio.

  • Ryan Murphy ha dichiarato che la già annunciata partecipazione di Anne Hathaway alla serie non avverrà probabilmente per questa stagione.
    Stiamo sempre cercando di far in modo che accada ma, a causa della sua fitta agenda di impegni, non sappiamo ancora se avverrà per questa stagione“, ha dichiarato Murphy.
    ■ La produzione è alla ricerca di un attore che interpreti il ruolo potenzialmente ricorrente del Dr. Shane, descritto come “uno psichiatra molto intelligente, cool e simpatico“.
    ■ L’episodio “Born This Way” riporterà in scena Karofsky che dovrà venire a patti con se stesso e con i suoi veri sentimenti.
    ■ L’episodio “Night of Neglect” sarà incentrato invece su artisti che sono stati trascurati o poco apprezzati nel corso degli anni.
    ■ Nell’episodio 18 Santana avrà un nuovo interesse amoroso; inoltre negli ultimi tre episodi di stagione la sua tormentata realazione con Brittany sarà nuovamente sotto i riflettori, con un sacco di nuove rivelazioni.
    ■ Conosceremo presto il fratellino e la sorellina di Sam e scopriremo che non è l’unico con la “bocca da trota” in famiglia.
    ■ La stagione non si chiuderà con un cliffhanger.

  • ■ Jack Bass tornerà per il finale di stagione e scopriremo che è coinvolto nella saga di Russell Thorpe in una maniera sorprendente.

  • ■ Michael è intenzionato a porre la fatidica domanda a Holly ma sarà paralizzato dalla voglia di fare la proposta perfetta. Pam lo beccherà nel parcheggio di una stazione di benzina, mentre pronuncia le parole: “vuoi sposarmi?”.
    Will Arnett interpreterà uno dei candidati a sostituire Michael nel doppio episodio di fine stagione. Nella puntata speciale tornerà anche Ricky Gervais nei panni di David Brent.

  • ■ Dominika, la nuova “moglie” di House, rimarrà per il resto della stagione e sembra che Karolina Wydra, interprete del personaggio, sarà impegnata con la serie anche per la prossima stagione.
    ■ Contrariamente ai rumour in giro per la Rete, Wilson non morirà nel finale di stagione. Non ci sarà nessuna grossa morte per quest’anno, forse per il prossimo…
    ■ Si avvicina il ritorno di Olivia Wilde e purtroppo anche l’addio di Amber Tamblyn. Martha e Tredici si incroceranno per due episodi.
    La Tamblyn, in un’intervista a TV Line, ha ribadito la sua gioia nel lavorare alla serie e il fatto che gli autori le abbiano chiesto di rimanere anche dopo il ritorno della Wilde; l’attrice ha però preferito lasciare il ruolo a causa di alcuni impegni che le stanno a cuore, come l’adattamento di un libro a cui ha lavorato tre anni per comprarne i diritti.

  • ■ La relazione tra Lexie e Avery continuerà, con sommo dolore di Mark che sarà devastato dalla cosa.
    La relazione non sarà però un ripiego per la donna, che finalmente ha una persona vicino su cui può davvero contare e con cui può parlare.
    Sicuramente ha il potenziale per sbocciare in qualcosa di grosso“, ha dichiarato l’attrice Chyler Leigh.
    ■ La relazione tra April e il Dr. Stark prenderà una piega divertente e interessante.
    ■ Andrew (James Tupper) tornerà nella vita di Teddy e i due riprenderanno la loro relazione.
    Le cose procederanno così bene che arriverà una proposta di matrimonio. Peccato che Teddy abbia dimenticato di dire all’uomo che intanto si è sposata con Henry (Scott Foley).
    ■ La tensione nel matrimonio di Cristina e Owen continuerà fino alla fine della stagione che – anticipa Kevin McKidd – non avrà i toni drammatici di quello dello scorso anno.

  • ■ Come già fatto con la serie madre, anche Law & Order: LA (nuovo nome con cui NBC sta pubblicizzando il ritorno della serie) prenderà spunto da casi di crimini locali. Uno dei prossimi episodi, intitolato “Benedict Canyon”, sarà infatti ispirato al recente omicidio dell’agente pubblicitario di Hollywood Ronni Chasen.
    ■ La serie tornerà il prossimo 11 aprile, dopo essere stata oggetto di rimaneggiamenti a livello creativo e di cast.
    Di seguito il promo che preannuncia un’importante e drammatica uscita di scena:

Gli spoiler relativi alle serie “CSI” sono curati da Alessandro, che qui voi conoscete con il nickname di Rotator. Per maggiori informazioni, approfondimenti e interviste agli attori delle tre serie potete consultare il suo completissimo e aggiornato sito CSI: Fire.

  • Marg Helgenberger (Catherine), in un’intervista al sito francese Tv Magazine, ha dichiarato: “se me ne andrò, mi piacerebbe che il personaggio di Catherine avesse una bella uscita. In caso contrario, sarebbe ingiusto sia per i fan che per me. Penso che sia il tempo di andare avanti. Sono stanca dello show [ride]. Essendo bloccata per dieci mesi negli studios, è difficile trovare spazio per un ruolo in un film… Comunque, preferisco stare con la mia famiglia e i miei amici. Inoltre – conclude l’attrice – William Petersen mi ha detto che Grissom potrebbe tornare se ho bisogno di lui per lasciare lo show in grande stile. Non male, eh?
    ■ Il cast di CSI ha festeggiato il 250° episodio della serie (l’episodio 22 della stagione che andrà in onda a Maggio). L’importante traguardo lo si è festeggiato tra i membri di tutto il cast e la troupe della serie con una torta a tema. Nelle foto (che trovate qui) era presente anche William Petersen.

  • ■ Il cast della serie ha finito ufficialmente questa settimana le riprese della settima stagione. Qui sopra potete vedere un ultimo scatto dal set del “fatidico momento”, con Gary Sinise (Mac) e Sela Ward (Jo) protagonisti.
    La serie – lo ricordiamo – ha un futuro molto incerto. La CBS infatti non ha ancora ufficializzato il rinnovo per un ottavo anno.

  • Arriva “Torchwood: Miracle Day”
    Starz ha annunciato che “Torchwood: Miracle Day” debutterà venerdì 8 luglio alle 22.00.
    I dieci episodi costituiranno la quarta stagione della serie inglese e continueranno le vicende del Capitano Jack Harkness (intrerpretato da John Barrowman) e di Eve Myles (Gwen Cooper) da dove le avevamo lasciate.
    L’antefatto: nessuno può più morire sulla Terra. Le persone crescono, si ammalano, si feriscono, ma non possono più morire. Con una crescita boom della popolazione, la conseguenza è che nel giro di quattro mesi non ci saranno più risorse sul pianeta. Inizierà una corsa contro il tempo per scoprire chi ha provocato questo evento e la verità potrebbe celarsi in un vecchio, segreto istituto inglese.
    I nuovi episodi vedranno l’arrivo nel cast di Mekhi Phifer (Lie to Me), Bill Pullman (“Independence Day”), Lauren Ambrose (Six Feet Under) e Alexa Havins (All My Children).
    Di seguito un teaser trailer e una breve intervista al creatore Russel T. Davies:

  • ■ A The Vampire Diaries: Tyler tornerà presto e con lui riapparirà anche Jules (Michaela McManus). Presto ci sarà di nuovo la luna piena a Mystic Falls…
    ■ A Nikita: Amanda sarà l’elemento chiave per il finale di stagione. Inoltre qualcuno tradirà Nikita, la quale cadrà nella mani della CIA.
    ■ A White Collar: nella prossima terza stagione sapremo di più sulla vita privata di Diana (Marsha Thomason) e incontreremo finalmente la sua compagna Christie. La produzione è alla ricerca di un’attrice sui 30 anni per la parte.
    ■ A Community: il bambino di Shirley non nascerà in ospedale ma in altre circostanze decisamente meno confortevoli. E appena verrà al mondo capiremo chi è il padre!
    ■ A Brothers & Sisters: Tommy (Balthazar Getty) tornerà per le nozze di Sarah e Luc che si terranno nell’episodio di fine stagione.
    ■ A NCIS: Ray (Enrique Murciano), il nuovo boyfriend di Ziva, sarà collegato al caso del serial killer che inizierà il prossimo 5 aprile.
    ■ A Rizzoli & Isles: nei nuovi episodi, Janet sarà una dottoressa bilingue che lavorerà per la Isles e nuovo costante oggetto di scherzi da parte di Rizzoli.
    ■ A The Walking Dead: Stephen King (nella foto sinistra) è in trattative per scrivere la sceneggiatura di un episodio della nuova seconda stagione in arrivo ad ottobre. Il produttore della serie Frank Darabont ha già lavorato in passato con il celebre scrittore, avendo diretto diversi film e corti basati sulle sue opere (tra cui “Il miglio verde” e “The Mist”).
    ■ Secondo Kiefer Sutherland, il film di 24 uscirà per l’estate 2012. La notizia sembra però abbastanza improbabile, dal momento che il progetto continua ad andare a rilento e non è ancora nemmeno pronta la sceneggiatura.
    Michael Ausiello di TV Line si è divertito a fare una lista degli eventi che accadranno negli episodi dei telefilm in onda a maggio, mese importante di sweeps (fondamentali per il valore pubblicitario di una serie, ed in definitiva per la sua sopravvivenza) e finali di stagione.

    Ecco i numeri: almeno 7 matrimoni, almeno 2 riunioni romantiche, almeno 1 coppia farà sesso per la prima volta, almeno 3 gravidanze inattese, almeno 3 nascite, almeno 3 rotture, 1 guerra di paintball, almeno 6 morti confermate, almeno 1 quasi morte, almeno 3 possibili morti, almeno 2 resurrezioni/grandi ritorni, almeno 1 abbandono, almeno 1 fidanzamento, almeno 1 salto nel tempo.


Settimana 7-11 marzo 2011
n.b. il rating e lo share si riferiscono alla fascia donne 18-49
(comparato alla settimana scorsa/comparato all’anno scorso)


1. Febbre d’amore 4.825.000 — 1,5/10 (+361.000/-261.000)
2. Beautiful 2.811.000 — 0,9/5 (-19.000/-448.000)
3. General Hospital 2.687.000 — 1,1/7 (-101.000/+136.000)
4. Il tempo della nostra vita 2.488.000 — 1,0/7 (-158.000/-446.000)
5. Una vita da vivere 2.355.000 — 0,9/6 (-36.000/-71.000)
6. La valle dei pini 2.318.000 — 0,7/4 (+69.000/-242.000)

  • ■ Thomas prova a difendersi con Steffy che lo attacca con alcune accuse nei suoi confronti.
    ■ Brooke e Stephanie condividono un volo imbarazzante per Parigi.
    ■ Ridge rivela la sua decisione a Brooke, Taylor e Stephanie, lasciando una donna con il cuore spezzato.
    ■ Thomas e Ridge discutono.
    ■ Steffy segue Katie alla Shady Marlin e riporta a Bill dove si è recata sua moglie.
    ■ Steffy trama per ottenere quello che vuole.
    ■ Liam si risveglia scioccato nel letto di Amber.
    ■ Amber e Liam prendono la loro prima decisione come genitori.
    ■ Carl ritorna con una minaccia ad Amber che potrebbe minare la sua felicità.
    ■ Hope esprime la sua opinione a Amber.
    ■ Katie apprende con orrore che Bill intedeva uccidere Amber.
    ■ Bill tenta di chiarirsi con la moglie ma Steffy trama per averlo tutto per sè.
  • ABC medita la cancellazione de “La valle dei pini”?
    Dopo Passions di NBC e Sentieri e Così gira il mondo di CBS, sembra che potrebbe calare la scure su un’altra soap, questa volta tra quelle in onda su ABC.
    Il network, che ha attualmente tre soap in palinsesto, sembra che stia valutando la possibilità di ridurle a due. Tra General Hospital, Una vita da vivere e La valle dei pini, quest’ultima sembra quella con più chance di cancellazione e potrebbe essere sostituita da un talk show già a partire dal prossimo autunno. ABC aveva già tastato il terreno un paio di volte, incluso un potenziale talk show quotidano condotto da Aisha Tyler due anni fa.
    La valle dei pini (in originale All My Children), giunta al 41esimo anno di vita, sta ottenendo da alcune settimane risultati più bassi del solito sia nei totali (con 2,32 milioni di spettatori) che nella fondamentale fascia donne 18-49, dove è sempre ultima tra le sei soap opera rimaste in onda e ha perso oltre il 34% dall’anno scorso.
    La soap viene da sempre associata a Susan Lucci (nella foto a sinistra), interprete sin dall’inizio del personaggio di Erica Kane (per cui ha vinto un Emmy nel 1999, dopo ben 18 nomination nel corso degli anni), ma ha sfornato una marea di attori ora noti in televisione e al cinema come Josh Duhamel, Amanda Seyfried, Melissa Leo, Sarah Michelle Gellar, Christian Slater e Kelly Ripa.
  • In breve:
    ■ Sarà nuovamente CBS a mandare in onda i Daytime Emmy Awards. La 38a edizione si terrà domenica 19 giugno dal Las Vegas Hilton di Las Vegas.

(sezione a cura di Enrico)

  • Finisce la storia tra Joe Jonas e Ashley Greene
    Joe Jonas, membro della band dei Jonas Brothers – apparso anche come guest star nelle serie Hot in Cleveland e 90210 –
    e Ashley Greene, tra le protagoniste della saga cinematografica di Twilight, si sono lasciati. I due giovani attori si frequentavano dalla scorsa estate.
    La Greene non ha però perso tempo: pochi giorni fa è stata vista insieme a Jared Followill, bassista della rock band dei Kings of Leon e secondo alcune voci sarebbe stato proprio lui la causa della rottura tra Ashley e Joe.
    La giovane attrice ha però smentito queste illazioni, sostenendo che lei e Jared sono solo buoni amici.
    Attualmente Jonas sta realizzando il suo primo album da solista, che uscirà in estate, mentre la Greene sta girando “Breaking Dawn”, capitolo conclusivo della celebre saga nata dalla penna di Stephenie Meyer.
  • Chris Brown perde (ancora) il controllo
    Chris Brown, noto cantante R&B e attore – apparso anche in alcuni episodi della quarta stagione
    di The O.C -, è andato su tutte le furie. Perchè? Ecco come sono andate le cose.
    Brown, martedì, era ospite del talk show “Good Morning America” per promuovere il suo ultimo album F.A.M.E., in uscita quel giorno. Ad un certo punto, la co-conduttrice dello show, Robin Roberts ha cominciato a fare a Chris domande sul grave episodio di violenza, con relativo e successivo ordine restrittivo, ai danni dell’allora fidanzata Rihanna.
    Brown ha prima cercato di deviare le domande, provando poi a riportare l’attenzione sulla musica, ma alla fine ha abbandonato indignato lo studio ed è tornato nel suo camerino. A quel punto lo staff dello show ha sentito forti rumori provenire dal camerino del cantante e, in seguito, si è scoperto che Brown – probabilmente in uno scatto di rabbia – aveva rotto una finestra.
    Dopo lo spiacevole incidente, ABC ha rilasciato questo comunicato: “Come sempre, noi facciamo domande pertinenti e interessanti, ed è quello che abbiamo fatto in questa intervista con il Signor Brown“.
    Per chi non se lo ricordasse, ecco quello che era successo tra Chris e Rihanna e che, a giudicare dalla reazione del ragazzo, rimane ancora una ferita aperta.
    A febbraio 2009 (durante la notte dei Grammy), Chris Brown aveva pesantemente picchiato Rihanna. Su tutto il web erano circolate le forti immagini di Rihanna col volto tumefatto e sanguinante a causa delle botte.
    Brown era stato arrestato, e in seguito rilasciato su cauzione, e aveva affrontato il processo.
    Ovviamente la sua carriera musicale aveva subito una frenata e il suo precedente album, Graffiti, era stato un sostanziale flop.
    Ora, col nuovo progetto F.A.M.E. la carriera del cantante sembra essere tornata in discesa ma, di certo, non si può dire lo stesso della sua vita privata.
  • Maya Rudolph  di nuovo in dolce attesa
    Maya Rudolph, per diversi anni nel cast del famoso show “Saturday Night Live” e guest star nelle breve sitcom NBC Kath & Kim, è incinta.
    Per l’attrice e il compagno, il regista Paul Thomas Anderson (“Magnolia”), si tratta del terzo figlio.
    I due infatti hanno già due bambine: Pearl Minnie di 5 anni e Lucille di 16 mesi.
    Una curiosità sulla Rudolph: Maya è una cara amica di Gwyneth Paltrow; le due, coetanee, si sono conosciute da piccole frequentando la stessa scuola.
  • Billy Ray Cyrus frena sul divorzio
    Billy Ray Cyrus, cantante country e padre della teen star Miley Cyrus, ha annunciato di aver interrotto le pratiche di divorzio.
    Ospite del talk show ABC “The View”, Cyrus ha detto di essersi chiamato fuori dal divorzio dalla moglie Tish, facendo intendere che per lui la questione è chiusa.

    Voglio mettere la mia famiglia di nuovo insieme. Le cose non sono mai andate così bene“.

    Ha inoltre parlato anche della figlia Miley, usando parole molto tenere: “Mi sento come se avessi Miley sulle mie spalle. Mi sento come se fossimo il padre e la figlia che eravamo prima di Hanna Montana“.
    Anche Tish, in un recente messaggio scritto sulla sua pagina di Facebook, si è espressa positivamente sul suo matrimonio: “Un grande grazie a tutti i nostri familiari, amici e fans che ci hanno tenuto nei loro pensieri e nelle loro preghiere. Mi sento davvero fortunata ad avere così tanto supporto da tutti voi. La nostra famiglia ha superato un’enorme tempesta e credo che ora siamo più forti di quanto non fossimo mai stati. Tanto affetto a tutti voi ragazzi! Siete i migliori“.
    Billy e Tish avevano annunciato il divorzio nel mese di ottobre. Poi, alcune settimane fa, l’attore aveva rilasciato una forte intervista a GQ in cui imputava alla serie Disney tutti i suoi problemi familiari. In seguito, di nuovo intervistato da People, aveva annunciato che stava cercando di “riattaccare i pezzi della sua famiglia” e, sentendo le sue ultime dichiarazioni, sembra esserci riuscito.
  • Bradley Cooper e Renée Zellweger si sono lasciati
    Bradley Cooper, protagonista di film come “A-Team” e “Una notte da leoni” e tra i personaggi principali della serie ABC Alias, e l’attrice premio Oscar Renée Zellweger non stanno più insieme.
    I due attori si erano conosciuti nel 2009 sul set del film horror “Case 39” e proprio da allora avrebbero iniziato a frequentarsi.
    In realtà, nonostante fossero spesso stati visti insieme, nessuno dei due aveva mai confermato (nè smentito) questa relazione.

    Durante la lavorazione del film Cooper aveva però espresso commenti molto positivi sulla collega: “Non posso dire abbastanza su di lei. Io l’adoro. Amo venire a lavorare. Amo recitare con lei. Posso imparare davvero tanto da lei“.
    Secondo fonti vicine alla coppia, quando lo scorso gennaio morì il padre di Cooper, la Zellweger non si presentò alla cerimonia di premiazione dei Golden Globe (a cui doveva partecipare) per stare con lui.
    Entrambi, prima di questa relazione, si erano lasciati alle spalle due brevi e sfortunati matrimoni: Bradley con l’attrice Jennifer Esposito – ora nel cast della serie CBS Blue Bloods – e Renée con il cantante country Kenny Chesney.
  • Le confessioni di Kate Walsh
    Kate Walsh, protagonista del medical drama Private Practice, ha di recente dichiarato di non sentirsi del tutto soddisfatta della sua vita.
    L’attrice, in un’intervista al magazine More, ha parlato del suo desiderio di maternità e di come le pesi il fatto di non essere ancora diventata madre.

    Mi sento come una perdente, per non avere dei figli. Avrei sicuramente piacere ad essere genitore. Ma non credo assolutamente di voler fare per conto mio.”

    La Walsh ha poi ammesso di aspettarsi un maggior equilibrio tra la carriera e la sua vita privata: “Pensavo che sarei stata sposata e che avrei avuto tre o quattro figli. Ho sempre saputo di voler fare l’attrice ma penso anche di aver sempre desiderato una vita normale“.
    Kate ha inoltre parlato del suo divorzio da Alex Young, definendolo “la peggior cosa in assoluto” e ammette di aver imparato a prendere le cose con più calma nella sua vita sentimentale.
    La Walsh e Young infatti si erano sposati dopo soli sette mesi di conoscenza e il loro matrimonio era poi finito dopo appena un anno.
    Ma ora Kate è sicuramente meno incline a buttarsi a capofitto nelle cose: “Ho imparato maggiormente a chiedere consiglio ad  altre persone. Questa è una buona parte della crescita“.
  • Arrestato il padre di Lindsay Lohan
    Michael Lohan, padre dell’attrice Lindsay Lohan (vista nella serie Ugly Betty), è stato arrestato per violenza domestica.
    Lohan è stato preso in custodia dalla polizia di West Hollywood lunedì notte e le accuse sono decisamente gravi.
    Lohan è stato infatti arrestato per aver inflitto lesioni fisiche e per sequestro di persona nei confronti della sua convivente.
    Nonostante l’uomo abbia di recente preso parte al reality Celebrity Rehab (trasmesso dal network via cavo VH1) la polizia, secondo le dichiarazioni rilasciate al magazine People, non avrebbe riscontrato in Lohan alcun segno di intossicazione.
    L’agente che lo ha preso in custodia ha inoltre aggiunto che Lohan si sarebbe comportato in modo molto collaborativo.
    La donna vittima dell’aggressione, Kate Major, ha rifiutato ogni trattamento medico.
    La cauzione è stata fissata a 200.000 dollari.
    Poche ore fa Michael Lohan è stato formalmente accusato di violenza domestica.
    La polizia di Los Angeles ha deciso invece di non perseguirlo per l’altra accusa, quella di sequestro di persona.
    Recentemente anche la figlia dell’uomo, Lindsay, è stata al centro di diversi problemi con la legge. Avrebbe infatti rubato da un negozio una collana del valore di 2.500 dollari. Inoltre la Lohan si trova dal 2007 in libertà vigilata  per guida in statodi ebbrezza e, durante lo scorso anno, è finita in prigione due volte proprio per aver infranto la libertà vigilata.
  • Holly Madison è di nuovo single
    Holly Madison, modella e attrice americana apparsa in varie serie come Entourage e CSI, è ora una donna single.
    La Madison ha infatti interrotto la sua relazione con il musicista Jack Barakat, membro della band All Time Low.
    I due si sono conosciuti sul noto social network Twitter e tra alti e bassi la loro storia è andata avanti per circa 10 mesi.
    Ecco come un portavoce della bionda modella ha commentato la notizia: “Io posso confermare che Holly e Jack non stanno più insieme. La decisione di lasciarsi è stata presa di comune accordo e in modo amichevole“.
    La Madison, oltre a dilettarsi come attrice, è soprattutto famosa per aver partecipato a diversi reality show: tra i più famosi ricordiamo The
    Girls Next Door, trasmesso dal canale E! e creato dal fondatore di Playboy Hugh Hefner, e l’ottava edizione di Dancing with the Stars, programma di successo da anni in onda su ABC.
  • Le morti più scioccanti del piccolo schermo
    Il sito EW.com ha stilato una particolare classifica, relativa alle morti più tristi e scioccanti viste nel corso degli anni nelle serie tv.
    Qui di seguito potete leggere le prime 10 classificate, ovviamente secondo il personale giudizio della redazione:

    10. La morte di Lawrence Kutner, interpretato da Kal Penn, nel medical drama FOX “Dr. House” (2009).
    9. La morte di Susan Biddle Ross, interpretata da Heidi Swedberg nella longeva sitcom NBC “Seinfeld” (1996).
    8. La morte di Mrs. Landingham, interpretata da Kathryn Joosten, nel drama NBC “West Wing” (2001).
    7. La morte di Sayid, Sun e Jin, interpretati rispettivamente da Naveen Andrews, Yunjin Kim e Daniel Dae Kim, nell’ultima stagione della serie ABC “Lost” (anno 2010).
    6. La morte di Joyce Summers, interpretata da Kristine Sutherland, nella serie cult “Buffy l’ammazzavampiri” (2001).
    5. La morte di Adriana La Cerva, interpretata da Drea de Matteo, nella serie HBO “I Soprano” (2004).
    4. La morte di Rosalind Shays, interpretata da Diana Muldaur, nel legal drama NBC “Avvocati a Los Angeles” (1991).
    3. La morte di Terry Crowley, interpretato da Reed Diamond, nella serie FX “The Shield” (2002).
    2. La morte di Teri Bauer, interpretata da Leslie Hope, nel drama FOX “24” (2002).
    1. La morte di Rita, interpretata da Julie Benz, nella serie Showtime “Dexter” (2009).
    Subito fuori dalla top 10 troviamo un’altra morte vista nella serie Lost, quella di John Locke – interpretato da Terry O’Quinn – (2009).

    I numeri indicati tra parentesi indicano l’anno di messa in onda dell’episodio in questione, ovviamente negli USA. La maggior parte di questi episodi sono infatti arrivati successivamente qui in Italia.

Fonti statunitensi delle notizie riportate: Entertainment Weekly, The Hollywood Gossip, Soap Opera Network, Zap2it
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”, mentre per gli ascolti settimanali delle serie cavo visitate “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Annunci

Commenti»

1. enry - 24/03/2011

Evvai, torna Mad Men!! Sono davvero contento, la serie non poteva assolutamente finire… c’è ancora molto da raccontare.
Il finale di Smallville sarà una bomba, ne sono certo.
Sono contento che Naomi se ne vada in modo “positivo”, di tragedie ne abbiamo già viste troppe.
Voglio vedere Anne Hathaway in Glee!
La relazione tra Lexie e Jackson non mi piace… lei deve stare con Mark.
Tommy continua a tornare a B&S… ma sinceramente non se ne sentiva il bisogno!

Chris Brown è un pallone gonfiato, no comment…
Kate Walsh, a quanto pare, condivide con il personaggio di Addison molti aspetti…
La morte più scioccante (e quella meglio “rappresentata”) per me rimarrà sempre e cmq quella straziante di Joyce Summers, vista nel capolavoro The Body…

2. alex - 24/03/2011

aggiungo un’altra notizia di un ingresso in rizzoli & isles e sara’ quella di chris vance (visto in prison break , burn notice e mental), sempre dalla fonte di tutti gli spoilers cioe’ ausiello

sono convinto e spero che il finle di smallville sia bello almeno che sia riparatore di alcune stagioni deludenti (come l’ottava) la nona e’ stata gia’ meglio e posso anticipare che la decima della quale ho gia’ visto una decina di episodi non e’ male

delle morti scioccanti sopra elencate e’ incredibile ma non ne ho vista neanche una quindi non commento, aggiungo un paio che mi sono venute in mente cosi’ di colpo che a me sono rimaste impresse (per non anticipare quelle della seconda stagione di visitors dove ce ne sono alcune importanti) : una quella dell’agente ncis alla quale spararono in fronte e in quel momento diciamo che poteva essere colpito chiunque del cast e l’altra quella di warrick in csi . Andando nel passato invece mi viene in mente solo quella di april moglie di bobby in dallas (da notare che in quell’occasione era protagonista della vicenda anche susan lucci ).Ce ne sono altre ma al momento per non sbagliarmi non scrivo e anche per non riempire il commento al blog

enry - 24/03/2011

La morte relativa a NCIS di cui parli è quella di Caitlin Todd, interpretata da Sasha Alexander. E’ in diciottesima posizione.

3. Silvia - 24/03/2011

Scioccante per me è stata la morte in er della dottoressa lucy knight,non per l’importanza del personaggio,ma per com’è avvenuta

enry - 24/03/2011

Quella morte è alla posizione n.15 della medesima classifica!

Valeria - 25/03/2011

C’è la morte di Keith in OTH?

enry - 25/03/2011

No cara. Non era tra le prime 20.

4. Skull - 24/03/2011

finalmente torchwood! aspettavo da troppo tempo questa quarta stagione (sperando che con questo “passaggio” a starz, la serie non perda lo smalto delle vecchie stagioni sulla BBC)

5. New_AMZ - 24/03/2011

L’episodio di “Law & Order: Los Angeles” citato da Paolo, che sarà quello che segnerà il ritorno in onda il prossimo 11 aprile, sarà molto particolare perchè, per la prima volta nel franchise (e quindi Law & Order più tutti gli spin off), come segnala giustamente il video, verrà ucciso un detective. Tutto l’episodio verterà su questo avvenimento e ciò porterà alla ristrutturazione totale del telefilm, ingresso di Alana de la Garza compreso!

6. Paolo - 24/03/2011

La morte di Rita in Dexter mi è ancora impressa nella memoria. Ma anche quella di Sun e Jin in Lost o quella di Teri in 24.
E Adriana ne I Soprano! :(
Sembra passata una vita…

7. enry - 24/03/2011

Io di queste ho visto solo la 7, la 6 e la 2.
Avrei messo anche la morte di George in Grey’s, quella di Tara in Buffy e quella di Prue in Streghe. Tutte e tre inattese e scioccanti.

Paolo - 24/03/2011

Effettivamente anche la morte di George è stata straziante.
Mi viene in mente la scena in cui Meredith si rende conto che si tratta di lui.

enry - 24/03/2011

007… da brividi!

Mikele - 27/03/2011

si è vero la scena di Grey’s è stata troppo coinvolgente!! x nn parlare della morte di Prue k qua peccato nn compare e secondo me è una delle migliori: una puntata e un finale pazzesco: ricordo la prima volta k la vidi…un vero shock!!!

8. Shimo - 25/03/2011

Anche la morte di Prue in streghe….!! Bellissima puntata….. DA BRIVIDI!!!

Mikele - 27/03/2011

Si è vero stupenda, condivido!!! ah un’altra puntata e una morte x me bellissima è quella di Jenny Calendar in Buffy :) nn sono k ne pensate, ma a me è sempre piaciuta un casino, l’ho vista tantissime volte ;)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: