jump to navigation

F1 2011 (11) – G.P. d’Ungheria – Vince Button davanti a Vettel e Alonso, quarto Hamilton, sesto Massa 31/07/2011

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
trackback

Formula 1Il G.P. d’Ungheria del 2011 ha visto all’arrivo soltanto sei piloti a pieni giri (non doppiati), e ben 88 pit-stop totali, nuovo record: una gara davvero ricca di cambiamenti e capovolgimenti, vinta alla fine da Jenson Button, oggi al suo 200° gran premio in Formula 1, che ha tenuto dietro di sè Sebastian Vettel e l’ottima Ferrari di Fernando Alonso.
Soltanto quarto Lewis Hamilton, dietro di lui Mark Webber e l’altra Ferrari di Felipe Massa, poi al settimo posto la Force India di Paul Di Resta, ottavo Sebastien Buemi, nono Nico Rosberg e decimo Jaime Alguersuari. Ultimo Vitantonio Liuzzi, ritiro per l’altro italiano Jarno Trulli. Proprio Hamilton ha dominato gran parte della gara, ma i suoi errori di strategia lo hanno costretto a cinque soste ai box, più un’ulteriore passaggio a velocità ridotta nella corsia dei box (drive-through) per una manovra pericolosa in pista dopo un testacoda.
La gara è stata influenzata dalla pista inizialmente bagnata, e dalla pioggia caduta brevemente a metà gara che ha costretto ciascun pilota ad almeno tre pit-stop. Vettel è comunque rimasto avvantaggiato dalla classifica, e addirittura incrementa il suo distacco nel mondiale piloti sul secondo classificato Webber.
A seguire, un riepilogo delle classifiche mondiali.

Il mondiale piloti:

  1. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 234 punti
  2. Mark Webber (Red Bull-Renault) 149
  3. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 146
  4. Fernando Alonso (Ferrari) 145
  5. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 134
  6. Felipe Massa (Ferrari) 70
  7. Nico Rosberg (Mercedes GP) 48
  8. Nick Heidfeld (Renault) 34
  9. Vitaly Petrov (Renault) 32
  10. Michael Schumacher (Mercedes GP) 32
  11. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 27
  12. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 18
  13. Sebastien Buemi (Toro Rosso-Ferrari) 12
  14. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 10
  15. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 8
  16. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 8
  17. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 4
  18. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 0
  19. Pedro de la Rosa (Sauber-Ferrari) 0
  20. Jerome d’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 0
  21. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 0
  22. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 0
  23. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 0
  24. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 0
  25. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth) 0
  26. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 0
  27. Karun Chandhok (Lotus-Renault) 0

Il mondiale costruttori:

  1. Red Bull-Renault 383 punti
  2. McLaren-Mercedes 280
  3. Ferrari 215
  4. Mercedes GP 80
  5. Renault 66
  6. Sauber-Ferrari 35
  7. Force India-Mercedes 26
  8. Toro Rosso-Ferrari 22
  9. Williams-Cosworth 4
  10. Lotus-Renault 0
  11. Virgin-Cosworth 0
  12. HRT-Cosworth 0

Prossimo appuntamento dopo la pausa estiva, domenica 28 agosto 2011 a Spa-Francorchamps per il G.P. del Belgio (partenza alle ore 14.00 italiane, diretta su Rai 1 e Rai HD), dodicesima prova del mondiale 2011.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: