jump to navigation

Libri – Marin Ledun “Quasi innocenti” 25/06/2011

Posted by Antonio Genna in Libri.
trackback

Vi consiglio un thriller psicologico francese già in vendita in libreria da diverse settimane: si tratta di “Quasi innocenti” (Zero91; titolo originale “Modus operandi”, traduzione di Denise Calloni; 320 pagine, prezzo di copertina 17,90 € – Acquista “Quasi innocenti” su Amazon.it), scritto nel 2007 dal trentaseienne Marin Ledun, autore di romanzi e saggi, pittore, chitarrista nonchè ricercatore in un centro di Ricerca & Sviluppo a Grenoble.
Al centro delle vicende l’ispettore Eric Darrieux, che si ritrova immerso in una inchiesta che fin dalle prime fasi appare psicologicamente difficile: prima la scomparsa di un ragazzino, poi la sparizione di un altro, ambedue studenti dello stesso istituto.
Il romanzo è ambientato nel quartiere grenoblino di Eaux-Claires, lo stesso nel quale Darrieux è cresciuto: quel quartiere da sempre luogo di immigrazione italiana che verrà battuto in ogni angolo, al quale verrà fatta una vera e propria autopsia, scavando nel profondo dei suoi abitanti. Queste indagini viscerali porteranno alla verità grazie ad un lavoro di maieutica che lo stesso Eric compirà a sua insaputa su se stesso.
Eric Darrieux è uno sbirro che ama il proprio lavoro, che mette anima e corpo nelle ricerche, che lavora nell’ombra in aiuto dei colleghi e con una storia affettiva complicata che lo vede diviso tra l’amore incondizionato per le proprie figlie e la moglie e quello carnale e forte verso la collega Catherine: un ispettore attaccato al collo della bottiglia, che alterna a brevi attimi di coscienza e lucidità fasi in cui l’alcol lo porta tra le nebbie delle scoperte e i fumi indefiniti del passato.
L’ispettore dovrà ricostruire il modus operandi del colpevole: la necessità di risolvere il caso avrà per lui risvolti personali, e quando avrà luogo una terza fuga, l’ipotesi di rapimento avanza rumorosa e pesante galoppando nella mente di Eric, mescolandosi alla paura e ai a vaghi tormenti…
Il primo romanzo di Marin Ledun nel 2007 ha vinto il premio letterario francese Plume, e promette – mantenendole – forti emozioni per tutti gli appassionati del genere.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: