jump to navigation

TV USA Gazette #281 – AMC rinnova The Killing – MTV cancella Skins – Un’anteprima di The Walking Dead 2 e Damages 4 – NBC annuncia Friends with Benefits – Progetti futuri: 1952, un nuovo progetto Disney di Damon Lindelof – Aggiornamenti casting: Laurence Fishburne lascia CSI; completato il cast di Touch – Ascolti USA: 6,35 milioni per Law & Order Los Angeles, cala ulteriormente Love Bites – Video: The Playboy Club 14/06/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 281 – Le notizie dal 6 al 13 giugno 2011

  • AMC rinnova “The Killing”

    AMC ha rinnovato la serie matricola The Killing per una seconda stagione di tredici episodi.
    The Killing ha ottenuto fino ad ora un’ottima media di due milioni di spettatori, in pari con la serie gemma del canale cavo, la pluri-premiata Mad Men.

    La suspense delle investigazioni in ogni episodio e l’intensità emotiva dei personaggi attraverso la stagione, hanno dato allo show una qualità viscerale che rende un’incredibilmente potente televisione“, ha dichiarato Joel Stillerman, supervisore della programmazione originale di AMC, “Tanti fedeli fan hanno fatto un investimento in questo show, questa stagione, e ora siamo lieti di poterlo rinnovare“.

    Non è chiaro ancora cosa avverrà narrativamente durante la seconda stagione – la serie è il remake della danese Forbrydelsen, dove il personaggio principale viene chiamato poi a risolvere un nuovo mistero – o chi del cast tornerà per il nuovo ciclo, ma tutto sembra far credere che prima della fine di questi episodi ora in onda sapremo chi ha ucciso Rosie Larsen.
  • MTV cancella “Skins”

    MTV ha scelto di non procedere con una seconda stagione per la serie Skins, controverso adattamento a stelle e strisce dell’irriverente omonimo teeen drama inglese.
    La decisione non arriva a sorpresa, viste le polemiche scatenate dal Parents Television Council per il linguaggio e le situazioni definiti “pericolosi”, il conseguente ritiro di diversi sponsor e – cosa più importante – gli ascolti non eccellenti ottenuti lungo la prima stagione.
    Skins è un fenomeno televisivo globale che, sfortunatamente, non si è connesso con il pubblico americano nella maniera in cui avevamo sperato“, ha dichiarato MTV in un comunicato.
  • Una prima immagine di “The Walking Dead” 2
    Ecco una prima immagine dai nuovi episodi di The Walking Dead in corso di realizzazione in questo momento nell’assolata Atlanta (dove viene girata anche la serie The Vampire Diaries).
    Ricordo che la seconda stagione della serie zombie AMC arriverà il prossimo autunno.
  • Un’anteprima di “Damages” 4
    Due primi teaser della quarta stagione di Damages che partirà il prossimo 13 luglio su DirecTV, la prima ad andare sul servizio satellitare dopo le passate stagioni su FX.
    Tra gli ospiti dei nuovi episodi John Goodman (nei panni di un amministratore delegato di una misteriosa compagnia militare che finirà sotto processo perché accusato di omicidio colposo), Judd Hirsch (visto in Numb3rs, nei panni del mentore di Patty che ha ormai toccato il fondo), Griffin Dunne (“After Hours”, un corrispondente di notizie estere) e Chris Messina (un veterano della guerra in Iraq ed ex compagno di classe di Rose).


  • In breve:
    NBC ha annunciato che la sit-com Friends with Benefits, prodotta per la scorsa stagione televisiva e mai andata in onda, andrà in onda da venerdì 5 agosto con due episodi alla volta, fino al 9 settembre. Nel cast Ryan Hansen, Danneel Ackles e Jessica Lucas.

  • Un nuovo progetto Disney di Damon Lindelof
    Damon Lindelof ha siglato un accordo estremamente remunerativo con la Disney che prevede, tra le altre cose, un misterioso nuovo progetto intitolato 1952.
    Il progetto, frutto di diversi incontri tra il produttore esecutivo di Lost e la casa di Topolino e di cui si sa poco o nulla, potrebbe essere per più piattaforme (online, videogiochi, televisione, fumetti e cinema) e sarà il primo che vedrà l’autore coinvolto sin dall’inizio in tutte le fasi della produzione (sceneggiatura, produzione e, possibilmente, anche la regia). Ad affiancare Lindelof, ci sarà Jeff “Doc” Jensen, reporter di EW.com noto per la sua devozione verso Lost.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

  • Laurence Fishburne lascia “CSI”
    Dopo due stagioni e mezzo a CSI: Scena del crimine, Laurence Fishburne ha deciso di non rinnovare il contratto e lascerà dunque la serie poliziesca CBS.
    L’attore era entrato nella serie nel 2008 come rimpiazzo di William Petersen, nei panni del brillante Dr. Ray Langston.
    Fishburne dovrebbe ora tornare a lavorare a tempo pieno al cinema; il suo prossimo impegno è il film “Contagion” di Steven Soderbergh.
    Ricordo infine che la dodicesima stagione di CSI: Scena del crimine tornerà quest’autunno, nella nuova collocazione del mercoledì, e vedrà anche la presenza ridotta di Marg Helgenberger, interprete del personaggio veterano Catherine Willows.
  • In breve:
    Brittany Snow e Aml Ameen (nella foto a destra) non torneranno per la seconda stagione di Harry’s Law. La serie legale NBC di David E. Kelley manterrà invece sia la protagonista Kathy Bates che Nate Corddry, ma per il resto avrà diversi rimaneggiamenti creativi.
    Snow e Ameen sono stati invitati dalla produzione a tornare in qualità di guest star.
    William Shatner, reduce dalla sit-com $#*! My Dad Says, sarà ospite dei nuovi episodi di Psych. L’attore sarà un truffatore e padre lontano di Juliet.
    Molly Parker, vista in Deadwood, farà parte di un arco di episodi della nuova sesta stagione di Dexter. L’attrice vestirà i panni di Lisa Marshall, sorella dell’altrettanto nuovo – e misterioso – personaggio intrepretato da Colin Hanks.
    Mark Pellegrino – visto in Dexter, Lost, Supernatural e ora in Being Human – sarà ospite dei nuovi episodi di The Closer.
    L’attore avrà il ruolo ricorrente di Gavin Baker, un avvocato della difesa di cui Brenda avrà bisogno. Inoltre segnalo che, in un ruolo antagonista a quello di Pellegrino, sarà ospite anche l’attore Curtis Armstrong.
    ■ Mentre continuano le ricerche per un sostituto di Chris Meloni e sembra ormai defunta la possibilità che Jennifer Love Hewitt si unisca al cast della serie, arriva la notizia che Ice-T (nella foto a sinistra) ha siglato un nuovo contratto di due anni a tempo pieno con la serie poliziesca NBC Law & Order: Unità speciale.

  • In breve:
    David Mazouz, Danny Glover (“Arma Letale” – nella foto a destra) e Gugu Mbatha-Raw (Undercovers) sono le prime aggiunte importanti al cast della nuova serie Touch, creata da Tim Kring, che FOX manderà in midseason. La serie era stata ordinata dal network sia per il pedigree di Kring – creatore di Heroes –  ma soprattutto per la presenza di Kiefer Sutherland nei panni del protagonista.
    Kelly Lynch, Seymour Cassel e Danny Houston faranno parte del cast della nuova serie Magic City, in arrivo su Starz, che avrà come protagonista Jeffrey Dean Morgan (Supernatural, Grey’s Anatomy).

Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie che andranno in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della prossima stagione televisiva 2011/12.


Gli ascolti USA della settimana

Per tutto il periodo estivo, i dati di ascolto dei telefilm in onda che vengono pubblicati normalmente nello spazio “TV USA Giorno per giorno Flash” verrano riportati qui.

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi delle serie andate in onda durante la settimana sui grandi network, elaborati in base alle cifre diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni giorno da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
Per gli ascolti delle serie in onda sui canali cavo potete consultare lo spazio settimanale “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Dove disponibile, il dato riportato si intende finale.

Lunedì 6 giugno 2011

  • Alle 22.00, su NBC, il diciannovesimo episodio inedito della cancellata serie poliziesca Law & Order: Los Angeles ha ottenuto 6,35 milioni di spettatori (1,3/4).

Giovedì 9 giugno 2011

  • Alle 22.00, su NBC, il secondo episodio inedito della serie Love Bites ha ottenuto 2,37 milioni di spettatori (1,0/3).

Venerdì 10 giugno 2011

  • Alle 20.00, su CBS, il dodicesimo episodio della terza stagione della serie Flashpoint ha ottenuto 6,01 milioni di spettatori (1,0/4).

Sabato 11 giugno 2011

  • Alle 20.00, su CBS, il settimo episodio inedito della cancellata serie CHAOS ha totalizzato 3,23 milioni di spettatori (0,5/2).

The Playboy Club è una nuova provocante serie drama NBC, creata dal premo Oscar Brian Grazer, su un luogo e un tempo che ha sfidato la morale comune, dove un imprenditore visionario ha creato un impero e un’icona che hanno cambiato la cultura americana.
Sono i primi anni ’60, e il leggendario Playboy Club di Chicago è la porta di tutte le vostre fantasie, la cui chiave rappresenta uno dei maggiori status symbol del suo genere. Nel mondo seducente delle conigliette, simbolo di bellezza e servizio, la clientela è composta dai più grandi delinquenti del decennio, da politici e intrattenitori.
Nick Dalton (Eddie Cibrian, CSI: Miami) è uno degli avvocati più in vista della città e noto playboy, con contatti in tutte le posizioni di potere della città. Con un misterioso collegamento con la mafia, Nick accorre in aiuto di Maureen (Amber Heard, Hidden Palms), la bellissima e innocente nuova coniglietta che accidentalmente uccide il capo della famiglia criminale dei Bianchi. Nick frequenta Carol-Lynne (Laura Benanti, Eli Stone), una delle conturbanti affermate star del club che sa che i suoi giorni come coniglietta sono agli sgoccioli e che si ritrova sempre in situazioni imbarazzanti con Billy (David Krumholtz, Numb3rs), gestore del club. Altri membri del club sono Janie (Jenna Dewan-Tatum, Melrose Place), la spumeggiante coniglietta che frequenta il barista Max (Wes Ramsey, The Event), iperprotettivo nei suoi confronti.
Nel cast anche Leah Cudmore (Runaway), Naturi Naughton (Mad Men) e Sean Maher (Firefly).
Segnalo infine che la serie, prima ancora di partire sta già destando polemiche: dopo le perplessità del Parents Television Council – smentite dal network – su possibili scene di nudo in prima serata, è notizia di ieri che le stazioni affiliate NBC dello Utah non manderanno in onda il telefilm a causa dei temi trattati.
Di seguito un’anteprima:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. daniele - 14/06/2011

ma friends con benefits è stato rimandato al 5 agosto è notizia di pochi giorni fa

Paolo - 14/06/2011

Sì, sì avevo dimenticato lo slittamento. Sorry…

2. enry - 14/06/2011

All’inizio ero un po’ scettico su The Killimg ma visti i giudizi positivi letti e il rinnovo per una seconda stagione, ora sono curioso di vederla.
Per Damages devo ancora recuperare la terza stagion… se Canale 5 si sbriga magari.
1952 potrebbe essere molto interessante, chissà…
Anche Playboy mi ispira abbastanza, vedremo cosa ne verrà fuori.

Rotator - 14/06/2011

Sì, è molto bella. Non siamo hai livelli di Breaking Bad (che resta la migliore del canale), però è fatta molto bene. E, soprattutto, non vuole copiare Twin Peaks (come faceva intendere il poster promozionale), anche se ci sono state alcune somiglianze in alcune scene ;)

enry - 15/06/2011

Bene bene… era proprio quello il mio terrore!
Cmq per me la migliore del canale resta Mad Men, senza dubbio.

3. zia-assunta - 14/06/2011

Ma chi trasmetterà Damages? Ancora AXN e poi Canale5?

Paolo - 14/06/2011

La messa in onda internazionale è quasi sempre gestita dalle case di produzione ed essendo la serie sempre una produzione Sony, credo proprio che andrà ancora sul loro AXN.

4. Lukas88 - 15/06/2011

The Killing è molto bella. Diciamo lenta, ma il giusto :) Ha attori molto bravi e convincenti, (che a me inquietano un pò), ma la storia non è niente male. Vedremo ora nell ultima puntata se ci sarà qualche colpo di scena…


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: