jump to navigation

Viaggi – Mondial Assistance, l’assicurazione per chi parte 14/06/2011

Posted by Antonio Genna in Pubblicità, Viaggi.
trackback

Sono arrivati i mesi estivi, che per molti italiani vedranno l’arrivo delle vacanze e magari anche di qualche viaggio. In ogni periodo dell’anno la vacanza implica grandi aspettative e grandi progetti, ma spesso ci sono tanti imprevisti non prevedibili che vanno dalla perdita di un bagaglio ad un infortunio, da un problema tecnico al reperimento di un veicolo.

L’assicurazione viaggio è spesso considerata qualcosa di inutile ed un costo aggiuntivo da eliminare al momento dell’acquisto di un viaggio presso un’agenzia o un tour operator o via Web: Mondial Assistance, leader mondiale nell’assicurazione viaggi, mette a disposizione del viaggiatore “fai-da-te” la sua pluriennale esperienza nel settore, proponendo tanti vantaggi. È sufficiente stipulare una polizza online sul sito e-mondial.it, chiudere la valigia e non preoccuparsi di altro recandosi presso la destinazione prescelta.

Sono diverse le formule disponibili: per le destinazioni Stati Uniti e Canada il prodotto di punta è Mondial Care: si tratta di un’assicurazione di viaggio con durata fino a 45 giorni, adatta a tutti i tipi di vacanza, ma con vantaggi specifici (come il massimale illimitato delle spese mediche) per chi appunto sceglie di andare per un soggiorno nel Nord America. In questo caso, acquistando Mondial Care, Mondial Assistance garantisce infatti il pagamento diretto delle spese ospedaliere e chirurgiche, qualsiasi sia la somma dovuta, considerando anche i costi elevati dei servizi sanitari nord-americani.

Tanti i vantaggi della polizza, per la quale va sottolineata la celerità nella liquidazione di un eventuale sinistro, che giustifica il premio assicurativo più elevato rispetto alla concorrenza.

  • Massimali spese mediche: € 10.500 Italia; € 155.000 Mondo; illimitato USA
  • Trasporto rientro sanitario (compreso il rientro dei familiari o dei compagni di viaggio assicurati)
  • Assistenza durante il tragitto verso la località di inizio viaggio/soggiorno
  • Viaggio di un familiare in caso di ricovero
  • Segnalazione di un medico specialista più vicino
  • Invio di medicinali urgenti non reperibili in loco
  • Centrale operativa in funzione 24h su 24 a disposizione degli assicurati, con consulenza medica telefonica
  • Interprete a disposizione/traduzione della cartella clinica

Per chi preferisce brevi soggiorni in Europa c’è invece la polizza EuroCity Weekend, ottima per soggiorni fino a quattro giorni nelle città di tutta l’Europa.

Alla cifra molto competitiva di soli 9,90 euro, la polizza garantisce un’ottima copertura per brevi vacanze, ed è valida anche per ottenere il visto per la Russia garantendo spese mediche fino a 30.000 euro

Segnalo che, in caso di ritardi aerei consistenti (superiori alle 12 ore) che pregiudicano lo svolgimento del week-end estero, la polizza garantisce un rimborso fino al 70% dell’importo del viaggio e dei servizi turistici acquistati.

Articolo sponsorizzato

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: