jump to navigation

Commenti»

1. Mattia - 18/04/2011

Ma che sta succedendo a ste due serie? Mah….

2. Robby - 18/04/2011

… DH a 8 milioni… Troppe pauseeeee, troppe troppe troppeeeeeee!!!!

3. Fabio - 18/04/2011

Ma più che le pause son le trasmissione ad alternanze e in + con la concorrenza di eventi acchiappa ascolti. La gente per forza perde l’interesse…

4. enry - 18/04/2011

Maledizione! Ascolti troppo bassi per DH! Probabilmente in molti non sapevano nemmeno che sarebbe andato in onda…
Se no non si spiegano 3 milioni in meno nel giro di pochi mesi!
DH sempre peggio, speriamo venga cmq rinnovato.

Fabio - 18/04/2011

forse con una delle due frasi volevi parlare di B&S? :)

enry - 18/04/2011

Ahah si è vero! Sono fuso! Quando parlavo del rinnovo mi riferivo a B&S, ovviamente!

5. shimo - 18/04/2011

verrà sicuramente rinnovato ma hanno fatto troppe pause… un episodio sì e 2 no.. uno si e 3 no.. non si capiva più nulla… speriamo si riprenda…:-)

Fabio - 18/04/2011

già… secondo me è proprio questa la causa… spero se ne siano accorti e che il prossimo anno nn rifacciano lo stesso errore. Perché è peggio così che fare una sola o 2 pause e definire chiaramente quando il telefilm ricomincia…

nicola - 18/04/2011

Ripeto…oppure perchè alla gente non piace più, non c’è storia, non succede niente, non parlano di cose interessanti…18 episodi buttati…

Fabio - 18/04/2011

beh anche io ritengo che questa serie sia decisamente inferiore alle precedenti… E’ anche comprensibile dopo 6 stagioni che gli sceneggiatori nn siano + in grado di trovare storie sorprendentemente originali. Però x me si lascia guardare ancora davvero molto volentieri…

6. Robby - 18/04/2011

Sì ragazzi, troppe pause, anche perché tutta questa concorrenza giovanile non ce la vedo, vabbè… se non altro non credo scenderà ancora per quest’anno…

7. Giannino86 - 18/04/2011

Ma non ho parole, questo calo di DH è dovuto sicuramente alla pessima trasmissione americana.

Rotator - 18/04/2011

O piu’ semplicemente perchè la serie è diventata pessima ;)

marcu_90 - 18/04/2011

Rotator sono d’accordo con te…questa serie non mi diverte…e comunque anche gli spostamenti non giovano

Giannino86 - 18/04/2011

Vabbè dai ma non al punto che non la vedi più. Sicuramente non è ai livelli delle prima serie, ma io la seguo sempre con entusiasmo.

8. Mikele - 18/04/2011

Un vero peccato questo ulteriore calo -.- spero davvero ke si riprendano e k nn siano in pericolo…incrociamo le dita!!! ;)

9. Robby - 18/04/2011

Ragazzi, ma gli ascolti di DH sn giusti? Altri siti riportano 8.83 milioni.

10. Paolo - 18/04/2011

Il dato corretto di DH è 8,83. Sorry… :)

11. Robby - 18/04/2011

Figurati, meglio cmq, almeno è stabile…

12. Fabio - 18/04/2011

Io non sono d’accordo col dire che la serie sia diventata pessima -.-
si può dire che non brilla come un tempo ma pessima proprio non si può sentire…

13. Robby - 18/04/2011

Quoto, pessima è un parolone, poi vabbè, gusti.

14. Rotator - 18/04/2011

La qualità della serie si è persa negli ultimi anni, e questo è innegabile (un po’ come è successo con B&S e GA). Magari a qualcuno piace ancora (uno può guardare quello che vuole…), ma resta il fatto che questo telefilm è caduto molto in basso.
Per me l’ABC sbaglia a puntare così tanto su questo telefilm.

marcu_90 - 18/04/2011

Qui invece non ti do ragione XD…. fa molto bene a puntare su DH… secondo me manca molto la Delany, e la “Slater” di UB ha portato poco brio alla serie…comunque resta un prodotto davvero interessante

15. Robby - 18/04/2011

Ma l’Abc punta su DH per i soldi, se ne frega se il telefilm sia di qualità o meno, gli ascolti, anche se in calo, sono comunque molto buoni e la serie frutta soldi a palate nelle pubblicità… per quanto riguarda la serie… a me piace ancora, certo, la quinta stagione e questa attuale settima non molto, però vabbè… non me la sento proprio di dire che è diventato pessimo questo telefilm, parere personale ovviamente.

Giannino86 - 18/04/2011

;) quoto

Rotator - 18/04/2011

Ovvio che se ne frega, la qualità sui grandi network è da anni che non si vede. Piu’ che altro la mia era un previsione futura ;)

Fabio - 18/04/2011

per la qualità ci sono piacevoli eccezioni secondo me (parere personale)…
e soprattutto i grandi network hanno possibilità di spendere… quindi la qualità ci può essere… il problema sta quando quelle serie di qualità proseguono troppo a lungo, oppure non prendono lo spettatore…

Rotator - 18/04/2011

Io onestamente non ne vedo di qualità in questo momento, se mi puoi fare un elenco.

Paolo - 18/04/2011

Sono d’accordo con Alessandro: Lone Star era l’unica nuova serie che davvero meritava (almeno da quel poco che si è visto) quest’anno ed è stata segata dopo solo due episodi.
Per il resto sui grandi network c’è ormai una piattezza preoccupante.
Salvo giusto Dr. House, Parenthood e The Good Wife, ma per il resto…

Rotator - 18/04/2011

Anch’io salvo House e The Good Wife.
La cosa che mi fa sorridere è che qualcuno attribuisce a questa assenza di qualità la mancanza di creatività da parte degli sceneggiatori; ma poi si va a guardare i canali via cavo e si vede l’abbondanza di grandi (ma anche piccole) serie di una qualità nettamente superiore a quelle trasmesse sui grandi network.

Fabio - 19/04/2011

Per quanto riguarda quello che seguo io, una serie di qualità è FRINGE.

Rotator - 19/04/2011

Recitazione (immensa di Hugh Laurie in House), regia (perfetta in TGW), sceneggiatura (mai banale).
Fringe la vedo come una serie piu’ “commerciale”, anche se è sempre molto bella da seguire per i misteri che la circondano. Ma non vedo mai una qualità tecnica che prevale dalla storia…

Fabio - 19/04/2011

beh alla fine io seguo una serie xké mi colpisca e mi coinvolga… se la regia è buona ma la storia nn mi convince (ad esempio) non seguo la serie. FRINGE ad ogni episodio è stato un crescendo episodio dopo episodio riuscendo a colpire senza cadere mai nel banale e nel ridicolo…

Rotator - 19/04/2011

Ovvio, ovvio. Ma anch’io seguo molte serie che magari non sono qualitativamente belle. Sinceramente non cerco la perfezione in un telefilm, se i personaggi mi piacciono continuo a seguire quella determinata serie anche se la storia vacilla.
Ma io sopra parlavo da un punto di vista strettamente qualitativo. Non voglio passare per quello che snobba uno show solo perchè fa schifo, uno può seguire quello che vuole; basta essere coscenti di quello che si guarda…

Rotator - 19/04/2011

In questo caso non stavo parlando di Fringe, ma in generale ;)

Fabio - 20/04/2011

bisogna vedere cosa intendi per qualitativamente… se intendi ad esempio la regia e la fotografia beh… x certi versi x me sono secondari. Contano le sceneggiature…

Fabio - 18/04/2011

Sinceramente forse sarei contento se chiudesse il prossimo anno con una ultima serie davvero BEN fatta ed emozionante… E un po mi spiace che quando finirà, sarà per via degli ascolti e nn per vie creative (spero lo stesso riusciranno a fare un buon lavoro).
Cmq per adesso se dovesse finire mi mancherebbe…

16. Giannino86 - 18/04/2011

Ragazzi forse questo calo ha una spiegazione, in pratica la Abc vuole tipo sospendere le soap e le persone per protesta non stanno guardando più la rete. Ho letto questa cosa sulla pagina ufficiale Facebook di Desperate Housewives

17. Treino - 19/04/2011

Ragazzi si sa nulla del ascolto di Games of throne su HBO?

Paolo - 19/04/2011

Non si sapranno fino a domani ma, secondo il New York Magazine, gli household preliminari (quindi per casa) non sono brillanti.

18. luttazzi4ever - 19/04/2011

Condivido la domanda di Treino!

19. enry - 19/04/2011

Cosa mi tocca leggere…

Julian - 19/04/2011

Ci si può girare intorno quanto si vuole, ma la realtà è che la serie è anni luce distante dalla prima stagione. Io l’ho mollata da tempo perchè era diventato davvero faticoso seguirla. Andava chiuso da tempo per quanto mi riguarda. Non sono mai stato d’accordo col discorso “si continua finchè regge”, si finisce per deludere ancora di più i telespettatori.
L’unica serie di qualità non via cavo è The Good Wife. House tiene ancora su livelli accettabili, poi il nulla.

Julian - 19/04/2011

Enry non volevo replicare a te, non so perchè l’ha postato come replica al tuo post…

Fabio - 20/04/2011

non sono proprio d’accordo… proprio ZERO per quanto riguarda DH e il fatto che l’unico show di qualità sia The Good Wife. Posso esserlo sul fatto che un prodotto non deve continuare “finché regge”. Perché è vero, poi va a finire che si chiude solo in fretta e con delle storie oramai di pessima qualità solo xkè nn lo vede + nessuno… Bisognerebbe a tutti dare un limite (alla mo di Lost)

20. enry - 19/04/2011

Ragazzi io non sono PER NULLA d’accordo.
Trovo che ci sia (e ci debba essere) una via di mezzo tra il “le serie CW sono le mogliori, quelle via cavo mi fanno venire sonno” e il “le uniche serie di qualità sono le serie via cavo, le altre non le guardo o le critico perchè non sono abbastanza intelligenti per me”.
Ci sono serie molto valide via cavo, così come sui grandi network e allo stesso modo ci sono delle ciofeche sui canali cavo e delle altre sui network in chiaro.
Certo, la proporzione non è la stessa.. ma possiamo trovare Breaking Bad e Californication sui canali cavo così come Fringe e Due uomini e mezzo sui canali in chiaro. Generalizzare e tranciare un confine netto tra le due piattaforme credo sia troppo estremo. Io poi seguo di tutto, adoro Mad Men alla follia ma amo anche Chuck. Trovo belle True Blood e Weeds ma non rinuncerei mai a B&S e Private Practice.
E io parlo di storie, di personaggi, di emozioni (di tutti i tipi possibili) che una serie mi può dare. Poi di regia, luci, sonoro e tecnicismi vari sinceramente non me ne frega nulla, non perdo 40 minuti del mio tempo per vedere un compitino ben fatto ma freddo.
E non credo nemmeno di guardare DH pensando che sia una serie al livello di Mad Men ma non la reputo nemmeno pessima, sennò non perderei tempo a guardarla.

Fabio - 20/04/2011

Quoto al 100%. Per me è davvero sbagliato definire le serie via cavo a priori migliori. Spero almeno che chi fa queste considerazioni abbia visto le serie e nn guardi solo la roba via cavo.

Ad esempio io seguo Weeds. Ed è davvero degenerato a livello di storia a livelli assurdi. Altro che Desperate Hosewives. Era patito benissimo e poi è finito nel trash e nel ridicolo senza precedenti. Eppure è una serie via cavo…

Rotator - 20/04/2011

Ripeto: ho solo detto che sui grandi network non ci sono serie di qualità (ma non lo dico io, lo dicono i fatti!). Poi ovviamente anch’io seguo tutte le serie che hai citato tu, con molto piacere tra l’altro, ma ad un certo punto si deve essere obbiettivi e ammettere che i 5 network principali non hanno serie valide. Tutto qui.
Poi a una persona possono piacere piu’ le serie CW che quelle HBO, ma a quel punto è solo un parere personale…
DH l’ho ritenuta pessima perchè è pessima, ma continuerò a guardarla perchè mi sono affezzionato ai vari personaggi (così come GA o OTH). Se questa stagione fosse stata la prima, non mi sarebbe mai venuto in mente di iniziarla (e questo dimostra che ormai i personaggi contano piu’ della storia stessa).

Ai capito cosa voglio dire? non voglio tirare una linea tra le due piattaforme (ci sono schifezze da una parte e dall’altra), ma voglio solo far capire che in questo momento i canali cavo hanno le migliori serie.

enry - 20/04/2011

Ho capito benissimo quello che vuoi dire, ma non sono proprio d’accordo. Per me DH non è una serie pessima… se così fosse non la guarderei.
E ribadisco che per me ANCHE sui grandi network ci sono serie di qualità… poi magari tu non la vedi o sono solo io a vederla. Però di serie valide ce ne sono, meno che sui canali cavo ok, ma cmq ci sono… e per me è così. E non si può dire che siano i fatti a parlare perchè credo che il giudizio sia estremamente soggettivo.
Poi ognuno la pensa come vuole, ci mancherebbe…

21. Paolo - 19/04/2011

I dati finali:

America’s Funniest Home Videos
– 6.402 milioni di spettatori
– 3.8/7 HH
– 1.6/5 A18-49

Extreme Makeover Home Edition
– 7.635 milioni di spettatori
– 4.6/7 HH
– 2.0/6 A18-49

Desperate Housewives (61 minuti)
– 9.105 milioni di spettatori
– 5.9/9 HH
– 2.7/7 A18-49

Brothers & Sisters (59 minuti)
– 6.317 milioni di spettatori
– 4.2/7 HH
– 1.7/7 A18-49

60 Minutes
– 10.895 milioni di spettatori
– 6.9/13 HH
– 1.4/5 A18-49

The Amazing Race
– 8.779 milioni di spettatori
– 5.1/8 HH
– 2.4/7 A18-49

Undercover Boss
– 8.951 milioni di spettatori
– 5.2/8 HH
– 2.0/5 A18-49

CSI: Miami
– 9.965 milioni di spettatori
– 6.1/10 HH
– 2.2/6 A18-49

Dateline
– 4.599 milioni di spettatori
– 3.0/5 HH
– 0.9/3 A18-49

America’s Next Great Restaurant
– 3.827 milioni di spettatori
– 2.3/4 HH
– 1.2/3 A18-49

Celebrity Apprentice (120 minuti)
– 7.656 milioni di spettatori
– 4.7/7 HH
– 2.6/7 A18-49

The Cleveland Show (replica, 19.00)
– 2.367 milioni di spettatori
– 1.4/3 HH
– 1.0/4 A18-49

American Dad (replica, 19.29)
– 2.696 milioni di spettatori
– 1.7/3 HH
– 1.1/4 A18-49

I Simpson (replica)
– 4.183 milioni di spettatori
– 2.4/4 HH
– 1.7/5 A18-49

American Dad (20.30)
– 4.739 milioni di spettatori
– 2.7/4 HH
– 2.2/6 A18-49

I Griffin
– 5.982 milioni di spettatori
– 3.6/5 HH
– 3.0/8 A18-49

The Cleveland Show
– 4.609 milioni di spettatori
– 2.8/4 HH
– 2.3/6 A18-49

22. Robby - 19/04/2011

Sale abbastanza DH!

marcu_90 - 19/04/2011

Dh sale…vedete parliamo sempre troppo presto Xd

23. Fabio - 20/04/2011

DH sale nei totals. bene. sopra i 9 milioni. Per sempre bassina nei ratings


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: