jump to navigation

DVDfilm #690 – “Il mio nome è Khan” 01/06/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione DVD del film drammatico “Il mio nome è Khan” (titolo originale “My Name Is Khan”), uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 26 novembre 2010 su distribuzione 20th Century Fox.

Titolo: “Il mio nome è Khan”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 6,82 Gbyte
Regia: Karan Johar
Sceneggiatura: Shibani Bathija (dialoghi di Shibani Bathija e Niranjan Iyengar)
Musiche: Shankar Ehsaan Loy (Shankar Mahadevan, Ehsaan Noorani e Loy Mendonsa)
Produzione: Dharma Productions, Fox Searchlight Pictures, Fox Star Studios,     Imagenation Abu Dhabi, Red Chillies Entertainment
Distribuzione: 20th Century Fox Home Entertainment
Prezzo indicativo: 14,90 €
Data di pubblicazione: 4 maggio 2011
Cast: Shahrukh Khan, Kajol, Yuvaan Makaar, Zarina Wahab, Tanay Chheda, Jimmy Shergill, Sonya Jehan, Parvin Dabas, Arjun Mathur, Sugandha Garg, Sheetal Menon, Christopher B. Duncan, Kenton Duty, Michael Arnold, Umesh Tonpe
Formato video: 16:9 (2,35:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese/hindi (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, inglese
Durata del film: 155 minuti circa
Acquista “Il mio nome è Khan” su Amazon.it

Ecco la presentazione del film indicata sulla copertina del disco:

Una grande storia che racconta d’amore, di cultura, di integrazione e di felicità… l’incredibile viaggio di un uomo in cerca del perdono e dell’amore perduto.
Rizwan Khan (Shah Rukh Khan), musulmano cresciuto in India, ha una forza d’animo fuori del comune. Nonostante soffra di una lieve forma di autismo, riesce ad avere una carriera brillante che lo porta ad emigrare in America, a seguito della morte della madre. Qui incontra Mandira Rathore (Kajol), una stupenda ragazza Indù della quale si innamora perdutamente.
I due si sposano e sono felici fino all’11 settembre, quando l’immane tragedia delle Torri Gemelle cambia il comportamento degli americani nei loro confronti.
Mandira, sconvolta dagli eventi lascia Rizvan il quale, nella sua attonita semplicità, confuso e arrabbiato, comincia un viaggio attraverso l’America ostile alla ricerca dell’amata…
Cercando di sistemare le cose per poter vivere di nuovo con la sua donna nel pieno della gioia combatterà contro i pregiudizi dell’occidente traumatizzato.

Alcuni contenuti speciali, in versione originale sottotitolata in italiano:

  • “Cambiare il volto di Bollywood” (5 minuti)
  • “Lavorare insieme” (4,5 minuti)
  • “La musica di “My name is Khan” (3 minuti)
  • “La storia di “My name is Khan” (6 minuti)
  • Promo musicale di Sajda (1,5 minuti)
  • Promo musicale di Tere Naina (1,5 minuti)
Il cinema di Bollywood approda in America con la storia di Rizwan Khan (Shahrukh Khan), un musulmano cresciuto in India e con la sindrome di Asperger, che si appresta a compiere un viaggio che lo porterà dal presidente degli Stati Uniti con un messaggio: “Il mio nome è Khan e non sono un terrorista”.  Tramite una lettera che l’uomo scrive alla moglie Mandira (Kajol), scopriamo le emozioni che sente e che non riesce ad esprimere a voce a causa del suo stato di salute: veniamo a conoscenza della sua crescita col fratello Zakir e la madre a Mumbai, il suo arrivo in America to work per lavorare con il fratello, il suo innamoramento con Mandira. Rizwan è riuscito ad avere una vita felice per lui in America: la felicità però non è destinata a durare, dato che la tragedia dell’11 settembre 2001 trasforma per sempre la vita di Rizwan e Mandira. Lo stereotipo del musulmano terrorista comincia a lasciare il segno sulla coppia e sul loro rapporto, ed un giorno la situazione precipita ed il figlio Sameer (Yuvaan Makaar) viene ucciso per motivi razziali: la morte pone fine al rapporto della coppia, e Rizwan tornerà soltanto dopo aver portato il suo messaggio al presidente. Un film ricco di sentimenti, che nonostante alcune parti un po’ semplicistiche ed una durata superiore alle due ore e mezza si mantiene su buoni livelli anche grazie alla buona prova d’attore del protagonista Shahrukh Khan.
Il DVD distribuito da 20th Century Fox HE presenta il film con una buonissima definizione dell’immagine ed un discreto audio italiano Dolby Digital 5.1, con sottotitoli opzionali; tra i contenuti extra, alcuni brevi filmati e due promo musicali.
QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: