jump to navigation

TV USA Gazette #297 – FOX ordina la nuova serie Touch con Kiefer Sutherland – Lifetime rinnova Drop Dead Diva – Progetti futuri: NBC si aggiudica il pilot Revolution di Eric Kripke e J.J. Abrams; Melissa McCarthy vende una sit-com a CBS – Aggiornamenti casting: nuovi volti e vecchi ritorni One Tree Hill; Katie Holmes a How I Met Your Mother; Cam Gigandet protagonista del pilot TNT Gateway – Video: Last Man Standing 26/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 297 – La settimana dal 19 al 25 settembre 2011

  • FOX ordina la nuova serie “Touch”

    FOX ha ufficialmente ordinato 13 episodi della nuova serie Touch che segnerà il ritorno in televisione di Kiefer Sutherland sullo stesso network di 24.
    Già annunciata a maggio, durante gli upfront, il pilot della serie ideata da Tim Kring (Heroes) è stato però girato solo nella tarda estate a causa degli impegni dell’attore in una piéce a Broadway e questo ha dunque rimandato la formalizzazione dell’ordine che – secondo le dichiarazione del presidente del network Kevin Reillly – era comunque scontata.

    Touch è un’altra ambiziosa serie di Tim Kring che è splendidamente eseguita e ha temi incredibilmente risonanti per i nostri tempi“, ha dichiarato Reilly, “con Kiefer di nuovo in forza al network come faccia e forza dietro a questa nuova creativa serie, sono sicuro che avrà successo presso gli spettatori la prossima primavera.

    Touch narra di un padre (Sutherland) che scopre che il proprio figlio autistico (David Mazouz) ha l’abilità di predirre gli eventi prima che essi accadano. Nel cast anche Danny Glover (“Arma letale”), nei panni di uno specialista in bambini dotati, e Gugu Mbatha-Raw (Undercovers), nei panni di un’assistente dei servizi sociali.
    La serie 20th Century Fox TV arriverà in midseason.
  • Lifetime rinnova “Drop Dead Diva”

    Il canale cavo Lifetime ha rinnovato la serie Drop Dead Diva per una quarta stagione che andrà in onda nel 2012.
    Il telefilm con protagonista Brooke Elliott è l’unico del network, oltre alla veterana Army Wives, ad avere ottenuto quest’anno un buon riscontro di pubblico; l’ultimo episodio andato in onda ha totalizzato una media di 2,2 milioni di spettatori (di cui 0,7 nella fascia 18-49).
    La terza stagione si è cocnlusa la scorsa domenica, mentre la quarta stagione di 13 episodi andrà invece in onda nel 2012.
  • Notizie NBC

    NBC ha comunicato l’esatto numero di episodi ordinato per alcune serie vecchie e nuove del proprio palinsesto.
    Smash, la nuova serie musicale con Debra Messing in arrivo il prossimo 6 febbraio, ha avuto un ordine di 15 episodi; la terza stagione di Parenthood è per ora composta da 16 episodi; la nuova Awake (che in molti scommettono prenderà il posto del flop Prime Suspect) sarà composta da 13 episodi; infine la sit-com 30 Rock, nonostante debutterà in midseason per la gravidanza di Tina Fey, avrà comunque una stagione di 22 episodi.
    (fonte SpoilerTV)
  • In breve:
    MTV sta considerando l’idea di raddoppiare il numero di episodi della seconda stagione di Teen Wolf (già ordinata lo scorso luglio) da 12 a 24.

  • Nuovi progetti

    ■ Un progetto che sembra già certo per un ordine di pilot è quello nuovo che vede Eric Kripke (creatore di Supernatural) far coppia con J.J. Abrams per la possibile misteriosa serie drama Revolution, descritta come “una epica avventura thriller”.
    Bad Robot e Warner Bros. TV producono.

    Melissa McCarthy, fresca di Emmy per il suo ruolo nella sit-com Mike & Molly, ha venduto un progetto comedy al network. La possibile sit-com, scritta dall’attrice insieme al marito, l’attore e sceneggiatore Ben Falcone, narra di una donna sui 40 anni e sulla sua spettacolare crisi di mezza età.
    ■ Il progetto di sit-com On The Verge of Greatness di cui parlavo la scorsa volta è stato acquistato da CBS.

    ■ Il famoso scrittore Nicholas Sparks, autore di tanti romanzi di successo adattati anche in diverse pellicole, ha venduto il progetto The Watchers a ABC.
    Prodotto da Temple Hill (“Twilight”), la storia racconta di un angelo caduto in cerca della sua amata mortale.
    ■  Safehouse e Murder Season sono due nuovi progetti spy targati ABC Studios, entrambi incentrati su agenti CIA.
    Steven Bochco (Avvocati a Los Angeles) ha venduto il progetto Legal Affairs al network.
    La possibile serie drama segue le vite professionali e private di un gruppo di avvocati a Los Angeles.

    Fox si è aggiudicato il progetto drama The Raiding Party creato da Nick Santora (Breakout Kings).
  • In breve:
    ■ Gale Anne Hurd (The Walking Dead) è al lavoro su una serie basata sul libro “The Eleventh Commandment” di Jeffrey Archer.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

  • Vecchi e nuovi volti a “One Tree Hill”
    Una parata di ritorni, ma anche alcuni nuovi arrivi, per gli ultimi episodi di One Tree Hill, la longeva serie di The CW che si concluderà la prossima primavera con la nona stagione.
    Dopo i già confermati ritorni di Chad Michael Murray (Lucas), Tyler Hilton (Chris Keller) e Paul Johansson (Dan), anche Barbara Alyn Woods tornerà nei panni della mamma di Nathan (James Lafferty, il quale apparirà solo per una parte dei nuovi episodi e questo potrebbe essere il motivo del ritorno di Deb).
    Allison Munn riprenderà invece i panni di Lauren, ex insegnate di Jamie ed ex di Skills, che sta ora – a sorpresa – con David (Scott Holroyd, marito nella vita reale della Munn e anche lui di ritorno nella serie), ex di Quinn che non mancherà di rimanere sorpresa, anche perchè la nuova coppia annuncerà di essere in dolce attesa.
    Infine, altro ritorno sarà quello di Devin McGee nei panni di Xavier Daniels, l’uomo che ha brutalmente attaccato Brooke e ucciso Quentin. Il personaggio è stato visto durante la sesta stagione.
    Per i nuovi arrivi, segnalo che Richard Burgi (Desperate Housewives) vestirà i panni dello spesso nominato ma mai visto papà di Brooke, da anni assente dalla sua vita. L’ultima volta Brooke lo aspettava per il suo matrimonio ma Victoria (Daphne Zuniga) le ha comunicato che non si sarebbe fatto vivo.
    La nona e ultima stagione di One Tree Hill dovrebbe debuttare a gennaio su The CW.
  • In breve:
    Katie Holmes (Dawson’s Creek, I Kennedy – a destra) sarà ospite della sit-com How I Met Your Mother nei panni della spesso citata (sin dalla prima stagione) ma mai vista fino ad ora Slutty Pumpkin.
    Dean Norris, meglio noto per il ruolo di Hank nella serie Breaking Bad, sarà ospite di un episodio di Castle. L’attore vestirà i panni di un negoziatore di ostaggi che interverrà quando Castle e Martha rimarranno coinvolti in una rapina in banca e tenuti come ostaggi.
    Jack Coleman (Heroes, The Vampire Diaries) e Brigid Brannagh (Army Wives) saranno ospiti di un episodio di Criminal Minds. Coleman sarà un uomo disturbato che ha tenuto una ragazza in ostaggio per sette anni e ora, per cercare di ricreare una connessione con la vittima, ne rapisce la madre (la Brannagh) nello stesso identico modo.
    Billy Ray Cyrus sarà ospite della serie 90210 nei panni del ricco cowboy padre di Austin (Justin Deeley).
    ■ Le attrici Lake Bell (Childrens Hospital) e Natasha Lyonne (“American Pie”) saranno ospiti della sit-com New Girl in onda su FOX.
    Gilles Marini (Brothers & Sisters – a sinistra) sarà ospite di un episodio di Modern Family nei panni di un amico di Cameron e Mitchell, i quali sono convinti erronaemente che sia gay.
    Michael Zegen (Rescue Me) farà parte del cast dei nuovi episodi di The Walking Dead nei panni di Randall, un personaggio inedito mai apparso nei fumetti da cui è tratto il telefilm.
    Jeffrey Nordling (Body of Proof) sarà ospite di due episodi di CSI: NY, dove ritroverò la sua collega dai tempi del telefilm Ancora una volta, Sela Ward.
    Drea de Matteo (I Soprano) sarà ospite di un episodio di CSI: Miami nei panni di una giocatrice di poker coinvolta in un omicidio.
    Deirdre Lovejoy, meglio conosciuta per l’ingrato ruolo della serial killer Heather Taffet/”Il becchino”, sarà ospite dei nuovi episodi di Body of Proof nel ruolo potenzialmente ricorrente di Jeannie Morris, la moglie di Bud.
    Susan Blakely (vista di recente a Southland) sarà la mamma di Ellie nei nuovi episodi di Cougar Town.
    Alexandra Daddario (White Collar) sarà ospite di alcuni episodi di Paretnhood nei panni di Rachel, la receptionist della nuova impresa di Adam e Crosby.
    CCH Pounder (The Shield – a destra) sarà ospite di alcuni episodi di Revenge nei panni della donna che si occupava di Emily quando era rinchiusa nel centro di detenzione giovanile.
    ■ Dopo lunghe ricerche e ad un solo giorno dal suo debutto, avvenuto lo scorso giovedì, la serie Charlie’s Angels ha trovato un interpete per la voce per Charlie. Sarà Victor Garber (Alias) a sostituire Robert Wagner che aveva “sostenuto” il ruolo nel pilot.
    Courtney Ford (Dexter) sarà ospite della sit-com The Big Bang Theory nei panni di una fan dei fumetti che si imbatterà nei ragazzi.
    Billy Zane (“Titanic”) avrà un ruolo ricorrente nella serie The Playboy Club.

  • In breve:
    Cam Gigandet (“Burlesque” – a destra) sarà il protagonista del pilot western Gateway in preparazione da TNT.
    Eric Stonestreet, tra i protagonisti di Modern Family, sarà ospite della nuova American Horror Story nei panni di un paziente del Dr. Ben Harmon che ha una paura irrazionale delle leggende urbane.
    ■ Dopo Ed Burns e Michael Rapaport, Michael Imperioli (Detroit 1-8-7) e Adrian Pasdar (Heroes) hanno completato il cast del pilot 40, creato da Doug Ellin per HBO.

Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie che andranno in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della prossima stagione televisiva 2011/12.


Last Man Standing è una nuova sit-com in arrivo il prossimo 11 ottobre su ABC.
Oggi il mondo è delle donne e il protagonista di questa comedy, creata da Jack Burditt (30 Rock), ha la missione di riportare i maschi nel loro giusto posto in società.
Gli uomini possono aver costruito le civiltà, inventato la locomotiva e creato ESPN, ma ormai non è più un mondo di maschi.
Non c’è un uomo più virile di Mike Baxter (Tim Allen, Quell’uragano di papà): è il direttore marketing di un famoso iconico marchio di negozi sportivi, ama le avventure mentre è in viaggio per il mondo e, ovviamente, guida un pick up. Ma, anche se è il re sul lavoro, non altrettanto si può dire di quando è a casa che è invece il regno delle sue donne: la moglie Vanessa (Nancy Travis, Becker) e le tre figlie Kristin (22 anni), Mandy (17) e Eve (14).
Vanessa, dopo anni di vita casalinga, è tornata al lavoro e questo costringerà Mike a passare più tempo a casa, alle prese con gli impegni da genitore.
Nel cast anche Héctor Elizondo (Detective Monk) e Kaitlyn Dever.
Di seguito un trailer ed un promo:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Annunci

Commenti»

1. enry - 26/09/2011

Touch non mi dice proprio nulla, nonostante i grandi nomi coinvolti.
American Horror Story invece si preannuncia davvero epica… ha un cast spettacolare!

2. FraRaven - 26/09/2011

sempre le solite noie,e ormai non serve mettere attoroni…
contento per richard burgi in oth perfetto nel bastardo padre di brooke

3. ABREdoskoi - 26/09/2011

Slutty Pumpkin in HIMYM è quella di una puntata di Halloween per caso?

Mi piacerebbe rivedere Tim Allen, da piccolo guardavo sempre Un uragano di papà


Rispondi a enry Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: