jump to navigation

TV PAY – Terra Nova su Fox 04/10/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, TV ITA, Video e trailer.
trackback

Da questa sera, ogni martedì alle ore 21.00 il canale pay Fox propone in quasi-contemporanea con gli Stati Uniti i 13 episodi (al di là dei dati di ascolto, quest’anno non ne saranno prodotti altri) di Terra Nova, una produzione Amblin Television, Chernin Entertainment, Kapital Entertainment, Siesta Productions e 20th Century Fox Television in onda dallo scorso lunedì 26 settembre negli Stati Uniti sul network FOX.
In Italia, Fox proporrà ogni settimana un episodio in lingua italiana, seguito alle ore 21.55 dal successivo episodio in versione originale sottotitolata, a meno di 24 ore dalla sua trasmissione USA (stasera alle 21.00 andrà in onda il doppio episodio pilota, e alle 22.45 seguirà il terzo episodio in lingua inglese e sottotitolato in italiano).
Nel 2149 il mondo sta morendo, il pianeta è sovrappopolato e sovrasviluppato, e con la maggior parte delle piante e animali estinti la scienza è stata in grado di distruggere ma forse anche di fornire l’unica speranza di salvezza. Con la consapevolezza che non si può guarire il pianeta, una coalizione di scienziati sta cercando di aprire una breccia spazio-temporale, creando un portale verso la Terra preistorica: questa potrebbe essere l’unica speranza di salvezza e di correggere alcuni errori del passato.
La famiglia Shannon viene scelta per far parte di una colonia di umani che tenterà per la seconda volta di civilizzare il mondo. Jim Shannon (Jason O’Mara) è un padre devoto, con un oscuro passato, che li condurrà in un mondo pieno di bellezza e mistero; Elizabeth (Shelley Conn) è la moglie, un chirurgo scelto attraverso una lotteria ed assegnato al team medico; c’è anche il figlio Josh (Landon Liboiron), che dovrà lasciare la sua ragazza e sarà combattuto tra suo padre e il comandante Frank Taylor (Stephen Lang), eroico leader della spedizione; la figlia quindicenne Maddy (Naomi Scott), indipendente e avventurosa; infine, la figlia di cinque anni Zoe (Alana Mansour), con un segreto che la riguarda e che metterà in pericolo il posto della famiglia nella spedizione.
Arrivati nel passato, gli Shannon scopriranno che dietro la bellezza ed una natura lussureggiante del posto si nascondono molti pericoli e insidie. “Terra Nova” è popolata da feroci dinosauri, altre minacce preistoriche e da misteriose forze, anche interne alla spedizione, che vogliono distruggere questo nuovo mondo prima ancora che abbia inizio…
A seguire, i comunicati curati dall’ufficio stampa Fox che introducono il telefilm ed il cast artistico e tecnico.

TERRA NOVA
L’evento televisivo dell’anno

FOX presenta in anteprima assolutaTERRA NOVA, il kolossal nato da un progetto dei produttori esecutivi Steven Spielberg, Peter Chernin, Brannon Braga, Renè Echevarria e Aaron Kaplan. Annunciato come l’evento televisivo dell’anno, Terra Nova sarà in onda dal 4 ottobre 2011, ogni martedì alle 21.00 in esclusiva su FOX (canale 111 di Sky).

A quasi 20 anni dall’uscita di Jurassic Park, il mondo dei dinosauri è di nuovo protagonista nella serie che ci farà viaggiare indietro nel tempo fino a 85 milioni di anni fa seguendo una famiglia chiamata a salvare l’umanità tornando all’epoca preistorica.

2149: la Terra sta morendo, il pianeta è allo stremo e la maggior parte delle specie animali e vegetali sono oramai estinte. La sola speranza di sopravvivenza per l’umanità è legata all’età primordiale, il suo futuro dipende dal passato più remoto.
Alcuni scienziati infatti hanno scoperto che una frattura temporale nell’universo consente di costruire una “macchina del tempo” capace di riportare chi l’attraversa direttamente all’età preistorica. Ripercorrendo a ritroso il cammino compiuto dall’umanità nel corso dei millenni, l’uomo può avere una seconda chance per costruire un nuovo sistema di sviluppo e di vita più sostenibile e salvare il pianeta e se stesso dall’estinzione.

Protagonista della serie è la famiglia Shannon che, capitanata da Jim (Jason O’Mara, Life on Mars), riesce a prendere parte ad una spedizione versoTerra Nova, la prima colonia costituita in questa meravigliosa terra primordiale, ricca di bellezza eppure ostile e piena di insidie. Al suo fianco troviamo la moglie Elisabeth (Shelley Conn), specialista in chirurgia d’urgenza che entra a far parte dell’équipe medica di Terra Nova e grazie al suo lavoro in ospedale consente alla famiglia di sistemarsi e vivere serenamente nella colonia. Con loro, il figlio diciassettenne Josh (Landon Liboiron), che appena arrivato alla base perde irrimediabilmente la testa per la bellissima e trasgressiva Skye (Allison Miller), la tenera e goffa sorella di quindici anni, Maddy (Naomi Scott), che a Terra Nova spera di poter rinascere e diventare una persona diversa e Zoe (Alana Mansour), la figlia più piccola degli Shannon, nata nella clandestinità perché ad ogni famiglia non è permesso di avere più di due figli.

Al loro arrivo gli Shannon vengono accolti dal comandante Nathaniel Taylor (Stephen Lang, Avatar), il primo carismatico pioniere della colonia, che gli presenta Terra Nova come un luogo paradisiaco, ricco di opportunità e grandi prospettive. Ma la realtà si rivela decisamente meno idilliaca. L’azzurro dei cieli e le maestose cascate che punteggiano la lussureggiante vegetazione sorgono in un ambiente ancestrale insidioso, pieno di pericoli che vanno ben oltre i dinosauri carnivori. Nei dintorni della colonia vive infatti anche una banda di ribelli, guidata dall’agguerrito Mira (Christine Adams) e che minaccia la leadership di Taylor.

Ma le insidie più pericolose sembrano provenire proprio dall’ambiente apparentemente ovattato e protetto della paradisiaca Terra Nova e dai tanti misteri che si celano dietro i suoi abitanti. Presto gli Shannon intuiscono che non tutti i coloni sono in missione per salvare l’umanità e che forze misteriose agiscono per distruggere il nuovo mondo ancor prima che questo abbia effettivamente inizio.

Nato da un imponente lavoro di squadra tra alcune delle menti più creative della tv e del cinema americani, la produzione di Terra Nova è di Steven Spielberg (Schindler’s List, Salvate il soldato Ryan, Jurassic Park, E.T ), Peter Chernin (L’alba del pianeta delle scimmie), Brannon Braga (Star Trek, 24, Threshold), René Echevarria (Star Trek, Castle, Dark Angel, Medium) e Aaron Kaplan (Knowing, Made of Honor, You, Me & Dupree). Il primo episodio della serie è stato girato da Alex Graves (West Wing, Fringe).

Descritto da Hollywood Reporter come l’anello di congiunzione tra Avatar e Jurassic Park, Terra Nova è un’avventura epica che si snoda tra un lontanissimo passato e un futuro altrettanto lontano, dove la “mitologia” di Lost si fonde con la “distopia” di Blade Runner. Anche qui un mondo futuribile irrimediabilmente rovinato dall’uomo convive con il miraggio di una redenzione in un paradiso terrestre con tutte le sue bellezze e con tutti i suoi pericoli. Una Pandora da incubo dove i protagonisti si dovranno scontrare non solo con un ambiente ostile e con dei dinosauri, ma soprattutto con la più oscura dimensione dell’uomo.

Spettacolari le ambientazioni della serie e gli effetti visivi realizzati, che portano la firma, tra gli altri, di Kevin Blank, uno dei creatori degli effetti visivi di Lost e Mission Impossible: 3. Ma sono i dinosauri i protagonisti più attesi, soprattutto dopo le dichiarazioni di Spielberg che ha promesso grandi novità rispetto a quelli visti in Jurassic Park. Nella ricostruzione degli animali preistorici infatti Spielberg (che si è avvalso della consulenza del paleontologo Jack Horner con il quale aveva già collaborato in Jurassic Park), si è attenuto rigorosamente all’era preistorica in cui è ambientato Terra Nova, differente da quella in cui vivevano i dinosauri della mitica pellicola del 1993.

Oltre alla scelta dei dinosauri, l’ingresso di Spielberg tra i produttori esecutivi della serie ha comportato importati modifiche allo script iniziale, quale ad esempio l’introduzione dei respiratori artificiali che gli abitanti del pianeta nel 2149 sono costretti ad indossare a causa della scarsità di ossigeno sulla terra sovrappopolata. All’arrivo su Terra Nova i pionieri rischieranno di morire soffocati perché non più abituati a vivere in un ambiente incontaminato e ricco d’ossigeno. Questo dettaglio è stato voluto direttamente da Spielberg per evidenziare ulteriormente il potere distruttivo dell’uomo nei confronti dell’ambiente.

Girata nel Queensland in Australia, la colossale serie in 13 puntate è costata oltre 150 milioni di dollari (di cui 10 milioni solo per l’episodio pilota) e andrà in onda in 85 paesi in 21 lingue, preannunciandosi come uno dei prodotti più ambiziosi mai realizzati per la tv.

Terra Nova è una produzione Twentieth Century Fox Television, Chernin Entertainment, DreamWorks Television e Kapital Entertainment.
I produttori esecutivi sono Steven Spielberg, Peter Chernin, Brannon Braga, René Echevarria, Jon Cassar, Aaron Kaplan, Katherine Pope, Justin Falvey, Darryl Frank, Craig Silverstein, Kelly Marcel. Alex Graves è produttore esecutivo e ha anche diretto la puntata pilota della serie.

In Italia andrà in onda in prima visione assoluta su FOX (canale 111 di Sky) dal 4 ottobre 2011 ogni martedì alle 21.00. Il primo episodio ha la durata di 90 minuti.

I NUMERI DI TERRA NOVA

 4.000i fan accorsi a vedere il primo episodio della serie al Comic-Con di San Diego lo scorso luglio

250 i tecnici che hanno lavorato alla serie, compresi gli allestitori, l’ufficio artistico e quello di produzione

150 i membri del cast, compresi gli attori O’Mara e Lang e le comparse scritturate  direttamente in Australia

150 milioni di dollari è il costo complessivo di Terra Nova

111 milioni di spettatori hanno visto il promo dell’anteprima della serie andato in onda durante il Super Bowl

85 milioni di anni separano i due mondi raccontati nella serie

85 i paesi in cui Terra Nova andrà in onda

21 le lingue in cui è stata doppiata

16 ettari di terra nel Queensland utilizzati come set della serie

9 i produttori esecutivi coinvolti nel progetto, compresi Spielberg e Chernin

1 è il numero minimo di dinosauri che gli spettatori vedranno in ogni episodio della serie

TERRA NOVA –CAST ARTISTICO

JASON O’MARA – (nella parte di Jim Shannon)
Jason O’Mara è il protagonista di Terra Nova  nel ruolo di Jim Shannon.
O’Mara debutta nel 2001 nella pluripremiata miniserie Band of Brothers. Un anno più tardi  è nel cast della serie di spionaggio  The Agency. Prosegue poi la sua carriera televisiva prendendo parte a varie serie di successo come Grey’s Anatomy, Men in Trees e The Closer. Nel 2006, O’Mara è l’antagonista di Kyle MacLachlan nella serie crime In Justice.
Nel 2007 debutta al cinema al fianco di Milla Jovovich in Resident Evil: Extinction. Ritorna poi alla televisione, dove nel 2008 si distingue per la sua interpretazione di Sam Tyler il detective che viaggia nel tempo nel rifacimento USA della serie inglese Life on Mars.
Nato e cresciuto in Irlanda, O’Mara non avrebbe mai pensato di diventare un attore professionista; da studente era un appassionato giocatore di rugby e soltanto dopo un incidente sportivo si avvicinò alla recitazione diplomandosi al Trinity College di Dublino. Per la tv britannica O’Mara ha preso parte a diverse serie tv tra cui “Playing the Field”, serie premiata dalla British Academy of Film and Television Arts. Accanto alla tv e al cinema, O’Mara ha interpretato anche diversi ruoli in teatro.STEPHEN LANG – (nella parte del comandante Nathaniel Taylor)
Noto al pubblico per le sue interpretazioni in numerose pellicole storiche e fantasy, Stephen Lang ha alle spalle una lunga carriera sia nel campo cinematografico che teatrale.
Lang  è stato tra i protagonisti di Avatar di James Cameron. Attualmente è sul grande schermo nel film Conan di Marcus Nispel. Grande successo anche per le sue interpretazioni in Public Enemies e L’uomo che fissa le capre con George Clooney. Si ricordano inoltre i ruoli interpretati da Lang in Gods and Generals, Last Exit to Brooklyn, Gettysburg, The Hard Way, Manhunter, Band of the Hand, Trixie e Fire Down Below.
Apprezzato attore teatrale, ha partecipato a molti spettacoli, on e off Broadway, e attualmente è impegnato nella produzione indipendente di Larry Brand Christina, per il quale ha già ricevuto numerosi riconoscimenti e premi. Nella sua carriera Lang si è anche misurato con un one-man play, Beyond Glory, per il quale è stato insignito con la Chairman’s Medal for Distinguished Service del National Endowment for the Arts per aver portato il suo spettacolo nei campi militari che in vari angoli del globo ospitano le truppe americane. Lang ha ricevuto numerosi premi tra cui: il Tony, l’Helen Hayes, il Joseph Jefferson, il Lucille Lortel, l’ Outer Critics Circle il Drama Desk Award.

SHELLEY CONN – (nella parte di Elisabeth Shannon)
Nata in Inghilterra da una famiglia indiana, Shelley Conn, dopo il diploma alla Webber Douglas Academy of Dramatic Arts, inizia la sua carriera televisiva in Gran Bretagna con il poliziesco Mersey Beat; nel 2002 debutta anche a teatro, nel West End, e da allora ha presto parte a molte produzioni teatrali, televisive e cinematografiche.
Nel 2007 la Conn è nel cast nel political drama Party Animals e nella serie di avventura Strike Back. Tra i film a cui la Conn ha preso parte ricordiamo La fabbrica di cioccolato di Tim Burton , Possession, con Gwyneth Paltrow e Aaron Eckhart e Dead Set,  in lizza per il premio della British Academy of Film and Television Arts.
Terra Nova
sarà la prima apparizione della Conn in una serie televisiva americana.

CHRISTINE ADAMS – (nella parte di Mira)
L’attrice inglese Christine Adams ha recentemente interpretato il personaggio di Lena Boudreaux nel legal drama The Whole Truth. Quest’anno ha inoltre interpretato Tron: Legacy.
La Adams è inoltre apparsa in vari film, tra i quali, Batman Begins e Il mondo non basta. In televisione ha preso parte a Home Again, Dr. Who, Fortysomething, Pushing Daisies, Nip&Tuck, Heroes e Lie to Me.

ALLISON MILLER – (nella parte di Skye)
Giovane attrice impegnata sia nel cinema che in televisione, Allison Miller ha recentemente interpretato il personaggio di Michelle Benjamin nel serialKings affianco a Ian McShane. Tra i personaggi televisivi interpretati dalla Miller figurano anche la nipote di Candice Bergen in Boston Legal, oltre a numerose partecipazioni in Desperate Housewives, CSI: NY e Cold Case.
Sul grande schermo ha recitato in 17 Again con Zac Efron e Matthew Perry.
Nata in Italia, ma cresciuta negli Stati Uniti, Allison Miller ha frequentato il Young Actor’s Theatre in Florida.

LANDON LIBOIRON – (nella parte di Josh Shannon)
Il diciannovenne Landon Liboiron ha preso parte a molte produzioni canadesi tra le quali la serie per ragazzi Degrassi: The Next Generation.
E’ stato inoltre tra gli interpreti di Wild Roses, Flashpoint, Don’t Cry Now, Crossroads: A Story of Forgiveness, The Dark Room e Mayerthorpe per il quale ha ricevuto il premio AMPIA –  Award for Best Alberta Actor.
Di recente ha interpretato uno dei personaggi principali della serie Life Unexpected. Al cinema ha preso parte a numerose pellicole tra le quali Altitude, Zombie Punch, Passchendaele, Moondance Alexander, Run Rabbit Run e Broken House.
Liboroin vanta anche importanti esperienze teatrali: sul palcoscenico ha recitato nel Il Libro della Giungla, L’Isola del Tesoro, Red Riding Hood e La Lampada di Aladino.

NAOMI SCOTT –  (nella parte di Maddy Shannon)
Nata a Londra 17 anni fa, Naomi Scott debutterà nella televisione americana con il personaggio di Maddy Shannon in Terra Nova.
Nel 2011 la Scott ha interpretato il musical Lemonade Mouth, tratto dall’omonimo libro.

MIDO HAMADA – (nella parte di Guzman)
Nato a Il Cairo in Egitto e cresciuto in Germania, Mido Hamada si è diplomato alla Oxford School of Drama. Nel 2011 Hamada ha interpretato il thriller Senza identità al fianco di Liam Neeson, Diane Kruger e January Jones. Nel 2010 ha interpretato Samir Mehran nella stagione finale di “24” e ha fatto parte del cast fisso della serie State of Mind con Lili Taylor.
Negli Stati Uniti ha inoltre recitato in vari film tra i quali The Situation, The Path to 9/11 e Assault on Waco, mentre in Gran Bretagna ha lavorato in 2056, Judge John Deed, Spooks, The English Harem, Feel the Force e Hannibal.
Hamada vanta anche una importante carriera teatrale che lo ha visto interprete di  numerose produzioni tra le quali: Spinning into Butter e At the Table per la Royal Court Theater e Amleto diretto da Yukio Ninagawa per la Royal Shakespeare Company.

TERRA NOVA  – CAST TECNICO

BRANNON BRAGA – (Produttore Esecutivo)
Brannon Braga è stato l’autore e produttore esecutivo della pluripremiata serie 24,  e di FlashForward insieme a David S. Goyer. Braga e Goyer avevano già collaborato in passato scrivendo e producendo la serie sci-fi Threshold.
Braga ha fatto parte del team creativo che ha prodotto la più lunga e più famosa serie di fantascienza del mondo: è stato infatti ideatore, autore e produttore esecutivo di oltre 150 episodi di Star Trek. Per oltre 13 anni Braga ha infatti firmato questa serie di grande successo partecipando a Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Voyager e Star Trek: Enterprise. Nel 1990, Braga ha ricevuto il prestigioso premio Academy of Television Arts & Sciences Internship, attribuitogli per il suo lavoro in Star Trek.

Rene Echevarria – (Produttore Esecutivo)
Renè Echevarria ha iniziato a scrivere per la televisione come autore di Star Trek: The Next Generation e del successivo spin-off, Deep Space Nine. Per il suo lavoro in Star Trek ha ricevuto vari riconoscimenti tra i quali il premio NASA Vision for Best Depiction of Humanity’s Future in Space .
Dopo Star Trek, Echevarria ha diretto la produzione della breve ma acclamatissima serie Now and Again. Ha quindi prodotto altre serie, tra le quali, Dark Angel di James Cameron,  MDs, Castle, Medium e il serial  4400, per il quale ha ricevuto anche una nomination agli Emmy.

ALEX GRAVES – (Produttore Esecutivo)
Alex Graves è regista e produttore esecutivo di molte serie tv di successo. Tra i suoi lavori ricordiamo West Wing, l’episodio pilota di Fringe e numerosi episodi della serie Ally McBeal. Più recentemente, Graves ha diretto per la tv la commedia Shameless con William H. Macy. E’ stato poi produttore esecutivo e regista di Journeyman e Nine, oltre che dell’episodio pilota di The Whole Truth. Oltre ad aver ricevuto un premio Emmy per West Wing, Graves ha ricevuto dalla Producers Guild of America il premio Norman Felton come produttore dell’anno e il Premio Humanitas.

Infine, ecco il promo Fox.

Commenti»

1. Giovanni - 04/10/2011

In pratica è stata cancellata??

Antonio Genna - 04/10/2011

Chi l’ha detto? Dati i tempi tecnici di produzione e post-produzione, quest’anno ne saranno realizzati 13 episodi, già programmati sul FOX statunitense per il periodo autunnale, poi si vedrà in base al rapporto tra costi e ricavi/ascolti.

Giovanni - 04/10/2011

A Ok quando pubblichi gli ascoltidi ieri sera dell’USA??

enry - 04/10/2011

Aspetta meno di un’ora e li troverai.

Germano - 04/10/2011

E dove verrà trasmessa in chiaro?

2. ABREdoskoi (please vote!) ;) - 04/10/2011

Prenotato per stasera!

3. Paul - 04/10/2011

Ovviamente ci sarò anch’io davanti al teleschermo.

4. enry - 04/10/2011

Ho già il Mysky programmato. Se non riuscirò a vederlo stasera sarà sicuramente per domani.
Sono molto curioso e ho tante aspettative.
Complimenti a Sky per l’iniziativa, anche se finora è stata un po’ sfortunata con queste “serie evento”. Peccato che ho letto in giro che molti (che hanno Sky) hanno già scaricato l’episodio in lingua originale la scorsa settimana.

5. alef - 05/10/2011

Mi togliete qualche curiosità? La serie è quindi la più costosa di tutti i tempi, tralasciando ovviamente le miniserie in cui la fine era già programmata da subito come ad esempio The Pacific?

e il pilot ha battuto quello di Lost come grandezza di budget?


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: