jump to navigation

TV – White Collar su Italia 1 28/07/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA.
trackback

Da questa sera, ogni giovedì alle ore 22.00 (ma tra due settimane l’orario di inizio sarà anticipato alle 21.10), Italia 1 propone per la prima volta in chiaro la prima stagione (14 episodi) della serie poliziesca-comedy White Collar, creata da Jeff Eastin, prodotta da Fox Television Studios ed interpretata da Matt Bomer e Tim DeKay. Al momento il canale cavo statunitense USA Network sta trasmettendo la terza stagione del telefilm, mentre in Italia il canale pay Fox ha terminato da qualche settimana la trasmissione della seconda stagione.
Questa sera andrà in onda l’episodio pilota di durata maggiore, dalla settimana prossima saranno trasmessi due episodi ogni settimana.
Neal Caffrey (Matt Bomer) è un giovane artista della truffa, e dopo anni di inseguimenti viene finalmente catturato dal suo principale nemico, l’agente FBI Peter Burke (Tim DeKay). Quando Neal riesce ad evadere da una prigione di massima sicurezza per ricongiungersi con la donna che ama, Peter lo cattura un’altra volta: piuttosto che riportarlo in carcere, Neal propone a Peter un accordo secondo cui lui otterrà la libertà in cambio della sua assistenza ai Federali per catturare altri criminali in fuga. Peter è inizialmente dubbioso, ma ben presto si rende conto di quanto possono essere preziose le intuizioni di Neal per il suo lavoro.
Nel cast anche Willie Garson nel ruolo di Mozzie, un amico di Caffrey che vede complotti ovunque, e Tiffani Thiessen (Beverly Hills 90210, Fastlane) nel ruolo di Elizabeth, la moglie dell’agente Burke. Donna bellissima e intelligente, Elizabeth è un organizzatrice di eventi, ma nella serie emerge piuttosto nel suo ruolo di moglie, attenta e paziente confidente del marito Peter, dimostrandosi di grande aiuto per le sue indagini.
Ecco di seguito come l’ufficio stampa di Italia 1 presenta il telefilm.

ITALIA 1: DA GIOVEDI’ 28 LUGLIO ARRIVA IN PRIMA TV “WHITE COLLAR“, LA SERIE CHE VEDE IN UN CAMEO JENNIFER MISSONI, LA NIPOTE DELLO STILISTA OTTAVIO MISSONI.

Parte da giovedì 28 luglio su Italia 1, alle ore 22.00, “White Collar“, destinata poi a conquistare la prima serata dall’11 agosto.

Tra le curiosità della serie, la presenza da guest-star di Jennifer Missoni, la nipote del noto stilista Ottavio Missoni. La ragazza nata e cresciuta a Varese e poi espatriata in America si è fatta largo con le proprie braccia e le sue lunghissime gambe nello star-system hollywooddiano. Dopo un passato da modella – è stata tra l’altro testimonial per due anni del profumo di Missoni – ha iniziato a 17 anni una carriera d’attrice attualmente in piena ascesa: da “Law&Order” a “Damages”, da “Army Wives” al remake di “Melrose Place”, da “Medium” a “Fringe”, fino a “Royal Pains”, “Gossip Girl” e “White Collar”, i molteplici cameo seriali di Jennifer stanno tenendo alta la bandiera italiana a Hollywood. Per chi non lo sapesse, è l’attrice italiana più intervistata sui tappeti rossi che contano nelle ultime stagioni (dagli Emmy Awards ai Golden Globes). Nel 2012 sarà curioso vedere l’attrice di buonissima famiglia al cinema in “Inferno”, il film biografico incentrato sulla figura della pornostar Linda Lovelace, la protagonista del cult “Gola profonda”. Al suo fianco nella pellicola, ci saranno Malin Akerman (nella parte dell’attrice a luci rosse al centro della pellicola) e l’ex pornostar Sasha Grey. Ad aprire le porte di Hollywood alla bella Jennifer, però, oltre al fascino indiscusso, è stata anche la perfetta conoscenza della lingua inglese imparata insieme al francese presso la Scuola Europea di Varese.

La serie proposta da Italia 1 è una variazione sul tema rispetto al cinematografico Prova a prendermi (2002) e al seriale Burn notice – Duro a morire (2007), il telefilm segue le gesta dell’affascinante Neal Caffrey (Matt Bomer), abile truffatore inseguito senza sosta dall’agente del F.B.I. Peter Burke (Tim DeKay). Dopo tre anni di pedinamenti e trappole, il primo viene acciuffato ed imprigionato dal secondo. A questo punto scatta la proposta: Caffrey aiuterà Burke a catturare i “colletti bianchi” che truffano dai pieni alti, in cambio della libertà. Dopo un’iniziale e prevedibile diffidenza, l’agente federale accetta lo “scambio”…Elisabeth (Tiffani Thiessen) è l’intelligente moglie di Burke; Mozzie detto “Moz” (Willie Garson) è il miglior amico – anch’esso truffatore – di Caffrey; Sara Ellis (Hilarie Burton) è l’investigatrice della compagnia di assicurazioni che ha incastrato Caffrey ma che una volta uscito di prigione finisce per aiutarlo con tanto di relazione sentimentale; gli agenti federali Diana Berrigan (Marsha Thomason), Lauren Cruz (Natalie Morales) e Clinton Jones (Sharif Atkins) incrociano le loro strade con quelle del nuovo collaboratore di Burke; Kate Moreau (Alexandra Daddario) è la (ex) fidanzata di Caffrey che finisce uccisa in un attentato (la sua dipartita è un pò il fil rouge che attanaglia il neo-collaboratore del F.B.I.). Per i feticisti del caso, Caffrey agisce fuori di prigione con una cavigliera elettronica per non perderne le tracce (manco fosse Lindsay Lohan). La serie è ideata da Jeff Eastin, il quale firma altresì da produttore esecutivo con Jeff King, Mark Goffman e Clifton Campbell. Jon Ehrlich compone la colonna sonora. Le riprese sono state effettuate a New York. Tra le guest-stars di passaggio, si fanno notare Andrew McCarthy, Griffin Dunne, Mädchen Amick, Moran Atias, Lena Headey, Carlos Leon e, appunto, la varesina Jennifer Missoni della nota dinastia omonima. Tim Goodman sul “San Francisco Chronicle” ha commentato che “si tratta di una spirale formata da personaggi che non puoi non voler abbracciare, da una buone dose di charme e da interpreti affascinanti che rendono stabile la sceneggiatura”.

Annunci

Commenti»

1. Walt Disney Animation - 28/07/2011

ciao, passavo per caso di qua.

ho creato un sito su wordpress per mettere il mio cv online creando un modo più dinamico per leggere un cv, ispirandomi anche alla tv e socialnetwork. tu che sei esperto dei nuovi media ti andrebbe di visitarlo e dirmi come posso migliorarlo visivamente?

grazie mille

2. Walt Disney Animation - 28/07/2011

ciao, passavo per caso di qua.

ho creato un sito su wordpress per mettere il mio cv online creando un modo più dinamico per leggere un cv, ispirandomi anche alla tv e socialnetwork. tu che sei esperto dei nuovi media ti andrebbe di visitarlo e dirmi come posso migliorarlo visivamente?

grazie mille

http://claudiacicalese.wordpress.com

3. FraRaven - 28/07/2011

finalmente white collar

4. jdi - 28/07/2011

A me le puntate successive al pilot hanno annoiato per cui non ho dato una seconda chance alla nuova stagione…

5. alessandro - 28/07/2011

una serie che consiglio, poi va a gusti a me e’ piacuta sia la prima che la seconda stagione anche perche’ mi piace il genere
i comunicati stampa sono sempre particolari, il cameo della nipote di Missoni e’ una cosa detta solo per attirare piu’ attenzione , io non mi ricordo nemmeno di averla vista e che personaggio interpretasse
Io sottolineo invece che Matt Bomer il protagonista e’ stato l’ultimo Ben Read a Sentieri, figlio del giornalista Fletcher personaggio storico della soap.
C’e’ anche la Thomason vista di recente nella serie Las Vegas.

6. enry - 28/07/2011

Serie molto molto carina. Il cast è molto buono e il protagonista perfetto per la parte. I primi episodi sono un po’ “noiosi” ma poi, soprattutto con la seconda stagione, migliora e tanto anche.
Assolutamente consigliata.

7. zia-assunta - 28/07/2011

fa un po’ il contrario di Burn notice…..

alessandro - 28/07/2011

in effetti rileggendo il comunicato stampa fanno questo strano accostamento, forse non hanno mai visto burn notice
piuttosto anche se diverso , ma ha qualche similitudine con numbers cioe’ agenti FBI e collaboratori esterni per risolvere i casi in questo caso un abile truffatore nell’altro un matematico un po’ anche hacker in certi casi

zia-assunta - 28/07/2011

burn notice secondo me ha perso mordente mentre questa serie è cresciuta in due stagioni.

enry - 28/07/2011

Sono d’accordo, col passare del tempo è diventata un po’ troppo ripetitiva… ma cmq sempre piacevole.

8. Valex_ria - 11/09/2011

Scusate … su italia uno fanno solo la prima stagione???
mi tocca guardare le altre 2 stagioni in streaming????

9. Valex_ria - 11/09/2011

TROL

10. vincenzo - 15/09/2011

quando la seconda serie su italia uno????


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: