jump to navigation

Primetime Emmy 2011 – Domani notte la cerimonia di consegna in USA 17/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Emmy Awards, Premi, Serie cult, TV USA.
trackback

Domani notte al Nokia Theatre di Los Angeles si terrà la 63esima edizione dei Primetime Emmy Awards che premierà i programmi televisivi americani di prima serata ed i loro protagonisti.
La cerimonia di consegna andrà in onda in diretta in USA su FOX e verrà condotta da Jane Lynch.
Noi dall’Italia potremo invece seguirla su Sky Uno a partire dalle ore 02.00 di notte, preceduta da uno speciale dal red carpet.
In questo post ripercorreremo la rosa completa dei nominati, divisi per categoria, e potrete anche votare la vostra serie – drama e comedy – preferita.


La cerimonia partirà in USA dalle ore 20.00 e – come dicevo – verrà condotta da Jane Lynch, meglio conosciuta per il ruolo di Sue Sylvester di Glee, la quale ha già confermato il coinvolgimento di diversi attori della famosa serie musicale in alcuni sketch a tema.
Lunga la lista degli attori che annunceranno le varie categorie: Will Arnett, Julianna Margulies, Amy Poehler, Sofia Vergara, Zooey Deschanel, Ashton Kutcher, Melissa McCarthy, Don Cheadle, Kaley Cuoco, Rob Lowe, Lea Michele, Ian Somerhalder, Loretta Devine, Paul McCrane, Gwyneth Paltrow, Jimmy Fallon, Hugh Laurie, Drew Barrymore, Maria Bello, David Boreanaz, Katie Holmes, Annie Ilonzeh, Minka Kelly, Jimmy Kimmel, William H. Macy, Anna Paquin, David Spade, Rachael Taylor e Anna Torv.
Vi ricordo infine che la settimana scorsa si sono tenuti i Primetime Creative Arts Emmy Awards 2011, che premiano le categorie tecniche, dove Justin Timberlake e Paul McCrane hanno vinto come migliori ospiti maschili rispettivamente per il “Saturday Night Live” e per Harry’s Law; Loretta Devine ha invece vinto come migliore ospite femminile con la sua partecipazione a Grey’s Anatomy, mentre Gwyneth Paltrow ha vinto per Glee. Per maggiori dettagli cliccate qui.

Il poster della serata con Jane Lynch:

LE NOMINATION

Con 21 nomination, “Mildred Pierce” è lo show più nominato; a seguire 19 nomination per Mad Men; 18 nomination per Boardwalk Empire; 17 nomination per Modern Family; 16 nomination per il “Saturday Night Live“; 13 nomination per Game of Thrones e 30 Rock; 12 nomination per Glee; 11 nomination per Downton Abbey (Masterpiece) e “Too Big to Fail“; 10 nomination per “American Idol” e “The Kennedys“; 9 nomination per l’83esima edizione degli Annual Academy Awards, “Cinema Verite” e The Good Wife; 8 nomination per “So You Think You Can Dance“; 7 nomination per “The Amazing Race“, American Masters, “Dancing With the Stars“, “Gettysburg” e “I pilastri della Terra“; 6 nominations per The Borgias, The Killing e Upstairs Downstairs (Masterpiece); 5 nomination per The Big Bang Theory, Dexter, la 53esima edizione degli Annual Grammy Awards, How I Met Your Mother e “Lady Gaga Presents The Monster Ball Tour: At Madison Square Garden“.
Tra i network domina HBO con 104 nomination, seguono CBS (50), NBC (46), PBS (43) e FOX (42).
Di seguito i nominati divisi per categorie.

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA

Boardwalk Empire (HBO)
Dexter (Showtime)
Friday Night Lights (DirecTV/NBC)
Game of Thrones (HBO)
The Good Wife (CBS)
Mad Men (AMC)

– sondaggio chiuso –

MIGLIOR SERIE COMEDY

■ The Big Bang Theory (CBS)
■ Modern Family (ABC)
■ 30 Rock (NBC)
■ Glee (FOX)
■ The Office (NBC)
■ Parks and Recreation (NBC)

– sondaggio chiuso –

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

Steve Buscemi (per Boardwalk Empire)
Timothy Olyphant (per Justified)
Michael C. Hall (per Dexter)
Kyle Chandler (per Friday Night Lights)
Hugh Laurie (per Dr. House – Medical Division)
Jon Hamm (per Mad Men)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

Julianna Margulies (per The Good Wife)
Kathy Bates (per Harry’s Law)
Mireille Enos (per The Killing),
Connie Britton (per Friday Night Lights)
Mariska Hargitay (per Law & Order: Unità speciale)
Elisabeth Moss (per Mad Men)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY

Jim Parsons (per The Big Bang Theory)
Johnny Galecki (per The Big Bang Theory)
Louis C.K. (per Louie)
Steve Carell (per The Office)
Alec Baldwin (per 30 Rock)
Matt LeBlanc (per Episodes)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY

■ Laura Linney (per The Big C)
■ Melissa McCarthy (per Mike & Molly)
■ Edie Falco (per Nurse Jackie)
■ Amy Poehler (per Parks And Recreation)
■ Tina Fey (per 30 Rock)
■ Martha Plimpton (per Aiutami Hope!)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

Peter Dinklage (per Game of Thrones)
Josh Charles (per The Good Wife)
Alan Cumming (per The Good Wife)
Walton Goggins (per Justified)
John Slattery (per Mad Men)
Andre Braugher (per Men of a Certain Age)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA

Kelly Macdonald (per Boardwalk Empire)
Margo Martindale (per Justified)
Archie Panjabi (per The Good Wife)
Christine Baranski (per The Good Wife)
Christina Hendricks (per Mad Men)
Michelle Forbes (per The Killing)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY

Chris Colfer (per Glee)
Ed O’Neill (per Modern Family)
Jesse Tyler Ferguson (per Modern Family)
Eric Stonestreet (per Modern Family)
Ty Burrell (per Modern Family)
Jon Cryer (per Due uomini e mezzo)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY

Jane Lynch (per Glee)
Julie Bowen (per Modern Family)
Sofia Vergara (per Modern Family)
Kristen Wiig (per “Saturday Night Live”)
Jane Krakowski (per 30 Rock)
Betty White (per Hot in Cleveland)

Altre categorie:

Miglior miniserie/Miglior film per la TV:

Cinema Verite” (HBO)
The Kennedys” (ReelzChannel)
Mildred Pierce” (HBO)
I pilastri della Terra” (Starz)
Too Big to Fail” (HBO)

Miglior attore protagonista in una miniserie o film per la TV:

Greg Kinnear, “The Kennedys”
Barry Pepper, “The Kennedys”
Edgar Ramirez, “Carlos”
William Hurt, “Too Big To Fail”
Idris Elba, “Luther”
Laurence Fishburne, “Thurgood”

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film per la TV:

Kate Winslet, “Mildred Pierce”
Elizabeth McGovern, “Downton Abbey (Masterpiece)”
Jean Marsh, “Upstairs Downstairs (Masterpiece)”
Taraji P. Henson, “Taken From Me: The Tiffany Rubin Story”
Diane Lane, “Cinema Verite”

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film per la TV:

Tom Wilkinson, “The Kennedys”
Guy Pearce, “Mildred Pierce”
Brian F. O’Byrne, “Mildred Pierce”
Paul Giamatti, “Too Big To Fail”
James Woods, “Too Big To Fail”

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film per la TV:

Maggie Smith, “Downton Abbey (Masterpiece)”
Evan Rachel Wood, “Mildred Pierce”
Melissa Leo, “Mildred Pierce”
Mare Winningham, “Mildred Pierce”
Eileen Atkins, “Downton Abbey (Masterpiece)”

Miglior serie animata:

The Cleveland Show” (FOX)
Futurama” (Comedy Central)
Robot Chicken Star Wars Episode III ” (Cartoon Network)
I Simpson” (Fox)
South Park” (Comedy Central)

Miglior sceneggiatura per una serie comedy:

Episodes – episodio 107 (Showtime)
David Crane, sceneggiatore
Brad Falchuk, sceneggiatore
Ian Brennan, sceneggiatore

Louie – “Poker/Divorce” (FX)
Louis C.K., sceneggiatore

Modern Family – “Caught In The Act” (ABC)
Steve Levitan, sceneggiatore
Jeffrey Richman, sceneggiatore

The Office – “Good-Bye Michael” (NBC)
Greg Daniels, sceneggiatore

30 Rock – “Reaganing” (NBC)
Matt Hubbard, sceneggiatore

Miglior sceneggiatura per una serie drammatica:

Friday Night Lights – “Always” (DirecTV)
Jason Katims, sceneggiatore

Game of Thrones – “Baelor” (HBO)
David Benioff, sceneggiatore
D.B. Weiss, sceneggiatore

The Killing – “Pilot” (AMC)
Veena Sud, sceneggiatore

Mad Men – “Blowing Smoke” (AMC)
Matthew Weiner, sceneggiatore

Mad Men – “The Suitcase” (AMC)
Andre Jacquemetton, sceneggiatore
Maria Jacquemetton, sceneggiatore

Miglior conduttore di programma Reality o Reality-Competition:

Phil Keoghan, “The Amazing Race
Ryan Seacrest, “American Idol
Tom Bergeron, “Dancing With the Stars
Cat Deeley, “So You Think You Can Dance
Jeff Probst, “Survivor

Miglior programma Reality:

Antiques Roadshow” (PBS)
Deadliest Catch” (Discovery Channel)
Hoarders” (A&E)
Kathy Griffin: My Life On The D-List” (Bravo)
MythBusters” (Discovery Channel)
Undercover Boss” (CBS)

Miglior programma Reality-Competition:

The Amazing Race” (CBS)
American Idol” (Fox)
Dancing With the Stars” (ABC)
So You Think You Can Dance” (FOX)
Top Chef” (Bravo)

Miglior programma varietà, musicale o comico:

The Colbert Report” (Comedy Central)
Conan” (TBS)
Late Night With Jimmy Fallon” (NBC)
Real Time With Bill Maher” (HBO)
Saturday Night Live” (NBC)

Miglior speciale varietà, musicale o comico:

Bette Midler: The Showgirl Must Go On” (HBO)
Carrie Fisher In Wishful Drinking” (HBO)
The Kennedy Center Honors” (CBS)
Lady GaGa Presents The Monster Ball Tour: At Madison Square Garden” (HBO)
The Pee-Wee Herman Show On Broadway” (HBO)

Miglior Special Class Programs:

83rd Annual Academy Awards” (ABC)
The 68th Annual Golden Globe Awards” (NBC)
The 53rd Annual Grammy Awards” (CBS)
64th Annual Tony Awards” (CBS)

(Per una lista completa delle nomination in pdf cliccate qui)


Per gli aggiornamenti sulle notizie dalla TV statunitense visitate lo spazio periodico “TV USA Gazette“.

Commenti»

1. sasà - 18/09/2011

Game of thrones
Parks & Rec
Jon Hamm
Julianna Margulies
Steve Carell
Laura Linney
Walton Goggins
Archie Panjabi

“Good-Bye Michael”
“The Suitcase”

speriamo bene :-)

p.s. peccato per John Noble


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: