jump to navigation

TV USA Gazette Extra – La stagione 2011/12 di CBS: ordinate le serie Person of Interest, Unforgettable, A Gifted Man, The 2-2 e le nuove sit-com 2 Broke Girls e How to Be a Gentleman – The CW acquista altre due serie reality 18/05/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

In questa settimana vengono presentati i palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2011/12, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2011 e successivamente.
Come ogni anno, questo blog segue le presentazioni con appuntamenti extra dello spazio “TV USA Gazette”.
In questo appuntamento è protagonista il network CBS. Diamo un’occhiata insieme a tutte le novità annunciate.

ABC | CBS | FOX | NBC | The CW

CBS ha appena annunciato il suo palinsesto per la stagione televisiva 2011-12.
Ordinate le nuove serie Person of Interest, Unforgettable, A Gifted Man, The 2-2 e le nuove sit-com 2 Broke Girls e How to Be a Gentleman.
Torneranno NCIS – Unità anticrimine, The Big Bang Theory, Mike & Molly, How I Met Your Mother, Hawaii Five-0, NCIS: Los Angeles, Criminal Minds; CSI: Scena del crimine, The Mentalist, CSI: NY, Blue Bloods, Le regole dell’amore, The Good Wife e CSI: Miami. Torneranno anche i programmi “60 Minutes”, “Survivor”, The Amazing Race”, “Undercover Boss” e “48 Hours Mystery”.
La veterana CSI: Scena del crimine passa al mercoledì, lasciando lo slot del giovedì alla nuova serie di J.J. Abrams, Person of Interest, che segnerà il ritorno in televisione di Michael Emerson.
The Good Wife passa alla domenica, lasciando il suo slot del martedì alla nuova Unforgettable che segnerà il ritorno in televisione di Poppy Montgomery e Dylan Walsh.
La nuova serie soprannaturale A Gifted Man esordirà al venerdì, prendendo lo slot che fu di Ghost Whisperer, mentre The 2-2, prodotta da Robert De Niro, arriverà in midseason con la terza edizione di “Undercover Boss”.
Le regole dell’amore trasloca – in una mossa a sorpresa – al sabato (erano 6 anni che il network non mandava una serie originale in quella sera, sin da The District) e il suo slot del giovedì verrà preso dalla nuova sit-com How to Be a Gentleman. L’altra nuova sit-com, 2 Broke Girls, debutterà al lunedì dove tornerà anche, forte della presenza del nuovo protagonista Ashton Kutcher, la sit-com Due uomini e mezzo.

CBS ha nuovamente terminato la stagione come il network più visto d’America, segnando l’ottava volta negli ultimi nove anni“, ha dichiarato Nina Tassler, president di CBS Entertainment (nella foto sopra).

A seguire tutte le informazioni aggiornate sulle nuove serie e sit-com ordinate, con alcune immagini.

AUTUNNO


LUNEDÌ
ore 20.00 Sit-com: How I Met Your Mother
ore 20.30 Sit-com: 2 Broke Girls – novità
ore 21.00 Sit-com: Due uomini e mezzo
ore 21.30 Sit-com: Mike & Molly
ore 22.00 Serie: Hawaii Five-0

MARTEDÌ
ore 20.00 Serie: NCIS – Unità anticrimine
ore 21.00 Serie: NCIS: Los Angeles
ore 22.00 Serie: Unforgettable – novità

MERCOLEDÌ
ore 20.00 Reality-game: “Survivor: South Pacific
ore 21.00 Serie: Criminal Minds
ore 22.00 Serie: CSI – Scena del crimine

GIOVEDÌ
ore 20.00 Sit-com: The Big Bang Theory
ore 20.30 Sit-com: How to Be a Gentleman – novità
ore 21.00 Serie: Person of Interest – novità
ore 22.00 Serie: The Mentalist

VENERDÌ
re 20.00 Serie: A Gifted Man – novità
ore 21.00 Serie: CSI: NY
ore 22.00 Serie: Blue Bloods

SABATO
ore 20.00 Sit-com: Le regole dell’amore
ore 20.30 repliche sit-com
ore 21.00 repliche drama
ore 22.00 News: “48 Hours Mystery

DOMENICA
ore 19.00 News: “60 Minutes
ore 20.00 Game: “The Amazing Race
ore 21.00 Serie: The Good Wife
ore 22.00 Serie: CSI: Miami

Dopo l’attuale stagione televisiva 2010/11 terminano:

  • Serie TV: “The Defenders”, “Criminal Minds: Suspect Behavior”.
  • Sit-com: “$h*! My Dad Says”, “Mad Love”.


Torneranno/partiranno invece nel corso della stagione 2011/12:

  • Serie TV: “The 2-2”.
  • Reality show e varietà: “Undercover Boss”.


Ecco a seguire una panoramica di tutti i nuovi telefilm in partenza nel corso della prossima stagione.

Le nuove serie CBS

Person of Interest
Produzione: Warner Bros. Television.
Cast: Jim Caviezel (The Prisoner) nel ruolo di Reese, Michael Emerson (Lost) nel ruolo di Finch, Taraji P. Henson (Eli Stone) nel ruolo di Carter, Kevin Chapman nel ruolo di Fusco, Natalie Zea (Justified) guest star.
Trama: un ex agente CIA, presunto morto, viene reclutato da un eccentrico miliardario per combattere il crimine a New York usando metodi da vigilante.
Reese (Jim Caviezel) è specializzato in operazioni sotto copertura mentre Finch (Michael Emerson) è un genio informatico che ha inventato un software con cui riesce ad identificare, tramite schemi di ricognizione, persone che stanno per essere coinvolte in crimini violenti.
Usando una tecnologia di sorveglianza all’avanguardia, i due lavorano al di fuori della legge, combinando le abilità di Reese e le risorse economiche di Finch per svelare i misteri delle persone informate dei fatti e fermare il crimine prima ancora che avvenga.
Le azioni di Reese non sfuggono alla polizia di New York, incluso i detective della omicidi Carter e Fusco, che Reese usa a suo vantaggio.
Con un numero infinito di crimini su cui investigare, Reese e Finch sanno che la persona giusta, con la giusta informazione, al giusto momento, può cambiare ogni cosa.

Unforgettable
Produzione: Sony Television Studios e CBS Television Studios.
Cast: Poppy Montgomery (Senza Traccia) nel ruolo di Carrie Wells, Daya Vaidya (Hyperion Bay) nel ruolo di Nina Iara, Dylan Walsh (Nip/Tuck) nel ruolo di Al Burns, Kevin Rankin (Justified) nel ruolo di Roe Sanders, Michael Gaston (Damages) nel ruolo di Mike Costello.
Trama: basata sul libro di J. Robert Lennon, una serie poliziesca incentrata su un’enigmatica ex poliziotta di New York, Carrie Wells (Poppy Montgomery), con una rara sindrome – l’ipertimesia – che rende la sua memoria così forte che ogni posto, conversazione, momento di gioia o tristezza rimane per sempre impresso nella sua mente. Non vuole non dimenticare qualcosa, semplicemente non può. Per tutto, eccetto una sola cosa: i dettagli che l’aiuterebbero a risolvere l’omicidio di sua sorella avvenuto tanti anni prima.
Carrie ha tentato di lasciarsi il passato alle spalle ma inaspettatamente si riunisce all’ex compagno e collega, il detective Al Burns (Dylan Walsh), quando lo consulterà per un caso d’omicidio. La squadra di Al include il suo braccio destro Mike Costello (Michael Gaston), il giovane detective Roe Saunders (Kevin Rankin) e l’insolente detective Nina Inara (Daya Vaidya).
Tornare a lavorare dopo una lunga pausa, sembrerà la cosa più naturale per Carrie che, nonostante i suoi sentimenti irrisolti per Al, deciderà di rimanere permanentemente nella squadra per risolvere omicidi, incluso quello ancora avvolto nel mistero della sorella. Tutto quello che le serve è ricordare.

A Gifted Man
Produzione: CBS Television Studios.
Cast: Patrick Wilson (“Watchmen”) nel ruolo di Michael Halstead, Julie Benz (No Ordinary Family) nel ruolo di Didi, Afton Williamson nel ruolo di Autumn, Jennifer Ehle (Pride and Prejudice) nel ruolo di Anna Lindberg, Margo Martindale (Justified) nel ruolo di Rita.
Trama: la storia di un brillante e carismatico chirurgo, la cui vita viene cambiata per sempre quando la ex moglie deceduta inizia ad insegnargli il valore della vita dall’aldilà.
Michael Holt (Patrick Wilson) è un dottore eccezionale che vive una vita lussuosa e agiata, grazie ai suoi pazienti benestanti. La sua vita ordinata viene però sconvolta quando la ex moglie defunta, Anna, una dottoressa idealista e amore della sua vita, misteriosamente gli appare.
L’anticonformista sorella di Michael, Christina (Julie Benz), una mamma single con suo figlio Milo (Liam Aiken, è felice del ritorno di Anna nella vita del fratello, dal momento che Michael era una persona migliore insieme a lei. Curiosa dell’improvviso cambio di atteggiamento di Michael è la sua efficiente assistente, Rita (Margo Martindale).
Quando Anna chiede a Michael di andare nella sua vecchia clinica per dare una mano, l’uomo incontrerà Autumn (Afton Williamson), una volontaria che porta avanti il lavoro di Anna con i più sfortunati.
Toccato da quello che vedrà e grazie alla “presenza” di Anna, i valori di Michael avranno un rovescio, inziando a capire che c’è spazio per tutti nella sua vita.
Il premio Oscar Jonathan Demme (“Il silenzio degli innocenti”) ha diretto l’episodio pilota.

● Immagine non disponibile

The 2-2
Produzione: CBS Television Studios e Tribeca Productions.
Cast: Adam Goldberg (The Unusuals) nel ruolo di Kenny McCormack, Judy Marte nel ruolo di Tonya Perez, Leelee Sobieski (“88 minuti”) nel ruolo di Gen “White House” Perry, Stark Sands (Generation Kill) nel ruolo di Ray “Lazarus” Brightman, Terry Kinney (The Mentalist) nel ruolo di Larry “Yoda” Rivers, Tom Reed nel ruolo di Basir “Kiterunner” Khan, Harold House Moore nel ruolo di Jayson “The Franchise” Toney.
Trama: le storie di 6 diversi agenti matricola della polizia di New York alle prese con i crimini per le grigie strade della zona nord di Manhattan.
I nuovi allievi includono Jennifer “White House” Perry (Leelee Sobieski), un’ex star della pallavolo a scuola con esperienza in Iraq e con un’attitudine al “prendere e caricare”; Ray “Lazarus” Harper (Adam Goldberg), il più grande tra di loro ed ex giornalista di notizie poliziesche con più risorse di molti poliziotti stagionati; Tonya Sanchez (Judy Marte), che proviene da una famiglia con un passato criminale e con un forte collegamento all’interno delle Forze; Ahmad “Kiterunner” Kahn (Tom Reed), una nativo afghano che ha trovato la sua via per la libertà; Kenny McClaren (Stark Sands), quarta generazione di una famiglia di poliziotti con un grande istinto ma restio ad unirsi alle Forze; infine Jason Toney (Harold House Moore), una giovane leggenda del basket che ha sprecato la sua occasione in NBA.
A vegliare su di loro, l’esigente ufficiale sul campo Daniel “Yoda” Dean (Terry Kinney), un veterano che insiste sui fondamenti e sul concetto che ogni poliziotto è responsabile delle sue azioni.
Ognuno con un passato diverso, differenti caratteri e ragioni per essere nella Polizia, i nuovi poliziotti dovranno fare i propri errori da principianti, mentre cercano di capire come relazionarsi con il capo, tra di loro e con quelle persone che hanno giurato di proteggere.

Le nuove sit-com CBS

2 Broke Girls
Produzione: Warner Bros. Television.
Cast: Beth Behrs (“American Pie – Il manuale del sesso”) nel ruolo di Caroline, Kat Dennings (E.R.) nel ruolo di Max, Garret Morris nel ruolo di Earl, Jonathan Kite nel ruolo di Oleg, Matthew Moy (Scrubs) nel ruolo di Han Lee.
Trama: due giovani donne e cameriere presso una untuosa tavola calda si alleano in una strana amicizia, nella speranza di poter lanciare una propria attività di successo. Questo se solo riuscissero a mettere i soldi da parte.
L’insolente e furba Max (Kat Dennings) fa due lavori, uno dei quali consiste nel servire tavoli nell”orario notturno al Williamsburg Diner.
La sofisticata Caroline (Beth Behrs) è una principessa dei quartieri alti che ha avuto un colpo di sfortuna ed è costretta a far la cameriera.
Inizialmente Max vede in Caroline un’altra inetta che dovrà coprire ma rimarrà sorpresa nel rendersi conto che la ragazza ha tanta sostanza quanto stile.
Quando Caroline scoprirà l’abilità di Max nel realizzare fantastici cupcake, penserà subito ad un remunerativo futuro per entrambe ma, prima, dovranno raccimolare i soldi necessari.
Mentre metteranno da parte le mance, rimarranno al ristorante insieme a Oleg (Jonathan Kite), un cuoco russo dal flirt facile; Earl (Garrett Morris), l’affidabile cassiere di 75 anni; e Han Lee (Matthew Boy), il nuovo gentile proprietario della tavola calda.
Lavorando insieme, in una città cara, queste due ragazze sul lastrico forse troveranno la perfetta ricetta per farcela.

How to Be a Gentleman
Produzione: CBS Television Studios.
Cast: David Hornsby (Jake in Progress) nel ruolo di Alan, Dave Foley (Will & Grace) nel ruolo di Jerry, Nancy Lenehan (La complicata vita di Christine) nel ruolo di Diane, Rhys Darby (“Yes Man”) nel ruolo di Mike, Kevin Dillon (Entourage) nel ruolo di Bert, Mary Lynn Rajskub (24) nel ruolo di Janet.
Trama: basata sull’omonimo libro di John Bridges, una commedia su una insolita amicizia tra un tradizionale, raffinato scrittore e il suo rozzo personal trainer.
Andrew Carlson (David Hornsby) è un giornalista che scrive una rubrica di galateo, la cui devozione a ideali di tempi maggiormente civilizzati lo hanno allontanato dalla società moderna.
Inguaribilmente ottimista, Bert Lansing (Kevin Dillon) è un ex ragazzaccio del passato di Andrew che ha ereditato un centro fitness, ma riesce ad essere sempre rude, trasandato e parlare a voce alta.
Quando l’editore di Andrew, Jerry (Dave Foley), lo invita a dare un taglio più moderno alla sua rubrica o verrà licenziato, l’uomo assumerà Bert come istruttore di vita, nella speranza di essere meno “gentleman” e più “uomo vero”.
La mamma di Andrew (Nancy Lenehan) e sua sorella prepotente, Janet (Mary Lynn Rajskub), supportano il piano; così come il marito di Janet, Mike (Rhys Darby), se solo gliene fosse data la possibilità.
Nonostante Andrew e Bert siano secoli distanti, i due potranno forse trovare l’anello mancante.


VIDEO

Person of Interest

Unforgettable

A Gifted Man

How to be a Gentleman

2 Broke Girls


ALTRE NOTIZIE:

Ed Zuckerman, che ha lavorato per 14 anni alla serie madre di Law & Order, sarà il nuovo showrunner di Blue Bloods. L’autore, reduce dal flop di The Whole Truth, succede agli uscenti Mitchell Burgess e Robin Green, anche creatori della serie, che hanno lasciato con la fine della prima stagione.
La mossa conferma il desiderio di dare un taglio maggiormente procedurale al telefilm con Tom Selleck (nella foto sopra).
CBS terrà il pilot comedy di Rob Schneider in forte considerazione per un posto in midseason. Il network ha dato infatti il permesso alla produzione di assumere degli sceneggiatori, cosa che solitamente è buon segno, ma potrebbe anche ordinare un secondo pilot dello stesso progetto con alcuni rimaneggiamenti.
• Il pilot Hail Mary, con Minnie Driver, non è stato opzionato da CBS, nonostante fosse uno dei primi favoriti, ma verrà proprosto ad altri network dallo studio di produzione Warner Bros. TV che crede ancora nel progetto.
• Dopo tre nuove serie (Ringer, Secret Circle e Hart of Dixie) e un reality show (H8er), The CW ha acquistato anche “The Frame” e “Re-Modeled“, sempre reality. Con questi ordini, gli acquisti per la prossima stagione del piccolo network dovrebbero essere terminati, anche perchè i rimamenti pilot – “Awakening”, “Heavenly”, “Cooper and Stone” e “Danni Lowinski” – hanno ricevuto pareri negativi e non andranno avanti, nemmeno per un eventuale ordine di midseason.
• Sempre The CW sembra che stia pianificando il lancio della nuova Hart of Dixie in coppia con la veterana Gossip Girl (entrambe le serie sono opera del duo Josh Schwartz e Stephanie Savage), mentre Secret Circle (di Kevin Williamson e Andrew Miler) potrebbe debuttare al giovedì, dopo The Vampire Diaries (co-creata e guidata da Williamson). Nikita potrebbe invece spostarsi al venerdì, dopo Supernatural, anche se le sue reali potenzialità senza il traino di The Vampire Diaries sono tutte da verificare. One Tree Hill dovrebbe partire in midseason.
Ne sapremo di più domani.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: Deadline.com, TV Line, TV Guide
Per rumours e anticipazioni visitate gli spazi TV USA GAZETTE e TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. New_AMZ - 18/05/2011

..azz..!
CSI contro SVU. E come ci salviamo?

2. marcu_90 - 18/05/2011

CBS la solita noia… per la CW spererei partisse qualcos’ altro… quello che ha è tutto floppante… spero in domani, altrimenti il nuovo acquisto nelle direzioni sarà stato vano!!!

3. Lukas88 - 18/05/2011

L importante è che ci siano TBBT, HIMYM, The Good Wife e NCIS. Il resto possono chiuderlo :P i CSI poi….CHE NOIA!

4. Fabio - 18/05/2011

Se Nikita dovesse finire al venerdì non so quanto successo potrà avere…
Cmq nn credo inizierò nulla di CBS.

5. riccardo - 18/05/2011

Mah, le altre reti hanno presentato serie che sembrano migliori e il JJ “procedurale” funziona meno di quello “misterioso”(Alcatraz sembra abbastanza promettente…)

6. fra - 18/05/2011

bè forse la cw ora come ora non può permettersi 4 nuove serie… i reality sono low cost e con possibilità di successo visto American idol the voice ecc ecc quindi alla fine amen.
CBS mi pare quella che ha fatto la schedule più adatta spostando qua e là le serie tipo good wife e CSi e mettendo in midseason altri show.
Person of interest se sarà serializzata potrebbe essere proprio interessante….

7. Robby - 18/05/2011

La CBS non sa andare oltre i polizieschi? Cavolo, palinsesti sempre uguali… ma cambiare genere no? Anche se comunque vorrei seguire un bel poliziesco con i controfiocchi, sarebbe bello, sì… ma per la maggiore sono noiosi… chissà Unforgettable… ma cmq non mi ispira nient’altro…

8. skyTom - 18/05/2011

La CBS guadagna tonnellate di soldi dai polizieschi, quindi è comprensibile che li produca e trasmetta!il problema è perchè penalizzare the good wife alla domenica?è una serie drama che piace molto agli avvocati e alle donne, ma si sa la domenica sera la middle class americana esce e guarda altro…mah….che imbecilli hanno una serie di qualità superiore alle csi ncis, ecc. e la penalizzano….perchè?

9. enry - 18/05/2011

Nulla che mi interessi tra le novità… continuerò solo a seguire Hawaii e The Good Wife.
Cmq, alcune considerazioni…
CSI, dopo circa 2 secoli alle 21, viene “retrocesso” alle 22.
Person of Interest andrà alle 21 del giovedì, contro Grey’s e Bones… mossa azzardata?!
The Good Wife alla domenica contro DH… la vedo dura.

10. Anna - 18/05/2011

ma i presidenti dei networn si sono fatti una canna domenica sera e hanno deciso i palinsesti? cosè questa voglia di spostare tutte serie? sembra di vedere i palinsesti di mediaset..
nessuna novità interessantesu CBS, non c erano dubbi.. spostare CSI è una mossa azzeccata, dovevano farlo già quest anno, ma mettendoci the mentalist alle 9, che ha più volte provato di essere più forte di CSI, e giovedi nel doppio finale lo ricorderà con più forza che mai.
the good wife alla domeniz la vedo malino, non è mai stata senza traino, e the amazing race non fà più di 10 milioni. è un modo formale per liberarsene insomma.
il remake femminile di ghost whisperer lo spareranno a vista i fans dell originale.
le regole dell amore al sabato? -,-
Sulla trama di Unforgettable: questo lo hanno copiato pari pari dal dottor house, la dodicesima puntata dell attuale stagione. solo che la donna in questione era una cameriera, ma in termini CBS è Stata tradotta in poliziotta..
il sesto anno consecutivo che è il network più visto.. mhà.. non so perchè perdano tempo a mandare nuovi show quando potrebbero mandare le repliche di gossip girl e farà 10 milioni-,-

11. Jo3y - 18/05/2011

L’unica trama che mi ha vagamente interessato è quella di “A Gifted Man” che però mi sembra più adatta a un film, sulla serialità come la sviluppi una storia del genere? Detto questo, Nina Tassler vatti ad ammazzare, che cavolo ti incensi di essere una figa? Hai lanciato 5 serie drama l’anno scorso e tre ti hanno floppato di brutto, e diciamo pure che Hawaii Five 0 e Blue Bloods devono solo ringraziare i traini dell’ormai decadente franchise CSI se sono andati avanti, cambiate un pò su, che di polizieschi non se ne può più.

Anna - 18/05/2011

”che cavolo ti incensi di essere una figa”
ahahahahahahahhaahahhahhahahahhahahahhahahhahahahahaha
hai perfettamente ragione, ormai SBC campa grazie a criminal minds csi ncis e spin off annessi. l ultima grande hit è stata the mentalist

enry - 18/05/2011

Ma poi per fortuna ci sono altri 3 network (non conto il WC) per chi -purtroppo una minoranza- non ama questo genere.

enry - 18/05/2011

Era una risposta al commento di Rotator, ma è finita sopra!

Rotator - 18/05/2011

Io non riesco a capire questa mentalità: perchè dovrebbero cambiare tipi di show? il network – lo dice la stessa Tassler – è il piu’ seguito d’America. Perchè rischiare su nuovi prodotti e su nuovi generi – perdendo di conseguenza soldi (perchè è di soldi che stiamo parlando in fin dei conti) – quando facendo polizieschi si può andare (quasi) sul sicuro?
Pensa se la CW facesse i stessi numeri di CBS con i suoi show trash, pensi che cambierebbero genere perchè ormai sono sempre gli stessi?
Quando la CBS perderà colpi e il pubblico si sposterà su altri canali (se questo accadrà mai) allora il network comincerà a sperimentare cose nuove, fino ad allora il network rimarrà così com’è…

12. fra - 18/05/2011

Bè Person of interest secondo me sarà molto di più che un poliziesco

13. Robby - 19/05/2011

Rotator, hai ragione infatti, ma capisco perfettamente la situazione, parlavo in modo egoistico in effetti, per carità, anch’io se avessi la dirigenza in casa CBS e avessi tutti polizieschi di successo tra le mani, è chiaro che continuerei ad ordinare polizieschi, più che altro era uno sfogo personale, della serie, ne abbiamo le palle piene dei polizieschi! Ahahahah, scusate cmq, dovevo essere più chiaro! ;)

14. Paolo - 19/05/2011

Ho aggiunto i video.

15. FraRaven - 19/05/2011

l’unica interessante è la nuova di jj con dr.linus di lost
il resto solita noia e roba già vista….
il miglior palinsesto per me quest’anno sarà abc a parte che ha perso 1 milione di punti cancellando B&s almeno chiuderla in midseason con meno episodi….


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: