jump to navigation

Libri – Marco Presta “Un calcio in bocca fa miracoli” 07/06/2011

Posted by Antonio Genna in Libri, Radio.
trackback

Per i tantissimi ascoltatori del morning-show feriale di Radio2 Rai “Il ruggito del coniglio”, uno dei due conduttori del programma, Marco Presta, ha da poco pubblicato il suo primo romanzo, l’ottimo “Un calcio in bocca fa miracoli” (Einaudi, 194 pagine, prezzo di copertina 16,50 € – Acquista “Un calcio in bocca fa miracoli” su Amazon.it).
E’ protagonista un anziano falegname cinico e scorbutico, che fa da voce narrante: “Io non ho più interesse per niente e nessuno, rubo penne, passeggio per strade degradate, sbavo per una portinaia e basta, basta così”. La portinaia di cui si è invaghito è una donna sulla sessantina, attraente e dai seni prorompenti, che accetta la corte di Gastone, un barista con i denti rifatti… nel frattempo, l’ex-moglie dell’uomo, che era “un vortice di generosità, di capricci, di ovulazioni, di piccole iniziative stupefacenti”, lo guarda come se ormai fosse il suo gommista; con la figlia i discorsi riguardano più la meteorologia che altro, per questo a lui non rimane altro che raccontare al lettore tutto quanto.
Si parla del suo migliore amico Armando, una persona gentile e sempre fiduciosa nella vita che ha una folle idea in mente: mentre tutto tutti vogliono lasciare qualcosa dopo la loro morte, “chi una tabaccheria avviata, chi un grande romanzo, qualcun altro una collezione di lattine di birra”, Armando vuole lasciare un amore, e pensa di far conoscere e mettere insieme due giovani del suo quartiere, Giacomo e Chiara, che ancora non si conoscono: un’idea ridicola secondo il burbero protagonista, che tenta di osteggiarla in ogni modo, ma che alla fine ne rimarrà suo malgrado coinvolto.
Un romanzo delicato e ricco di sentimento, con una trama realistica che è racchiusa dal divagare del vecchio falegname, con spunti che chi apprezza il programma radiofonico potrà ben cogliere: un miscuglio tra risate e lacrime che lasciano un velo di malinconia, ma che arricchiranno i lettori che si cimenteranno nella sua lettura molto veloce.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: