jump to navigation

Edicola dal mondo – Entertainment Weekly #1164, 22 luglio 2011 18/07/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Entertainment Weekly (USA), Film.
trackback

Lo spazio “Edicola dal mondo” propone in modo regolare prime pagine di riviste e giornali stranieri, per lo più provenienti dal mondo anglosassone.
Andiamo nelle edicole statunitensi: il numero 1.164 del 22 luglio 2011 del settimanale “Entertainment Weekly” presenta una visita esclusiva sul set del nuovo “Spider-Man”, interpretato da Andrew Garfield.

Annunci

Commenti»

1. enry - 18/07/2011

Andrew Garfield è un bravo attore, non c’è dubbio.
Ma come nuovo Spider-Man non mi convince proprio…

Toby - 18/07/2011

Come mai?

enry - 18/07/2011

Troppo fighetto e poco nerd.

Toby - 18/07/2011

Ok. Motivazione accolta.

cescocesto - 18/07/2011

Assolutamente troppo poco nerd. Maguire era perfettamente bilanciato.
Ma poi vogliamo parlare del costume??

enry - 18/07/2011

Ma infatti… ma poi, la vogliamo dire tutta? Quanto è inutile questo “reboot”? Se ne poteva fare tranquillamente a meno secondo me.

cescocesto - 18/07/2011

Per me andava benissimo fermarsi al terzo.. Invece hanno deciso di fare una seconda trilogia, hanno lasciato il finale del terzo film aperto (terribile), e poi si sono inventati questa storia del reboot.
Cosa non si fa per i soldi!

2. Alex - 19/07/2011

scusate ma cado decisamente dalle nuvole………nuovo Spider-Man??????
poi scusate ma mi sono perso su reboot……cosa sarebbe una specie di remake? o magari è una scecie di prequel? ma nn mi risulta che i film con Maguire siano stati un flop al botteghino anzi……quindi che è sta storia?

cescocesto - 19/07/2011

Dal 2007 si è lavorato per circa due anni alla sceneggiatura, ipotizzando addirittura un quinto e sesto film..
Poi nel 2009 raimi (regista dei primi tre episodi) si è sfilato, pare perché la scadenza per il nuovo film (2011) fosse troppo pressante e la sceneggiatura non lo convinceva affatto.
La Sony e la Marvel, consapevoli che spiderman è una gallina dalle uova d’oro, non volendo proseguire la saga senza raimi ne hanno approfittato per “resettare” tutta la saga; hanno pescato attori e regista meno noti così risparmiano pure.
La differenza col remake è che questo ricalca piu o meno il film originale, nel caso del reboot si usano gli stessi protagonisti per narrare una nuova storia.

cescocesto - 19/07/2011

Ah, per farti un esempio di reboot: i quattro film di Batman (i due di burton+i due seguiti) e Batman begins. Begins è il primo del reboot della saga.

3. Alex - 19/07/2011

aahhh ok grazie……..


Rispondi a enry Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: