jump to navigation

Edicola – “Focus” n°228, ottobre 2011: “Elisir di giovinezza” 26/09/2011

Posted by Antonio Genna in Focus mensile.
trackback

Ecco la copertina, il sommario e l’editoriale del numero 228 – Ottobre 2011 del mensile di divulgazione “Focus”, il periodico più letto in Italia, edito da Gruner+Jahr/Mondadori ed in vendita in edicola al prezzo speciale di 3 €.

Le strategie della scienza per vivere più a lungo. E i consigli per stare sempre in salute.
E in più, in questo numero di Focus: i modi per rendere gli animali intelligenti come noi; la Libia nascosta; il serpentone solare; e i batteri che vivono in noi.

Di seguito, il sommario di questo numero.

La Libia nascosta
Il volto magico del Fezzan, nel cuore del deserto del Sahara.

Silfio, l’argento vegetale
Una pianta prelibata e preziosa come un metallo… Perché è sparita?

8 ottobre: stelle a catinelle
Dalle 8 di sera in Italia potremo osservare centinaia di stelle cadenti.

Dolci segreti
Vi sveliamo il cuore tecnologico della Nutella e di altre celebri merende.

Siamo colonizzati
Il 99% dei nostri geni e il 90% delle nostre cellule sono batteri. Determinano l’umore, la salute e…

DOSSIER
Alla ricerca dell’elisir
Fonte della gioventù, albero della vita, Graal: i rimedi nei secoli per restare giovani.
Mangia meno, vivi di più
Con la dieta e lo stile di vita si può vivere meglio e di più. Il resto dipende dai geni.
Il futuro? È dei centenari
Gli effetti? Cambieranno molte cose: matrimonio, lavoro e perfino il look dei giovani.

L’importanza di essere onesti
Il valore dell’onesta è il pilastro di ogni attività umana. Ecco dove nasce e come lo si difende.

Guarda che luna
Il nostro satellite in posa per un fotografo. Così non lo avete mai visto.

Mi dà un passaggio?
Nato per necessità, l’autostop è diventato simbolo di libertà. Con i suoi eroi.

Più cervello per tutti
Si può dare a scimpanzé, cani, delfini un’intelligenza simile alla nostra? Forse sì: con la genetica.

Il serpente solare
Dall’alto sembra un rettile steso sull’asfalto, ma è un tunnel per produrre energia pulita.

Tecnospazzature
Robot, compattatori solari e raccolta pneumatica: così la tecnologia risolve i problemi dei rifiuti.

300 metri sotto i mari
I nuovi palombari lavorano nei fondali tra bombe e veleni, nel buio totale. Ecco come fanno.

Jet
Cosmici, bollenti, gassosi o d’acqua. Ecco i getti più sorprendenti creati dalla natura e dall’uomo.

In allegato facoltativo (a 9,99 € aggiuntivi) il volume “L’economista mascherato – L’insospettabile logica che fa muovere i soldi” di Tim Harford.

A seguire, l’editoriale del direttore responsabile Sandro Boeri.

Siamo chimere e ci cureremo coi microbi

Che cosa dite quando incontrate un amico? «Ciao! Come stai?» è forse l’approccio più comune. Bene: d’ora in poi farete meglio a dire: «Ciao! Come state?». E questo non perché gli amici siano due o perché pensiate alla sua famiglia. Ma perché il vostro amico è plurale, molto plurale: il suo corpo (come quelli di tutti gli umani) non è infatti composto da un’unica entità biologica, ne fanno parte più o meno 100 mila miliardi di individui. In pratica siamo delle super-chimere. E il fatto che questi individui siano microbi non vuol dire che siano insignificanti. Secondo gli ultimi studi (li presenta Amelia Beltramini a pag. 32) rappresentano il 90% delle cellule e il 99% dei geni presenti nel nostro corpo.
E, forti di questi numeri, sono determinanti per la nostra salute, il nostro umore, le nostre malattie. Non solo, in futuro potremo curarci con loro: «Sei depresso?» vi dirà più o meno il medico. «Ti faccio una bella iniezione di questi batteri che ti tireranno su il morale».
Se invece volete vivere più a lungo e meglio (scommetterei che lo volete) la ricetta oggi disponibile, come spiega il dossier di pag. 48, è una sola: mangiate un pochino di meno. E (ma questo è più ovvio) adottate uno stile di vita sano. Sempre per la serie “vivere meglio”, in questo numero pensiamo anche alle scimmie e agli altri animali: Marco Ferrari vi spiega a pag. 104 come potremmo farli diventare intelligenti come noi. Che ne dite? Sarà un vantaggio per loro? E per noi?

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: