jump to navigation

TV USA Spoilers #58 – Le prime impressioni sui pilot delle nuove serie 2011/2012 – Anticipazioni da Dr. House, Grey’s Anatomy, 30 Rock, Drop Dead Diva, Bones, Castle, CSI, Smallville, Cougar Town, Fringe, Private Practice, Glee – Un primo sguardo a Luck – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; ABC cancella La valle dei pini e Una vita da vivere – Gossip e altro: Eva Longoria vuole diventare mamma; Evangeline Lilly è in dolce attesa?; è morta Elisabeth Sladen di Doctor Who; cinque attori di Happy Days fanno causa a CBS 21/04/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, In Memoriam, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Le prime impressioni sui pilot delle nuove serie 2011/2012

Gli upfront, ovvero le presentazioni dei palinsesti autunnali per la prossima stagione 2011/2012 dei cinque grandi network, sono vicini e Nellie Andreva di Deadline.com raccoglie, come ogni anno, le opinioni di addetti ai lavori e gente interna alle varie produzioni su quali tra questi nuovi progetti sembra avere le maggiori chance di diventare uno dei nuovi telefilm della prossima stagione televisiva.
Per maggiori informazioni sui vari pilot, con schede dettagliate e foto, vi rimando ai cinque appuntamenti extra dedicati ai cinque network. Trovate i link nella sezione Pilots 2011 degli spazi TV USA Gazette.
Ecco una lista divisa per canale:


Nonostante i risultati deludenti di molte delle nuove proposte di FOX di quest’anno, il network non necessita di molte nuove serie da un’ora.
Con il lancio della versione americana di “X Factor“, i debutti della lungamente rimandata Terra Nova e della già ordinata Alcatraz di J.J. Abrams (che ha ricevuto delle prime critiche molto positive; nella foto a destra i protagonisti Sarah Jones e Sam Neill), i rinnovi di Dr. House e Bones che sembrano ormai molto vicini ed il possibile rinnovo di Human Target per essere abbinata al venerdì con Fringe, non rimane infatti molto spazio per nuove serie drama. Inoltre sembra che il pilot Touch di Tim Kring (Heroes) con Kiefer Sutherland, che verrà girato a giugno, sia un sicuro ordine di midseason.
Sempre sul fronte serie, lo spinoff di Bones (titolo di lavorazione The Finder) potrà essere valutato meglio dopo la messa in onda di questa sera; le prime opinioni dicono che sia un forte episodio per Bones e che il protagonista Geoff Stults appaia molto a suo agio nel ruolo.
Nonostante fosse stato dato inizialmente per favorito, Locke & Key ha generato invece reazioni contrastanti e il pilot è stato descritto come un po’ lungo e lento.
Sul fronte comedy, anche qui rimane poco spazio con tutte le serie animate e la sit-com Aiutami Hope! già rinnovate, altre due nuove serie animate in arrivo (“Napoleon Dynamite” e “Allen Gregory“) e la sit-com Breaking In che potrebbe avere una nuova annata.
The New Girl, progetto comedy di Liz Meriwther con Zoeey Deschanel protagonista (nella foto a destra), ha generato ottimi buzz e sembra certa per un ordine di sit-com.
Family Album, diretto da Shawn Levy, non è uno dei favoriti ma rimane in contesa grazie anche al buon cast (Mike O’Malley di Glee e Rachael Harris); stessa cosa per I Hate My Teenage Daughter con Jaime Pressly.
Council of Dads era partito bene ma ora sembra che avrà qualche rimaneggiamento mentre Outnumbered (ordinato fuori ciclo) è un progetto ormai morto.


Con molto probabilmente solo una delle nuove serie confermate, ABC necessiterà di molti nuovi show; in particolar modo se anche la veterana Brothers & Sisters non dovesse farcela a sfuggire alla scure della cancellazione per il secondo anno consecutivo (la serie è in profonda crisi d’ascolti). Inoltre, il nuovo capo Paul Lee sarà sicuramente desideroso di mettere il suo marchio sui progetti in corso di sviluppo.
Damage Control riuscirà nell’impresa di avere finalmente una serie drama di successo in onda su un grande canale con una protagonista afroamericana? Le prime reazioni sul pilot con Kerry Washington sono state molto positive e, con Shonda Rhimes alle spalle, questo è uno dei progetti in prima linea per le presentazioni di maggio.
Charlie’s Angels (nella foto le tre nuove protagoniste) sembra molto solido, ed essendo un titolo già pre-venduto internazionalmente, è considerato uno dei maggiori contendenti.
Forte anche il pilot Pan Am (una soap ambientata negli anni ’60) che, nonostante i dubbi su alcune interpretazioni, ha generato reazioni crescenti, inclusi applausi, ed è stato descritto come “bellissimo”.
Pollice alzato anche per Revenge (una rilettura moderna e al femminile de “Il conte di Montecristo”), la serie soap Good Christian Bitches e il procedurale in costume Poe. Positive anche le prime impressioni su Identity ma, dopo il flop cocente di Detroit 1-8-7, ci sono dubbi sulle effettive possibilità di riuscita per una serie procedurale corale su ABC.
Pareri positivi anche per il thriller The River, specialmente per il lavoro del regista Jaume Collet-Serra, ma dato l’imponente lavoro di post-produzione che richiede il pilot (girato in stile “Paranormal Activity”, con le scene riprese da dozzine di telecamere) bisognerà aspettare il lavoro finito per una valutazione più accurata.
Il pilot Hallelujah di Marc Cherry è stato definito “strano”, ma vista l’importanza dell’autore nulla può essere dato per scontato.
Infine primi pareri negativi per il poliziesco al femminile Partners.
Sul fronte comedy, il pilot Don’t Trust the Bitch in Apt. 23 (diretto dal regista del pilot di Modern Family) è stato testato in maniera incredibilmente positiva e ha generato buone reazioni.
Forti anche Suburgatory e Smothered (Marcia Gay Harden e Adam Arkin hanno ricevuto ottime recensioni); bene Bad Mom con Jenna Elfman e il pilot di Tim Allen, un semplice ok per Lost & Found.


NBC è il network in peggiori condizioni, senza ombra di dubbio.
Le uniche serie che hanno buone chance di tornare sono Law & Order: Unità speciale e Parenthood. La serie legale di midseason Harry’s Law potrebbe farcela e, con tutto il resto messo così male, anche Chuck potrebbe sfuggire alla morte per l’ennesima volta.
Quello che è certo è che il nuovo boss Bib Greenblatt dovrà ordinare molti nuovi show, in particolar modo serie da un’ora.
Smash sembra ormai una certezza. Il pilot a tema Broadway con Debra Messing (nella foto a destra) sta ricevendo ottime prime impressioni. Il progetto, una vecchia passione di Greenblatt sin dai suoi tempi a Showtime, ha dei set descritti come “fantastici” e sta vedendo una forte partecipazione alle riprese del produttore esecutivo Steven Spielberg che, nonostante il suo nome appaia spesso associato a questo o quel telefilm, rimane raramente coinvolto personalmente in produzioni televisive; alcuni suggeriscono che la serie potrebbe approdare al martedì alle 22.00.
Un altro pilot con set elaborati che sta ricevendo primi pareri positivi è – a sorpresa – A Mann’s World con un Don Johnson definito strepitoso.
Primi feedback positivi, specie nel pubblico femminile, anche per Playboy che è stato definito “molto alla moda” (nella foto a sinistra Amber Heard, una delle protagoniste).
Prime Suspect è stato appena terminato ma, viste le credenziali e il cast (guidato da Maria Bello), è uno dei primi favoriti.
Le sit-com: Are You There Vodka? It’s Me, Chelsea e il progetto di Whitney Cummings sembrano fino ad ora buoni; stessa cosa per Bent (con Amanda Peet), Brave New World e il progetto di Dan Goor.
Lovelives ha generato pareri discordanti mentre I Hate That I Love You non è piaciuto.
L’unica certezza per ora rimane il progetto di Emily Spivey, grazie anche al coinvolgimento di Lorne Michaels come produttore esecutivo e il cast stellare che include Christina Applegate, Will Arnett e Maya Rudolph.


Ancora una volta, CBS non ha molti buchi in palinsesto da coprire anche se, con l’eccezione di Hawaii Five-0, tutte le nuove serie di quest’anno hanno deluso le aspettative.
I pilot che stanno emergendo dalle prime visioni sono il drama medico di Susannah Grant diretto da Jonathan Demme, il drama poiiziesco Rookies di James Mangold e Hail Mary, essenzialmente per la performance della protagonista Minnie Driver (nella foto a destra) definita grandiosa nel suo ruolo.
Le sit-com: il progetto di Rob Schneider è stato testato positivamente e anche le riprese di Home Game sono andate bene; qualche problema invece per il progetto comedy di Peter Knight.


Con Smallville finita, Life Unexpected defunta, Nikita e Hellcats in forse (più la seconda che la prima), The CW potrebbe ordinare 2-3 nuove serie.
Il network dovrà scegliere tra la giovane coppia avvocato-angelo di Heavenly e la coppia di giovani poliziotte fashion di Cooper & Stone oppure – nel caso decidesse di porre finalmente la parola fine a One Tree Hill – ordinarle entrambe.
Il drama zombie Awakening ha generato un nutrito numero di fan sin dalle prime fasi del progetto mentre, pur non essendo ancora finito, il pilot soprannaturale The Secret Circle ha alte possibilità anche grazie allo showrunner Kevin Williamson (nella foto dal set i protagonisti Britt Robertson e Thomas Dekker).
Infine problemi per Hart of Dixie (la protagonista Rachel Bilson non è molto credibile nei panni di una dottoressa) e Danni Lowinski (il pilot non sembra molto buono).

n.b. i pilot non menzionati potrebbero non essere stati ancora testati o semplicemente non terminati.

  • ■ La madre della Cuddy (Candice Bergen) tornerà con minacce di denuncia all’ospedale, mettendo così in pericolo le licenze mediche di House e della propria figlia. Nello stesso episodio, in onda il 2 maggio, ospite anche Donal Logue (Terriers).
    ■ La squadra inizierà a sospettare che House abbia un altro tipo di problema di droghe.
    ■ House dovrà affrontare delle informazioni devastanti.
    ■ Tredici riceverà una visita dalla sua amica e ex compagna di cella (Amy Landecker).
    ■ Una situazione porterà House a fare qualcosa di inaspettato che potrebbe cambiare per sempre il suo rapporto con Wilson e la Cuddy.

  • ■ Durante l’episodio del prossimo 5 maggio – quello con le nozze di Callie e Arizona – Meredith e Derek prenderanno una decisione che cambierà le loro vite per sempre.
    ■ La Bailey non solo officerà il matrimonio di Callie e Arizona ma sarà anche la loro guida spirituale.
    Quando la madre disapproverà la loro unione, Calliope avrà più che mai bisogno e Miranda le dirà queste bellissime parole: “Dio è ovunque. Dio è in te e in me. Tra di noi, in questa stanza. E non devi essere in una chiesa per sposare qualcuno e avere una cerimonia significativa…

  • ■ Il cecchino reclamerà un’altra vittima e una pallottola destinata a Booth colpirà un innocente. Questo porterà Booth a tentare di acciuffare Jacob Broadsky una volta per tutte.
    ■ Alcune parole del produttore esecutivo Hart Hanson sugli ultimi episodi di stagione: “I nostri due ultimi episodi sono importanti. La storia del cecchino ha cambiato tutto per tutti quanti nel nostro show e questo porterà al gran finale… Non penso che i telespettatori rimarranno delusi“.
    ■ Non è ancora certo, ma sembra che a causa della gravidanza di Emily Deschanel la settima stagione della serie potrebbe essere più corta del solito.
    ■ Sarà Denise Dowse, vista in 90210, ad interpretare la ginecologa che darà alla luce il figlio di Angela e Hodgins.
    ■ Angela terrà Hodgins all’oscuro di alcuni dettagli della sua gravidanza.
    David Boreanaz ha confermato che Ryan O’Neal tornerà per l’episodio di fine stagione nei panni di Max, papà di Brennan. Il suo ritorno in scena sarà collegato alla vittima dell’episodio, dal momento che entrambi giocano nella stessa squadra di bowling. Ospite dell’episodio anche Kevin Alejandro (True Blood) nei panni del giocatore Hercules Maldanado.
    ■ Questa sera il tanto atteso backdoor pilot del possibile spinoff di Bones (in altre parole, se l’episodio avrà successo i nuovi personaggi presentati questa sera migreranno in una loro propria serie che potrebbe intitolarsi “The Finder”).
    Di seguito il promo:


  • ■ Una prima immagine di Nia Vardalos, moglie nella vita reale di Ian Gomez, che sarà ospite dell’episodio in onda il prossimo 11 maggio. La Vardalos sarà la cognata di Andy (moglie di suo fratello) che rivelerà, con sgomento di Ellie, di avere una cotta per lui.
    ■ Problemi in vista per Jules e Grayson ma la coppia “non scoppierà“, assicura il produttore esecutivo Bill Lawrence.
    ■ Travis e Lawrie continueranno a flirtare o la loro evidente attrazione avrà uno sviluppo?
    È una possibilità“, ammette Lawrence che è rimasto per primo stupito della intesa evidente tra gli attori Dan Byrd e Busy Philipps (nella foto sopra).
    ■ Continua la riscossa per Bobby che si qualificherà per il suo primo PGA tour.
    ■ Wayne the “Wine Guy” tornerà presto e sarà responsabile di un cambiamento ad uno dei personaggi principali.

  • Nell’episodio in onda questa sera vedremo finalmente Klaus in persona e ai nostri giorni.
    Ecco una prima immagine del personaggio interpretato da Joseph Morgan:

  • ■ Santana avrà un momento molto importante, durante il ballo di fine anno, che coinvolgerà l’accettazione della sua omosessualità. E Brittany farà parte di questa storia.
    Kevin McHale, Chord Overstreet e Mark Salling eseguiranno “Friday” di Rebecca Black, pezzo diventato un successo virale su YouTube.
    ■ Chi morirà nell’episodio di maggio intitolato “Funeral”?
    Certamente non sarà Karofsky che commetterà il suicidio perchè non accetta la sua omosessualità. La cosa era stata lasciata intendere dall’attore Max Adler in un’intervista a TV Guide ma è stata smentita dal produttore esecutivo Brad Falchuk, il quale ha riconosciuto l’importanza del tema (l’ondata di suicidi in USA di ragazzi LGBT a seguito di atti di bullismo a scuola) ma ha anche precisato che la serie non gli sembra il luogo adatto per un tema del genere.
    A morire durante l’episodio sarà comunque un personaggio amato e ci sarà la rottura di una coppia.
    ■ April (Kristin Chenoweth) inviterà Will in un viaggio con lei.
    ■ Anche Ashley Fink (Lauren) e un non specificato membro degli Usignoli parteciperanno, insieme ai 13 già annunciati membri del cast, al “Glee Live! In Concert!” che girerà per 18 citta degli USA questa estate.
    ■ Il 24 maggio ci saranno finalmente le competizioni nazionali a… New York!

  • ■ Olivia dovrà fidarsi di Sam Weiss durante una corsa contro il tempo.
    ■ Peter dovrà confrontarsi con il suo destino.
    ■ Un personaggio molto amato morirà nel finale di stagione in onda il prossimo 6 maggio.
    ■ Il finale di stagione non introdurrrà un terzo universo, come ipotizzato da alcuni online. Forse la cosa accadrà ma non per ora.

  • ■ Rivedremo presto Elizabeth Banks nei panni di Avery, quando lei e Jack avranno alcuni problemi nel prendersi cura della loro nenonata.
    ■ Ospite di uno dei prossimi episodi Condoleeza Rice nei panni di se stessa. Ricordate quando Jack accennò ad una liaison tra lui e l’ex Segratrio di Stato…?
    ■ Questa sera andrà in onda il 100° episodio speciale di durata doppia: Jack tenterà di convincere quelli della Kabletown a dare un’ultima chance al TGS per dimostrare che merita un centesimo episodio. Ospiti Michael Keaton e Matt Lauer.
    Un video del party che celebrava l’evento:


  • Kathy Griffin sarà ospite dell’ottavo episodio della nuova stagione nei panni della sorella di Kim.
    ■ Il quinto episodio, ispirato alla ragazza del Mississippi che non ha potuto partecipare al ballo di fine anno per il suo orientamento sessuale, vedrà ospite Lance Bass nei panni di un addetto ai casting che poterà Fred in una pubblicità per un drink energetico, Clay Aiken nei panni di un testimone di un caso di cui si occupa Grayson e Amanda Bearse nel ruolo del giudice.

  • Il prossimo 5 maggio andrà in onda l’episodio con il matrimonio di Charlotte e Cooper.
    Ospiti Cristine Rose (Heroes) e John Rothman nei panni dei genitori dello sposo e Tess Harper (Tender Mercies) in quelli della madre di Charlotte.
    Di seguito una galleria fotografica:

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • ■ Nell’episodio di fine stagione avremo un altro importante indizio sulla morte di Joanna Beckett che metterà sotto sospetto qualcuno vicino alla detective.
    ■ Un conflitto a fuoco avrà luogo nei momenti finali dell’episodio.
    ■ La storyline del killer Tripla X (3YK) verrà continuata il prossimo anno.
    ■ Il produttore esecutivo Andrew W. Marlowe ha ribadito che a morire nel finale di stagione sarà qualcuno che abbiamo visto molte e molte volte sin dall’inizio della serie.

  • ■ Eccovi il poster degli ultimi cinque episodi della serie.
    ■ Chloe è ormai una reporter a Star City, dove vive con Oliver, ma tornerà in città per il matrimonio di Clark e Lois, durante l’ultimo episodio.
    ■ I preparativi del matrimonio saranno tumultuosi ma non paragonabili a quelli disastrosi del matrimonio tra Chloe e Jimmy. Numerosi saranno i riferimenti a tanti personaggi amati in questi dieci anni, tra cui Chloe, Martha e Jonathan.
    ■ Tess avrà un momento con suo fratello Lex e per la prima volta vedremo i fratelli Luthor insieme.
    Michael Rosenbaum in un’intervista a TV Line ha dichiarato che i suoi anni a Smallville sono stati il periodo più fantastico della sua vita. L’attore ha inoltre confermato di aver usato una calotta di lattice per i due episodi conclusivi della serie dove riprenderà per l’ultima volta il ruolo di Lex Luthor.

Gli spoiler relativi alle serie “CSI” sono curati da Alessandro, che qui voi conoscete con il nickname di Rotator. Per maggiori informazioni, approfondimenti e interviste agli attori delle tre serie potete consultare il suo completissimo e aggiornato sito CSI: Fire.

  • Marg Helgenberger (Catherine) ha rivelato al magazine francese Télé Star che tornerà nei primi episodi della prossima stagione.
    ■ Anche William Petersen (Grissom), secondo alcune voci, potrebbe tornare nelle prime battute della stagione 12.
    ■ Cliccando qui alcune foto dal penultimo episodio di stagione.
  • È scomparso Bernard Francis O’Brien
    Bernard Francis O’Brien, da molti conosciuto come il Detective Ray O’Riley in CSI, si è spento il 6 aprile scorso all’età di 60 anni. O’Brien era apparso in 24 episodi della serie madre. L’attore lascia la moglie Susanne e due figli.

  • Un primo sguardo a “Luck
    La nuova serie HBO Luck è un provocatorio sguardo al mondo delle corse di cavalli e delle scommesse, raccontato attraverso gli occhi di un gruppo di personaggi.
    Ace Bernstain (Dustin Hoffman) dopo quattro anni di prigione si unisce a Gus Economou (interpretato da Dennis Farina), un tempo suo autista, per orchestrare un complesso piano che coinvolge le corse. A questo scopo reclutano Turo Escalante (John Ortiz), un allenatore di cavalli di successo ma con una sordida reputazione.
    Michael Gambon (“Harry Potter”) sarà un formidabile avversario di Ace, Kevin Dunn (Samantha chi?) sarà il misantropo capo di un’organizzazione criminale, Kerry Condon (Rome) sarà una fantina interessata a Tom Payne che interpreterà un apprendista, Nick Nolte sarà l’allenatore di una famosa corsa di cavalli. Nel cast anche Joan Allen (“The Contender”), Gary Stevens (“Seabiscuit”), Richard Kind (Burn Notice), Jason Gedrick (Boomtown), Ian Hart (Dirt), Patrick J. Adams e Ritchie Coster.
    David Milch (Deadwood), ha scritto il pilot che sarà diretto da Michael Mann (The Insider); entrambi saranno produttori esecutivi insieme a Carolyn Strauss e Henry Bronchtein (I Soprano).
    Di seguito un primo trailer:


  • ■ A The Killing: Michelle Forbes (nella foto a destra), superba interprete del personaggio di Mitch, madre della defunta Rosie al centro delle indagini, ha parlato del suo personaggio: “La storia di Mitch è che è stata tradita da tutti. Ogni volta che gira un angolo, viene tradita da qualcuno che non le dice la verità“.
    La donna scoprirà quindi presto che sia il professor Bennet che il suo stesso marito le hanno taciuto diverse informazioni?
    ■ A Desperate Housewives: dopo aver appreso che il suo ex marito si sta risposando, Renee si consolerà ubriacandosi e flirtando con un bartender.
    ■ A 90210: Silver si riavvicinerà a Dixon che sarà il primo ad accorgersi del suo comportamento strano, dopo lo scambio di medicine fatto da Adriana per vendicarsi.
    ■ A The Chicago Code: per il finale di stagione ci saranno importanti rivelazioni circa la morte del fratello di Wysocki. Alcune ferite verranno riaperte dal padre, interpretato da Chelcie Ross (Mad Men).
    ■ A Covert Affairs: Annie rimarrà colpita da un affascinante dottore che curerà sua nipote ma questo potrebbe intralciare la sua missione di stanare la talpa all’interno della CIA.
    ■ A Aiutami Hope!: il baby monitor di Hope rivelerà le conversazioni private di alcuni problematici vicini (interpretati da Ethan Suplee e Jaime Pressley di My Name Is Earl).
    ■ A Chuck: l’episodio di fine stagione, intitolato “Chuck vs. The Cliffhanger”, concluderà le storyline in corso lungo questa stagione ma aprirà anche alcune nuove storie per una possibile (e al momento improbabile) quinta stagione.
    Insomma sarà un finale aperto…
    ■ A One Tree Hill: Nate e Julian affronteranno il professor Kellerman circa l’incidente sul ponte dove hanno quasi perso Jamie e Brooke.
    ■ A Mad Men: per la prima volta da quando la serie è in onda, le attrici Elisabeth Moss e January Jones (nella foto a sinistra) gareggeranno agli Emmy nella stessa categoria di miglior attrice protagonista.
    Durante le prime due stagioni fu la Moss a gareggiare in questa categoria e la Jones in quella di attrice non protagonista; durante la terza (in cui la Moss è apparsa molto meno) le cose si invertirono e ora – a sorpresa, data anche la scarsa presenza della Jones durante la quarta stagione – gareggeranno entrambe come miglior attrice protagonista in una serie drammatica.
    ■ A The Big C: nei nuovi episodi Cathy incontrerà Hugh Dancy, un paziente con un melanoma allo stadio IV che potrebbe essere il suo nuovo interesse amoroso. La donna incontrerà qualcuno che finalmente capisce perfettamente quello che sta passando.
    ■ A White Collar: nuovo viaggio nel passato durante la nuova stagione. Vedremo infatti Mozzie all’età di 5 e 12 anni e capiremo cosa lo ha trasformato in un truffatore.
    ■ A Supernatural: l’episodio di fine stagione terminerà molte delle storyline in corso ma avrà anche un cliffhanger che porterà all’eventuale settima stagione.
    ■ A Breaking In: nell’episodio in onda il 4 maggio, la squadra di Oz sarà assegnata alla salvaguardia del sequel de “I Goonies” durante l’annuale Comic-Con di San Diego.
    ■ A Parenthood: Il produttore esecutivo Jason Katims si è detto “cautamente ottimistico” circa le chance di rinnovo della serie per una terza stagione.
    ■ A Due uomini e mezzo: i legali di Warner Bros. TV hanno invitato Charlie Sheen a smetterla di diffondere notizie non vere circa discussioni in corso per un suo ritorno nella sit-com: “Non ci sono state discussioni, non ce ne sono e non ce ne saranno circa un ritorno o qualsiasi suo coinvolgimento nella serie“, hanno scritto in una lettera all’avvocato dell’attore, Marty Singer, che però ha ribadito la veridicità delle parole di Sheen.
    Demi Lovato (nella foto a destra) ha deciso di non tornare nella serie Disney Sonny tra le stelle. L’attrice, affetta da disturbi bipolari, combatte da mesi con i suoi problemi di dipendenza da droghe e la decisione è stata presa di comune accordo con la Disney che si prepara a lanciare uno spinoff, intitolata So Random!, con tutti gli altri personaggi della serie madre.


Settimana 4-8 aprile 2011
n.b. il rating e lo share si riferiscono alla fascia donne 18-49
(comparato alla settimana scorsa/comparato all’anno scorso)


1. Febbre d’amore 4.563.000 — 1,5/10 (-179.000/-770.000)
2. Beautiful 2.827.000 — 0,9/6 (-82.000/-426.000)
3. Una vita da vivere 2.630.000 — 1,0/6 (+56.000/+150.000)
4. General Hospital 2.605.000 — 1,2/8 (-115.000/-163.000)
5. Il tempo della nostra vita 2.363.000 — 0,9/6 (+135.000/-354.000)
6. La valle dei pini 2.303.000 — 0,8/5 (+80.000/-123.000)

  • ■ I Forrester e i Logan sono angosciati da quello che potrebbe succedere tra Brooke e Thomas in viaggio per l’Australia.
    ■ Taylor accusa Ridge di averle taciuto alcune cose.
    ■ Ridge e Taylor lavorano insieme per gestire la crisi e questo li riavvicina.
    ■ Ridge tenta di scoprire la meta della deviazione fatta da Brooke e Thomas.
    ■ Il viaggio di Brooke e Thomas diventa diverso da quanto anticipato.
    ■ Thomas mostra a Brooke di essere figlio di suo padre.
    ■ Dayzee confida i suoi pensieri su Thomas a Stephanie.
    ■ Brooke e Thomas condividono un’esperienza inusuale che li lega.
    ■ L’incubo di una possibile tragedia diventa un chiodo fisso per Taylor.
    ■ Le condizioni del matrimonio di Bill e Katie peggiorano ulterioriormente dopo la loro sessione di terapia.
    ■ Bill confida in Justin per il suo matrimonio.
    ■ Ridge e Bill mettono da parte le loro divergenze per una buona causa.
    ■ I sentimenti di Steffy per Bill crescono ulteriormente dopo averlo visto prendere in mano la situazione per aiutare la sua famiglia.
    ■ Pam colpisce Donna mentre questa è giù.
    ■ Nick pianifica qualcosa di speciale per aiutare un amico.
    ■ Hope cerca conforto da Liam ma entrambi tentano di andare avanti e dimenticare il passato.
  • Cancellate “La valle dei pini” e “Una vita da vivere”
    ABC ha confermato la cancellazione delle due soap La valle dei pini (All My Children in originale ) e una Vita da vivere (One Life to Live).
    La valle dei pini ha debuttato nel lontano 5 gennaio 1970 e terminerà il prossimo settembre.
    Una vita da vivere iniziò il 15 luglio 1968 e terminerà a gennaio 2012.
    Le due soap, entrambe create dalla leggendaria Agnes Nixon, lasceranno il posto ai nuovi talk show “The Chew” e “The Revolution”, più economici da produrre.

    Più di 40 anni fa, Agnes Nixon creò entrambi i mondi di All My Children e One Life to Live, mondi che tutti noi abbiamo avuto il privilegio di vivere“, ha dichiarato Brian Frons, presidente daytime di Disney ABC Television Group, “i suoi show hanno aperto nuove strade, rotto molte regole e definito nuove aspettative su cosa le soap potevano fare o quali argomenti affrontare. Sono onorato di aver lavorato con lei.

    Questa notizia, che come ho riportato negli scorsi appuntamenti circolava insistentemente nell’ambiente da settimane, lascia General Hospital come unica soap in onda nel palinsesto di ABC.
    Numerose le proteste dei fan che stanno raccogliendo petizioni online (la Hoover, nota azienda produttrice di aspirapolveri, ha addirittura annunciato la sospensione delle proprie pubblicità su ABC) così come le reazioni nell’ambiente dello show business americano che molto deve alle soap; infatti pur essendo ormai un genere in crisi irreversibile, ricordo che ha fatto muovere i primi passi alle carriere di tanti attori ora noti in prima serata o al cinema.
    Susan Lucci (nella foto a destra), interprete di Erica Kane ne La valle dei pini sin dal 1970, ha dichiarato: “È stata una fantastica avventura. Ho amato il personaggio di Erica così come lavorare con Agnes Nixon e tutte le incredibili persone coinvolte nella soap. Guardo avanti a nuove ed eccitanti opportunità“.
    Erika Slezak, che interpreta Viki in Una vita da vivere, ha dichiarato: “Dite ai nostri fan quanto sono profondamente dispiaciuta di dover perdere uno show così fantastico che ha così tanto cuore e tanta vita. Mi mancherà così tanto il mio lavoro, i miei amici e tutta la famiglia di OLTL“.
    Nathan Fillion, ora a Castle ma che ha interpretato Joey in Una vita da vivere, ha detto: “Un momento di silenzio per un genere che sta sparendo. OLTL e AMC ci mancherà il vostro duro lavoro e talento“.
    Jennifer Finnigan, ora a Better with You ma che ricordiamo nei panni di Bridget a Beautiful. ha così epsresso il suo pensiero: “È così triste sentire che queste due soap non andranno più in onda… tanti posti di lavoro persi. La tv sta cambiando così tanto, fa spavento“.
    Insieme alla cancellazione negli scorsi anni di Passions, Sentieri e Così gira il mondo, queste diue nuove cancellazioni lasciano ora in onda solo quattro soap opera: General Hospital su ABC, Beautiful e Febbre d’amore su CBS e Il tempo della nostra vita su NBC.

(sezione a cura di Enrico)

  • Jamie Campbell Bower si è fidanzato
    È un’unione davvero “magica” quella nata, da poco tempo, tra Jamie Campbell Bower e Bonnie Wright.
    I due giovani attori infatti si sono conosciuti sul set di “Harry Potter e i doni della morte”, settimo ed ultimo capitolo della saga del celebre maghetto, dove interpretano rispettivamente lo stregone Grindelwald e Ginny Weasley.
    Jamie Campbell Bower, visto nella miniserie “The Prisoner”, è attualmente impegnato su tre fronti: oltre al capitolo finale di Harry Potter, Jamie fa anche parte del cast dell’atteso quarto film della Twilight saga, “Breaking Dawn”, nei panni del vampiro Caius. Inoltre il giovane attore è anche il protagonista della serie Camelot, da poche settimane in onda sul canale cavo Starz, dove interpreta il ruolo di Re Artù.
  • Eva Longoria vuole diventare mamma
    Torniamo ad occuparci di Eva Longoria: dopo il sexy l’incidente di cui vi ho parlato la scorsa settimana, stavolta è il turno di alcune confidenze rilasciate dall’attrice. La protagonista della serie Desperate Housewives ha partecipato al “Rachael Ray Show” e, intervistata dalla conduttrice, ha ammesso di sentirsi pronta per metter su famiglia: “Voglio avere dei figli e diventare mamma“.
    Nonostante il recente divorzio dal giocatore di basket Tony Parker, Eva non sembra quindi intenzionata a mettere in secondo piano la sua vita privata. È da febbraio infattti che l’attrice ha una relazione (finora mai confermata) con Eduardo Cruz, fratello della più celebre Penelope.
    Eva ha anche ammesso di aver delle difficoltà ad approcciarsi con gli uomini (chi l’avrebbe mai detto?): “Non sono una molto alla mano. Non sono brava con gli appuntamenti. Divento molto nervosa. Sono stata sposata o coinvolta in una relazione e quindi so quanto questo possa essere spaventoso“.
    La Longoria, che da poco è andata a vivere con due sue care amiche, ha anche scherzato dicendo che è più facile prendersi cura di loro piuttosto che di un marito. “Sono come la mamma chioccia di una confraternita. Siamo tutte donne, tutto il tempo. Quindi siamo sempre in cucina! Lo amo!
  • Evangeline Lilly forse in dolce attesa
    La bellissima Evangeline Lilly, una delle protagoniste della serie cult Lost, potrebbe a breve diventare mamma per la prima volta.
    Secondo alcuni testimoni che l’hanno vista e fotografata alle Hawaii, l’attrice sarebbe infatti – senza ombra di dubbio – incinta.
    Al momento non ci sono ancora state conferme da parte di Evangeline, ma la cosa parrebbe ormai certa.
    La Lilly è da diverso tempo fidanzata con Norman Kali, uno degli assistenti di produzione di Lost.
    In precedenza, come ricorderete, l’attrice era invece impegnata con il suo collega di set Dominic Monaghan.
    Il prossimo impegno lavorativo di Evangeline sarà il film “Real Steel” – al fianco di Hugh Jackman – in uscita il prossimo ottobre.
  • È morta Elisabeth Sladen
    Elisabeth Sladen, nota soprattutto per aver dato il volto al personaggio di Sarah Jane Smith nella celelebre serie inglese Doctor Who, è morta.
    L’attrice, deceduta martedì per un brutto cancro che da tempo l’aveva colpita, aveva solo 63 anni.
    La Sladen aveva partecipato alla storica serie britannica dal 1973 al 1976 e in seguito era stata anche protagonista dello spin-off The Sarah Jane Adventures. Negli ultimi anni l’attrice aveva anche preso parte – come guest star – alla nuova serie (partita nel 2005), apparendo nei due episodi finali della quarta serie del telefilm (nel 2008).
    Ecco il comunicato diramato dalla BBC, rete che trasmette la serie, per annunciare la morte dell’attrice: “È con grande tristezza che annunciamo che Elisabeth Sladen, l’amata attrice molto conosciuta per il suo ruolo di Sarah Jane Smith nella serie Doctor Who, è scomparsa“.
  • La causa di «Happy Days»
    Cinque attori della serie tv cult Happy Days hanno fatto causa alla rete CBS affermando che questa deve loro 40 milioni di dollari sui ricavi dei gadget derivati dalla serie. Lo ha riferito la Corte superiore di Los Angeles. La produzione della celebre serie che metteva in scena le avventure di Fonzie (Henry Winkler) e Richie (Ron Howard), ha chiuso più di 26 anni fa, ma i suoi personaggi generano ancora incassi. Cartoon, abiti, biglietti d’auguri, DVD. Una vera macchina da soldi. Anson Williams, Don Most, Marion Ross, Erin Moran (nella foto sopra il cast ai tempi della serie, nella foto sotto gli attori oggi) e gli eredi del defunto Tom Bosley hanno elencato fumetti, vestiti, poster, dvd, videopoker tratti dalle serie sui quali non hanno mai intascato nulla.

    La CBS ha cercato inutilmente un accordo con gli attori. I personaggi della serie sono diventati «icone della cultura americana» è scritto nella denuncia. «In tutta L’America le famiglie si riunivano davanti alla tv rapiti dalle avventure della famiglia e dei loro amici». E continua: «La serie ha avuto un effetto di lungo corso sugli americani e fa ancora parte della cultura popolare», aggiungono gli avvocati. Le undici stagioni di Happy Days, diffuse negli Usa tra il 1974 e 1984, sono state regolarmente diffuse in Europa dopo il 1976. La serie creata da Garry Marshall – che realizzerà più tardi “Pretty Woman” con Julia Roberts – raccontava con humour e candore gli anni 50 e 60 americani.
    (fonte Corriere.it)
  • In breve:
    Kimberly Stewart, figlia del celebre cantante Rod Stewart, è in dolce attesa. La giovane attrice, modella e stilista, vista anche nel reality show “Living with Kimberly Stewart”, aspetta un figlio dall’attore premio Oscar Benicio del Toro. I due però non sono più insieme e, pur essendo molto felici della notizia, non hanno al momento intenzione di riprendere la loro relazione.
    Stephen Colletti, uno degli interpreti della serie The CW One Tree Hill, si è fidanzato con l’attrice Chelsea Kane (nella foto a destra).
    La Kane, al momento tra le concorrenti dello show ABC “Dancing with the Stars”, è solo l’ultima di una lunga serie di fiamme attribuite a Colletti. Prima di lei infatti il giovane attore aveva avuto delle relazioni con altre bionde colleghe: Kristin Cavallari, Lauren Conrad e Hayden Panettiere.
    Paz de la Huerta, attualmente nel cast della serie HBO Boardwalk Empire, è stata ufficialmente accusata di aggressione. L’attrice aveva infatti tirato un bicchiere contro la collega Samantha Swetra lo scorso mese, in un locale di New York. Il giudice ha inoltre emesso un’ordinanza restrittiva provvisoria che impedisce alla de la Huerta di avvicinarsi alla Swetra. L’attrice dovrà poi presentarsi nuovamente in tribunale il prossimo 19 maggio..
    Johnny Knoxville (nella foto a sinistra), protagonista indiscusso dello show di MTV “Jackass” e dei vari film per il cinema da esso derivati, avrà un altro figlio.
    La moglie di Knoxville, Naomi Nelson, è infatti in dolce attesa e questo sarà il secondo figlio per la coppia dopo il piccolo Rocko, nato solo 16 mesi fa. Knoxville ha anche un’altra figlia, Madison, avuta da un precedente matrimonio.
    Dr. Phil, uno dei più famosi e amati personaggi della tv USA, diventerà per la seconda volta nonno.
    Il figlio di Dr. Phil, Jay McGraw, e la compagna Erica Dahm stanno infatti per avere un altro bambino. La coppia ha già una figlia, nata solo un anno fa, di nome Avery.

Fonti statunitensi delle notizie riportate: Entertainment Weekly, The Hollywood Gossip, Soap Opera Network, Zap2it
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”, mentre per gli ascolti settimanali delle serie cavo visitate “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Commenti»

1. Jo3y - 21/04/2011

Post interessantissimo; grazie mille delle info Paolo

2. stefano - 21/04/2011

bellissimo post

3. Colo - 21/04/2011

Ho l’orrenda senzazione che Human Target non sarà rinnovato…

4. fra - 21/04/2011

Bè si un gran lavoro cercare tradurre e scrivere tutto in un post! Poi scrivi giornalmente il post sugli ascolti, sei una macchina!

Comunque sui pilot:
_contento per Smash, anche se aspetto notizie di Grimm e 17th percent
_Poco contento per CA ennesimo remake che potrebbe passare… e delle poco positive notizie su Hallelujah.
_Awakening pare ormai sia una cosa certa, sono contento come SC a meno che il pilot non faccia schifo ma ne dubito. Spero vivamente che Hart of Dixie non passi per problemi di così poco conto! Rachel è bravissima, migliorerà col tempo… semmai rigirassero alcune scene, ma un medical-dramedy con un cast così merita di passare cavolo. Heavenly e l altro non mi ispirano per niente -.- sento puzza di flop. Del resto Hellcats l anno scorso aveva secondo loro grandi possibilità e ora è a un milione di telespettatori….

enry - 21/04/2011

Io faccio solo una piccola parte di questo lavoro, ma ti assicuro che è così!

Paolo - 21/04/2011

Fai tutt’altro che una piccola parte. ;)

Ringrazio Jo3y e Fra per i complimenti e li condivido con Enrico e Alessandro (aka Rotator) che mi danno un aiuto prezioso per questo spazio che mi occupa MOLTO tempo ma a cui tengo tanto.

enry - 21/04/2011

Grazie a te… per me è un piacere, lo sai!

Fabio - 22/04/2011

immagino che ti occupi tantissimo tempo… anche xké cercare tutte le info giornalmente x poi riportarle, tradurle ecc ecc deve essere lungo. e poi sei sempre puntualissimo con la pubblicazione degli articoli.
Però ti posso dire che io personalmente apprezzo davvero tantissimo gli spazi da te curati. Per quanto riguarda questo degli Spoilers ogni settimana lo aspetto davvero con ansia :)

5. Jack - 21/04/2011

Nikita DEVE essere rinnovata :(

6. pali - 21/04/2011

addio sarah jane… tristezza!

7. Anna - 21/04/2011

cbs non ha trovato interessante ringer con la gellar? peccato mi sarebbe piaciuto rivederla in tv..
spero bene per il rinnovo di house e anche per una possibile unione tra i creatori della serie ed ambre tamblin, di cui adoro il personaggio di masters!!
in generale niente di eccezionale per il prossimo anno, e le poche serie interessanti sanno di flop preannuciato..
demi lovato è bipolare? questa mi è nuova.. ma queste star della disney se le scelgono con il lanternino?! la lovato almeno ha dimostrato di avere problemi prima dei 18 anni :(
ma la cosa curiosa è che il suo personaggio in grey s anatomy soffriva di qualcosa di simile.. si saranno rifatti alla realtà per scrivere il personaggio

8. enry - 21/04/2011

Quante news!!
Ottimo il recap critico sui nuovi pilot, grazie Paolo per avercelo riportato.
Curioso di vedere i matrimoni in Grey’s e PP, per due coppie decisamente non convenzionali.
Travis e Lawrie insieme? Mi viene già da ridere!
Bello il poster di Smallville e contento per le parole di Michael Rosenbaum… certi attori dovrebbero essere più riconoscenti verso le serie che li hanno lanciati… vero Katherine Heigl e Kristin Kreuk?
Peccato per Chuck, a questo punto sarebbe stato davvero meglio finire la serie con il 4×13 che, a quanto ho letto, sarebbe stato un ottimo finale di serie.
Mad Men… oddio uno scontro tra titani quello tra la Moss e la Jones (che cmq avrebbe meritato la vittoria lo scorso anno). Io adoro January e il suo personaggio ma in effetti in questa stagione 4 si è vista davvero poco.. quindi meriterebbe di più la Moss.
Auguri ad Evangeline, spero che sia davvero incinta… non vorrei fosse costretta a prendere il figlio di un’altra! ;-P

Paolo - 21/04/2011

Più che altro stupida la Jones a non voler “retrocedere”. Così si disperderanno solo voti.

Scusa ma la foto della Vardalos e di Gomez…?

enry - 21/04/2011

E’ decisamente da OMG!

9. zia-assunta - 21/04/2011

e il pilot sulle favole della ABC?

Paolo - 21/04/2011

L’ho scritto in calce all’articolo: i pilot non menzionati o sono ancora alle prime riprese o non sono stati testati sui focus group.
Appena ci saranno aggiornamenti riferirò.

10. Rotator - 21/04/2011

Se Chuck verrà rinnovato spero tanto che si torni alla vecchia formula, visto che la trama orizzontale che hanno creato in questa quarta stagione ha fatto cadere la serie in un baratro senza via d’uscita (e non ha certo aiutato l’allungamento con altri episodi). Speriamo bene…

Hanno già annunciato la data della premiere di The Big C?

Paolo - 21/04/2011

Yesss! Il 27 giugno. :)

Rotator - 21/04/2011

Mi era sfuggito. Grazie!

11. joanna1986 - 22/04/2011

visto che hawaii five o e’ andato cosi bene perche’ e’ l’unico che non hanno ancora rinnovato.??

enry - 22/04/2011

Forse perchè NON è andato così bene come molti vogliono far credere?! Per gli standard CBS intendo…

12. Vale - 23/04/2011

spero che hart of dixie venga ordinato per una serie completa..e cosi anche ringer che nonostante tutto,ne hanno parlato molto bene e la sua conferma sembra quasi certa da quelli del network!
credo sia ora di concludere gossip girl,90210,one tree hill,hellcats..nikita non sò…a quanto pare gli show di schwartz(o come si scrive XD)sembra siano destinati a durare 4 stagioni..basta notare The OC,Chuck che è vicino alla fine e poi gossip girl che nonostante tutto ha perso molto…

13. gibi7 - 27/04/2011

Mi era sfuggita la brutta notizia della chiusura di “La valle dei pini” e “Una vita da vivere” per essere sostituite da sue talk show (di ciarle?) “The Chew” e “The Revolution”, più economici da produrre. :(


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: