jump to navigation

Edicola – “Sette” lancia un numero speciale dedicato alla Mostra del Cinema di Venezia 01/09/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Giornali e riviste, Sette.
trackback

Oggi in edicola “Sette”, l’allegato settimanale del “Corriere della Sera” (al prezzo di 1,50 €, insieme con il quotidiano), propone sei diverse copertine in occasione della Mostra del Cinema di Venezia.
Di seguito vi propongo ciascuna delle copertine (che ritraggono Evan Rachel Wood, Viggo Mortensen, Kate Winslet, Colin Firth, Monica Bellucci e George Clooney) ed un comunicato sulla rivista.

Sette lancia un numero speciale dedicato alla Mostra del Cinema di Venezia

Da giovedì 1 settembre in edicola 6 diverse copertine del magazine del Corriere della Sera

Come da tradizione Sette, il magazine del Corriere della Sera, rende omaggio al cinema italiano attraverso un numero monografico per celebrare la Mostra del cinema di Venezia e lo fa con sei diverse copertine dedicate ai più grandi attori internazionali del momento.

Evan Rachel Wood, Viggo Mortensen, Kate Winslet, Colin Firth, Monica Bellucci, George Clooney sono i sei volti che Sette ha scelto come simboli del grande cinema alla Mostra e ai quali ha dedicato le interviste e le sei diverse copertine: il lettore in edicola potrà scegliere la sua preferita.

Il cinema ospite alla Mostra viene raccontato dai suoi protagonisti attraverso le testimonianze del direttore Marco Müller che anticipa ai lettori di Sette alcuni particolari dell’edizione 2011 e commenta, “la nuova rassegna ci rappresenta meglio di quelle passate”, le parole della madrina Vittoria Puccini che svela, “scrivere il discorso d’apertura è stato impegnativo.” e del suo essere attrice dice, “sono felice del mio ruolo. Non vorrei fare la regista, è un lavoro troppo complesso”.

Il presidente della Biennale Paolo Baratta parla a Sette delle influenze tra la Biennale d’arte e la rassegna cinematografica, “si assiste a una sempre maggior partecipazione di video artisti come nella sezione della Mostra Orizzonti”.

E ancora le interviste a Christoph Waltz, a Venezia con Carnage, Donatella Finocchiaro presente al Festival con il documentario Andata e ritorno e con il film Terraferma di Emanuele Crialese, a Giuseppe Fiorello anche lui interprete di Terraferma, a Valentina Lodovini a Venezia con la pellicola Cose dell’altro mondo, a Marco Bellocchio che alla Mostra sarà premiato con il Leone d’Oro alla carriera e al fumettista Gipi che parla de L’ultimo terrestre, la sua prima prova da regista.

Una guida sul meglio da vedere alla Mostra dei critici Paolo Mereghetti, Maurizio Porro e Claudio Carabba e un portfolio sul red carpet degli ultimi dieci anni del festival danno una ricca panoramica del festival in aggiunta agli interventi diretti dei personaggi.

Gli attori, i registi e i produttori del cinema italiano vengono immortalati per tutta la durata del Festival sul set fotografico di Sette allestito alla Terrazza Nastro Azzurro Club. Gli scatti sono della fotografa Angela Lo Priore.

Le immagini saranno poi presentate in un ampio portfolio fotografico su Sette, in edicola da giovedì 15 settembre.

Il numero monografico verrà presentato al Lancia Café – terrazza dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia. Saranno presenti il direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli, il direttore di Sette Giuseppe Di Piazza, il direttore della Mostra Marco Müller e il presidente della Biennale Paolo Baratta.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: