jump to navigation

MTV Italia, i programmi dell’autunno 2011 15/07/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Palinsesti TV, TV ITA.
trackback

E’ stato presentato ieri il palinsesto dell’autunno 2011 di MTV Italia, il canale che punta a parlare ai “Millenials”, i giovani di oggi.
Dopo il nuovo logo sfoggiato da qualche giorno, che non comprende più la scritta “Music Television”, l’autunno segnerà il ritorno di tante produzioni di successo del canale (come “I soliti idioti”, “Il testimone” e “MTV News”), i docu-reality (la quarta stagione “fiorentina” di “Jersey Shore”, la versione internazionale di “Plain Jane”), alcuni telefilm (i nuovi episodi di La vita segreta di una teenager americana, in attesa della nuova serie Teen Wolf in arrivo in primavera), e l’arrivo di diverse novità come il docu-reality italiano “Ginnaste”.
Di seguito, il comunicato di presentazione e il meglio dei principali programmi in arrivo.

MTV:
IL MONDO DELLA MILLENIALS’ GENERATION

Divertimento, celebrazione, sacrificio, emozioni, contemporaneità, ironia e vita vissuta al massimo. Questo è l’autunno 2011 di Mtv Italia, la rete televisiva che parla ai giovani di oggi – i Millenials – e che da loro prende ispirazione per nuove sfide televisive, musicali e sociali.

Vengono chiamati così, Millenials, i ragazzi dei nostri tempi, i rappresentanti di una generazione nuova e diversa da tutte le altre prima di loro. I Millenials sono i giovani nati al tempo di Internet, sempre iperconnessi e multitasking, che conoscono un mondo senza più confini e sono consapevoli di farne parte. Sono i ragazzi tra i 14 e 24 anni, che crescono in Italia o in altri Paesi d’Europa, in Asia, in Africa o in America: sono i cittadini di un mondo che non ha più confini territoriali e combattono più dei loro fratelli e cugini maggiori per farne parte e per essere padroni del proprio futuro. Conservatori (nel senso positivo del termine), individualisti e ambiziosi, considerano l’amicizia un sentimento onnicomprensivo, dettato da libertà, autodeterminazione, fiducia e onestà.

Mtv si rivolge dunque a loro e, per rimanere al passo con il loro tempo, evolve con loro nei contenuti e nell’estetica, “sfoggiando”, da luglio, un nuovo logo e una nuova veste grafica.

Si dice che l’abito non fa’ il monaco, ma riferito a Mtv questo proverbio non è mai stato più sbagliato. Fin dai suoi esordi il brand Mtv si è, infatti, imposto nel mondo per il suo look, la sua comunicazione, il suo essere all’avanguardia. Il primo claim “I want my MTV”, in poco tempo ha fatto il giro del mondo e ha portato alle varie, successive, rivistazioni di quella scritta “Mtv”.

Negli ultimi anni le trasformazioni grafiche sono state parecchie e hanno ottenuto diversi premi, tra cui due Ori al Promax Mondiale per il miglior look&feel televisivo. Ora siamo all’apice di questa “rivoluzione” grazie al nuovo logo composto semplicemente da Mtv, senza Music Television, perchè il network televisivo oggi racchiude molto più della semplice musica: il logo si trasforma e al suo interno appaiono i protagonisti di Mtv, quelli che oggi la caratterizzano, dalla musica ai reality fino alle serie tv.

Mtv è, dunque, immagine ma anche e soprattutto storie. Ed è partendo proprio da queste che la rete continua la sua evoluzione, proseguendo con il percorso intrapreso negli ultimi anni fatto di storie di giovani eroi, storie di ragazzi raccontate dalle loro stesse voci.

Ecco quindi che nel nuovo palinsesto ci sono molti nuovi racconti a partire da “Ginnaste”, un docureality in cui si scopre la storia di giovani eroinesportive che nella vita lottano per un obiettivo preciso: vincere i Mondiali di Tokyo 2011. Le telecamere di Mtv Italia seguiranno per tre mesi la squadra di ginnaste della nazionale italiana: sette adolescenti che vivono per la ginnastica e crescono tra disciplina, fatica, sudore, emozioni, piccoli drammi e grandi gioie.

Un altro nuovo prodotto di Mtv Italia è “Spit”, un programma di rap battles televisive dove giovani rapper racconteranno a suon di rime la “loro” attualità, i temi che più gli stanno a cuore e dei quali si sentono partecipi. A fare da capo “branco” sarà Marracash, il rapper milanese cresciuto nelle periferie della città e diventato in poco tempo uno dei maggiori rappresentanti della scena rap italiana.

Sulla scia dei giovani eroi continuano le storie di “Mtv News”, la testata di Mtv Italia fresca del Premio Ilaria Alpi ricevuto come migliore reportage lungo con la storia “Libia: i ragazzi e la rivoluzione”. In autunno Mtv News presenterà nuove storie di giovani, raccontando la loro realtà in presa diretta, senza filtri e censure.

Pif, con “Il Testimone”, è pronto nel 2012a scandagliare l’Italia e non solo con il suo sguardo ironico e disincantato e la sua telecamera sempre pronta a cogliere i lati nascosti o poco visibili della realtà. Recensito dalla stampa come uno dei migliori prodotti televisivi degli ultimi anni, “Il Testimone” riscuote sempre grande consenso di pubblico, sia che Pif racconti le vite di persone “normali” sia che ci mostri la “normalità” delle vite dei Vip.

Sempre di realtà – ma in maniera più divertente ed ironica – parleranno nel 2012 Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio con “I Soliti Idioti”, lo show che in breve tempo è diventato un cult delle televisione tanto da superare i confini del tubo catodico con un Tour Teatrale Sold Out (ultima tappa a Torino il 16/07) e un film in uscita nelle sale in autunno. Irriverenti, pungenti, dissacranti, attenti a tutto ciò che l’Italia e gli italiani riescono a mostrare di loro stessi, tra tic, nevrosi e auto ironia, “I Soliti Idioti” sono pronti a stupire con nuovi personaggi e tormentoni.

Ma non solo di produzioni italiane è fatto il palinsesto di Mtv. Forte del suo essere un network internazionale in continua evoluzione, direttamente dagli Usa arriveranno infatti: “Teen Wolf”, una serie tv pronta a bissare il successo di format come “True Blood” o “Twilight”, raccontando la realtà dei più giovani attraverso un ragazzo che si trasforma in lupo mannaro; “From Above”,un documentario che spiega la storia di 5 giovani ragazze che vogliono entrare nel mondo dello showbiz mondiale; “Plain Jane” dove la modella e giornalista di moda Louise Roe cercherà di trasformare e dare fiducia in se stesse a giovani ragazze insicure.

 

Direttamente da Firenze, a settembre arrivano su Mtv Italia i protagonisti di “Jersey Shore”, la produzione più famosa nella storia di Mtv, per animare le serate della rete con le loro avventure “made in Italy”. Dopo averne sentito parlare per mesi, potremo finalmente vedere in onda tutto ciò che è realmente accaduto nei loro 45 giorni di permanenza a Firenze, dove tra il lavoro in pizzeria, le serate in discoteca ei nuovi amori italiani, gli italoamericani di Mtv hanno scoperto che in Italia è tutta un’altra vita.

Nella nuova stagione di Mtv non mancherà la musica, live e non, con: “Hitlist Italia”, la storica classifica di Mtv condotta da Valentina Correani direttamente dallo studio con vista sullo skyline di Milano, che ospiterà tanti artisti per chiacchierare con loro e far ascoltare la grande musica dal vivo; Mtv New Generation,il progetto innovativo e multimediale di Mtv grazie al quale giovani nuovi talenti possono realizzare il sogno di vedere il loro videoclip in rotazione sui canali di Mtv e sul web, e i grandi live italiani ed internazionali come Trl Awards, Mtv Video Music Awards, Mtv Europe Music Awards e Mtv Days.

 

Mtv, attenta al suo pubblico e in sintonia con i cambiamenti in atto nel nostro Paese, darà voce ai giovani attraverso “Io Voto – Adesso Tocca a Noi” (www.mtv.it/iovoto), la nuova campagna di Mtv che stimola i ragazzi alla partecipazione, perché partecipare è importante, fondamentale e spesso molto più facile di quanto si possa immaginare. Ecco quindi che molti artisti, da Jovanotti a Max Pezzali, da Boosta ai Club Dogo e tanti altri, saranno in onda su Mtv Italia per raccontare il loro modo di partecipare e perchè è importante farlo. Oltre agli artisti e a tutte le attività del sito dedicato all’iniziativa, www.mtv.it/iovoto, “Io Voto- Adesso Tocca a Noi” entrerà direttamente nelle scuole e nelle Università, perché solo attraverso la partecipazione diretta i ragazzi potranno toccare con mano quanto è importante contribuire alle scelte del proprio Paese per costruirsi un futuro migliore.

Dai documentari ai reality, dalle serie tv alla musica live, dalle classifiche agli show fino all’impegno sociale, il palinsesto autunnale di Mtv Italia è dunque pronto per tenere tutti incollati al televisore!

Di seguito, i principali programmi del palinsesto autunnale.

NUOVE SERIE E SHOW INEDITI
A BASE DI TALENTO, REALTÀ E GIOVANI EROI

Le produzioni italiane

GINNASTE

Dal 17 ottobre striscia quotidiana dal lunedì al venerdì alle 15.00 e alle 19.30

Puntata speciale ogni venerdì alle 21.00 sempre su Mtv Italia

“Ginnaste”, il nuovo docureality prodotto da Mtv Italia, racconta la vita sportiva ed emotiva di sette ginnaste adolescenti (tra i 14 e i 20 anni) che vivono, studiano e si allenano nel Centro Federale di Ginnastica Artistica di Milano, in vista dei Mondiali di Tokyo di ottobre 2011.

Ragazze alle prese con i ritmi implacabili dell’allenamento sportivo, la pressione delle competizioni internazionali, la disciplina, i primi turbamenti amorosi, le preoccupazioni scolastiche, i mutamenti della crescita, le crisi dovute alla lontananza dalle famiglie, le amicizie e le gelosie con le compagne di squadra. Accanto a loro gli allenatori, il fisioterapista che raccoglie i loro sfoghi, il tutor che le segue nella vita extra sportiva e le accompagna per il poco tempo concesso allo “svago”. Nella stessa palestra anche la squadra maschile che vive e si allena nel centro e condivide con le ragazze uno stile di vita extra-ordinario.

SPIT

Conduce Marracash

Nel 2012 su Mtv Italia

“Spit”, la nuova produzione di Mtv Italia, inizierà a dicembre con “Spit Gala”, una puntata speciale di presentazione dello show dedicato alle rap battles tutte italiane, con un master of ceremony d’eccezione: Marracash. “Spit Gala” sarà dunque una puntata di lancio della nuova serie, dove saranno spiegati nel dettaglio i meccanismi delle battaglie rap, gli scontri ormai diffusissimi negli Stati Uniti e in Italia ancora un fenomeno underground. Ancora per qualche mese.

A inizio 2012, invece, partirà la serie vera e propria presentata sempre da Marracash dove, in ogni puntata, quattro rapper si scontreranno in un testa a testa dove l’improvvisazione e il freestyle saranno dedicati al commento di fatti, notizie o eventi di stretta attualità. A decretare il vincitore sarà il pubblico, mentre a commentare la performance ci sarà una “giuria” di ospiti che ascolteranno e si faranno sorprendere, senza emettere verdetti o dare consigli, ma solo assaporando i diversi punti di vista.

Le produzioni internazionali

JERSEY SHORE – STAGIONE 4, A FIRENZE

Dal 5 settembre, ogni lunedì alle 21.00 su Mtv Italia

La quarta stagione del reality show più discusso di Mtv racconterà l’estate dei muscolosi “Guidos” e delle sexy “Guidettes” in Italia: 45 giorni trascorsi tra Firenze e dintorni nel periodo tra maggio e giugno 2011, un viaggio incredibile per tornare alle loro origini, per confrontarsi con uno stile di vita molto lontano da ciò a cui erano abituati e soprattutto per rendersi conto di quanto, spesso, sia diversa la cultura degli italoamericani rispetto agli italiani.

Diventato ormai un fenomeno televisivo internazionale, “Jersey Shore” è la rappresentazione reale di una cultura sviluppatosi nel New Jersey, un reality capace di raccontare le vite di giovani italoamericani in modo diverso, eccentrico e innovativo. Sono le avventure degli 8 protagonisti a svelare le più attuali battaglie quotidiane tipiche della giovane generazione: lavoro, divertimenti, amori e dispiaceri, delusioni, lotte, riconciliazioni e qualche pugno sono gli immancabili ingredienti di “Jersey Shore”.

PLAIN JANE (INTERNATIONAL VERSION)

Dal 6 ottobre, ogni giovedì alle 21.00 su Mtv Italia

Dopo il successo della versione americana nata da un’idea di alcuni dei più noti produttori statunitensi (Allison Grodner, Rich Meehan e Amy Palmer, produttori del Grande Fratello americano), Mtv ha prodotto la propria serie di “Plain Jane”. Trasformarsi da bruco a farfalla è la mission dello show, presentato dalla modella e giornalista di moda Louise Roe. Negli episodi girati in tutto il mondo, da Parigi a Milano passando per Londra e Barcellona, Louise Roe trasformerà in ogni puntata una ragazza normale in una donna stupenda e sicura di sè. Un mix di coaching personale e re-styling, non solo una rivoluzione nel look, ma anche consigli ed esercizi per fronteggiare al meglio la vita e migliorare i rapporti con gli altri. Il brutto anatroccolo sta per spiccare il volo…

FROM ABOVE

A novembre su Mtv Italia

 

Uno speciale documentario musicale di due ore che racconta l’avventura di Ashley, Daisy, Seyi, Chelsey e Monique, cinque talentuose ragazze inglesi, che muovono i primi passi nel mondo dello spettacolo. Insieme sono le “From Above”. Per cercare la strada del successo, si sposteranno in Texas, sotto la direzione di Mathew Knowles, presidente di Music World Entertainment e padre di Beyoncè. Il training intensivo che durerà 30 giorni, comprenderà allenamento fisico e vocale, prove di ballo e tanto altro. Una volta superato il primo step di allenamento, le ragazze verranno messe alla prova dal famoso coreografo Frank Gatson (che ha lavorato con artisti del calibro di Justin Timberlake, Britney Spears, Usher e Beyoncé) e da Kim Burse (Destiny’s Child e Beyoncé). Ce la faranno le nostre eroine?

TEEN WOLF

In primavera su Mtv Italia

Dal creatore di “Criminal Minds” Jeff Davis e dai produttori di “The 4400” René Echevarria e di “Prison Break” Marty Adelstein, arriva nel 2012 “Teen Wolf”, una nuova produzione targata Mtv. Dopo “Hard Times” e “My Life As Liz”, con Teen Wolf ecco su Mtv una nuova serie televisiva ispirata al film cult “Voglia di vincere”, in cui Michael J. Fox era un giovane che scopriva di essere un licantropo, proprio come il padre. La serie “Teen Wolf” ha come protagonista Tyler Posey nei panni di Scott McCall, un giovane liceale che una buia notte in un bosco incontra una creatura. Dopo essere stato attaccato con un morso feroce, Scott riesce a sfuggire ma da quel momento la sua vita non sarà più la stessa… “Teen Wolf”, già fenomeno negli Stati Uniti (“Teen Wolf lives up to the expectations” – New York Post; “Hairier, scarier, sexier!” – New York Times Magazine), consacrerà definitivamente anche in Italia i lupi mannari!

I FORMAT ITALIANI CHE CONTINUANO

Il telegiornale di Mtv

MTV NEWS

Edizioni del telegiornale in onda tutti i giorni alle 12.00, 13.00, 14.00, 15.00, 19.00

Speciali quotidiani in onda dal lunedì al venerdì alle 23.00

Speciale settimanale in onda il sabato alle 13.00 sempre su Mtv Italia

Mtv News è la testata di Mtv Italia in onda da marzo 2010, che ha cambiato il modo di fare informazione per i ragazzi, raccontando la loro realtà in presa diretta, senza filtri e censure; ogni settimana viene affrontato un macrotema legato al mondo giovanile, sviluppato con storie quotidiane, proposte sia in edizioni brevi che con speciali settimanali. Fino ad oggi le Mtv News hanno affrontato più di 50 tematiche vicine alla vita dei giovani italiani, raccontando le realtà di oltre 300 ragazzi. Da sempre un lavoro d’informazione e approfondimento, in cui i giovani sono sempre i protagonisti in prima persona, le Mtv News – nel loro primo anno di vita – hanno ricevuto l’importante riconoscimento del Premio Ilaria Alpi 2011 come miglior reportage lungo per “Libia: i ragazzi e la rivoluzione” e sono state l’unico programma di un canale privato a ricevere un premio della giuria nell’edizione di quest’anno.

Di seguito alcuni dei temi trattati da Mtv News nella nuova stagione autunnale:

– ODIO LA SCUOLA: Alla riapertura delle scuole, Mtv News racconta i ragazzi che di studiare non vogliono proprio saperne. Sono ragazzi che vivono situazioni sociali e familiari al limite, oppure che non riescono a integrarsi con compagni e professori. Tutti comunque non mollano e tentano di arrivare al diploma.

– CATTIVE RAGAZZE?: Mtv News è andata a Genova per raccontare le “ragazze cattive”, quelle che usano la violenza, che vivono nelle bande, che  fanno le dure sempre e comunque. Nell’assenza completa dei genitori, della scuola e della società.

– I NERD: C’è una generazione che si muove e vive nella Rete, la crea da dentro, la gestisce. E’ una generazione che sfugge alla comprensione della maggioranza, che segue proprie regole e inventa codici di accesso e di riconoscimento. Sono i ragazzi di You Tube, i millennials, i nativi digitali. Tutti ne parlano come  fossero dei fenomeni da analizzare. Mtv News li racconta.

– CRESCERE A ROSARNO: Dopo la “rivolta” degli immigrati del 2010 sembra che a Rosarno sia tornato tutto a posto. Ovviamente non è così. Cosa vuol dire avere ventanni e crescere a Rosarno, tra disoccupazione, n’drangheta e  nessuna struttura per i ragazzi? C’è chi si adatta, ma sono tanti quelli che combattono lo status quo, Mtv News li racconta.

– IL PAESE DEI GIOVANI: Si chiama Casalciprano, è in provincia di Campobasso e ha una giunta comunale tutta under 35. E’ il paese dei giovani. La dimostrazione tangibile che anche dove è difficile crescere e lavorare, i ragazzi possono cambiare il futuro.

– HO 15 ANNI E VIVO A L’AQUILA: A L’Aquila, se hai 15 anni c’è una sola cosa che puoi fare, dopo la scuola. Vai al centro commerciale L’Aquilone, unico luogo di ritrovo, di divertimento, nuova “piazza” della città dopo il terremoto.

– NEL RITMO DI ALLAH: Mtv News torna a raccontare quelle che comunemente vengono chiamate le “Seconde Generazioni”. I giovani immigrati che si esprimono attraverso la musica rap utilizzando la loro lingua di origine. La musica diventa lo strumento per urlare la loro rabbia e per dichiarare la loro ortodossia, rispetto all’Islam e alle origini.

– GLI INSONNI: C’è chi si addormenta tutti i giorni sul banco di scuola perché la notte rimane cronicamente sveglio e attaccato al pc. Sono gli insonni del 2011, giovani, tecnologici e con la vita al contrario.

I programmi TV

HITLIST ITALIA

Conduce Valentina Correani

Dal 1 ottobre appuntamento nel weekend, ogni sabato alle 14.00 su Mtv Italia

Continua il classico appuntamento nel weekend con la classifica di Mtv condotta da Valentina Correani che, ogni settimana, aggiorna gli utenti sulla musica più venduta in Italia e gli artisti più amati nella nostra penisola. In studio con Valentina ogni settimana grandi artisti italiani e internazionali, che si esibiranno dal vivo e si racconteranno ai microfoni di Mtv.

I SOLITI IDIOTI

Di e con Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio

Nel 2012 su Mtv Italia

Dopo tre serie di successo, un tour teatrale sold out e un film nelle sale in autunno, “I Soliti Idioti” nel 2012 torneranno su Mtv Italia con vecchi e nuovi personaggi interpretati come sempre da Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio. Padre e Figlio (Ruggero e Gianluca De Ceglie) diventati ormai un cult della comicità in tv; i terribili bambini di Mamma Esco; Padre Boi e Padre Giorgio, gli stravaganti preti “marketing”; la Postina, che in un attimo è subito da noi; il Mafioso deciso a smettere con la criminalità organizzata e Vittorio Emanuele e Garibaldi sono solo alcune delle tante maschere comiche protagoniste della serie più ironica di Mtv. Elogiati dalla critica televisiva italiana, apprezzati da comici e artisti come Renato Pozzetto, Mago Forrest e Dario Vergassola, “I Soliti Idioti” – nella nuova serie del 2012 – continueranno a stupire con personaggi nuovi e sempre più divertenti.

IL TESTIMONE

Di e con Pif

Nel 2012 su Mtv Italia

Se nel 2011 Pif ha mostrato il lato umano di Vip come Fabrizio Corona, Bianca Balti e Danilo Gallinari, nel 2012 tornerà su Mtv Italia con una nuova serie de “Il Testimone”, per esplorare e scandagliare la realtà, raccontando e dando voce a diversi punti di vista, di famosi e non.

“Pif intervista i Vip ma la star è lui. Prendendo a pretesto la vita degli altri, Pif racconta se stesso: mette in gioco la sua persona, la sua psicologia, la sua indole” – Aldo Grasso, critico TV.

Senza buonismo né retorica, armato di telecamera e con il suo particolare stile curioso, ironico e indagatore, nel 2012 ritroveremo Pif sugli schermi di Mtv per sorprenderci e farci osservare da vicino l’Italia, attraverso i suoi occhi e il suo sguardo originale sulla società.

SPECIAL WEEKEND

Su Mtv Italia

“Special Weekend” è una programmazione tematica di Mtv Italia dedicata ad occasioni speciali come l’Halloween Weekend, fortemente sconsigliato ai deboli di cuore, con film horror, classifiche dei video più spaventosi della storia e reality da urlo, e il Christmas Special, con le canzoni perfette per entrare nello spirito delle feste e una programmazione ad hoc degli episodi di South Park di Natale.

Le produzioni internazionali

16 AND PREGNANT – STAGIONE 3

Dal 7 settembre, ogni mercoledì alle 21.00 su Mtv Italia

“16 and Pregnant” è il docureality di Mtv che ha portato in tv la tematica attuale delle giovani adolescenti in attesa di un figlio. Nella nuova stagione, dieci nuove future mamme si troveranno ad affrontare tutti i problemi legati alla maternità in giovane età: provare a nascondere la gravidanza ad amici e familiari, vincere la sfida di vivere da soli per la prima volta, il cambiamento fisico, gli studi e il diploma da conquistare solo alcune delle tematiche che saranno affrontate. Trasmesso in tutto il mondo, “16 And Pregnant” è diventato un cult del palinsesto di Mtv.

“…the documentaries that pop up on Mtv are often respectable, eye-opening and imaginatively produced. In the case of the latest, “16 and Pregnant,” the relevancy of the topic is inarguable, and yet it’s also something of a hardy perennial, since teenage pregnancies have long inflicted onerous practical and emotional burdens on the young women, and men, involved” – The Washington Post

IF YOU REALLY KNEW ME

Dal 3 ottobre, dal lunedì al venerdì alle 17.00 su Mtv Italia

Un “observational documentary” sul mondo “chiuso” delle scuole americane. “If You Really Knew Me”, interpretato da veri studenti che raccontano le loro storie, è ambientato nelle High School americane, portando allo scoperto luci e ombre della realtà giovanile andando ben al di là delle etichette e degli stereotipi. In ogni episodio, un team di esperti in team-building cercherà di aiutare gli studenti a disfarsi delle sovrastrutture e delle maschere che indossano ogni giorno per dimostrare a se stessi, prima ancora che ai loro compagni, chi sono veramente e per scoprire che le similitudini tra di loro in termini di background, sentimenti ed esistenza sono molte più di quanto potessero credere. Tutto questo, grazie ad una serie di prove, anche fisiche, che prendono forma nel “challenge day”.

TEEN MOM – STAGIONE 3

Dal 16 novembre, ogni mercoledì alle 21.00 su Mtv Italia

Nato come seguito di “16 And Pregnant”, il docureality “Teen Mom” mostra le giovani adolescenti diventate già mamme, raccontando cosa vuol dire avere 16 anni e doversi occupare di un bambino. Il matrimonio, le relazioni con la famiglia, le finanze, il conseguimento del diploma di scuola superiore, la ricerca di un lavoro e le pratiche di un’eventuale adozione, sono solo alcune delle tematiche affrontate dal reality. In ogni nuovo episodio scopriremo dunque le dinamiche di vita e le decisioni che dovranno prendere le ragazze, dalle scelte più piccole alle più grandi problematiche legate all’essere madri a una così giovane età.

MADE

Sempre in onda, dal lunedì al venerdì alle 16.00, su Mtv Italia

“Made” è il programma di Mtv che parla di sogni e di come questi possano diventare realtà. Con questa serie vedremo come, con la volontà, l’impegno (e un piccolo aiuto di Mtv), qualsiasi meta è raggiungibile. Sono molti i giovani dotati di grandi capacità ma spesso troppo timidi o insicuri; il primo compito di Mtv è individuarli, trovare chi li possa aiutare a prepararsi e il gioco è fatto. Qualunque sia il risultato finale, Mtv vuole dimostrare che è meglio tentare di realizzare i propri sogni, piuttosto che rinunciarvi in partenza.

I USED TO BE FAT – STAGIONE 2

Nel 2012 su Mtv Italia

Nel 2012 arriva su Mtv Italia la seconda stagione di “I Used To Be Fat”, il docureality di Mtv che pone lo sguardo sul mondo dell’obesità adolescenziale. Sulla scia del successo di “16 and Pregnant” e “Teen Mom”, continuano le serie di Mtv che mettono l’accento sui principali argomenti di attualità legati al mondo dei giovani. In ogni puntata di “I Used To Be Fat”, le telecamere di Mtv seguono una persona diversa, per scoprire tutti i lati dell’obesità, gli alti, i bassi, i momenti difficili al liceo e le speranze per il futuro. Un coach si prende cura dei protagonisti e, attraverso uno schema duro di diete e esercizi corporei, li aiuta a migliorare la propria condizione fisica e la propria immagine, ma soprattutto a cambiare stile di vita.

INOLTRE….

  • la seconda stagione di “The Buried Life”, a settembre, per seguire le avventure di Duncan, Ben, Dave e Jonnie lungo tutti gli Stati Uniti;
  • la seconda stagione di “When I Was 17”, a settembre, per scoprire cosa accade quando le star di oggi buttano un occhio al loro passato e ci raccontano di quando erano teenager;
  • la seconda stagione di “The Inbetweeners”, dall’11 novembre alle 22.00, la cruda serie inglese, ambientata nei sobborghi di Londra, che racconta le vicende di quattro adolescenti alle prese con problemi e scoperte tipiche della loro età.
  • il proseguimento, a novembre, della quarta stagione de “La Vita Segreta Di Una Teenager Americana”, la serie che tratta le vicende di Amy Jurgens, una giovane mamma adolescente alle prese con i problemi tipici di una gravidanza inaspettata e i rapporti spesso difficili con i genitori e gli amici del liceo.
  • “Extreme Cribs”, a dicembre, per scoprire le case più uniche e bizzarre sparse per il mondo e conoscere le creative famiglie che hanno deciso di adottare uno stile di vita davveroo fuori dal comune;
  • nel 2012 il ritorno sugli schermi di “Beavis & Butthead”, i due metallari casinari che hanno fatto la storia di Mtv;
  • la sesta attesissima stagione di “Randy Jackson Presents – America’s Best Dance Crew”, il realilty show dedicato alla danza condotto dall’attore statunitense Mario Lopez.


GLI EVENTI DI GRANDE MUSICA LIVE

MTV VIDEO MUSIC AWARDS 2011

28 agosto a Los Angeles

Dal Nokia Theatre di Los Angeles, la 28esima edizione degli Mtv Video Music Awards 2011, una serata di gala che premierà cantanti, registi, coreografi e tecnici che hanno realizzato i migliori video dell’anno. Lo show verrà trasmesso nella notte di domenica 28 agosto su tutto il network Mtv.

MTV EUROPE MUSIC AWARDS 2011

Da Belfast, il 6 novembre alle 21.00 su Mtv Italia

A novembre tornano gli Mtv Europe Music Awards, il grande evento live che premia i migliori artisti della musica mondiale votati direttamente dai ragazzi. L’evento, quest’anno, è in programma il 6 novembre a Belfast, all’Odissey Arena, con una diretta di 3 ore di performance live esclusive e ospiti stellari.

 

TRL AWARDS 2012

Nel 2012

L’immancabile appuntamento annuale che celebra il meglio della musica pop italiana e internazionale. Dopo il grande successo delle sei precedenti edizioni, tornano anche nel 2012 i Trl Awards, la più grande vetrina italiana di musica e non solo, con i personaggi più amati del mondo delle sette note, del cinema e della televisione.

MTV DAYS 2012

Nel 2012

 

Dopo il successo delle edizioni del 2010 e 2011 con oltre 100.000 presenze, anche il nuovo anno vedrà il ritorno del grande Festival di Mtv totalmente gratuito dedicato alla musica in tutte le sue forme ed espressioni, con concerti, incontri e l’immancabile clima di festa e divertimento tipico di ogni Mtv Days!

 

 

IL PROGETTO SOCIALE DI MTV

 

 

IO VOTO – ADESSO TOCCA A NOI

 

“Io Voto” è la nuova iniziativa sociale di Mtv Italia, lanciata ad aprile 2011.

Con “Io Voto”, Mtv Italia vuole aiutare i giovani a guardare al futuro in maniera più fattiva e concreta, senza rinunciare mai ai sogni. Per non lasciare che il futuro dei ragazzi venga deciso da altri, l’invito di Mtv Italia è quello di mettersi in gioco, prima di tutto andando a votare e poi imparando a far politica iniziando dalla scuola, dai consigli di classe, per arrivare magari un domani fino al Parlamento. L’obiettivo di “Io Voto” è dunque quello di informare, fornire gli strumenti, invitare a partecipare, creare empatia, investire sui ragazzi, dare loro l’opportunità. Attraverso il sito www.mtv.it/iovoto i ragazzi possono così scoprire in modo semplice e immediato cosa vuol dire e come si fa’ per partecipare attivamente alla vita politica,

quali sono le occasioni dove poter far sentire la propria voce e come esercitare il proprio diritto di espressione e di partecipazione.

Da aprile a giugno “Io Voto” ha spinto i ragazzi ad andare a votare per le elezioni amministrative e per i referendum, a farsi portavoce della campagna più di 30 artisti (tra cui Jovanotti, Club Dogo, Subsonica, Max Pezzali, Zero Assoluto). Il sito di “Io Voto” e i social network di Mtv che riportavano le iniziative hanno ricevuto oltre un milione di visualizzazioni. In settembre “Io Voto” spingerà i ragazzi a partecipare attivamente alla vita delle loro scuole, presentandosi come rappresentanti e andando a eleggere i consigli di classe e d’istituto.

 

 

IL PROGETTO MUSICALE DI MTV

 

 

MTV NEW GENERATION

 

Continua il progetto Mtv New Generation, la piattaforma multimediale di Mtv, online dal 24 gennaio, che offre visibilità a giovani artisti italiani di talento e che raccoglie a oggi più di 2.500 schede di artisti e band con oltre 5.000 contenuti. Utilizzando le potenzialità del web e la sua esperienza in campo musicale, Mtv Italia dà, infatti, la possibilità di mostrare il proprio talento a tutti i ragazzi che muovono i primi passi nel mondo della musica grazie a nuove opportunità di promozione, dando loro visibilità online e on air, oltre alla possibilità di essere protagonisti di grandi eventi live. Parte integrante del cast musicale di questa edizione degli Mtv Days 2011 sono stati, infatti, anche i ragazzi di Mtv New Generation attraverso il contest “Mtv New Generation @ Mtv Days 2011”, che ha decretato i salentini BoomDaBash vincitori assoluti del concorso, dando loro l’opportunità di aprire il concerto finale del Festival di Mtv. Ma non solo: i BoomDaBash si esibiranno anche all’Italia Wave Love Festival, mentre i Fonokit, band targata Mtv New Generation, saranno tra gli opening act di Campovolo 2.0, l’unico appuntamento live elettrico del 2011 di Ligabue. Per entrare nel mondo di Mtv New Generation basta caricare sul sito www.mtv.it/newgeneration il videoclip di un brano musicale originale composto, interpretato ed eseguito da un artista o una band, con o senza contratto discografico. Gli artisti ritenuti più meritevoli da Mtv, nel pieno rispetto dell’indipendenza editoriale del canale, rientreranno così nel progetto Mtv New Generation.

Commenti»

1. laura scaratti - 29/07/2011

peccato che non c è solo l anime night al martedì o altri anime come fino al 2009-2010!!!!!!!!!!!


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: