jump to navigation

TV USA Spoilers #55 – Il rinnovo di Mad Men genera malumore a Hollywood – Anticipazioni da Smallville, Pretty Little Liars, Glee, Grey’s Anatomy, Bones, How I Met Your Mother, Private Practice, Hawaii Five-O, Fringe, Dr. House, CSI – Arriva Falling Skies; la nuova Wonder Woman – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: Paz de la Huerta è stata arrestata; incidente stradale per Lea Michele; Reese Witherspoon si è sposata 31/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Il rinnovo di “Mad Men” genera malumore a Hollywood

Come riportavo ieri, Mad Men avrà una quinta stagione che andrà in onda a primavera 2012. Il lungo e discusso rinnovo ha generato ovviamente la felicità dei fan ma anche i commenti ironici di alcuni addetti ai lavori di Hollywood, i quali hanno avuto da ridire sul compenso astronomico che il creatore Matthew Weiner (nella foto il primo a destra con alcuni attori del cast) è riuscito ad ottenere da Lionsgate e AMC.
Weiner guadagnerà infatti ben 30 milioni di dollari per tre anni – cifra senza precedenti per uno showrunner di una serie cavo – e si è inoltre opposto fermamente alle richieste di studio e network di fare product placement (cioè pubblicità occulta) durante la nuova stagione, ridurre la durata degli episodi di due minuti (per poter inserire più spot) e tagliare due attori fissi del cast, tutto questo al fine di contenere i costi.
L’autore ha dichiarato al New York Times che accettare questi cambiamenti avrebbe significato rendere Mad Men “uno show differente“.

Non tutti a Hollywood però sono convinti che questo sarà un bene per un’industria già in crisi. E la cosa ha destato polemica proprio tra alcuni showrunner di serie celebri e famose.
Damon Lindelof, creatore di Lost, ha così esposto la sua ironica opinione su Twitter: “Non vorrei fare come la volpe e l’uva, ma DIECI MILIONI DI DOLLARI all’anno per 13 episodi di un singolo show mi sembrano abbastanza equi, no?“.
Josh Friedman, produttore esecutivo di Terminator: The Sarah Connor Chronicles, ha così risposto a Lindelof: “Sono i 5 milioni per anno all’assistente agli sceneggiatori che trovo un po’ strano“.
Il creatore di Sons of Anarchy, Kurt Sutter, noto per non avere peli sulla lingua, ha invece così espresso il suo pensiero: “Non puoi chiedere ad un network dieci milioni e poi lamentarti quando essi vogliono espandere la propria fonte di guadagni. Santo o puttana, scegline una“. A Sutter ha poi replicato Hart Hanson, creatore di Bones.
Insomma Matthew Weiner è stato avido o ha semplicemente ben giocato la carta a suo favore contro network e compagnie di produzione?

  • La serie tornerà con l’ultima parte di episodi inediti il prossimo 15 aprile (l’8 andrà in onda la replica del primissimo episodio) ed eccovi una prima immagine dall’episodio “Kent”.
    Ospite della puntata sarà nuovamente John Schneider che riprenderà i panni di Jonathan Kent; tuttavia sarà il Jonathan della dimensione esplorata nell’episodio “Luthor”, da cui proviene anche la nuova versione di Lionel.
    Mentre il nostro Clark sarà intrappolato dall’altra parte, Clark Luthor sarà nuovamente libero per Metropolis e minaccerà Tess di ucciderla se non lo aiuterà nel suo piano. Tutto questo mentre Lois, con l’aiuto di Emil, cercerà di rintracciare il suo fidanzato.

  • La seconda stagione della serie inizierà il prossimo 14 giugno e tante sono le domande lasciate in sospeso nel finale della prima stagione.
    ■ Ezra ora non è più il professore di Aria e questo metterà la loro relazione sotto una nuova prospettiva. Ian Harding, che interpreta il ruolo, farà parte integrante anche dei nuovi episodi.
    ■ Dopo il tragico finale della prima stagione, le quattro bugiarde sono ora delle reiette a Rosewood, proprio come lo era Toby.
    Nessuno crede alla loro storia e saranno costrette dai propri genitori a frequentare una terapista – Anne Sullivan – che avrà idee forti e precise su quando, e se, le quattro ragazze potranno di nuovo interagire tra loro.
    ■ Ancora non scopriremo chi è A e probabilmente sarà così per un bel po’.
    Il produttore esecutivo Oliver Goldstick ha precisato che la serie non seguirà necessariamente i libri da cui è tratta e che c’è tanto di cui raccontare, senza necessariamente concentrarsi sempre sull’identità dell’assassino di Alison.
    ■ Rivedremo Caleb – nonostante l’attore Tyler Blackburn sia impegnato in un pilot – ma la sua riunione con Hanna non sarà inizialmente felice.
    ■ La relazione tra Spencer e Toby continuerà a crescere ma sarà complicata dagli eventi accaduti nella chiesa.
    Bianca Lawson potrebbe riprendere i panni di Maya e la sua storia con Emily avrà nuovi sviluppi.
    ■ Ian è davvero morto? Se sì, cosa ne è stato del cadavere?

  • Jo Anne Worley sarà ospite dell’episodio in onda il 14 aprile, nei panni di una veggente per animali.
    L’episodio sarà incentrato sulla mitica chupacabra e vedrà Booth e Brennan alle prese con la morte di un conduttore televisivo di programmi che trattano falsi miti.
    ■ La caccia a Jacob Broadsky verrà risolta nel penultimo episodio di stagione, dove Booth e Brennan avranno l’aiuto dell’inesperta agente speciale Genny Shaw (interpretata da Tina Majorino) che finirà per mettere Booth nei guai.
    ■ L’episodio di fine stagione, in onda il 19 maggio, si intitolerà “The Change in the Game”.
    Dopo l’ultimo episodio andato in onda lo scorso 17 marzo, dove Booth e Brennan si sono detti pronti ad intraprendere una relazione, cosa significherà questo titolo?

  • Un interessante promo della serie che – scandito da un tic tac – ci mostra alcune immagini familiari come il Walter alternativo, Peter e Olivia, la misteriosa macchina, il libro sui Primi fino ad un ultimo misterioso frame che indica l’orario 6:02 am.
    Cosa significherà?

  • Nell’episodio del 5 maggio avverrà il tanto atteso matrimonio tra Charlotte e Cooper?
    Sembra proprio di sì, dal momento che conosceremo i Freedman – interpretati da John Rothman (Law & Order) e Cristine Rose (Heroes) –  e Augusta, la mamma di Charlotte interpretata da Tess Harper (Crash); ricordo che il padre era morto durante la scorsa stagione.
    (foto via TV Guide)

  • ■ Nell’episodio “Rumors” vedremo la vita a casa di Sam.
    Finn, sospettoso che Quinn lo stia tradendo di nuovo, si metterà infatti a spiarlo.
    ■ L’episodio “Born This Way”, con la performance della canzone hit di Lady Gaga, durerà probabilmente 90 minuti. Come già riportavo, l’episodio sarà incentrato su Karofsky e sull’accettazione della sua omosessualità latente; inoltre vedremo Rachel alle prese con una possibile operazione al naso e Lauren gareggiare – nonostante il suo fisico prorompente – ad un concorso di reginetta di bellezza.
    ■ Dopo la notizia data la scorsa volta, Michael Ausiello ha rettificato che Jonathan Groff riprenderà i panni di Jesse per gli utlimi tre episodi di stagione.
    Jesse tornerà per fare ammenda con Rachel e, forse, riaverla indietro.

  • ■ Jenna Kaye (Larisa Oleynik) potrebbe rimanere come personaggio fisso della seconda stagione.
    Sembra infatti che il suo personaggio, Jenna Kaye, prenderà infatti il posto di Chin Ho nella squadra.
    Quando il caso di Chin, allontanato dalla polizia per essere sospettato di aver preso mazzette, verrà riaperto nel finale di stagione, l’uomo accusato ingiustamente potrà finalmente tornare in servizio.

  • Michael Trucco (Fairly Legal) interpreterà l’oggetto della cotta di Robin, tanto discussa in questi anni. Il personaggio sarà importante nel futuro di Robin e apparirà anche nella prossima stagione.
    Nazanin Boniadi riprenderà il ruolo di Nora nell’episodio di fine stagione del 16 maggio. Dovrebbe inoltre tornare anche il prossimo anno.
    Dave Foley e Chi McBride saranno ospiti dell’episodio di fine stagione.
    McBride sarà Rod, il caposquadra che lavora nel cantiere del nuovo quartier generale della Goliath Bank. All’uomo non piacerà molto Ted.
    Foley sarà invece il nuovo potenziale capo di Marshall, che lavora per il miglior studio legale specializzato in ambiente di New York.

  • ■ Che fine ha fatto Tredici? Mistero svelato.
    FOX ha rilasciato il seguente comunicato stampa relativo all’episodio in onda l’11 aprile che segnerà il ritorno di Olivia Wilde:

    Tredici è stata in prigione nell’anno passato, ma il vero mistero per House è sapere cosa ha fatto per finire lì. Una volta fuori, rimarrà sorpresa nel trovarlo ad aspettarla e non sa che lui ha dei piani per loro nei prossimi giorni. Mentre House cerca di indagare per avere più informazioni sul suo reato, deciso a risolvere il mistero della sua misteriosa incarcerazione, viaggeranno verso un’annuale competizione di tiri a patate e dovranno unire le forze contro l’avversario di House, più giovane e sicuro di sè, e lungo il viaggio scopriranno segreti e verità reciproci.”
    ■ Il titolo dell’ultimo episodio di stagione sarà “Moving On” e avrà ospite Shohreh Aghdashloo, premio Emmy e nominata agli Oscar, in un ruolo misterioso e non annunciato.

  • Shonda Rhimes conferma che sarà un finale di stagione più tranquillo rispetto a quello dell’anno scorso, ma non per questo meno emozionante.
    Quest’anno è stato tutto sulla crescita dei personaggi, su chi essi siano come persone”, ha detto a TV Guide. Ha inoltre precisato che il finale sarà concentrato su Meredith, Cristina e Alex che rimarranno tutti e tre “in una situazione sorprendente“.
    ■ La Rhimes ha ammesso (ma molti fan se ne erano già accorti) che la scena a letto di Derek e Meredith, verso la fine della puntata della scorsa settimana, è stata riciclata da un vecchio episodio della quinta stagione, a causa della non disponibilità di Patrick Dempsey e Ellen Pompeo.
    ■ Questa sera andrà in onda il tanto atteso episodio musicale e scopriremo cosa è successo a Callie e Arizona, dopo lo scioccante finale della scorsa settimana.
    ■ Il bambino di Callie sopravviverà?
    Owen, Lucy e Addison – di ritorno da Los Angeles per l’emergenza – faranno di tutto per salvare madre e figlio ma le condizioni di Callie “saranno catastrofiche“, prennuncia Chyler Leigh che paragona la situazione a quella di George.
    Un promo:

  • Dopo la morte dell’ex collega di Beckett, la detective e Castle si recheranno a Los Angeles per investigare sul delitto e dare anche un’occhiata al set del film tratto da Heat Wave.
    D.B Sweeney sarà il detective Kyle Seeger, il quale si scontrerà con i due protagonisti. Ospiti dell’episodio anche Jason George, nei panni di un imprenditore, e Dominic Purcell, nei panni di un produttore di Hollywood.

Gli spoiler relativi alle serie “CSI” sono curati da Alessandro, che qui voi conoscete con il nickname di Rotator. Per maggiori informazioni, approfondimenti e interviste agli attori delle tre serie potete consultare il suo completissimo e aggiornato sito CSI: Fire.

  • ■ Lady Heather (Melinda Clarke), che apparirà nell’episodio del 7 aprile, non morirà.
    No. Questo non accadrà mai!” ha rivelato Anthony Zuiker.
    ■ L’attrice Tracee Ellis Ross (vista nell’episodio 11×14) riprenderà il ruolo di Gloria Parkes, ex moglie di Ray Langston (Laurence Fishburne), nel finale di stagione. Gloria verrà rapita da Nate Haskell.
    ■ Nel finale di stagione (che si intitolerà “In A Dark, Dark House” e verrà trasmesso il 12 maggio) ci sarà lo scontro finale tra Langston e Haskell. Ray avrà la meglio sul serial-killer.
    ■ Sempre nel finale dovremmo vedere alcune scene dal passato di Langston e alcuni flashback su come Haskell sia diventato uno spietato killer.
    ■ Di seguito il promo della puntata di questa sera:


  • Natasha Henstridge sarà ospite in alcuni episodi nei panni di un’agente dei Servizi Segreti sotto copertura che avrà a che fare con la squadra quando, nel corso di un ricerca di un gruppo di fuggitivi dispersi, si spaccierà come una possibile testimone.
    ■ Nell’episodio finale (in onda l’otto maggio) due membri della scentifica resteranno coinvolti in una sparatoria.
    ■ La stagione si chiuderà con un cliffhanger.

  • Arriva “Falling Skies”
    Falling Skies è una nuova serie sci-fi creata da Robert Rodat e Steven Spielberg che debutterà domenica 19 giugno alle 21.00, su TNT.
    I dieci episodi della prima stagione saranno prodotti da Spielberg tramite Dreamworks Television e narrano dell’invasione della Terra da parte di una razza aliena.
    Nel cast Noah Wyle (E.R.), Moon Bloodgood, Will Patton, Dale Dye, Drew Roy e Sarah Carter.
    Il poster e alcuni nuovi trailer:

  • La nuova Wonder Woman
    NBC e David E. Kelley stanno preparando il pilot Wonder Woman che potrebbe rinverdire i fasti televisivi della celebre supereroina di casa DC. Il progetto ad alto budget vedrà Adrianne Palicki (Friday Night Lights) nei panni di Diana.
    Dopo la prima foto divulgata qualche settimana fa, eccone ora una nuova dove il costume è stato leggermente modificato (forse anche a causa di alcune feroci critiche da parte dei fan più puristi).
    Ricordandovi che sapremo se il pilot diventerà serie agli upfront di maggio, eccovi le due versioni:


(fonte TV Line)

  • ■ A Desperate Housewives: il primo approccio tra Bree e il nuovo detective in città (interpretato da Jonathan Cake) non sarà dei migliori. L’uomo si chiederà come mai una donna come Bree necessiti di una pistola in casa e dove lei prenda i soldi per vivere agiatamente.
    ■ A Nikita: Craig Silverstein, showrunner della serie, ha rivelato che il finale di stagione chiuderà alcuni nodi principali della storia ma solleverà anche nuove domande che verranno esplorate lungo l’eventuale seconda stagione.
    ■ A Criminal Minds: Denise Dowse (Streghe) interpreterà la zia di Morgan. La donna è tormentata dalla misteriosa perdita di sua figlia e, quando alcuni corpi non identificati verranno ritrovati in Florida, contatterà Morgan e la squadra nella speranza di avere finalmente qualche risposta.
    ■ A The Good Wife: Aubrey Dollar (Sentieri) sarà un’infermiera che incrocerà il cammino con Kalinda. Il personaggio potrebbe essere ricorrente.
    Nei prossimi episodi saranno ospiti anche Sarah Silverman, Michael J. Fox (che riprenderà per la terza volta i panni di Louis Canning), Martha Plimpton (che riprenderà il ruolo di Patti Nyholm) e Aaron Staton (visto in Mad Men).
    ■ A Law & Order: LA: il responsabile della morte di Rex Winters non verrà preso, almeno per ora.
    Il primo caso di Morales (Alfred Molina), di nuovo sul campo, sarà quello di un padre di famiglia (interpretato da Tim DeKay, White Collar) rinchiuso in bagno mentre i suoi cari vengono massacrati.
    ■ A NCIS: Los Angeles: la produzione è alla ricerca di un’attrice famosa per un ruolo ricorrente in tre episodi, descritto come “una schietta leader naturale che, nonostante non abbassi mai la guardia, è alla fine vulnerabile e premurosa“.
    ■ A Nurse Jackie: a complicare la vita di Jackie arriverà Kelly (Gbenga Akinnagbe), una nuova infermiera che affascinerà tutti all’All Saints con le sue storie ad Haiti e che sembra non subire l’autorità di Jackie.
    ■ A Justified: un personaggio ricorrente morirà nei prossimi episodi.
    ■ A The Big Bang Theory: la madre di Wolowitz finirà in ospedale e Sheldon accidentalmente causerà un disastro nella stanza delle malattie infettive.
    ■ A Gossip Girl: prima della fine della stagione, lo stato di Blair cambierà in “fidanzata ufficialmente”.
    ■ A No Ordinary Family: nell’ultimo episodio scopriremo la vera natura dei poteri dei Powell.
    ■ A Chuck: nel penultimo episodio di stagione accadrà qualcosa di terribile a qualcuno che amiamo. Inoltre, in una news forse collegata, la produzione è alla ricerca di un attore per il ruolo di “un agente CIA senza scrupoli che dovrà far di tutto per tenere un segreto nascosto“.
    ■ A The Event: la prima (e quasi certamente unica) stagione della serie non terminerà con un cliffhanger ma con un importante momento che – secondo TV Line – “è qualcosa di mai visto prima in tv“.


Settimana 14-18 marzo 2011
n.b. il rating e lo share si riferiscono alla fascia donne 18-49
(comparato alla settimana scorsa/comparato all’anno scorso)


1. Febbre d’amore 4.734.000 — 1,4/9 (-91.000/-369.000)
2. Beautiful 2.948.000 — 1,0/6 (+137.000/-240.000)
3. General Hospital 2.593.000 — 1,1/7 (-94.000/+61.000)
4. Una vita da vivere 2.427.000 — 0,9/6 (+72.000/+113.000)
5. La valle dei pini 2.376.000 — 0,8/6 (+58.000/-105.000)
6. Il tempo della nostra vita 2.316.000 — 0,9/6 (-172.000/-522.000)

  • ■ Ridge dice a Thomas che i suoi disegni non sono abbastanza buoni per la linea Taboo, con grande sollievo di Taylor.
    ■ Brooke sfida le istruzioni di Rige
    ■ Nick e Bill litigano per Katie.
    ■ Dopo aver visto la furia di gelosia di Bill, Nick si rifiuta di lasciare Katie sola con lui.
    ■ Katie dice a Bill che il solo modo perchè lei torni a casa è di rivolgersi ad un consulente per la gestione della rabbia.
    ■ Brooke apprende che Nick ha dato conforto ad una scossa Katie.
    ■ Thomas accusa Steffy di andare a letto con Bill.
    ■ Amber è pronta a sedurre Liam.
    ■ Liam dice ad Amber di non essere pronto ad una relazione con lei.
    ■ Oliver conforta Hope con un bacio.
    ■ Hope informa Liam che tra loro è finita e che lui deve stare accanto ad Amber e al bambino.
    ■ Liam e Bill si confidano sui loro amori perduti.
    ■ Amber e Tawny festeggiano alla casa sulla spiaggia degli Spencer.
    ■ Un’inaspettata coppia si ritroverà senza vestiti.
  • Susan Lucci sullo stato de “La valle dei pini”
    Susan Lucci ha ridimensionato i rumour circa la cancellazione della soap opera La valle dei pini, dove interpreta Erica Kane da ormai oltre 40 anni.

    Vedremo, fintanto che abbiamo dalla nostra questi devoti e appassionati fan“, ha dichiarato lunedì al programma Good Morning America, “abbiamo appena ricevuto una lettera dal vicepresidente che si congratulava con noi per essere così in gran forma.

    La produttrice esecutiva della soap Julie Hanan Carruthers ha inoltre ribadito al cast che i rumours sulla cancellazione della soap sono appunto solo tali, mentre l’attrice Bobbie Eakes (interprete di Krystal ma che noi ricordiamo nei panni di Macy a Beautiful) ha precisato via Twitter che “ora è il momento giusto per far sentire al network che i fan vogliono che la soap rimanga in vita“.

(sezione a cura di Enrico)

  • Paz de la Huerta è stata arrestata
    Paz de la Huerta, attualmente nel cast della serie HBO Boardwalk Empire, è stata arrestata la scorsa settimana.
    L’attrice avrebbe tirato contro la collega Samantha Swetra, una le interpreti della serie reality trasmessa da MTV “The City”, un bicchiere.
    Secondo alcuni testimoni Paz stava parlando con un amico di Samantha e quando quest’ultima le ha chiesto di smetterla, l’attrice ha reagito violentemente. In seguito la donna è stata scortata fuori dalla sicurezza dello Standard Hotel di New York, dove è avvenuto il grave episodio. Lindsay Lohan, che era con la Swetra al momento dell’accaduto, ha dichiarato di aver aiutato l’amica, ferita alla gamba da un pezzo di vetro.
    La de la Huerta, arrestata due giorni dopo il fatto, deve ora rispondere dell’accusa di aggressione di terzo grado.
  • Lindsay Lohan rifiuta il patteggiamento
    Lindsay Lohan continua a far parlare di sè ma non per il suo lavoro d’attrice.
    La scorsa settimana vi avevo parlato del presunto furto di una collana da parte della Lohan.
    L’ultima novità è che Lindsay ha rifiutato il patteggiamento, che l’avrebbe mandata in carcere, decidendo quindi di affrontare il processo. La Lohan avrebbe infatti rubato questa collana, del valore di 2.500 dollari, da una gioielleria di Venice, in California e sarebbe per questo stata accusata di furto.
    Lindsay si trova già in libertà vigilata per aver guidato, nel 2007, in stato di ebbrezza. La giovane attrice aveva però violato questa restrizione – più di una volta – e quest’ennesima accusa ha ovviamente peggiorato la sua già precaria situazione.
    Un’altra notizia, decisamente meno seria, che la riguarda è invece questa: presto Lindsay Lohan si farà chiamare solo Lindsay.
    L’attrice ha infatti deciso di “rinunciare” al suo cognome, adottando come nome d’arte esclusivamente il suo primo nome.
    Contemporaneamente, la madre di Lindsay Dina e sua sorella Ali prenderanno il cognome da nubile di Dina e cioè Sullivan.
    Nonostante non ci siano motivazioni ufficiali al riguardo, una possibile spiegazione starebbe nei recenti guai con la legge avuti da Michael Lohan, il padre di Lindsay. È facile presumere che le donne della famiglia vogliano dissociarsi da lui anche in modo legale, rinunciando quindi al suo cognome.
  • Chris Brown riconosce di aver sbagliato
    Il cantante Chris Brown, dopo l’infelice episodio della scorsa settimana, ha ammesso i suoi errori.
    Brown, ospite del talk show Good Morning America per promuovere il suo ultimo album F.A.M.E., aveva infatti perso le staffe
    in seguito alle domande della conduttrice sulla sua storia con Rihanna. Chris aveva abbandonato lo studio e si era recato nel suo camerino, dove poi aveva rotto una finestra.
    Intervistato in seguito nel programma di BET 106 & Park ha riconosciuto di aver sbagliato e si è detto deluso dal suo comportamento.

    Io non ho cercato di far del male a nessuno. Volevo solo liberare la rabbia che avevo dentro di me perchè sentivo di aver lavorato così duramente per questa musica e io adoro i miei fans e mi piacerebbe essere in grado di fare musica positiva… ma mi sentivo come se la gente stesse solo cercando di portarla via da me.

    Brown ha inoltre aggiunto di esser riuscito a fatica a mantenere la calma in studio; quando poi si è sfogato è stato come lasciar uscirefuori del vapore. Infine ha concluso scusandosi: “Prima di tutto voglio chiedere scusa a chiunque si sia spaventato in studio o sia stato offeso o a chi, guardandomi, sia rimasto deluso dalle mie azioni… Perchè io sono deluso dal modo in cui mi sono comportato”.
    Intanto la presentatrice di GMA, Robin Roberts, ha pubblicamente invitato Chris Brown a ritornare ospite dello show, nonostante quanto successo.
    Ecco cosa ha detto la conduttrice del programma: “Gli auguro il meglio in assoluto. Gli abbiamo esteso l’invito a ritornare e spero che lui possa tornare perchè mi piacerebbe di sicuro fare un’altra chiacchierata con lui“.
  • Billy Ray Cyrus ammette le sue colpe
    Ennesimo capitolo sulla vita della famiglia Cyrus.
    A parlare è – ancora una volta – il capofamiglia e padre di Miley, Billy Ray Cyrus.
    Ospite del talk show Good Morning America, Cyrus ha nuovamente parlato della sua situazione familiare e di come, se potesse tornare indietro, si comporterebbe diversamente.

    Il mio approccio come padre si è basato sull’essere un amico. Ero un grande compagno di giochi. Riguardo al sedersi e fare i compiti di algebra e scienze, io non ero molto bravo. Così mi guardo indietro e penso: Sai cosa? Forse, indubbiamente, avrei potuto essere un padre migliore.

    Tuttavia Cyrus ammette di voler essere ancora un amico per sua figlia Miley, dicendo di amarla “più della sua stessa vita“.
    Billy Ray ha inoltre aggiunto di esser stato “circondato dalle tenebre” quando ha rilasciato la ormai celebre intervista al magazine GQ.
    Sempre durante la sua partecipazione a GMA, Cyrus ha anche preso le difese della figlia: “Miley ha un grande cuore. Lei è molto intelligente. Farà le scelte giuste e conosce bene la differenza tra bene e male“.
  • Incidente stradale per Lea Michele
    Lea Michele, una delle protagoniste della pluripremiata serie Glee, è stata vittima di un incidente d’auto.
    La giovane attrice stava tornando a casa dal lavoro quando è stata investita da una vettura
    Fortunatamente la Michele è rimasta illesa e si è subito allontanata dal luogo dell’incidente senza gravi conseguenze.
    In seguito l’attrice ha fornito un resoconto dei fatti alla polizia di Los Angeles, dove Lea vive.
    Il fatto è avvenuto in una strada della città, mentre la Michele stava tornando a casa dal lavoro.
    Vi ricordo che il prossimo episodio inedito di Glee, intitolato “Night of Neglect”, andrà in onda martedì 19 aprile, come sempre su FOX.
  • Reese Witherspoon si è sposata
    Reese Witherspoon, attrice premio Oscar per il film “Quando l’amore brucia l’anima”, si è sposata.
    La Witherspoon, vista anche in alcuni episodi della storica sitcom Friends, si è unita in matrimonio con l’agente di Hollywood Jim Toth.
    Alla cerimonia privata, celebrata lo scorso sabato al Witherspoon’s Ojai ranch, hanno partecipato diversi volti noti del piccolo e grande schermo, tra cui Alyssa Milano, Sean Penn, Renée Zellweger, Scarlett Johansson e Robert Downey Jr.
    Reese e Jim si erano fidanzati ufficialmente lo scorso dicembre, dopo quasi un anno di frequentazione.
    Questo è il secondo matrimonio per la Witherspoon, dopo quello con l’attore Ryan Phillippe – ora al cinema con “The Lincoln Lawyer” – finito nel 2007 dopo essere durato sette anni.
    Dall’unione di Reese e Ryan, attualmente impegnato in una relazione con l’attrice Amanda Seyfried – vista nella serie Big
    Love e ora al cinema con “Cappuccetto Rosso Sangue” -, sono nati due figli: Ava, di 11 anni, e Deacon di 7.
    Il nuovo film della Witherspoon, “Come l’acqua per gli elefanti”, uscirà nelle sale americane il prossimo 22 aprile.
  • Un altro figlio per Kevin Federline
    Kevin Federline, ballerino, rapper e attore – visto anche in diversi episodi della serie One Tree Hill – sta per diventare di nuovo padre.
    Per Federline, noto soprattutto per essere l’ex marito della popstar Britney Spears, quello in arrivo sarà il quinto figlio.
    Kevin infatti ha già altri quattro figli: Kori e Kaleb, avuti dall’ex fidanzata Shar Jackson, mentre Sean Preston e Jayden James sono nati dal burrascoso matrimonio con la Principessa del Pop.
    Attualmente Federline ha una relazione con Victoria Prince, ragazza che frequenta da circa due anni e che ha in comune con Britney il giorno di nascita (2 dicembre).
    Il caso ha voluto che l’annuncio di questo nuovo arrivo sia avvenuto in concomitanza con l’uscita del nuovo album della Spears, “Femme Fatale”, in vendita negli USA e nel resto del mondo dallo scorso martedì.

Fonti statunitensi delle notizie riportate: Entertainment Weekly, The Hollywood Gossip, Soap Opera Network, Zap2it
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”, mentre per gli ascolti settimanali delle serie cavo visitate “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Annunci

Commenti»

1. enry - 31/03/2011

Sono veramente troppo felice per il rinnovo di Mad Men, chissenè dei rosiconi!
Weiner sarà stato pure avido o troppo esoso ma ha fatto assolutamente benissimo a non cedere alle richieste del network (soprattutto sul taglio di alcuni personaggi).
Mad Men è un prodotto unico e non può essere snaturato! E poi insomma, se li prende la Clerici 2 milioni a stagione, Weiner potrà pure chiederne 10!
Glee… sinceramente avrei fatto pure a meno del ritorno di Jesse, ci sono già Will e Blaine che giocano a fare le prime donne!
Curiosissimo di vedere i nuovi episodi di Grey’s.
Oddio, chissà che roba il finale di The Event… già tremo all’idea!
Contento per Reese Witherspoon, è un’attrice adorabile!

IRapeYourMind - 31/03/2011

Mah rosiconi dai, si parla degli showrunner/creatori di Lost, Sons of Anarchy e Bones mica del creatore di chissà cosa, serie che portano ed hanno portato premi e soldi ai network.

Evidentemente AMC non se la sentiva di perdere gli introiti della serie e su una cable lo puoi fare gli ascolti contano relativamente ed è da questo che gli altri si lamentano.

enry - 31/03/2011

Rosiconi per i soldi che prenderà Weiner, non per la qualità di Mad Men (che è cmq superiore a quella di tutte le serie che hai citato).

Rotator - 31/03/2011

Onestamente non riesco a capire tutte queste “polemiche”: se il network riesce a sostenere una cifra simile, non vedo dove sia il problema. Non credo che i produttori dello show diano a Matthew Weiner piu’ di quanto possano permettersi… ;)

IRapeYourMind - 31/03/2011

Penso che il punto sia che lui ha avuto soldi e il prodotto intatto mentre altri hanno dovuto scegliere.

enry - 31/03/2011

Infatti… e sicuramente ne guadegneranno molti di più.

Julian - 31/03/2011

Il punto è che non penso che questo rinnovo peserà sulle tasche di costoro. Non c’è nulla di non etico in tutto questo, a parte le loro rosicate…

Manu - 31/03/2011

Contento per Reese Witherspoon, è un’attrice adorabile!

xenry

sono d’accordo! :-)

2. ABREdoskoi - 31/03/2011

Wow, una puntata su Karofskino… che vbello!

“A No Ordinary Family: nell’ultimo episodio scopriremo la vera natura dei poteri dei Powell.”: sinceramente neanche ci pensavo più a come li hanno avuti, non mi interessa molto… già voglio vedere se riescono a finire nelle ultime due puntate la storia in modo decente.

3. zia-assunta - 31/03/2011

Weiner ha fatto bene Mad Men è un fenomeno mediatico in Usa, all’estero si vende come il pane, è stato ammirevole che non abbia voluto tagliare due personaggi.

4. Sookie - 31/03/2011

Concordo. Bravo weiner e mad men è fantastica xome tutte le serie amc.

5. Julian - 31/03/2011

Ma chi se ne frega del compenso? Se la AMC glie l’ha riconosciuto, evidentemente le sta bene così. E mi sembra ovvio che un autore difenda il proprio show da tagli e quant’altro. Quante inutili parole… Evidentemente Lindelof, terminato Lost, non ha di meglio da tweetterare…

6. Manu - 31/03/2011

da quello che ho letto in giro, la paura è che ora i soldi veri si sposteranno sulle produzioni cavo quando solitamente sono sui canali tipo abc, nbc, cbs e fox.

la nuova wonder woman è ORRENDA…

zia-assunta - 01/04/2011

mi sa che la motivazione è proprio questa.

7. Fabio - 31/03/2011

Wonder Woman mi sa già di flop :S rischiano pure 1 pilot ad alto budget? vedremo se convincerà la NBC…

8. Fabio - 31/03/2011

Kevin Federline senza senso… Povera Britney che si era fatta abbindolare da sto povero scemo. ancora adesso la vedo insicura e timida a presentarsi in pubblico dopo che sn passati ormai 4 anni… Nonostante “Femme Fatale” sia un album a dir poco stupendo e acclamatissimo dalla critica…

9. burchio - 01/04/2011

federline…lo condannerei alla vasectomia


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: