jump to navigation

DVDfilm #709 – “Qualunquemente” (DVD + libro) 06/07/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film, Libri.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione DVD + libro del film commedia “Qualunquemente”, uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 21 gennaio 2011 su distribuzione 01 Distribution.

Titolo: “Qualunquemente”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 5,81 Gbyte
Regia: Giulio Manfredonia
Sceneggiatura: Antonio Albanese, Piero Guerrera
Musiche: Banda Osiris
Produzione: Fandango, Rai Cinema, BNL Gruppo BNP Paribas
Distribuzione: Feltrinelli, collana “Le Nuvole”
Prezzo indicativo: 17,90 €
Data di pubblicazione: 8 giugno 2011
Cast: Antonio Albanese, Sergio Rubini, Lorenza Indovina, Nicola Rignanese, Davide Giordano, Luigi Maria Burruano, Alfonso Postiglione, Veronica Da Silva, Salvatore Cantalupo, Antonio Gerardi, Asia Ndiaye, Maurizio Comito, Massimo Cagnina, Livia Vitale, Mario Cordova, Massimo De Lorenzo, Antonio Fulfaro, Sebastiano Vinci, Manfredi S. Perrotta
Formato video: 16:9 (2,35:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano per non udenti
Durata del film: 93 minuti circa
Acquista “Qualunquemente” a prezzo scontato su Amazon.it

Ecco la presentazione del film indicata sulla copertina del DVD:

Un imprenditore corrotto, depravato e ignorante che disprezza la natura, la democrazia e le donne torna in Italia dopo una lunga latitanza. Decide di entrare in politica per fermare l’avanzata della legalità e difendere i propri interessi. Con un brivido difficilmente immaginabile otto anni fa, all’epoca della nascita del personaggio di Cetto La Qualunque, Antonio Albanese ci fa provare ancora una volta la vertigine della finzione superata dalla realtà.
Qualunquemente è uno studio antropologico sulla realtà italiana, uno specchio in cui l’indole profonda di un popolo rischia di ritrovare le proprie forme più ambigue e pericolose, plasmate da secoli di atavica allergia alle regole di convivenza civile.
“Una risata vi seppellirà,” diceva uno degli slogan più riusciti del Sessantotto: non ci resta che continuare a credere nella Grande Utopia.

Alcuni contenuti speciali, in versione originale sottotitolata in italiano:

  • Backstage (13,5 minuti)
  • Trailer cinematografico (2 minuti)
  • Video musicale: “Onda calabra” (3 minuti)

In allegato alla confezione il volume di 140 pagine “Italiamente”, a cura di Alessandro Bignami, con una conversazione tra Fabio Fazio, Antonio Albanese e Gian Antonio Stella; le dichiarazioni del regista, di A. Albanese e di Cetto La Qualunque; un’antologia di studi e approfondimenti sulle radici politiche del Qualunquismo, il potere della propaganda e il disastro dell’abusivismo edilizio nel nostro paese.

Giunge sul grande schermo un volto popolare degli ultimi anni della commedia italiana, il corrotto ed ignorante imprenditore calabrese Cetto La Qualunque, interpretato da Antonio Albanese e nato nel 2003 all’interno del varietà Rai “Non c’è problema”, successivamente apparso nei varietà Mediaset della Gialappa’s Band nonchè in “Che tempo che fa” con Fabio Fazio. Diretto da Giulio Manfredonia, che già è stato regista nel 2004 di “E’ già ieri”, Albanese si da’ anima e corpo al personaggio per una storia che, dopo un lungo periodo di latitanza all’estero, lo vede tornare per farsi eleggere sindaco della propria cittadina in Calabria, preoccupato per il fatto che le sue proprietà siano in pericolo a causa di un’ondata di legalità che invada il campo con l’elezione del candidato Giovanni De Santis (Salvatore Cantalupo). Tanti i riferimenti alla situazione italian attuale, attraverso l’immaginario PDP (“Partito du pilu”) del protagonista, che è circondato dalla moglie Carmen (Lorenza Indovina), il “suggeritore” Jerry (Sergio Rubini), e una giovane di colore (Veronica Da Silva) a cui si è legato durante la latitanza ma di cui non ricorda nemmeno il nome. Nonostante qualche falla nella parte centrale, il film è efficace nelle situazioni create, ed è consigliato in modo particolare agli estimatori di Albanese e del suo straripante personaggio.
L’edizione distribuita all’interno dell’ottima collana “Le Nuvole” di Feltrinelli comprende un DVD con il film presentato con una buona configurazione audio e video complessiva, sottotitoli opzionali per non udenti, ed in aggiunta un backstage, un video musicale e un trailer; in aggiunta, un volume che introduce il film e comprende tanti approfondimenti sulle tematiche trattate nella pellicola.
QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA
Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: