jump to navigation

TV USA Gazette #291 – La fine di Desperate Housewives: parlano ABC, Marc Cherry e le quattro protagoniste – TNT rinnova Rizzoli & Isles – FX rinnova Wilfred, Louie e C’è sempre il sole a Philadelphia – The CW ordina ulteriori episodi di 90210, Gossip Girl, Nikita e Supernatural – Problemi per il rinnovo di Breaking Bad – Progetti futuri: Dead Lawyers con John Stamos; un nuovo progetto ABC Family con Kirstie Alley – Aggiornamenti casting: nuovi arrivi a Dr. House; John Corbett torna a Parenthood; Ray Romano a The Middle – Ascolti USA: sale Rookie Blue, esordio flop per Friends with Benefits – Video: Terra Nova 08/08/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Questo spazio tornerà lunedì 22 agosto. Buone vacanze!

N° 291 – Le notizie dal 2 al 7 agosto 2011

  • La fine di “Desperate Housewives”: le dichiarazioni di Marc Cherry e delle attrici protagoniste
    Come già riportato in questo post, ABC ha ufficialmente cancellato Desperate Housewives che terminerà quindi la corsa con l’ottava stagione in partenza il prossimo 25 settembre.

    È uno show talmente iconico di cui siamo enormemente orgogliosi“, ha dichiarato Paul Lee, presidente di ABC, “e vogliamo dargli il giusto commiato.

    Il creatore Marc Cherry ha detto che questo era il momento esatto per chiudere, quando ancora la serie è forte, e di aver causato un piccolo shock alle attrici quando le ha informate della decisione presa di comune accordo con i dirigenti del canale.
    Eva Longoria, Teri Hatcher, Felicity Huffman e Marcia Cross si sono dette grate nei confronti dell’autore per aver cambiato le loro vite e le loro carriere e l’autore le ha ringraziate a sua volta per la riconoscenza.
    La Cross, la Huffman, Doug Savant e Brenda Strong (foto sotto) erano presenti al party che il network ha dato ieri sera, dove per primi tra i membri del cast hanno esternato le loro reazioni.
    Penso che Marc abbia ragione; è tempo, questo è il momento giusto“, ha detto la Cross che ha definito la notizia “dolceamara”. L’attrice ha inoltre espresso il desiderio di rivedere tutti i vecchi amori di Bree lungo le puntate finali.
    La Huffman, pur dichiarandosi non particolarmente scioccata dalla notizia, ha detto: “Speri sempre per il meglio, ma sono comunque molto triste“. Ha inoltre detto di capire il desiderio di Cherry di voler rivisitare la storia di Mary Alice – verrà esplorato nuovamente il suicidio della prima “casalinga disperata” che ha dato avvio a tutte le vicende, con nuove rivelazioni che non sapevamo – ma ha parlato dei pericoli di rivisitare una storyline già risolta, con il rischio di effettuare il famoso “salto dello squalo” proprio durante l’ultima stagione.
    Savant si è detto consapevole che la fine era vicina ma è grato di aver avuto la possibilità di essere presente sin dall’inizio. La Strong infine è raggiante all’idea di essere finalmente più presente in scena, non solo a voce: “Marc ha avuto sempre l’intenzione per Mary Alice di farla apparire più spesso nella stagione finale“.
  • TNT rinnova “Rizzoli & Isles”

    TNT ha rinnovato Rizzoli & Isles per una terza stagione di 15 episodi.
    La serie ha iniziato la seconda stagione con ben 8,6 milioni di spettatori e continuerà fino al 12 settembre, prima di fermarsi per una pausa invernale e tornare poi con la seconda parte a novembre. La terza stagione andrà invece in onda la prossima estate.

    Questa estate Rizzoli & Isles ha dato prova che gli ascolti record dello scorso anno erano solo l’inizio di una serie per questo show“, ha dichiarato Michael Wright, capo di TNT.
  • FX rinnova “Wilfred”, “Louie” e “C’è sempre il sole a Philadelphia”

    FX ha rinnovato la serie matricola Wilfred per una seconda stagione di 13 episodi.
    Anche la serie Louie tornerà, con un nuovo ciclo – il terzo – di episodi della serie comedy acclamata dalla critica.
    Inoltre il canale cavo ha ordinato due nuove stagioni di C’è sempre il sole a Philadelphia che portano la sit-com a nove stagioni, rendendola la serie comedy live di maggior durata di sempre per un canale cavo.
  • Un primo sguardo a “Castle” 4
    Un’anteprima della quarta stagione di Castle, in arrivo il 19 settembre prossimo su ABC, mostrata alla recente San Diego Comic-Con.
    La scena inizia pochi momenti dopo lo sconvolgente finale della terza stagione.
  • In breve:
    ■ In una situazione già vista con Mad Men, AMC è entrata in una fase di impasse con Sony Pictures Television sul possibile rinnovo di Breaking Bad.
    Secondo le intenzioni del creatore Vince Gilligan, la quinta stagione dovrà essere l’ultima per la serie e il canale cavo, per contenere i costi, ha proposto un ultimo ciclo di soli 6/8 episodi contro i 13 dell’attuale quarta. La Sony a questo punto, che desiderava invece un ordine di 13/20 episodi da dividere in due stagioni conclusive, si è rivolta ad altri network per rivendere la serie, con FX mostratosi molto interessato.
    Mancano pochi giorni alla scadenza del contratto e, se le due parti non troveranno un accordo, Breaking Bad potrebbe dunque cambiare canale di messa in onda.
    The CW ha ordinato episodi aggiuntivi delle serie 90210, Gossip Girl, Nikita e Supernatural, che portano il numero totale delle rispettive stagioni (già confermate da molti mesi) a 24.
    Il network cerca così di evitare troppe repliche in midseason che di solito abbassano molto gli ascolti di tutte le serie del network nell’ultima parte della stagione televisiva.
    Da notare l’assenza dal gruppo di The Vampire Diaries, serie regina d’ascolti del network, a causa forse dell’impegnativo lavoro di post-produzione che richiede per gli effetti speciali o, più semplicemente, per i già troppi impegni dello showrunner Kevin Williamson, il quale quest’anno dovrà guidare anche la nuova The Secret Circle.
    Syfy sta finalizzando il rinnovo di Warehouse 13 per una quarta stagione. Con oltre 2 milioni di spettatori, la serie è la più vista del network specializzato in serie sci-fi.
    Segnalo inoltre che il canale cavo è vicino ad un ordine di sei episodi finali che metteranno la parola fine alla serie Eureka, ora in onda con la seconda parte della quarta stagione. Cast e produzione sono alle prese in questi giorni con la realizzazione dei 13 episodi della quinta a cui dovrebbero aggiungersi questi episodi di un’ipotetica sesta stagione finale abbreviata.
    Mark Stern, capo programmazione del canale cavo, non ha confermato o smentito la notizia ma si è augurato che questo non significhi “la fine del franchise“.
    Showtime ha annunciato che le serie Shameless (seconda stagione) e Californication (quinta stagione) torneranno entrambe domenica 8 gennaio 2012.

  • In breve:
    ■ Sony Pictures TV ha rispolverato il progetto Dead Lawyers sviluppato originariamente otto anni fa per Syfy. Graham Yost (showrunner di Justified) scriverà e sarà produttore esecutivo, mentre John Stamos (al suo primo eventuale ruolo televisivo fisso sin da E.R. – a destra) ne sarà il protagonista.
    La storia narra di un avvocato della difesa che viene investito da un autobus e muore, ritrovandosi nella sua personale versione dell’inferno: uno studio sulla Terra di avvocati morti che cercano di redimersi riparando ai torti commessi dalla giustizia.
    La nuova versione del progetto verrà presto proposta ai network.
    FOX ha acquistato Guilty, progetto Warner Bros TV di Greg Berlanti e Marc Guggenheim.
    La storia narra di un brillante avvocato dalla dubbia moralità che, dopo essere stato accusato ingiustamente di frode, usa i suoi metodi poco ortodossi per affrontare i casi che prima gli erano proibiti e per cercare vendetta verso chi lo ha incastrato.
    ABC Family sta per ordinare il pilot comedy The Manzanis con protagonista Kirstie Alley (a sinistra).
    Il progetto, descritto come un nuovo “Pappa e ciccia”, è una co-produzione ABC Studios e Brillstein Entertainment scritta dai veterani di sit-com Marco Pennette e Dave Flebotte; la storia narra di una madre e moglie, dal carattere forte e dalla lingua tagliente, alle prese con la sua famiglia, i Manzani.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

  • Ted Danson a “CSI”
    Ecco una prima immagine di Ted Danson a CSI: Scena del crimine.
    Come già riportato, l’attore sarà D.B. Russell, un personaggio solare e con molto humour che porterà più leggerezza durante la dodicesima stagione della famosa serie crime di CBS, in partenza il prossimo 21 settembre nel nuovo orario del mercoledì alle 22.00.
    Intanto è confermato che Marg Helgenberger, interprete di Catherine Willows, lascerà la serie lungo questa stagione ma l’attrice potrebbe comunque tornare in futuro.
  • In breve:
    Ashton Kutcher non interpreterà se stesso nella nuova stagione di Due uomini e mezzo, come molti ipotizzavano, ma Walden Schmdit, un milionario grazie a Internet con il cuore spezzato.
    Due uomini e mezzo tornerà con la nona stagione il prossimo 19 settembre su CBS.
    Zachary Abel (Make It or Break) sarà ospite di due episodi della serie comdey Awkward, in onda su MTV, nei panni del fratello maggiore di Matty (Beau Mirchoff).
    ■ Parata di ospiti illustri per la serie Alphas.
    Lindsay Wagner (indimenticata interprete de La donna bionica) porterà il suo personaggio di Warehouse 13, la dottoressa Vanessa Calder, nell’episodio in onda il prossimo 15 agosto.
    Summer Glau (Firefly) sarà ospite dell’episodio in onda il 22, mentre Garret Dillahunt (Aiutami Hope!) arriverà la settimana successiva.
    Infine nell’episodio in onda il 12 settembre appariranno Rebecca Mader (Lost) – che avevo già segnalato – e Brent Spiner (Star Trek: The Next Generation).
    ■ L’attrice comica Charlyne Yi (a destra) è entrata nel cast fisso dell’ottava stagione di Dr. House – Medical Division. L’attrice (vista in “Molto incinta” e Love Bites) sarà un nuovo membro del team di House; il suo arrivo e quello di Odette Annable riempiranno il vuoto lasciato dall’abbandono di Amber Tamblyn e Olivia Wilde (che apparirà solo per una manciata di episodi).
    I nuovi episodi del telefilm, che si svolgeranno a 12 mesi di distanza dagli eventi visti nel finale della settima stagione, inizieranno il prossimo 3 ottobre su FOX.
    Brittany Belt (vista in Castle, The Ex List) è la nuova aggiunta al cast della terza stagione di Parenthood nei panni ricorrenti di Emma, amica d’infanzia di Haddie.
    Segnalo inoltre che John Corbett (a sinistra), reduce dalla ormai cancellata United States of Tara, riprenderà i panni di Seth per un arco di diversi episodi. Il ritorno di Seth nella vita di Sarah conciderà con il ritorno di Mark (Jason Ritter), in quello che – assicura il produttore esecutivo Jason Katims – sarà un triangolo molto complesso.
    Gemma Whelan (“I viaggi di Gulliver”) sarà Yara, la sorella maggiore di Theon, durante la seconda stagione di Game of Thrones.
    Lily Tomlin (Damages) sarà ospite dei nuovi episodi di NCIS – Unità anticrimine nei panni della nonna di McGee, descritta come un’acuta scienziata.
    Michael Dorn (Star Trek: The Next Generation) sarà ospite ricorrente della nuova quarta stagione di Castle. L’attore sarà uno psicologo che avrà alcune risposte chiave nel rapporto tra Beckett e Richard.
    Ray Romano sarà ospite dell’episodio di inizio stagione di The Middle, dove ritroverà così la sua collega dai tempi di Tutti amano Raymond, Patricia Heaton (entrambi nella foto a destra).
    L’attore, reduce dalla cancellazione di Men of a Certain Age, sarà un uomo dal passato di Frankie.
    Luke Kleintank (No Ordinary Family) sarà uno dei nuovi cervelloni (dal passato poco pulito) del Jeffersonian nei nuovi episodi di Bones in arrivo il prossimo 3 novembre su FOX.
    Peter Fonda (“Easy Rider”) sarà ospite di uno dei nuovi episodi di Hawaii  Five-0 nei panni di un uomo sospettato d’omicidio.
    ■ Sarà Seth Rogen (Undeclared) ad interpretare Dirty Rand nella terza stagione di The League. Il personaggio, amico di Rafic (Jason Mantzoukas), è stato spesso menzionato ma mai visto durante le prime due stagioni.
    ■ La bellissima Bridget Regan (a sinistra), vista ne La spada della verità, sarà ospite dei nuovi episodi di NCIS: Los Angeles in un ruolo molto misterioso collegato a quanto successo nel finale della scorsa stagione.

  • In breve:
    Robbie Amell (visto in How I Met Your Mother – a destra) è la nuova aggiunta al cast di Revenge, nuova serie ABC in arrivo il prossimo 21 settembre.
    L’attore sarà Adam, un ragazzo che verrà coinvolto in torrido triangolo amoroso con Charlotte Grayson (Christa B. Allen) e Declan Porter (Connor Paolo).
    Troy Garity (Hawaii Five-0) interpreterà il ruolo ricorrente di John Bianchi nella nuova serie The Playboy Club, in arrivo il prossimo 19 settembre su NBC.
    Ana Gasteyer (“Saturday Night Live”) sarà ora ricorrente nella nuova sit-com Suburgatory, in arrivo il 28 settembre su ABC. L’attrice comica era apparsa come guest star nel pilot.
    Michael Rapaport (Prison Break) è la nuova aggiunta al cast del pilot 40, progetto comedy di HBO creato da Doug Ellin con protagonista Ed Burns.
    Catherine Bell (una delle protagoniste di Army Wives – a sinistra) sarà l’interprete del film tv “Good Morning, Killer” di TNT.
    Il film sarà il primo di una serie di sei, di genere crime, che formeranno il ciclo “TNT Tuesday Night Mystery” ed è inteso come potenziale pilot per una serie.
    Il contratto della Bell con Army Wives scadrà, come quello di tutte le protagoniste, dopo la prossima sesta stagione.

Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie che andranno in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della prossima stagione televisiva 2011/12.


Gli ascolti USA della settimana

Per tutto il periodo estivo, i dati di ascolto dei telefilm in onda che vengono pubblicati normalmente nello spazio “TV USA Giorno per giorno Flash” verrano riportati qui.

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi delle serie andate in onda durante la settimana sui grandi network, elaborati in base alle cifre diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni giorno da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
Per gli ascolti delle serie in onda sui canali cavo potete consultare lo spazio settimanale “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Dove disponibili, i dati riportati si intendono finali.

Martedì 2 agosto 2011

  • Alle 22.00, su ABC, il settimo episodio inedito della serie Combat Hospital ha ottenuto 3,72 milioni di spettatori (1,0/3).

Giovedì 4 agosto 2011

  • Alle 22.00, su ABC, il settimo episodio inedito della seconda stagione della serie Rookie Blue è salito a 5,20 milioni di spettatori (1,3/4).

Venerdì 5 agosto 2011

  • Alle 20.00, su CBS, il quinto episodio della quarta stagione della serie Flashpoint è sceso a 6,20 milioni di spettatori (1,1/4).
  • Alle 20.00, su NBC, sono andati in onda i primi due episodi della nuova sit-com Friends with Benefits: il primo episodio ha ottenuto 2,37 milioni di spettatori (0,7/3); il secondo ha ottenuto 1,99 milioni di spettatori (0,6/2).

Terra Nova è una nuova serie che debutterà il prossimo 26 settembre su FOX con un doppio episodio speciale (Fox Italia ne ha annunciato l’arrivo da noi per ottobre).
Nel 2149 il mondo sta morendo. Il pianeta è sovrappopolato e sovrasviluppato. Con la maggior parte delle piante e animali estinti, la scienza è stata in grado di distruggere ma forse anche di fornire l’unica speranza di salvezza.
Con la consapevolezza che non si può guarire il pianeta, una coalizione di scienziati sta cercando di aprire una breccia spazio-temporale, creando un portale verso la Terra preistorica. Questa potrebbe essere l’unica speranza di salvezza e di correggere alcuni errori del passato.
La famiglia Shannon viene scelta per far parte di una colonia di umani che tenterà per la seconda volta di civilizzare il mondo.
Jim Shannon (Jason O’Mara, Life on Mars) è il devoto padre, con un oscuro passato, che li condurrà in un mondo pieno di bellezza e mistero. Elisabeth (Shelley Conn) è la moglie, un chirurgo scelto attraverso una lotteria ed assegnato al team medico. C’è poi il figlio Josh (Landon Liboiron), che dovrà lasciare la sua ragazza e sarà combattuto tra suo padre e il comandante Frank Taylor (Stephen Lang, “Avatar”), eroico leader della spedizione. Ed infine la figlia Maddy (Naomi Scott), indipendente e avventurosa.
Arrivati nel passato, scopriranno che, dietro la bellezza ed una natura lussureggiante, si nascondono pericoli e insidie. La “Nuova Terra” è popolata da feroci dinosauri, altre minacce preistoriche e da una misteriosa “forza esterna” che vuole ostacolare i loro piani.
Di seguito un trailer:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. enry - 08/08/2011

Che dire, a distanza di alcuni giorni la notizia della fine di DH rimane ancora difficile da metabolizzare. Sicuramente meglio chiudere adesso che la serie va ancora bene, ma resta comunque difficile accettare la cosa. Le attrici protagoniste sono state tutte straordinarie e spero che possano trovare presto dei nuovi impieghi, in particolare la Cross e la Huffman, a mio avviso le più talentuose. Trovo sensata anche la decisione di dare più spazio a Mary Alice, sia per “rispetto” al lavoro della Strong, sia per chiudere, in un certo senso, il “cerchio”.
Meritato il rinnovo di R&I.
Problemi anche per Breaking Bad, non credevo… sicuramente lo vedrei bene pure su FX, di certo non lascerebbero “morire” la serie, ma sarebbe bello se potesse concludersi su AMC.
Folle il WC a voler continuamente puntare su Gossip Girl e 90210.
Contento per Bridget Regan, belllissima e brava attrice, che in questo modo avrà la possibilità di farsi vedere in uno degli show più seguiti negli USA.
Infine Terra Nova… sono davvero curioso di seguirla, spero solo che le alte aspettative che ho non vengano deluse…

enry - 08/08/2011

P.S. Buone vacanze Paolo e grazie per il lavoro che fai, anche in piena estate!

jdi - 08/08/2011

vero..grazie e buone vacanze!

2. piver - 08/08/2011

Per piacere non scrivete che ABC ha cancellato Desperate Housewives, ma che la serie si conclude! Cancellato lo fa sembrare l’ennesimo esperimento mal riuscito, ingrato per una stagione che ha segnato un era!

Dopo Lost, con Desperate Housewives e House in chiusura si chiude la magnifica annata del 2004 delle reti maggiori. Ormai i cult stanno arrivando tutti dalle reti via cavo!

3. pali - 08/08/2011

sempre meglio sapere che una serie chiude quando manca ancora una stagione (e quindi sapere che sarà chiusa degnamente) piuttosto che sapere che una serie viene chiusa dopo aver visto quello che a posteriori diventa il series finale.

si capisce che devo ancora digerire la chiusura di B&S??

4. Fra - 08/08/2011

Contento per la decisione della ABC di decidere che l’ottava sarà l ultima stagione di Dh. Almeno si spera daranno tutti il massimo per chiudere in bellezza. La Strong l ho sempre “amata” nel suo ruolo non vedo l ‘ora di vederla di più… e almeno non allunghiamo troppo il brodo. 8 stagioni al giorno d oggi sono tantissime, pure troppe.

Ottima mossa per la CW, Pedowitz ha capito bene che i lunghi periodi di repliche non fanno che diminuire gli ascolti e le pause pure, almeno così avrà 2 settimane in meno di pausa per 90210 e GG che pur avendo ascolti bassi, avrà risultati più alti delle repliche. E poi sono show low budget è normale che abbiano un ordine di 2 episodi. Felicissimo anche per Nikita a 23 episodi e SPN, visto che iniziano il 23 settembre avranno anche meno settimane di pausa. Poi con i 2 reality e OTH terranno la cw attiva tutto l’anno per promuovere il ritorno degli show. Insomma questo presidente mi piace molto… e dopo la notizia di ritorno delle comedy e uno show supereroico l anno prossimo ha la mia stima!

Contento per il ritorno di John Corbett a PH!!

5. Rotator - 08/08/2011

Queste notizie su Breaking Bad non mi piacciono per niente, mi fanno sempre pensare al peggio per la serie. Spero che la prossima stagione sia quella conclusiva (come vuole Gilligan) e che sia trasmessa da AMC.

Mi auguro che l’arrivo di Danson a CSI dia una rinfrescata alla serie, perché da quando non c’è più Petersen è una tragedia…

Temo molto la prossima stagione di House. Spero che gli autori non combinino casini, anche perché voglio una chiusura col botto nel solito stile della serie.

6. Giannino86 - 08/08/2011

So che prima o poi doveva arrivare questo momento ma ancora non riesco a crederci. E’ vero sono passati 8 anni, ma sarà dura dire addio alle mitiche Casalinghe di Wisteria Lane :'(

7. Blossom - 09/08/2011

Desperate Housewife: questa notizia doveva arrivare già tre anni fa. Non hanno ancora capito che allungare il brodo è solo che nocivo: è deleterio per la qualità della serie e soprattutto si perdono fan lungo il cammino. Difficilmente se ne acquisiscono, anzi MAI!!Ci credo che le protagoniste siano dispiaciute, è stato il loro posto di lavoro, degli ultimi 7 anni e anche molto ben retribuito. Spero solo di ritrovare Felicity Huffman e Marcia Cross in altre lavorazioni. Brave a prescindere da Desperate.
Breaking BAd: tifo per Vince Gilligan perché alla fine abbia la meglio sui produttori. La Sony Picture, quest’anno, è riuscita a rovinare una delle mie trilogie preferite: Spiderman. Se manda a carte e quarantotto anche Breaking Bad è ufficialmente guerra aperta!

8. Cloe - 09/08/2011

Dapprima la notizia che circolava da un po’ ho cercato di sottovalutarla…Ora che è ufficiale la lacrimuccia parte…Pero meglio finire ora con tutto il cast al completo ke tra anni senza una delle 4 protagoniste: Speriamo sia un finale degno di lode ma credo sara cosi visto ke ogni finale di stagione é stato sempre realizzato con cura

9. littlefrancy - 09/08/2011

Non lo so, ma ho come il presentimento che questa storia della chiusura sia un pò una bufala…non dico che la notizia sia falsa,ma secondo me la ABC vuole far credere ai fans storici che si chiude bottega solo per far tornare un pò del vecchio pubblico…se fa una media di 11-12 milioni per episodio voglio proprio vedere come chiuderà lo show…e poi non scordiamoci che più telespettatori fa DH e più probabilità ci sono che Once upon a time riesca nell’intento di fare un ottimo successo…CW secondo me continua a puntare su 90210 e Gossip girl solo perchè all’estero vendono bene,ma a sto punto non capisco perchè non allungare One Tree Hill di un’altra stagione…in fondo è un telefilm che costa pochissimo e gli ascolti (anche senza i protagonisti principali) sono superiori a quelli di Gossip girl e 90210…Io spero nel numero 10 (sarebbe il secondo teen drama ad arrivare a quota 10 stagioni…)!Chissà cosa farà Terranova,ormai sono anni che molti canali producono serie del genere, ma nessuna fa il successo di Lost…secondo me il pubblico si stanca di seguire telefilm complicati che serve l’uso di un taccuino per ricordarsi cosa è successo negli episodi precedenti…stessa sorte l’avrà anche Alcatraz secondo me…Fox non so perchè,ma quest’anno non avrà un grande successo, neanche il fenomeno Glee riuscirà a replicare gli ascolti degli altri anni…Mi spiace solo che per il secondo anno consecutivo Williamson abbia rifiutato l’ordine di episodi aggiuntivi per The Vampire Diaries, ma come sappiamo tutti è un telefilm molto impegnativo da realizzare,soprattutto la post-produzione di ogni episodio è lunga…però mi sarebbe piaciuto vedere un doppio finale di stagione (magari The secret circle sarebbe finito con 22 episodi e la settimana successiva TVD con 2 episodi finali di stagione…)! Nikita con 2 episodi in più fa ben sperare, allora CW crede ancora in questo progetto, chissà forse ci sarà una terza stagione….Di tutte le serie della CW spero solo che Gossip girl termini questa stagione o che torni in estate e che Hart of Dixie sia bello come le serie della vecchia WB!
2 Uomini e Mezzo per me perderà metà dei suoi telespettatori e CBS non la rinnoverà per un’altra stagione (visto che solo lo stipendio degli attori è pari al budget utilizzato per altre sitcom come The Big Bang theory e Mike & Molly)!

10. Fabio - 10/08/2011

Contento che DH chiuda quando è ancora una serie di successo. E’ vero fa male pensare che sarà l’ultimo anno ma cmq resta il fatto che è meglio una stagione conclusiva ben fatta che un finale scritto all’ultimo minuto.
Il fatto di far ritornare Mary Alice più spesso mi piace ma il rivisitare la storia del suo suicidio e riaprire le porte a questa storyline mi pare un po’ rischioso. Far entrare nuovi problemi e situazioni irrisolte in una storia che si era conclusa in modo perfetto può lasciare l’amaro in bocca o deludere in parte le aspettative. Staremo cmq a vedere.

Ah e spero proprio non sia una bufala questa storia del finale!

Contento per gli episodi aggiuntivi di Nikita e delle serie CW in generale. Le repliche fanno sempre malissimo…

11. Julian - 11/08/2011

Non temere Felicity, lo squalo è stato già saltato :-)

enry - 11/08/2011

Non credo proprio… ;-)


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: