jump to navigation

DVDfilm #730 – “La donna che canta – Incendies” 17/08/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione DVD del film drammatico “La donna che canta” (titolo originale “Incendies”), uscito nelle sale italiane venerdì 21 gennaio 2011 su distribuzione Lucky Red.

Titolo: “La donna che canta – Incendies”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 7,12 Gbyte
Regia: Denis Villeneuve
Sceneggiatura: Denis Villeneuve (consulenza di Valérie Beaugrand-Champagne, basato sull’opera teatrale di Wajdi Mouawad)
Musiche: Grégoire Hetzel
Produzione: micro_scope, TS Productions, Phi Group
Distribuzione: Luckyred Homevideo
Prezzo indicativo: 14,90 €
Data di pubblicazione: 8 giugno 2011
Cast: Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Maxim Gaudette, Rémy Girard, Allen Altman, Abdelghafour Elaaziz, Mohamed Majd, Nabil Sawalha, Baya Belal
Formato video: 16:9 (1,85:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), francese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, italiano per non udenti
Durata del film: 125 minuti circa
Acquista “La donna che canta” su Amazon.it

Ecco la presentazione del film indicata sulla copertina del DVD:

Quando il notaio Lebel legge a Jeanne e Simon Marwan il testamento della loro madre Nawal, i gemelli restano scioccati nel vedersi porgere due buste, una destinata ad un padre che credevano morto e l’altra ad un fratello di cui ignoravano l’esistenza.
Jeanne vede in questo lascito enigmatico la chiave del silenzio inesplicabile di Nawal durante le ultime settimane precedenti la sua morte. Decide di partire per il Medio Oriente per ricostruire il passato di questa famiglia di cui non sa quasi nulla: scoprirà la storia di un tragico destino marchiato a fuoco dalla guerra e dall’odio.

Scarsi contenuti speciali:

  • Trailer italiano (2 minuti)

Un ottimo dramma canadese, nominato agli Oscar 2010 come miglior film straniero, che si dipana saltando avanti e indietro nel tempo, fornendo pian piano indizi e rivelando risposte inattese negli ultimi minuti. Ambientato principalmente in un Paese non menzionato del Medio Oriente (probabilmente il Libano), il film alterna avvenimenti presenti e flashback in modo continuativo, impegnando lo spettatore a non distrarsi per non perdere i cambi di prospettiva. Al centro della narrazione Nawal Marwan (Lubna Azabal) e i suoi figli gemelli Jeanne (Mélissa Désormeaux-Poulin) e Simon (Maxim Gaudette): dopo la morte della madre, a Montreal (Canada) i figli ricevono ciascuno una lettera dal notaio amico di famiglia, e come ultima volontà della madre Jeanne dovrà consegnare una lettera al padre e Simon al fratello. I gemelli credevano che il padre fosse morto da tempo, e non immaginavano l’esistenza di un fratello, ma nella lettera Nawal li assicura in merito alla loro esistenza: sia Jeanne che Simon dovranno risolvere il mistero su dove si trovano i due uomini, conoscendo soltanto pochi elementi della vita mediorientale di Nawal. La sceneggiatura del regista Denis Villeneuve, basata su un’opera teatrale di Wajdi Mouawad, si dipana in modo efficace, rivelando per ciascun personaggio il senso di un destino che si compie con esiti spesso inimmaginabili.
Il DVD distribuito da Lucky Red, privo di contenuti speciali a parte un trailer, presenta il film con una buona qualità complessiva dell’immagine ed una traccia audio Dolby Digital 5.1 senza rilievi, con sottotitoli opzionali anche per non udenti.

QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: