jump to navigation

F1 2011 (6) – G.P. di Monaco – Una gara rocambolesca vinta da Vettel; un Alonso perfetto deve accontentarsi del secondo posto, terzo Button, fuori Massa 29/05/2011

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

Formula 1Un G.P. di Monaco davvero ricco di emozioni, che dopo 78 giri, diversi ingressi di safety-car, una sospensione e una ripartenza vede trionfare nuovamente Sebastian Vettel, al suo primo successo su questa pista.
Seconda posizione per un Fernando Alonso finalmente su una Ferrari in ottima forma, su un circuito che non valorizza molto l’aerodinamica e fa contare più l’abilità del pilota: lo spagnolo le ha provate tutte, guidando con molta aggressività, e quando dopo trenta giri trascorsi ad inseguire ha messo Vettel (affaticato dalle gomme più vecchie a causa dell’unico pit-stop da lui effettuato) nel mirino, a pochi centesimi di secondo di distanza, un incidente nelle retrovie ha cambiato i piani di tutti.
Ad appena sette giri dalla conclusione, infatti, è stata esposta la bandiera rossa a causa di un incidente che ha coinvolto il russo Vitaly Petrov (dolorante alle gambe ma illeso) e lo spagnolo Jaime Alguersuari, e le vetture rimaste in gara sono tornate in griglia per una nuova partenza, questa volta dietro safety car. Tutti ne hanno approfittato per cambiare pneumatici, e le differenze tra le auto sono state annullate, per cui i giri rimasti sono stati ordinaria amministrazione per Vettel, che ha superato il traguardo seguito da Alonso e da un ottimo Jenson Button, anche lui penalizzato dallo stop e dalla ripartenza in quanto braccava a sua volta lo spagnolo e aveva pneumatici meno usurati dei suoi.
Ottimo risultato per il giapponese Kamui Kobayashi, giunto quinto, e gara di inseguimento per Lewis Hamilton, partito nono e giunto sesto, che tra gli altri ha causato il ritiro al 35° giro di Felipe Massa dopo un sorpasso di quest’ultimo: Massa, senza punti per la terza gara consecutiva, ha comunque disputato una buona gara.
A seguire, un riepilogo delle classifiche mondiali.

Il mondiale piloti:

  1. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 143 punti
  2. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 85
  3. Mark Webber (Red Bull-Renault) 79
  4. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 76
  5. Fernando Alonso (Ferrari) 69
  6. Nick Heidfeld (Renault) 29
  7. Nico Rosberg (Mercedes GP) 26
  8. Felipe Massa (Ferrari) 24
  9. Vitaly Petrov (Renault) 21
  10. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 19
  11. Michael Schumacher (Mercedes GP) 14
  12. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 8
  13. Sebastien Buemi (Toro Rosso-Ferrari) 7
  14. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 2
  15. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 2
  16. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 2
  17. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 0
  18. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 0
  19. Jerome d’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 0
  20. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 0
  21. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 0
  22. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 0
  23. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 0
  24. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth) 0

Il mondiale costruttori:

  1. Red Bull-Renault 222
  2. McLaren-Mercedes 161
  3. Ferrari 93
  4. Renault 50
  5. Mercedes GP 40
  6. Sauber-Ferrari 21
  7. Force India-Mercedes 10
  8. Toro Rosso-Ferrari 7
  9. Williams-Cosworth 2
  10. Lotus-Renault 0
  11. Virgin-Cosworth 0
  12. HRT-Cosworth 0

Prossimo appuntamento tra due settimane, domenica 12 giugno a Montreal per il G.P. del Canada (partenza alle ore 19.00 italiane, diretta su Rai 1 e Rai HD), settima prova del mondiale 2011.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: