jump to navigation

Cinema Festival #250 – Box Office del 30 settembre-2 ottobre 2011 – The Dark Knight Rises, un video delle riprese – Il poster: Answers to Nothing – Varie dal mondo del cinema (due nuovi Fast & Furious; Noah; Of Men and Mavericks; Satori; Zoolander 2; EFA a Stephen Frears) – Le uscite USA del 7 ottobre 2011: Real Steel, The Ides of March, The Human Centipede II (Full Sequence), The Way, Dirty Girl 05/10/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Video e trailer.
trackback

cinemafestival250° appuntamento per questo spazio, che amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 30 settembre-2 ottobre 2011

Ancora in prima posizione la commedia live-action con i personaggi in CGI “I Puffi” con Neil Patrick Harris, che ha superato gli 8 milioni di euro totali; al secondo posto la nuova commedia italiana “Baciato dalla fortuna” con Vincenzo Salemme; in terza posizione scende il fantascientifico “L’alba del pianeta delle scimmie” con James Franco. Incassi magri per le novità “Drive”, “Blood Story” e “A Dangerous Method” di David Cronenberg, quest’ultimo comunque con la più alta media per copia (3.624 €).
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “I Puffi” (1) 1.296.677 € (Tot. 8.230.705)
  2. “Baciato dalla fortuna” (NE) 856.093 € (Tot. 856.093)
  3. “L’alba del pianeta delle scimmie” (2) 620.225 € (Tot. 2.353.857)
  4. “Drive” (NE) 525.166 € (Tot. 525.586)
  5. “Blood Story” (NE) 513.586 € (Tot. 513.586)
  6. “A Dangerous Method” (NE) 438.556 € (Tot. 439.556)
  7. “La pelle che abito” (4) 337.128 € (Tot. 1.222.284)
  8. “Carnage” (3) 307.750 € (Tot. 2.621.203)
  9. “Ma come a far tutto?” (5) 258.473 € (Tot. 932.275)
  10. “Box Office 3D – Il film dei film” (7) 161.539 € (Tot. 2.662.702)

BOX OFFICE USA
Week-end
30 settembre-2 ottobre 2011

Guadagna due posizioni ed arriva in vetta il familiare “Dolphin Tale” con Harry Connick Jr.; stabile al secondo posto il biopic sportivo “Moneyball” con Brad Pitt; scende in terza posizione la riedizione in 3-D del classico animato Disney “The Lion King” (ovvero “Il Re Leone”).
Gli incassi sono basati su dati forniti da Box Office Mojo, e sono indicati in milioni di dollari. Tra parentesi, accanto al titolo originale dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Dolphin Tale” (3) 13,91 (Tot. 37,18)
  2. “Moneyball” (2) 12,03 (Tot. 38)
  3. “The Lion King 3D” (1) 10,61 (Tot. 79,20)
  4. “Courageous” (NE) 9,06 (Tot. 9,06)
  5. “50/50” (NE) 8,64 (Tot. 8,64)
  6. “Dream House” (NE) 8,12 (Tot. 8,12)
  7. “Abduction” (4) 5,60 (Tot. 19,09)
  8. “What’s Your Number?” (NE) 5,42 (Tot. 5,42)
  9. “Killer Elite” (8) 4,91 (Tot. 17,50)
  10. “Contagion” (5) 4,90 (Tot. 64,56)

UN VIDEO DELLE RIPRESE DI “THE DARK KNIGHT RISES”
30 auto della polizia e 4 furgoni della SWAT: tutti a rincorrere Batman, che sfreccia per le vie di L.A. sulla Batpod. Ecco quel che succede quando a girare è Christopher Nolan, alle prese con l’attesissimo The Dark Knight Rises nella Città degli Angeli. Mentre lui sta dietro la macchina da presa, la curiosità dei fan per il sequel di The Dark Knight monta, smarthpone e videocamere alla mano: qui a fianco, grazie a hoopermediaproductio, le immagini dell’inseguimento monstre, che secondo i beninformati dovremmo ritrovare all’inizio del film. Enjoy!
(fonte: Cinematografo.it, 4 ottobre 2011)

IL POSTER
“Answers to Nothing”

Nello spazio dedicato alle nuove locandine originali di prossimi film in uscita, questa volta ecco il poster del dramma “Answers to Nothing”, in uscita nelle sale statunitensi il 2 dicembre 2011.
Il film, diretto da Matthew Leutwyler e da lui co-sceneggiato con Gillian Vigman, vede nel cast Dane Cook, Elizabeth Mitchell, Julie Benz, Barbara Hershey, Zach Gilford, Erik Palladino, Kali Hawk, Aja Volkman e Miranda Bailey.

VARIE DAL MONDO DEL CINEMA
Una piccola rassegna stampa delle notizie degli ultimi giorni: le fonti sono elencate in coda.

  • ANCHE CLOONEY SFIDA I CINEPANETTONI
    Decisione fresca fresca: «Le idi di marzo», il nuovo film dell’attore-regista americano, uscirà a dicembre per sfidare «Natale a Cortina», Pieraccioni, Fabio Volo innamorato («Il giorno in più»). Clooney è in buona compagnia d’autore, per le feste sbarcheranno in sala pure «Hugo» di Scorsese e «Midnight in Paris» di Woody Allen. Troppa folla, e «Benvenuti al Nord» slitta al 5 gennaio.
  • DUE NUOVI SEQUEL PER “FAST & FURIOUS”
    Il recente Fast Five, oltre ad essere stato il più grande successo al botteghino tra tutti i film della saga di Fast & Furious, ha dimostrato come, nelle intenzioni del regista Justin Lin, l’accento sia stato progressivamente spostato dalle questioni meccaniche (corse in auto e via dicendo) alle mazzate fisiche tra il protagonista Vin Diesel e la new entry The Rock.
    A conferma di quanto quello slittamento sia stato definitivo, arriva notizia per la quale la Universal vorrebbe realizzare due nuovi capitoli della serie (da girarsi in Europa e back-to-back), e che nei film dovrebbe apparire il nuovo re dell’action movie contemporaneo, The Stat, alias Jason Statham.
    Dopo l’apogeo dei Mercenari, la condivisione dello stesso set da parte di Diesel e Statham può rappresentare il nuovo sogno proibito dei fan del cinema d’azione e muscolare.
    I due film, presumibilmente intitolati Fast Six e Fast Seven, si dovrebbero girare nel corso del 2012 per la regia di Justin Lin, con una data d’uscita già fissata per il primo e prevista per il 24 maggio 2013.
    Siete stati avvisati.
  • “NOAH” PER DARREN ARONOFSKY
    Il prossimo lavoro di Darren Aronosfky prende forma: è Noah, kolossal epico sul diluvio universale che sarà prodotto da Paramount Pictures e New Regency. Scritto dallo stesso regista, insieme ad Ari Handel, lo script del film sarà revisionato da John Logan, autore tra gli altri de Il gladiatore e The Aviator. Budget previsto circa 150 milioni di dollari, cast ancora da definire, anche se alcune voci vorrebbero Christian Bale già candidato al ruolo di protagonista.
  • “OF MEN AND MAVERICKS”
    La Fox 2000 coproduce e distribuisce il film Of Men and Mavericks, interpretato da Gerard Butler al fianco di Elisabeth Shue e Abigail Spencer. Il film è ispirato alla storia del surfista Jay Moriarty, morto in un tragico incidente all’età di 22 anni. Moriarty divenne noto come spericolato surfista all’età di 16 anni, cavalcando le onde a Mavericks, e finendo in copertina della rivista Surfer. Nel giugno 2001 annegò durante un’immersione in apnea alle Maldive.
    Butler sarà Frosty Hesson, un surfer locale che divenne il mentore di Moriarty (interpretato nel film da Jonny Weston). La Shue sarà la madre del giovane surfista, mentre la Spencer sarà la moglie di Hesson. Secondo le prime notizie sul film diretto da Curtis Hanson Sean Penn avrebbe avuto il ruolo che è poi andato a Butler, e anche il titolo da allora è cambiato.
    Le riprese inizieranno nel Northern California a fine mese.
  • DiCAPRIO KILLER IN “SATORI”?
    Leonardo DiCaprio potrebbe vestire i panni di Nicholaï Hel, assassino maestro dell’inventata arte marziale hoda korosu, in Satori, tratto dal romanzo di Don Winslow, a sua volta prequel letterario dell’originale Il ritorno delle gru di Trevanian, pubblicato nel 1979.
    Nella storia Nicholaï viene contattato dalla CIA negli anni Cinquanta per sopprimere l’ambasciatore russo in visita in Cina; per riuscirci userà la sua arte, che consiste nel sopprimere le vittime con oggetti di uso comune. Di Caprio dovrebbe dedicarsi al ruolo dopo Il grande Gatsby e ovviamente Django Unchained.
  • “ZOOLANDER 2”: HANSEL SFIGURATO
    La notizia divertirà i fan del cult-movie Zoolander, di e con Ben Stiller.
    Owen Wilson, interprete del supermodello Hansel, ha rivelato a MTV che il suo personaggio nel sequel imminente sarà… sfigurato! “Avete presente Vanilla Sky? Il problema di Hansel è che lui non riesce a immaginarsi così: anche se non è più il numero 1, continua a considerarsi tale.”
    Della trama di Zoolander 2 non si sa ancora molto, se non una premessa suggerita da Stiller due anni fa: Derek Zoolander viene assunto come modello personale di uno sceicco arabo, solo per scoprire che tutti i modelli reclutati vengono poi trasformati in petrolio! Non sappiamo però con certezza se Stiller abbia mantenuto questa trama… o se all’epoca stesse semplicemente scherzando.
  • EUROPEAN FILM ACADEMY PER STEPHEN FREARS
    Stephen Frears, regista  di film come Le relazioni pericolose, The Hi-Lo Country e The Queen, riceverà quest’anno il prestigioso European Film Academy Premio alla Carriera, per l’eccezionale e appassionato insieme del suo lavoro cinematografico.
    “Non so cosa dire”, ha commentato Frears. Nel corso della sua lunga e brillante carriera, ha ricevuto riconoscimenti prestigiosi come il premio Goya (Spagna), il César (Francia) e il BAFTA (Gran Bretagna). Riconoscimenti importanti, come ha sottolineato, ma  “è davvero un grande onore ricevere un premio alla carriera da parte di tutto il cinema europeo”.
    Il regista ha ricordato il suo rapporto di lunga data con European Film Academy: “C’ero nel momento in cui è stata fondata; ero tornato apposta dagli Oscar per essere lì”. “Certo – ha affermato – non sono proprio sicuro che l’Inghilterra faccia parte dell’Europa. Il dibattito è aperto e abbiamo sentimenti contrastanti in proposito. La cosa importante però è continuare a sostenere il cinema europeo. E in questo mi sono impegnato da sempre e continuerò a farlo. Il resto non conta: se i film sono buoni, la gente andrà a vederli“.
    Stephen Frears sarà tra gli ospiti d’onore della 24esima Cerimonia di Premiazione degli European Film Awards il 3 dicembre a Berlino.

(fonti: Cinematografo.it, ComingSoon, “Il Messaggero” – 3-4 ottobre 2011)

IL WEEK-END USA
Le uscite del 7 ottobre 2011

Ecco il trailer di cinque film in uscita negli Stati Uniti venerdì prossimo (alcuni dei titoli elencati usciranno solo in alcune zone del Paese).

“Real Steel”, action fantascientifico diretto da Shawn Levy, con Hugh Jackman e Evangeline Lilly: in un vicino futuro, dove il pugilato tra robot è uno sport principale, un promoter in crisi capisce di aver trovato un campione in un robot scartato. Durante la scalata alla vetta, l’uomo scopre di avere un figlio undicenne che vuole conoscere suo padre…

“The Ides of March”, dramma diretto da George Clooney e da lui interpretato con Paul Giamatti, Philip Seymour Hoffman e Ryan Gosling, basato sull’opera teatrale di Beau Willimon: un idealista membro dello staff per un neo-candidato presidenziale avrà un corso istantaneo di politica “sporca” durante il suo contributo alla campagna.

“The Human Centipede II (Full Sequence)”, horror (sequel di un film inedito in Italia) diretto da Tom Six ed interpretato da Laurence R. Harvey, Ashlynn Yennie e Maddi Black: ispirato dall’immaginario dott. Heiter, il solitario e disturbato Martin sogna di creare un centopiedi di 12 persone ed inizia a realizzare la sua fantasia malata…

“The Way”, action avventuroso diretto da Emilio Estevez, anche interprete con Martin Sheen e Deborah Kara Unger: un padre americano va in Francia per recuperare il cadavere del figlio che è morto mentre percorreva il “cammino di Santiago” dalla Francia a Santiago de Compostela, in Spagna.

“Dirty Girl”, dramma diretto da Abe Sylvia ed interpretato da Juno Temple, Jeremy Dozier e Milla Jovovich: nel 1987, Danielle, la “ragazzaccia” del liceo”, è in fuga insieme con il cicciottello e gay Clarke, un sacco di farina chiamato Joan ed un walkman ricco di gloriosi brani musicali degli anni 1980…


Le notizie risultano corrette alla data di pubblicazione di questo post.
Per approfondire quali nuovi film potete trovare ogni settimana in uscita nei cinema italiani visitate gli spazi “Cinema futuro” e “Al cinema…” del blog.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: