jump to navigation

Cinema futuro (1.386): “Box Office 3D – Il film dei film” 08/09/2011

Posted by Antonio Genna in 3D, Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
trackback
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end “Box Office 3D – Il film dei film”

Uscita in Italia: venerdì 9 settembre 2011
Distribuzione: Moviemax

Titolo originale: “Box Office 3D – Il film dei film”
Genere: commedia a episodi
Regia: Ezio Greggio
Sceneggiatura: Fausto Brizzi, Marco Martani, Ezio Greggio, Rudy Deluca e Steve Haberman
Musiche: Pivio & Aldo de Scalzi, Bruno Di Giorgi
Durata: ?? minuti
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Ezio Greggio, Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Anna Falchi, Gianfranco Jannuzzo, Antonello Fassari, Biagio Izzo, Rocco Ciarmoli, Cristiano Militello, Gigi Proietti, Franco Neri, Ric, Michelangelo Pulci, Gianni Fantoni, Mariano Rigillo, Luca Giurato, Claudia Penoni, Gina Lollobrigida

La trama in breve…
In un anno in cui Hollywood è pronta a fare uscire  in sala ben 27 sequel, Ezio Greggio si diverte a prendere in giro questo fenomeno con una serie di irresistibili parodie di alcuni tra i generi cinematografici di maggior successo degli ultimi anni. Nella migliore tradizione parodistica  imparata lavorando a fianco di Mel Brooks (indimenticabile autore di “Frankenstein Junior”) Greggio porta in sala il primo film italiano in 3D: BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM.
Seguiremo così le improbabili avventure del famoso professore di simbologia Frank Strong, che accompagnato da Liz Salamander, hacker chiusa in carcere a Parigi, seguirà le orme della temibile setta del Lacryma Christi fino a scoprire, suo malgrado, il terribile segreto  del Codice Teomondo Scrofalo.
Tra le violente battaglie di un vampiro e di un lupo mannaro che si contendono l’avvenente Bellabimba, le macchine truccate  dell’episodio “Corri fast, che sono furios”, la storia un gladiatore che finisce per preferire i rischi mortali dell’arena alla moglie, il pubblico verrà trascinato per mondi improbabili e sconosciuti fino a giungere sul pianeta di Panduro, dove gli azzurri abitanti, i Viagratar, trascorrono le serate nel rito sacro del Bunga Bunga dopo essersi saziati di misteriose pillole azzurre.
Le parodie non sono finite.. Dopo il successo di  “Old Old 70 – l’ospizio può attendere” torna sugli schermi l’ormai invecchiato agente segreto, alle prese con dentiere esplosive e pannoloni da combattimento. Staremo anche in compagnia di Erry Sfotter e degli amici Ronf ed Erniona, tre maghi ripetenti tenuti segregati nella scuola di magia del “Castello dei Sequels” dal perfido Mago Silenzio. Tra trucchi e magie vedremo nascere l’antagonismo tra Erry ed il nuovo arrivato Frodolo, Signorino degli Anelli e del suo fedele servitore juventino Gobbum. Nel frattempo, 20 mila leghe sotto i mari, l’equipaggio di un sottomarino da guerra rischia il fatale attacco delle bombe di profondità tedesche.  Dopo numerosi incidenti che rischiano di infrangere il silenzio che li tiene inidentificabili e al sicuro, il gruppo di soldati italiani non riesce però a trattenere l’esultanza alla notizia radio che gli azzurri hanno vinto i mondiali..!
Visti i numerosi eroi del film, non poteva mancare all’appello l’abile spadaccino munito di maschera  e mantello neri: Zorrro, un vendicatore non proprio in forma, che tra lamenti napoletani e imprevisti vari non mancherà di far colpo su Carmecita, la bella del villaggio. E non potevano nemmeno mancare gli spietati mafiosi di “Chi ha ucciso l’ultimo Padrino” che nei sobborghi di Brooklyn si accusano l’un l’altro pur di non venir calati nel cemento…

Note di produzione
Il primo film italiano in 3D è “BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM”, una commedia diretta e interpretata da Ezio Greggio, che torna dietro la macchina da presa a 12 anni di distanza da “Svitati”. E’ stato realizzato tra l’Italia e la Bulgaria.
Ezio Greggio entusiasta dell’operazione alla quale lavorava da tempo ha detto: “BOX OFFICE 3D – Il film dei film è un grande sogno e un grande progetto che diventano realtà. E’ un film comico per famiglie e per chi ama il cinema. E farà veramente ridere.”
Greggio ha scritto la sceneggiatura del film insieme a due specialisti di commedie italiane di successo come Fausto Brizzi e Marco Martani (“Notte prima degli esami”, “Ex”, “Femmine contro maschi”, “Maschi contro femmine”) e, dopo aver concluso il ciclo di conduzione di “Striscia la notizia”, è partito per la Bulgaria dove è stato battuto il primo ciak di “BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM”.
In un anno in cui Hollywood è pronta a fare uscire in sala ben 27 sequel, Ezio  Greggio si diverte a prendere in giro questo fenomeno con una serie di irresistibili parodie di alcuni tra i generi cinematografici best-seller degli ultimi anni. Nella migliore tradizione parodistica imparata lavorando a fianco di Mel Brooks (indimenticato autore di “Frankenstein Junior”) Greggio scherza su “Codice da Vinci”, “Gladiatore”, “Il Signore degli Anelli”,  “The Fast and the Furious”, “Harry Potter”, “Twilight” e “Avatar”.
“Per il Gruppo Mondo HE entrare nella produzione è  un passo molto importante” – ha detto il Presidente e Amministratore delegato Guglielmo Marchetti – “Produrre e distribuire il primo film in 3D interamente  in italiano è una grande opportunità. Sono stato sul set e ho avuto la conferma dello straordinario lavoro che Ezio, il cast e tutta la troupe stanno mettendo in campo.
Mondo HE, come è noto, acquista da anni film americani con grandi budget di produzione. BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM mi ha sorpreso per il valore e la qualità della produzione che non ha nulla da invidiare alle grandi produzioni americane”.
“BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM” si avvarrà di una tecnologia all’avanguardia nella realizzazione di cinema in 3D.  Nel cast, oltre a Ezio Greggio: Gigi Proietti, Antonello Fassari, Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Anna  Falchi, Gianfranco Jannuzzo; da “Zelig” la rivelazione Rocco Ciarmoli, Max Pisu, Claudia Penoni, Riccardo Miniggio (dell’ ex duo Ric e Gian), Pulci e Bianchi (Neurovisione), Mario Zucca e Giorgia Wurth (Maschi contro femmine).
Partecipazione straordinaria quella di Gina Lollobrigida che, dopo anni di lontananza dal set è tornata per accettare l’invito personale di Ezio Greggio per realizzare una simpatica apparizione. Il regista, che ha ricevuto con particolare emozione la grande attrice sul set, si  è detto entusiasta e onorato della sua partecipazione dichiarando: “Lavorare con Gina Lollobrigida è un altro sogno che si avvera. Gina è il cinema, con lei a fianco BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM diventa 4D…5D…insomma tutto D”.
Ezio Greggio, da sempre legato al suo pubblico, ha voluto realizzare anche un concorso in collaborazione con Radio Monte Carlo, che è media partner, per portare sul set un ascoltatore e farlo partecipare come comparsa in una scena del film.
“BOX OFFICE 3D – IL FILM DEI FILM” è co-prodotto da Mondo Home Entertainment e Talents Factory.

Il trailer italiano:


Trame ed altre informazioni sono tratte dal materiale stampa relativo al film.
Per consultare le uscite dell’ultimo week-end italiano visitate lo spazio “Al cinema…”, per gli incassi del box office, trailer e notizie dal mondo del cinema andate allo spazio settimanale “Cinema Festival”
.

Annunci

Commenti»

1. pali - 08/09/2011

si salvi chi può…

2. escapist - 08/09/2011

In pratica invece che ispirarsi a film degni di essere visti, il cinema italiano si ispira ad “Epic movie” :(

3. Trisha - 08/09/2011

Sinceramente, preferisco spendere il mio denaro per qualcosa di meglio.

4. enry - 11/09/2011

Tristezza a livelli massimi. Greggio poi è insopportabile e terribilmente presuntuoso.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: