jump to navigation

Libri – Terry Brooks “L’ultimo cavaliere” 30/04/2011

Posted by Antonio Genna in Libri.
trackback

Terry Brooks è uno degli autori più importanti della narrativa fantasy contemporanea, con oltre 20 milioni di copie vendute in giro per il mondo del suo celeberrimo “ciclo di Shannara”. Con “L’ultimo cavaliere” (Mondadori; titolo originale “Bearers of the Black Staff”, traduzione di Riccardo Valla; 372 pagine, prezzo di copertina 19,50 € – Acquista “L’ultimo cavaliere” a prezzo scontato su Amazon.it) si apre un nuovo capitolo della saga, intitolato “Le leggende di Shannara”.
Sono passati cinque secoli dalle Grandi Guerre che hanno lasciato nel mondo soltanto morte e rovina, sterminando quasi completamente il genere umano. I superstiti, un piccolo gruppo di Uomini e di Elfi, fuggiti sotto la guida del giovane Falco, creatura magica dalle sembianze umane, avevano trovato rifugio in una valle remota e inaccessibile che lo stesso Falco era riuscito a isolare dai pericoli esterni con la magia, esaurendo tutto il suo potere.
Uomini, Elfi e mutanti avevano trovato un luogo che credevano sarebbe stato la loro patria per sempre, ma si sbagliavano: infatti, dopo cinquecento anni, la barriera della nebbia magica che protegge la valle comincia ad affievolirsi e quando Sider Ament, unico discendente sopravvissuto dei Cavalieri del Verbo, sorprende alcune creature ostili provenienti dall’esterno che aggrediscono due cercatori di piste, teme il peggio. Un tempo rifugio sicuro, adesso la valle è vulnerabile, e soltanto lui può fronteggiare e sconfiggere i misteriosi nemici che stanno penetrando nel loro mondo. Ben pochi tra gli abitanti, però, sembrano credere al pericolo: assieme ai due giovani cercatori di piste e a una coraggiosa principessa degli Elfi, Sider guida la difesa della patria, impresa decisamente complicata ed aggravata dal tradimento di chi vuole impadronirsi del potere. Intanto, all’esterno, un esercito di Troll si prepara all’invasione: Sider e i suoi compagni scoprono che i nemici sono molto più forti del previsto e che per avere qualche possibilità di salvezza dovranno di nuovo imparare a servirsi delle Pietre Magiche…
Brooks conferma la sua abilità nella caratterizzazione dei personaggi, nella sapiente narrativa e nella costruzione del mondo fantastico: la magia potrà non essere niente di troppo originale, ma riesce ad appassionare con grande fortuna milioni di lettori nel mondo, puntando ora a conquistarne un’altra generazione che dona al fantasy stile-“Signore degli anelli” un gusto contemporaneo.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: