jump to navigation

DVDfilm #712 – “Il cigno nero” (Blu-ray Disc + DVD + copia digitale) 13/07/2011

Posted by Antonio Genna in Blu-ray Disc, Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione Blu-ray Disc + DVD + copia digitale del film thriller “Il cigno nero” (titolo originale “Black Swan”), uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 18 febbraio 2011 su distribuzione 20th Century Fox Italia.

Titolo: “Il cigno nero”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco (BRD): 40 Gbyte
Regia: Darren Aronofsky
Sceneggiatura: Mark Heyman, Andrés Heinz e John McLaughlin (soggetto di Andrés Heinz)
Musiche: Clint Mansell
Produzione: Fox Searchlight Pictures, Protozoa Pictures, Phoenix Pictures, Cross Creek Pictures
Distribuzione: 20th Century Fox Home Entertainment
Prezzo indicativo: 19,90 €
Data di pubblicazione: 22 giugno 2011
Cast: Natalie Portman, Mila Kunis, Vincent Cassel, Barbara Hershey, Winona Ryder, Ksenia Solo, Kristina Anapau, Benjamin Millepied, Janet Montgomery, Sebastian Stan, Toby Hemingway, Sergio Torrado, Mark Margolis
Formato video (BRD): 1080p High Definition 16:9 (2,40:1)
Lingue audio (BRD): italiano (DTS 5.1), inglese (DTS-HD Master Audio 5.1), tedesco (DTS 5.1), spagnolo (DTS 5.1), portoghese (DTS 5.1), inglese – audio descrittivo (DTS 5.1)
Lingue sottotitoli (BRD): italiano, inglese per non udenti, tedesco, spagnolo, portoghese, svedese, cinese
Durata del film: 98 minuti circa
Acquista “Il cigno nero” su Amazon.it

Ecco la presentazione del film indicata in un comunicato del distributore:

L’impercettibile confine tra realtà e follia, l’ossessione e il tormento sono gli elementi essenziali de Il Cigno Nero, thriller psicologico che accompagna il pubblico attraverso un viaggio eccitante, e talvolta inquietante, tra le pieghe oscure e contorte della psiche.
La sensuale Natalie Portman, vincitrice del Premio Oscar® come Miglior Attrice Protagonista, con la sua interpretazione ha portato sullo schermo in maniera vivida la psicosi, la passione e l’instabilità del personaggio di questo affascinante psico-thriller, che fa luce sul drammatico duello tra innocenza e inquietudine.
Alla ballerina professionista Nina Sayers (Natalie Portman), dopo anni di sacrifici e costante applicazione, si presenta l’occasione della vita quando il direttore artistico Thomas Leroy (Vincent Cassel) le assegna il ruolo della regina de “Il Lago dei Cigni” di Cajkovskij.
Lei è perfetta come angelico cigno bianco, ma non sufficientemente perversa come cigno nero, ruolo più adatto alla sensuale e spregiudicata Lily (Mila Kunis), con la quale si instaura una psicologica rivalità che porta Nina ad esplorare i propri sentimenti più profondi e oscuri.
Mentre fa di tutto per raggiungere ossessivamente quella perfezione da sempre inseguita, gli incubi, le gelosie e le fantasie inconsce iniziano a farsi strada in maniera profonda e ad insinuare in lei un irrisoluto dubbio: quello con Lily è un conflitto reale o solo frutto della propria mente?
I conflitti interiori e gli impulsi oscuri prenderanno lentamente il sopravvento sulla psiche di Nina, trasformandola da una giovane ingenua in una creatura instabile, che in breve tempo riuscirà a calarsi fin troppo bene nel ruolo del malvagio e autodistruttivo cigno nero.
Allo straordinario successo di questa moderna storia sul dualismo ha contribuito un cast di eccezionale valore: oltre alla premiata protagonista Natalie Portman, spiccano le figure della giovane e seducente Mila Kunis (“Codice Genesi” e “Non mi Scaricare”), nei panni di una ballerina irriverente e passionale, dell’affascinante direttore artistico Vincent Cassel (“I fiumi di porpora” e “Il patto dei lupi”) e della bravissima Winona Ryder che, dopo “The Informers – Vite oltre il limite” e “Star Trek”, torna sul grande schermo più in forma che mai.

Numerosi contenuti speciali, in versione originale sottotitolata in italiano e quasi tutti in Alta Definizione:

  • “Metamorfosi” (49 minuti)
  • “Balletto” (2,5 minuti)
  • “Scenografia” (4 minuti)
  • “Costumi di scena” (3,5 minuti)
  • “Profilo: Natalie Portman” (3 minuti)
  • “Profilo: Darren Aronofsky” (3 minuti)
  • “Prepararsi per la parte” (4 minuti)
  • “Danzare davanti ad una cinepresa” (1,5 minuti)
  • “Nei personaggi: con Natalie Portman, Winona Ryder, Barbara Hershey e Vincent Cassel” (23 minuti complessivi, in Standard Definition)
  • “Set diretto da Darren Aronofsky”
  • Trailer cinematografico originale (2 minuti)
  • Modalità BD-Live

In allegato alla confezione un DVD con il film in lingua italiano e inglese (Dolby Digital 5.1) e sottotitoli nelle stesse lingue, e la copia digitale del film.

L’ultimo film del regista Darren Aronofsky è ambientato nel mondo del balletto, durante una produzione particolarmente turbolenta del “Lago dei cigni”: nel momento in cui la caparbia ballerina Nina (Natalie Portman) ottiene l’importante ruolo del Cigno Bianco, il regista della sua compagnia (Vincent Cassel) la informa che interpreterà anche il Cigno Nero, e mentre la tecnica di balletto molto precisa di Nina è perfetta per il primo ruolo, la seconda parte richiederà un approccio completamente diverso. La pressione di dover cercare un lato oscuro all’interno di se stessa, in aggiunta al difficile rapporto con la madre (Barbara Hershey) e la rivalità percepita con una nuova ballerina (Mila Kunis), saranno causa di un crollo psicologico che faranno percepire a Nina una realtà in modo alterato… Uno dei migliori film del 2011, un thriller psicologico con personaggi molto stereotipati e funzionali alla storia, ed una superba Natalie Portman, premio Oscar per questo ruolo, che riesce a racchiudere nel suo corpo una grande quantità di ferocia: è ben utilizzata la musica di Ciajkovskij, assolutamente senza tempo (è stata composta nel 1877!).
L’edizione Blu-ray distribuita da 20th Century Fox Home Entertainment è di ottima qualità: il film è presentato con una buona definizione che replica la fotografica abbastanza ruvida della pellicola; coinvolgente e senza alcun problema la traccia audio italiana DTS 5.1, con sottotitoli opzionali; in aggiunta, tante brevi featurette, un lungo making-of, interviste, ed alcuni speciali di Fox Movie Channel (gli unici contributi in Standard Definition tra i vari extra del disco).

QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: