jump to navigation

Sat News #234 – Ottobre 2011 – (3) Gli altri canali di intrattenimento Sky 06/10/2011

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Film, Musica, Sat News, Soap opera, TV ITA.
trackback

Nel terzo dei sei spazi relativi al mese di OTTOBRE 2011 in cui presento il panorama dei principali programmi in onda sui principali canali satellitari del bouquet della pay-tv Sky, ecco le notizie disponibili sui telefilm, film ed altri programmi in onda sui principali canali di intrattenimento (identificati dal numero “100”) di Sky, tolti i canali Fox dei quali ho già parlato in un altro post.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, e possono variare in qualsiasi momento; per maggiori informazioni consultate la guida TV dei programmi Sky.


(Canale 109;
in versione +1 sul canale 110
)

VARIETA’

X Factor
Da giovedì 20 ottobre a giovedì 10 novembre ore 21.10
4×100’ (2 puntate di audizioni + 1 puntata Boot Camp – Campo Reclute + 1 puntata Home Visit – Scelta Finale)
Nelle prime due puntate i giudici e un caloroso pubblico assistono alle performance degli artisti che eseguono 1  brano su base musicale e, se richiesto, un brano a cappella.
Il 3° episodio è dedicato nella prima parte alla chiusura delle auditions, nella 2° parte alla fase di bootcamp.
Al bootcamp arrivano circa 100 concorrenti ma solo 24 potranno continuare la loro avventura.
Il 4° episodio rivela nella prima parte l’assegnazione della categoria ad ogni giudice, nella 2° parte l’home visit (che ha luogo in 4 diverse località, una per ogni giurato).
Ciascun giurato, affiancato da un vocal coach, ascolta i 6 concorrenti che compongono la propria squadra: la selezione sarà difficile ma solo 3 parteciperanno allo show!
Alla fine della puntata conosciamo  i 12 concorrenti ufficiali che potranno accedere al prime time.

Stalk Radio
Da giovedì 6 ottobre, tutti i giorni dal lunedì al venerdì ore 24.00
50×65’
Un Talk Radio notturno in diretta congiunta televisiva, radiofonica, su facebook e sul sito web Sky.it.
Sessanta minuti imprevedibili con ospiti, complici a sorpresa e temi come i sentimenti, il sesso, le trasgressioni, la cronaca, il mondo della notte, le storie di vita più forti, emozionanti o controverse.
Il pubblico al telefono, desideroso di raccontarsi e mettersi in gioco, è portatore di storie vere ed esperienze di vita.
Dario Cassini, il conduttore, al centro di tutto: scomodo e leggero al tempo stesso, in grado di provocare, spiazzare, attizzare il dibattito e creare cortocircuiti continui tra chi vede e chi ascolta.
Una centralinista è  filtro, spalla, complice e controcanto ironico del conduttore, addolcendo e stemperando gli spigoli.
Ogni puntata è costruita attorno a uno o due temi principali presentati partendo da una notizia o da un video tratto dai programmi televisivi del giorno prima o da internet.
Spettatori e ascoltatori sono chiamati a partecipare raccontando le loro personali esperienze.

Golden Skate Awards 2011
Evento live sabato 8 ottobre ore 21.40
1×120’
I Golden Skate Awards giungono quest’anno alla 5ª edizione: una strepitosa kermesse sportiva con i migliori atleti provenienti da ogni nazione per partecipare alle premiazioni mondiali del pattinaggio.
L’evento, ideato per celebrare la grande affermazione che questo sport ha attenuto nel corso degli ultimi anni, consegna gli awards ai campioni di questa disciplina.
Velocità, forza, eleganza, tecnica e brivido sono le componenti che hanno reso questo spettacolo unico ed avvincente.
Nelle edizioni passate hanno partecipato atleti di fama mondiale come Evgeni Plushenko, Sasha Cohen, Carolina Kostner, Aljona Savchenko and Robin Szolkowy, Federica Faiella e Massimo Scali, Jeffrey Buttle, Sarah Meier e Shizuka Arakawa.

Cirque du soleil
Da domenica 9 ottobre , tutte le domeniche ore 21.30 (fino al 20 novembre)
7 spettacoli
Le Cirque du Soleil renderà la domenica sera di Sky Uno ancor più spettacolare!
Performance di alto livello, acrobazie mozzafiato, luci ricercate, costumi di scena meravigliosi, il tutto accompagnato da una colonna sonora indimenticabile rendono questo circo diverso da tutti gli altri.
Gli spettacoli proposti da Sky Uno (in ordine alfabetico):

  • Alegria
  • Corteo
  • Dralion
  • Kooza
  • Nouvelle Experience
  • Quidam
  • Varekai

Jean Paul Gaultier incontra Lady Gaga
Giovedì 13 ottobre ore 21.10
1×60’
Lei è una delle star più discusse del pianeta, lui un’icona della moda e il presentatore culto dell’Eurotrash; lei è l’artista che rivendica il diritto di essere unici e diversi, lui è il primo stilista che ha lanciato modelli non standard con forme non convenzionali. Entrambi sono artisti anticonformisti e liberi.
Lady Gaga e Jean Paul Gaultier hanno molto in comune: dai valori in cui credono alla carriera che li ha portati alla celebrità. Si ammirano a vicenda ma non si sono mai incontrati…
Questo documentario nasce dalle confidenze che la popstar ha deciso di rivelare allo stilista durante un faccia a faccia indimenticabile nel favoloso atelier di Jean Paul Gaultier a Parigi.
Lady Gaga racconta la sua carriera folgorante e svela inediti aspetti della sua personalità. Parla del suo  particolare rapporto con i fan, del controllo assoluto che esercita sulla sua immagine e sul suo business. Rivela inoltre come è divenuta lei stessa uno strumento di marketing tramite la sua deliberata provocazione, il suo amore appassionato per la moda e l’arte contemporanea, le sue ambizioni,  gli incontri che hanno segnato la sua vita, i suoi impegni sociali e politici, ecc.
Un’intervista imperdibile arricchita da immagini strabilianti.

Corrado Guzzanti – Recital
Mercoledì 19 ottobre ore 21.10
1×170’
Il tour Recital,  vincitore del biglietto d’oro 2009 con 90 repliche in 9 mesi, ha portato Corrado Guzzanti con la sorella Caterina e Marco Marzocca davanti gli occhi e le risate di più di 150.000 spettatori, fans e affezionati.
Corrado offre il meglio del meglio con nuovi personaggi e tante storie che raccontano,  con una comicità nobile e intelligente,  la realtà dei nostri giorni nelle sue difficotà, nelle impossibilità e nei luoghi comuni.
La crisi di tutti i valori della nostra società, rappresentata con ilarità dai politici come Bertinotti, Prodi, Tremonti, Di Pietro e Gemini; la crisi dei valori dello spirito, raccontati da Padre Federico e dal suo bisogno di confrontarsi con i giovani, come dal teologo Pizzarro che spiega la sua fede al limite esilarante dell’abiura. Personaggi che si avvicendano sul palco ed in videostorie, tutti raccontati con il mezzo dell’intervista giornalistica e seriosa a cui non seguono mai risposte reali.
Il grottesco è  usato come maschera della verità che dopo le risate, forse, riesce a suscitare una nuova consapevolezza che pare essere il solo inizio vero di nuova via d’uscita per l’uomo-spettatore.
I personaggi come il santone Quelo con i suoi adepti desiderosi di conoscenza, la conduttrice Vulvia con la scienza illogica, i mafiosi “rondaioli”,  il cinico presentatore che parodizza i talk show, lo schizoide La Porta, sono tutti guidati da Corrado con realistico fantasismo fino alla conclusione dello spettacolo, dove un “Funari celeste” riappare dal Paradiso con l’intento di prepararci… al giudizio universale.

Sister act – Prove generali
Giovedì 27 e venerdì 28 ottobre ore 14.10
Il cast del musical Sister Act è finalmente al completo. Dopo aver conosciuto tutti i protagonisti, li vediamo ora  salire sul palco per affrontare le prove dello spettacolo che debutterà il 27 ottobre al Teatro Nazionale di Milano.


AXN
(
Canale 120, anche in versione HD;
in versione “+1” al canale 121
)

TELEFILM

AXN – LA TV IN AZIONE– canale SKY 120, di proprietà di Sony Pictures Television – a ottobre arricchisce il suo palinsesto con un grande arrivo: Lasko, serie tv che per la prima volta sarà visibile in alta definizione. Il sabato sera l’appuntamento è con la trilogia Mad Max in HD: tre serate in compagnia con Mel Gibson ed il mitico eroe Mad Max. L’azione in alta definizione sarà protagonista anche nelle due pellicole in prima visione per il canale: 88 Minuti, film del 2007 di Jon Avnet, con protagonista Al Pacino e Jackie Chan’s First Strike, dove Jackie Chan è un agente della polizia di Hong Kong, incaricato dalla Cia e dal Kgb di ritrovare una testata nucleare rubata in Ucraina.

Da martedì 11 ottobre ore 21.00 (in replica sabato alle 21.55 e domenica alle 17.15) gli spettatori di AXN potranno seguire gli episodi della prima stagione di Lasko, per la prima volta in HD. La serie racconta le vicende di un monaco esperto in arti marziali, un ex soldato tedesco – interpretato da Mathis Landwehr –  che, dopo aver vissuto gli orrori della guerra in Kossovo ed esserne rimasto traumatizzato, decide di rinchiudersi in un convento. Entrato nell’ordine monacale del Pugnus Dei, esperti conoscitori e praticanti di arti marziali, Lasko viene scelto per svolgere le missioni a più alto rischio.

In occasione del lancio , AXN manda in onda martedì 4 ottobre in prima serata, il film che ha dato vita alla serie televisiva “Lasko – il treno della morte” in alta definizione.

FILM

Da non perdere a ottobre la speciale trilogia intermante dedicata a Mad Max, come protagonista un giovane Mel Gibson consacrato definitivamente al successo grazie a questo ruolo. Un cult imperdibile da gustare in HD. Si parte con “Interceptor” sabato 15 ottobre alle ore 22.50, per poi proseguire con il secondo capitolo “Interceptor – Il guerriero della strada” sabato 22 ottobre alle 22.50 e per finire con “Mad Max – Oltre la sfera del tuono” sabato 29 ottobre sempre in seconda serata.
Altre speciali programmazioni saranno:

CICLO FILM ACTION DEL LUNEDÍ

•          Mercenary For Justice – lunedì 3 ottobre ore 21.00
•          Il Re Scorpione – lunedì 10 ottobre ore 21.00
•          Jackie Chan’s First Strike – lunedì 17 ottobre ore 21.00
•          Senza Tregua – lunedì 24 ottobre ore 21.00
•          Fire Down Below – L’inferno sepolto – lunedì 31 ottobre ore 21.00

FILM DELLA DOMENICA

•          Snatch – domenica 2 ottobre ore 21.00
•          Miami Vice – domenica 9 ottobre ore 21.00
•          88 Minuti – domenica 16 ottobre ore 21.00
•          Verdetto Finale – domenica 23 ottobre ore 21.00
•          Ransom Il Riscatto – domenica 30 ottobre ore 21.00


(Canale 122;
in versione +1 sul canale 123)

VARIETA’

FAVELAS BED AND BREAKFAST
6 x 60’
Dal 6 ottobre, ogni giovedi alle 21.00
Il tutto si svolge all’interno dell’area relax di un B&B.
I padroni di casa sono Marco e Angelo (i Pali e Dispari): il primo , più razionale, si occupa della gestione del posto e delle varie questioni burocratiche mentre il secondo, più surreale e in un mondo tutto suo, fa amicizia con i personaggi che occupano le varie camere e con gli avventori occasionali.
Il mondo Favelas ruota intorno ad una serie di figure “felliniane” quali Larsen (Marco Della Noce) che è il factotum del posto, intento a cercare di fare amicizia con una mucca che solo lui vede passare e che non gli si concede mai, se non per un ballo brevissimo sulle note di “sarà perché ti amo” dei Ricchi e Poveri; la Nanda (Katia Follesa), la maìtresse del bordello al piano superiore che scende spessissimo al B&B a cercare le sue ragazze; le Hostess di Volo, un gruppo di drag queen che esce solo la sera per andare a lavorare e che prova le coreografie davanti ad Angelo, Marco e chi è con loro nell’area relax in quel momento; e poi ancora l’uomo intercettazione (Gianluca De Angelis) che, come il protagonista de ”Le vite degli altri”, intercetta news dal mondo esterno e le riporta a Favelas; l’uomo rinchiuso in ascensore (Gianmarco Pozzoli) che vive in pochi metri e racconta storie surrealissime; il poeta (Herbert Cioffi) che decanta il Bello; il folle Didì Mazzilli che divarica le Barbie e l’aspirante concorrente di talent (Lorenzo Covello) che non riesce mai ad esser preso per via della sua goffaggine.
Accanto a questo “mondo fisso” ci sono delle figure sporadiche come la cantante di musical che si esprime solo cantando e ballando, anche per dire la cosa più banale, il piccolo coro piccolo che canta canzoncine tenere, condite con una abbondante dose di cinismo, il musicista dark Joseph Iron e tanti altri ancora.
In sintesi Favelas è un mondo popolato da persone un po’ sopra le righe che preferiscono questa dimensione a quella del mondo reale.
NOTE DELL’AUTORE
Favelas ha un linguaggio comico che ha la peculiarità di non voler utilizzare un presentatore che introduca i vari numeri.
Il tutto avviene come se fossimo in una sitcom, con Angelo e Marco che, in quanto gestori del B&B, interagiscono con gli ospiti permettendo così di far capire a chi sta guardando di cosa si tratta e chi siano i personaggi in scena in quel momento.
Sono una sorta di presentatori mascherati.
Talvolta, vengono sostituiti da Larsen e la Nanda che affiancano gli altri personaggi e gli eventuali ospiti.
Macchina comica che parla un linguaggio molto dinamico grazie al meccanismo delle entrate e delle uscite, espediente che permette al favelados di turno di capitare sulla scena, viverla e poi andar via, portando magari con sé la camera fino ad un ulteriore incontro che apra a nuove dinamiche comiche, proprio come nelle sit com.
Insomma, una materia che non si distrugge mai, ma si trasforma in continuazione, disegnando di volta in volta nuove situazioni comiche.
Una sorta di “Aspettando Godot” in cui Angelo e Marco però aspettano Favelas.

COMEDY SHOW
Dario Cassini “Passerotto puoi andare via”
Venerdi 7 ottobre alle 21.00
Dal Teatro Parioli in Roma, Dario Cassini continua la sua personale visione del rapporto uomo donna . Dissacrante, cattivo, acido, ma estremamente realista sulla coppia, sulla donna e su come un uomo è vittima delle manie e della mentalità femminile. Un prontuario su come difendersi dall’altra metà del cielo e – perchè no – una meditazione esilarante su come i vizi ed i difetti delle donne e degli uomini incidano sulla coppia e sul quotidiano.

Antonio Giuliani “Tutto in curva”
Venerdi 14 ottobre alle 21.00
Un varietà unico, dalla curva sud dell’Olimpico di Roma, Antonio Giuliani in un one man show divertentissimo.
Tra balletti ed esilaranti monologhi Giuliani racconta la sua Roma privata e quella pubblica, con battute fulminanto come Me piagne er core! Famme annà a casa che m’ ha fracicato tutta ‘ a camicetta
Uno spettacolo da mattatore vero in un luogo sacro per un vero tifoso romanista con un pubblico entusiasta per luogo e per natura.

CARTONI ANIMATI

SOUTH PARK STAGIONE 15
Dal 18 ottobre, ogni martedi alle 22.30
Ritorna la pluripremiata serie animata con la sua quindicesima stagione. Da non perdere, le disavventure spietatamente divertenti e politicamante scorrette degli sboccati ragazzi di South Park: Cartman, Kyle, Stan e Kenny. L’ultima stagione affronta i temi più attuali come il matrimonio reale inglese, la dipendenza dei bambini dall’i-pad, dei crack babies, il commento acido sulla società odierna.
A poche settimane di distanza dalla messa in onda americana, in esclusiva su Comedy Central.

TELEFILM

SPOSATI CON FIGLI
Dal 4 ottobre, dal lunedi al venerdi alle 18.50
Torna in televisione la madre di tutte le sitcom. Sposati… con figli è stato un vero talent show per tutta una nuova generazione di protagonisti comedy. Il capofamiglia Al, è Ed O’Neil che oggi interpreta il capofamiglia di Modern Family, il vecchio Jay. Sua figlia Kelly è la mitica Christina Applegate, grande attrice di cinema (da Mars Attacks! a La cosa più dolce) e splendida protagonista della sitcom Samantha Chi?
La serie è diventata famosa anche per il nutrito elenco di guest star che appaino in alcuni episodi: da Nella serie sono apparsi Milla Jovovich a David Boreanaz, la drag queen Divine e molti altri.


(Canale 124;
in versione +1 sul canale 125
;
anche gratis sul digitale terrestre)

REALITY E DOCU-FICTION

CUCINA CON ALE / PRIMA TV
A partire da lunedì 24 ottobre alle 18:40
Alessandro Borghese ci propone la seconda e nuova serie del suo “Cucina con Ale”, il programma con il quale lo chef ci ha aperto le porte della propria cucina, per mostrarci come preparare divertendosi tanti piatti facili e gustosi. Rivisitando con il suo stile originale i cibi della tradizione italiana e non solo, Alessandro ci spiegherà come realizzare in pochi minuti tante nuove ricette semplici e deliziose, curandone la presentazione ed eventualmente adattando il gusto alle varie esigenze. Attraverso il sito web, i telespettatori possono inoltre partecipare attivamente, suggerendo ricette e consigli e condividendo con Ale le gioie di questa meravigliosa passione che è la cucina.

MALATTIE IMBARAZZANTI XXL / PRIMA TV
A partire da mercoledì 5 ottobre alle 23:10
In “Malattie imbarazzanti XXL”, i dottori Christian, Dawn e Pixie curano pazienti con disturbi e malattie associate alla loro obesità. La clinica accoglie, infatti, persone pericolosamente obese, costrette ad affrontare situazioni molto imbarazzanti a causa del loro peso eccessivo. Come Glenn, così grasso che il suo stomaco arriva a terra, o Julia, che è riuscita a dimagrire ma che ora ha un sacco di pelle in eccedenza. Poi c’è la coppia che pesa in totale 330 kg e la mamma 21enne che non sopporta il suo seno enorme. Infine Malissa, la prima adolescente sottoposta a bendaggio gastrico. Oltre ad affrontare alcune questioni come il diabete di tipo 2 e la possibile trasmissione genetica dell’obesità, questa interessante nuova serie interroga la scienza che studia i problemi legati al grasso corporeo, svelando, per esempio, come anche le persone in apparenza magre possono in realtà avere livelli allarmanti di grasso corporeo.

CUCINA CON BUDDY / PRIMA TV
A partire da lunedì 3 ottobre alle 12:05
Nella fortunata serie “Il Boss delle torte”, Buddy Valastro ha mostrato al pubblico il proprio amore per la pasticceria e ora, in questa nuova serie intitolata “Cucina con Buddy”, il nostro amico italo-americano non si limita a confezionare torte ma cucinerà tanti piatti deliziosi della tradizione italiana e non solo. Buddy svelerà ai suoi telespettatori le ricette segrete di famiglia, quelle portate negli States dal vecchio mondo e custodite gelosamente negli anni: ricchi primi piatti, carni succulente, stuzzicanti contorni e dessert per tutti i giorni, cibi che incontreranno il gusto di tutti, grandi e piccoli. In più, sono preparazioni davvero semplici da realizzare e ancor più da presentare ma di grande effetto e di sicuro risultato. Durante tutta la serie, la cucina di Buddy ospiterà vari ospiti, tra cui, naturalmente, molti rappresentanti della famiglia Valastro!

CUCINE DA INCUBO USA / PRIMA TV
A partire da martedì 18 ottobre alle 23:10
Nella nuova e terza serie di “Cucine da incubo USA”, lo stellato chef britannico Gordon Ramsay si dedicherà a nuovi ristoranti oltreoceano che versano sull’orlo del baratro. Dovrà infatti salvare dal fallimento una serie di locali che lavorano con metodi sui generis, in ambienti davvero poco adatti. Una sola settimana per cambiarne le sorti: non c’è tempo per i convenevoli, bisogna mettere i gestori davanti alla dura realtà delle cose, prima di gettare le basi per la ripresa. Ma come reagiranno alle maniere forti di Gordon? Seguiranno i suoi consigli? O rimarranno seduti a piangersi addosso? Nella serie, Ramsay si troverà a rimettere in piedi, tra le altre cose, un ristorante cubano ed un matrimonio a New York, entrambi sulla via del fallimento. Poi dovrà scuotere dal torpore uno chef del New Jersey, che sembra aver smarrito la passione per la cucina…

WEDDING PLANNERS / PRIMA TV
A partire da venerdì 7 ottobre alle 21:10
Il nostro Enzo Miccio ritorna sugli schermi di Real Time per la quinta serie di Wedding Planners. In ogni episodio, una coppia di futuri sposi è alle prese con l’organizzazione del matrimonio perfetto: niente paura, ci pensa Enzo che, con le sue doti creative, la sua grande esperienza e l’attenzione per i dettagli che lo contraddistingue, saprà dar vita come sempre a un evento indimenticabile. Programmare ogni minimo dettaglio della giornata, occuparsi degli inviti, della location, del menu, dell’abito della sposa e delle damigelle, per non parlare del viaggio di nozze, non è certo cosa da poco… Ma il nostro Enzo saprà accontentare tutti e regalare agli sposi il giorno più bello della loro vita.


(Canale 127)

DOCU-REALITY

CAMBIO CUOCO
EPISODI 10X50′
INEDITO E IN ESCLUSIVA
ogni venerdi’ ore 21,00 a partire dal 28 ottobre
IL MIGLIOR MODO PER CONOSCERSI E’ STARE A TAVOLA INSIEME!
Prendete due famiglie, separate i cuochi e scambiateli di casa. Spolverate con ricette tradizionali e insaporite con un pizzico di competizione.
Mescolate con cura abitudini e stili di vita e versate il tutto nel pranzo della domenica.
Mettetevi a tavola e vedete che effetto fa il… Cambio Cuoco!
Tutto si svolge nell’arco di un weekend: il primo giorno conosciamo i cuochi e le rispettive famiglie. Lo stesso giorno i protagonisti di puntata fanno la spesa nei loro negozi di fiducia e preparano il dolce da portare l’indomani nell’altra casa.
La domenica è, invece, il grande giorno in cui “gli chef” bussano alla porta dell’altra famiglia, pronti a mettersi ai fornelli e a preparare un pranzo da far ingolosire anche i palati più difficili.
Insieme al cibo, i cuochi condividono con la nuova famiglia parte della loro vita, delle proprie abitudini e tradizioni. Un confronto culinario quindi, ma anche culturale da sublimare a tavola e, per chi guarda il programma, un ricettario variopinto di piatti eseguiti non da professionisti con tecniche inarrivabili, ma da “casalinghe” e “casalinghi” comuni, e quindi alla portata di tutti.
Al termine della giornata i cuochi salutano e tornano a casa propria. I loro familiari avranno gradito lo scambio di cuoco? Chiederanno le nuove ricette per il prossimo pranzo della domenica?

CANCRO, PREVENZIONE SENZA ETA’
INEDITO E IN ESCLUSIVA
mercoledi’ 19 ottobre alle 23.50
IN OCCASIONE DEL MESE DELLA PREVENZIONE DEL TUMORE AL SENO
Dawn Porter, presentatrice televisiva, ci accompagna in un viaggio molto personale ed emotivo, esplorando la natura del cancro al seno e i trattamenti riservati alla malattia.
Sia la madre che la bisnonna di Dawn sono morte di cancro al seno, lei stessa indaga sulla predisposizione familiare e scopre che ha il 40% di probabilità di ammalarsi. I test genetici non le danno molta speranza; la soluzione per Dawn potrebbe essere rimuovere preventivamente entrambi i seni per evitare lo sviluppo di cellule cancerogene.
Inizia così un viaggio che la porta a incontrare persone ammalate e vari tipi di cure per questo tipo di cancro. Dawn Porter: «Il cancro al seno non colpisce solo donne di mezza età. Colpisce le giovani donne come Kris. Voglio aumentare la consapevolezza della malattia e cambiare la percezione della gente. Ho voluto fare questo film sin da quando ho iniziato a lavorare in TV. E’ stato un percorso personale doloroso e intenso ma non mi sono sentita mai così soddisfatta di un progetto. Spero di educare, informare e offrire una prospettiva diversa sul cancro al seno».
La conoscenza e la prevenzione sono le armi vincenti per rendere la malattia sempre più curabile e, quindi, guaribile.


(Canale 128 )

Da segnalare

E.R. – Medici in prima linea stagione 2
Dal 2/10 @ 21.00

Un neonato ferito, un piromane di nove anni, un costruttore di giocattoli identico a Babbo Natale, un cantante di musical nudo, vittime di incidenti con le mutilazioni più incredibili: non si sa mai cosa si può trovare al Pronto Soccorso del County General! Fra le guest star di questa seconda stagione: la bellissima attrice di origini asiatiche Lucy Liu (negli episodi 3 – “Impara, insegna, uccidi”, 4 – “Che vita è questa?”,  5 – “Il tesorino della zia”) e Bradley Whitford (West Wing) nell’episodio 10 – “I miracoli di Natale”.

Donne nel mito: Natalia Ginzburg – Prima TV
Il 7/10 @ 21.00

A 20 anni dalla sua scomparsa, Diva Universal dedica uno speciale alla grande scrittrice italiana. L’autrice ha scritto opere letterarie e teatrali che le hanno conferito un ruolo di primo piano tra i letterati del Novecento, passando dall’intimo neorealismo dei primi romanzi alla narrazione concreta e viva del suo mondo e delle sue esperienze. Natalia Levi nasce a Palermo il 14 luglio 1916 da famiglia ebraica di origine triestina. Il padre, Giuseppe Levi, professore universitario, e i suoi tre fratelli verranno imprigionati e processati per antifascismo. Trascorre a Torino l’infanzia e l’adolescenza in uno stato di profonda emarginazione che la induce a trovare una fonte di evasione proprio nella scrittura. Così Natalia, compagna di strada di Cesare Pavese negli anni ’30, inizia assai presto a scrivere e a diciotto anni pubblica il suo primo racconto, “I bambini”, sulla rivista «Solaria».

JAG – Avvocati in divisa stagione 3
L’ 8/10 @ 22.00 (e poi alle 21.00 in double bill)

In questa stagione Harm scopre notizie interessanti sulla scomparsa di suo padre, disperso durante la Guerra del Vietnam e che sembrerebbe essere nelle mani del KGB. Questi fatti vengono confermati da un ex militare, Willie, che si costituisce per aver ucciso il comandante del campo di prigionia in Vietnam dove era tenuto prigioniero insieme al padre di Harm. In questa stagione non mancheranno anche lieti eventi, come il matrimonio tra Bud e Harriet.

Wolff, un poliziotto a Berlino stagione 6
Dal 18/10 @ 21.00
In double bill
la nuova stagione della serie poliziesca tedesca su Diva Universal.
Protagonista il commissario della squadra omicidi di Berlino, Andreas Wolff (Jürgen Heinrich).


L’agnellino con le trecce – Prima TV
Diva Universal, ancora una volta impegnata in iniziative di utilità sociale, è coproduttore del corto “L’agnellino con le trecce”, diretto da Maurizio Rigatti, prodotto da Unicorno Visioniparallele e interpretato tra gli altri da Nino Frassica, testimonial dell’Associazione Sclerosi Tuberosa.
Il cortometraggio andrà in onda in anteprima nazionale il 27 ottobre alle 21.00.

PRIME TIME

LUNEDI’ @ 21.00

Miss Marple II e dal 24/10 III:
Miss Marple: Sento i pollici che prudono
Miss Marple: Un messaggio dagli spiriti
Miss Marple: Il terrore viene per posta
Miss Marple: Verso l’ora zero
Miss Marple: Nemesi

MARTEDI’ @ 21.00
Wolff V-VI
Dal 18/10 @ 22.00

MERCOLEDI’
@ 21.00 Giardini e misteri
@ 22.00 Il taccuino di Sherlock Holmes

GIOVEDI’ @ 21.00
Mary Higgins Clark’s collection re-run
Appuntamento con l’assassino (ALL AROUND TOWN)
Avrò la mia vendetta (HAVEN’T WE MET BEFORE)
Biglietto di sola andata (LUCKY DAY)
La culla vuota (THE CRADLE WILL FALL)

VENERDI’ @ 21.00
Poirot II
In double bill

SABATO @ 21.00
JAG – Avvocati in divisa II – III

DOMENICA @ 21.00
E.R. – Medici in prima linea II

SERIE DAY TIME– dal lunedì al venerdì

@ 10.50
Centovetrine I
in double bill

@ 18.00
Poirot I dal 4/10

@ 19.00
Le sorelle McLeod’s VIII

@ 20.00
Dallas VIII


E! Entertainment
(
Canale 129)

REALITY E DOCU-FICTION

Nessuna segnalazione.


(Canale 133)

TELEFILM

Il palinsesto di ottobre di “AXN Sci-Fi – Oltre il tuo mondo” si presenta ricco di grandi appuntamenti. Oltre ai grandi classici della fantascienza come Star Trek Voyager, di cui AXN Sci-Fi trasmetterà la seconda e terza serie, il canale 133 di Sky ha pensato ad una speciale programmazione per la notte più spaventosa dell’anno: Halloween. AXN Sci-Fi manderà in onda per la notte delle streghe episodi a tema di Ghost Hunters, Streghe, Angel e film da brivido come Final Destination 2 e Shining.

Gli appassionati di Star Trek Voyager avranno ad ottobre una bella sorpresa: parte, infatti, la seconda e, a seguire, terza stagione della serie. Un’avventura senza confini nello spazio profondo per l’equipaggio dell’astronave della Federazione USS Voyager perduta in un remoto quadrante della galassia. Specie aliene misteriose, fenomeni inspiegabili e battaglie galattiche saranno in onda dal lunedì al sabato alle 23.30 a partire da lunedì 3 ottobre (e in replica tutti i giorni alle 16.00).

FILM

Ad Halloween AXN Sci-Fi ha organizzato una speciale programmazione a tema fantasmi e incantesimi: la serata del 31 ottobre inizia alle 18.30 con la messa in onda degli episodi speciali, ambientati nella notte delle streghe, di: Ghost hunters, Streghe e Angel. Per la notte, invece, verranno trasmessi due film da brivido: “Final destination 2”, per scoprire tutti i modi plausibili e non in cui la morte può colpire e “Shining”, un grande classico del thriller.

Tra le grandi prime visioni che AXN Sci-Fi propone a ottobre ci sono:“Spawn” (sabato 1 ottobre ore 21.00), film del 1997 diretto da Mark A.Z. Dippè, trasposizione cinematografica dell’omonimo fumetto creato da Todd McFarlane per la Image Comics; “Mortal Kombat” (sabato 15 ottobre ore 21.00), film live action della omonima serie di videogiochi e interpretato tra gli altri da Robin Shou, Christopher Lambert e Linden Ashby; “Mortal Kombat: distruzione totale” (sabato 22 ottobre ore 21.00), il secondo capitolo della saga e infine “Dark City” (sabato 29 ottobre ore 21.00) un film di fantascienza del 1998 presentato fuori concorso al 51º Festival di Cannes.

Altri film in programmazione su AXN Sci-Fi:

•          Darkman – sabato 1 ottobre ore 22.50
•          Tomb Raider – La Culla Della Vita – sabato 8 ottobre ore 21.00
•          Supernova – domenica 9 ottobre ore 22.50


(Canale 134)

TELEFILM

SERIE – ReGenesis
Horror Channel presenta la stagione 2 (2005-2006, 13 ep., 50’).
Da lunedì 10 ottobre alle 17:10 e alle 21:00, dal lunedì al venerdì.
La biotecnologia è in continua e vorticosa crescita. Ad alimentarla ci sono gli interessi dei governi, delle multinazionali, dei militari e anche del crimine organizzato. Per tenere la situazione sotto controllo Canada, Messico e Stati Uniti hanno creato una taskforce che indaga sui progressi della biotecnologia, della nanotecnologia e sulla proliferazione di armi sempre più sofisticate e micidiali. Questa organizzazione  si chiama Norbac (North American Biotechnology Advisory Commission) si trova a Toronto ed è guidata dal biologo molecolare David Sandstrom e dal suo direttore esecutivo Caroline Morrison. Un pugno di eroi che lotta contro nemici invisibili che minacciano il mondo.

FILM

TORNADO, LA FURIA DEL DIAVOLO (2003)
Sabato 1° ottobre alle 23:00.

Regia di Gilbert M. Shilton, con Joe Lando, Nicole Eggert e Peter Graham-Gaudreau.

PARANORMAL ACTIVITY: TOKYO NIGHT (2010)
Mercoledì 5 ottobre alle 23:40.

Regia di Toshikazu Nagae, con Aoi Nakamura e Noriko Aoyama.

IL CUSTODE – MORTUARY (2005)
Sabato 8 ottobre alle 23:40.

Regia di Tobe Hooper, con Dan Byrd, Stephanie Patton e Denise Crosby.

FAUST (2000)
Mercoledì 12 ottobre alle 23:40.

Regia di Brian Yuzna, con Mark Frost, Isabel Brook e Jennifer Rope.

L’ORA DEL LICANTROPO (2008)
Sabato 15 ottobre alle 23:55.

Regia di Brenton Spencer, con Kevin Sorbo, Nina Dobrev e Peter Stebbings.
ll tuo nuovo vicino vuole averti per cena!
Tutti pensano che sia il ragazzo perfetto, ma Loren (Nina Dobrev) rileva qualcosa di misterioso e pericoloso nel suo nuovo e bel vicino Jared (Peter Stebbings) che si è appena trasferito nella vecchia casa. I suoi sospetti aumentano ulteriormente quando gli abitanti del posto cominciano a scomparire uno dopo l’altro. Incapace di convincere qualcuno del pericolo immediato, ella si rivolge alla celebrità del programma televisivo locale sulla caccia  Redd Tucker (Kevin Sorbo), e con l’aiuto di un fattorino (che ha una cotta segreta per Loren) questo trio improbabile si prepara per una resa dei conti di luna piena con la creatura immortale. Riusciranno a salvare la gente del paese dalla insaziabile sete di sangue della bestia o diventeranno le sue prossime vittime?

TURISTAS (2006)
Sabato 22 ottobre alle 23:40.

Regia di John Stockwell, con Josh Duhamell, Melissa George e Olivia Wilde.

EVENTI SPECIALI

HALLOWEEN WEEKEND –  DA SABATO 29 A LUNEDI’ 31 OTTOBRE 

VAMPIRE MARATHONsabato e domenica
SERIE – Vampire high
Sabato 29, dalle 10:05 alle 22, tutti gli episodi, back to back.

Horror Channel presenta l’unica stagione della serie (2008, 26 ep., 25’).

SERIE – Blood Ties
Domenica 30 dalle 11:40, gli episodi back to back.

Horror Channel presenta la stagione 1 (2007, 12 ep., 45’).
Basato sui Blood Books di Tanya Huff.
Una crime series basata sui racconti di Tanya Huff, la serie si svolge intorno
al personaggio di Vicki Nelson, una donna investigatore privato che si trova coinvolta, personalmente e professionalmente, in storie di vampiri! Detective della Metropolitan della polizia di Toronto, Vicki, a causa di problemi alla vista, preferisce lasciare la polizia piuttosto che accettare un lavoro dietro alla scrivania. Vicki decide di fare squadra con un vampiro di nome Henry e con il suo ex partner Mike per combattere i cattivi normali e paranormali.

HARD GORE HORROR NIGHTsabato 29 dalle 22:00

NON APRITE QUELLA PORTA (1974) (Premiere)
Alle 22:00 e 1:20.
Regia di Tobe Hooper.
E’ stato definito “raccapricciante”, “malato” e “perverso”, così come “crudo”, “incrollabile” e il “film che definì l’horror”. E’ stato attaccato dalle chiese, vietato dai governi e acclamato solo dai critici più coraggiosi. Ha stupito il pubblico di tutto il mondo e stabilito un nuovo standard nei film del terrore. Nel 1974, lo scrittore, produttore e regista Tobe Hooper sguinzagliò il racconto oscuro e visionario di un gruppo di cinque giovani amici che affrontano un incubo di tormento per mano di un depravato clan del Texas. Oggi rimane ineguagliabile come punto di riferimento del cinema fuorilegge e senza precedenti nel suo impatto, come forse il film più terrificante mai realizzato.

ALTA TENSIONE – HAUTE TENSION (2003)
Alle 23:40.

Regia di Alexandre Aja, con Cécile De France, Maiwenn Le Besco e Philippe Nahon.

POSSESSION NIGHT domenica 30 dalle 22.00

L’ESORCISTA – LA GENESI (2004)
Alle 22:00.

Regia di Renny Harlin, con Stellan Skarsgard, Izabella Scorupco e James D’Arcy.
Negli anni immediatamente successivi alla Seconda Guerra Mondiale, Padre Lankester Merrin (Stellan Skarsgård) è perseguitato dai ricordi delle violenze commesse contro i suoi parrocchiani innocenti. nel disperato tentativo di sfuggire agli orrori a cui ha assistito, abbandona la natia Olanda per recarsi in Africa. Qui viene avvicinato da un collezionista di antichità che gli propone di partecipare ad uno scavo archeologico in Turkana, una remota regione del Kenya, dove è stata riportata alla luce un’antichissima chiesa cristiana bizantina. Il collezionista vuole che Merrin trovi una preziosa reliquia nascosta all’interno della chiesa, ma tra le rovine del tempio dorme una presenza ancestrale, in attesa di essere risvegliata.
Nel luogo dove nacque il Male, Merrin scoprirà finalmente il suo vero volto.
-Prequel del mitico L’esorcista del 1973;
-Girato negli studi di Cinecittà, direttore della fotografia Vittorio Stroraro (premio Oscar® per Apocalypse Now, Reds e L’ultimo Imperatore) e scenografie di Stefano Maria Ortolani (Gangs of New York, Il talento di Mr Ripley).

LA SETTIMA PROFEZIA (1988)
Alle 00:10.

Regia di Carl Schultz, con Michael Biehn, Akosua Busia e Peterman Friedman.

HALLOWEEN NIGHT Lunedì 31 dalle 22:00

HALLOWEEN: LA NOTTE DELLE STREGHE (1978)
Alle 22:00.

Regia di John Carpenter, con Jamie Lee Curtis, Donald Pleasence e Nancy Kyes.

LA CASA (1981)
Alle 23:40.

Regia di Sam Raimi, con Bruce Campbell, Ellen Sandweiss e Richard Demanicor.
Con Bruce Campbell (L’armata delle tenebre), Ellen Sandweiss (Within the woods), Hal Delrick (Crimewave), Betsy Baker (The cat’s meow) e Sarah York (Debutante). Cinque amici ventenni sono rintanati in un remoto chalet dove trovano un Libro dei Morti. La registrazione su nastro di un archeologo rivela che l’antico testo è stato scoperto tra le rovine della civiltà sumera di Khandarian. Provando gli incantesimi registrati, i giovani inconsapevolmente evocano demoni dormienti che vivono nei boschi vicini, che si impossessano dei giovani uno dopo l’altro fino a quando non ne rimane solo uno pronto a lottare per la sopravvivenza.


ladychannel(Canale 135)

TELENOVELAS

AMOR GITANO  
Dal 4 ottobre tutti i giorni alle h. 17.00 – h. 07.00
Ad ottobre vedremo su Lady Channel la straordinaria coppia formata dalla bravissima Luisa Kuliok e dall’affascinante Arnaldo André, in un
emozionante teleromanzo d’epoca: “AMOR GITANO”, una storia d’amore passionale e intensa, ambientata nel XIX secolo in un’incantevole isola,
una colonia spagnola, e avvolta in un’atmosfera pregna di romanticismo e forti sentimenti.  “AMOR GITANO” vede la versatile Luisa Kuliok
impegnata nel ruolo carismatico della protagonista, Dolores, mentre sancisce il ritorno di Arnaldo André  in un teleromanzo argentino, dopo una
sua lunga permanenza all’estero. Nel cast ricordiamo anche la partecipazione dell’attore venezuelano, Jean Carlos Simancas, già noto al pubblico
di Lady Channel nei panni di Edoardo in “Sola contro il Mondo” al fianco di Catherine Fulop. Inoltre, per la realizzazione di questo intrigante
teleromanzo una particolare attenzione ed una cura scrupolosa sono state impiegate nell’allestimento delle scenografie, delle ambientazioni e
dei costumi dell’epoca.

CONTINUA L’APPUNTAMENTO QUOTIDIANO CON:
FIORI D’ARANCIO
Tutti i giorni alle h. 11.30 – h. 02.30 – h. 06.30
UN AMORE IMPOSSIBILE    
Tutti i giorni alle h. 14.00 – h. 23.00 – h. 10.00
MARIA  
Tutti i giorni alle h. 15.00 – h. 01.00 – h. 09.00
LA FORZA DELL’AMORE    
Tutti i giorni alle h. 16.00 – h. 24.00 – h. 06.00 – h. 11.00
ECOMODA
Tutti i giorni alle h. 17.00 – h. 07.00
VIDAS ROBADAS
Tutti i giorni alle h. 18.00 – h. 22.00 – h. 12.00
ZINGARA  
Tutti i giorni alle h. 20.00 – h. 08.00 – h. 03.00
CUIDADO CON EL ANGEL
tutti i giorni alle h. 21.00 – h. 13.00 – h. 04.00

CUCINA

CUCINA ITALIANA
L’Appuntamento con Saporita passione, tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 11.30 (e in replica dalle 02.00 alle 02.30 e dalle 06.00 alle 06.30)
5 minuti di Saporita passione, tutti i giorni alle 19.00


(Canale 137)

DOCU-REALITY

PAPÀ AI FORNELLI
Dal 3  ottobre tutti i lunedì alle 22.15  
Da ottobre Easybaby propone un nuovo programma già in onda negli Stati Uniti e nel Sud America che ha per protagonisti un gruppo di chef uomini, amici fra di loro, volti a sfatare la credenza che i fornelli siano terreno riservato alle donne di casa.
Questa singolare brigata di cucina, tra chiacchiere e divertimento, mostra agli spettatori e alle spettatrici di Easybaby tecniche e piatti da rifare con facilità a casa, anche quando si tratta di ricette di alta cucina.
Dunque, papà, mettetevi subito ai fornelli: aspettiamo le vostre foto in posa da chef  e, naturalmente, le foto dei piatti che preparerete seguendo le indicazioni del nostro nuovo programma.

ABC PARLARE CON I PICCOLI
Dal 3 ottobre tutti i giorni alle 14.15-19.15 e 23.00
Dopo la psicoterapeuta Masal Pas Bagdadi,  la pedagogista Marzia Mirabella e la cuocartigiana Nicol Pucci, a ottobre debutta su Easybaby un altro volto, meglio un’altra voce…. Ciro Imparato, esperto di semantica paraverbale, cioè di quello che la voce comunica indipendentemente dalle parole. Ciro da molti anni tiene corsi per insegnare a usare la voce al meglio, per generare negli altri calma e fiducia e nel 2005, ha inventato il Metodo FourVoiceColors®, che sintetizza i suoi studi in psicologia e la sua storica attività di doppiatore.
Con ABC Parlare con i piccoli, Easybaby e Ciro Imparato propongono agli spettatori del canale approfondimenti su varie tematiche e situazioni e, in ogni puntata, esercizi da fare insieme per imparare a usare al meglio la voce, ogni giorno, nella relazione con i nostri piccoli di casa (e anche con i grandi….). Seguendo ABC Parlare con i piccoli impariamo a fare della voce uno strumento nuovo per comunicare amore e fiducia, ottenere dai bambini rispetto, trasmettere autorevolezza evitando di alzare i toni.


(Canale 138;
anche gratis sul digitale terrestre)

PROGRAMMI e MAGAZINE

MARCIA NUZIALE
dal 4 ottobre, tutti i martedì alle 21.00
Il grande giorno si avvicina, arriva quasi inesorabile e, come sempre, a ritmo di marcia, anzi, di marcia nuziale!
E “Marcia nuziale” è il titolo del nuovo format in onda su Arturo a partire dal 4 ottobre, tutti i martedì alle 21.00.
Attraverso il racconto, a volte divertente, a volte “sofferto”, ma sempre inesorabilmente vero, dei futuri sposi, e gli interventi dei familiari e amici coinvolti, “Marcia nuziale” segue con il rigore della cronaca, l’evolversi dei preparativi del matrimonio, fino al grande giorno.
In ogni puntata una coppia si racconta attraverso le parole e le immagini nel lungo, e a volte tormentato, percorso che li porterà al fatidico sì: e quindi con un pizzico abbondante d’ironia i telespettatori potranno seguire tutta l’organizzazione del grande evento, del giorno più bello. Dai fiori agli abiti, dal catering ai fuochi d’artificio, dagli inevitabili contrattempi allo stress da organizzazione, la coppia si racconta con disincanto e molta sincerità davanti alle telecamere delineando così i loro caratteri, la loro storia d’amore, la decisione di sposarsi e le tante emozioni che li hanno accompagnati fino al giorno della… “Marcia nuziale”.

PASSEPARTOUT: OSPITE A SORPRESA
da lunedì 3 ottobre tutti i giorni alle ore 23.00
Lei è una grande signora del teatro, Laura Lattuada.
Loro sono i cosiddetti “vip”, personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport che aprono la porta della loro casa, e un po’ anche della loro anima, alle interviste-incursioni dell’affascinante inviata.  Le parole si sciolgono a poco a poco, raccontando scelte di vita, passioni, ricordi, sogni e segreti, intrecciandosi alle immagini, dove sono gli oggetti a parlare: un piccolo dettaglio, una foto di scena appesa alle pareti, oggetti di culto che descrivono  le piccole manie e le grandi passioni dei protagonisti, intervistati  da Laura Lattuada con garbo e curiosità.
Questi sono gli ingredienti di “Passepartout, ospite a sorpresa” il programma di Arturo che, a partire da lunedì 3 ottobre, inaugura la sua nuova stagione con tanti nuovi ospiti e altrettante case in cui curiosare. Un viaggio nel mondo privato e segreto di chi, per mestiere, ha scelto la ribalta nelle sue diverse declinazioni: dai grandi attori del calibro di Elio Pandolfi, Valeria Valeri, Mattia Sbragia, Piera degli Esposti, ai giornalisti come Enrico Vaime e Danila Bonito, e poi ancora, il fotografo Bruno Oliviero, la scrittrice Lidia Ravera, Donna Assunta Almirante, per non citarne che alcuni.
Ad aprirci per primo le porte di casa sarà Rocco Papaleo, nella prima puntata in onda lunedì 3 ottobre alle 23.00.  La scoperta del suo mondo,  un universo fatto di musica e di ricordi legati all’infanzia, ci riserva anche una sorpresa: visto che si autodefinisce “molto sexy”,  Papaleo  racconta alle telecamere di Arturo i suoi segreti per rendere  una casa seducente…


(Canale 139)

DOCU-REALITY

LOOK DA STAR  stg2
NUOVI EPISODI
Dal 3 ottobre, dal lunedì al venerdì alle ore 16:00 e 19:30 e in replica sabato e domenica alle 17 e alle 20
Tutti guardiamo le star e pensiamo: voglio essere così! Ma come si fa a diventare una sirena sexy, quando si è soltanto una commessa di supermercato? Jay Manuel (lo stylist di “America’s Next Top Model”) te lo dirà. In ogni puntata ci mostrerà come trasformarsi in una delle donne più belle del mondo: Angelina Jolie, Eva Longoria, Beyonce, Cameron Diaz e tante altre. E’ un membro del pubblico a scegliere  la star: mamme a tempo pieno, casalinghe sciatte, tante infelici Cenerentole dalle realtà più diverse.
Scopriamo tutti i segreti di bellezza delle star di Hollywood.

CHEATERS – TRADIMENTI IN PRESA DIRETTA
NUOVI EPISODI
Continua da settembre, alle ore 18:30 e alle 21:30
In amore e in guerra tutto è lecito. Anche lo spionaggio. Entrano in azione le telecamere nascoste di Cheaters. Ogni settimana seguiranno un amante infedele alla ricerca delle prove del suo tradimento. Tra telefonate bugiarde, incontri clandestini e pedinamenti, il team di investigatori si farà strada verso la verità. Il confronto sarà insostenibile. Potrà mai l’amante tradito perdonare il partner?

SIN CITIES
NUOVI EPISODI
Continua da settembre, tutti i giorni alle 23.30 e alle 01.30
Las Vegas, la “città del peccato”. Ma quante altre ce ne sono? Ashley Hames ci conduce in un incredibile viaggio alla ricerca dell’erotismo nelle capitali del mondo, da Londra a Montreal, da Chicago a Varsavia, per poi volare in Jamaica, Brasile e Sudafrica. Le pratiche più bizzarre ed estreme svelate in una inchiesta brillante sull’industria del sesso.

10 ANNI PIÙ GIOVANE (UK) STG2
dal 17 ottobre, dal lunedì al venerdì alle 16.30 e alle 20.00
Fino a che punto sono disposte a spingersi le persone pur di apparire… dieci anni più giovani? Seguiamo delle “cavie” attraverso le fasi del ringiovanimento. Tra bisturi, laser e cure dimagranti verranno svelati tutti i segreti e le tecniche per ritrovare l’aspetto di una volta.

IL RE DEL RIMORCHIO – 1A STAGIONE
dal 20 ottobre, dal lunedì al venerdì alle 21:30 e 00:30
Otto sfortunati in amore imparano infallibili tecniche di seduzione da un mago del rimorchio chiamato Mystery. In ogni puntata gli aspiranti don Giovanni competono tra loro per superare prove sempre più difficili: dall’abbordare ragazze in discoteca, all’ottenere il numero di telefono di una spogliarellista. Alla fine di ogni puntata chi non ha superato le prove viene eliminato, finchè ne rimane solo uno, il migliore del gruppo, che viene incoronato, appunto, il Re del Rimorchio.


(Canale 141)

DOCUMENTARI

BABEL DOC
Tutte le domeniche alle 21:00
Riparte ad ottobre all’interno di “Edizione limitata”, il prime time della domenica sera  dedicato all’intrattenimento intelligente, la seconda rassegna di Babel Doc. I documentari,  questa volta realizzati da autori stranieri o di seconda generazione che si sono misurati  con i temi dell’immigrazione, raccontano storie di donne e uomini che hanno lasciato i loro paesi per cominciare una nuova vita in Italia. Storie di viaggio, di conoscenza, di integrazione, vissute con grande determinazione attraverso mille difficoltà, ma con la volontà di costruire una vita migliore per sé e per i propri figli. Ogni documentario sarà seguito da un’intervista realizzata con l’autore per capire le ragioni che lo ha spinto a girare un’opera sul tema dell’immigrazione, per raccontare  come è stata questa esperienza dal punto di vista umano e professionale e per conoscere  gli aggiornamenti sulla vita dei protagonisti.
Di seguito i titoli dei singoli documentari:

18 IUS SOLI
Domenica 2 Ottobre ore 21:00
18 storie di ragazze e ragazzi nati e cresciuti in Italia, ma con origini asiatiche, sudamericane, africane. Sono ragazzi nati in Italia, figli di immigrati, studiano nel nostro  paese, parlano la nostra lingua e I nostri dialetti, in molti casi non sono nemmeno mai  stati nel paese d’origine dei loro genitori, nè spesso ne parlano la lingua. Eppure non sono cittadini italiani come tutti gli altri. Per ottenere la cittadinanza italiana devono infatti sottoporsi al compimento del diciottesimo anno di età ad un iter burocratico lungo e complesso, che non sempre termina con esiti positivi per il richiedente, con conseguenti e inevitabili gravi problemi di identità e di inserimento sociale.

IO LA MIA FAMIGLIA ROM E WOODY ALLEN
Domenica 9 Ottobre ore 21:00
E’ la storia di una ragazza Rom che abita con i suoi in un quartiere popolare alla periferia di Torino. Il racconto in prima persona esplora i cambiamenti e le difficoltà della nuova vita stanziale affrontando i contrasti e le incomprensioni che fin da bambina la accompagnano nelle relazioni con i Gagè, tutti quelli che non sono Rom. Attraverso i ricordi dei suoi familiari, tra cui l’anziana nonna che ancora vive in un campo, le fotografie e i filmati del padre che negli anni documenta la vita quotidiana della piccola comunità, scopriamo una realtà fino ad oggi conosciuta solo attraverso gli stereotipi e i luoghi comuni. Ma il documentario non è soltanto un affresco sull’umanità delle relazioni e sulla voglia di fare qualcosa a dispetto delle difficoltà, di fatto chi parla è una ragazza di oggi che cresce inseguendo i propri sogni combattendo contro i pregiudizi e le tradizioni di una cultura difficile da accettare.

ALMOST MARRIED
Domenica 16 Ottobre Ore 21:00
Mi chiamo Fatma, cinque anni fa sono venuta in Italia per studiare fotografia, sono fuggita dalla mia famiglia. La mia è una famiglia curda grande come una tribù, e come in ogni tribù molte decisioni sulla vita dei singoli individui vengono prese collettivamente, secondo  leggi antiche. Mio padre, ex fiancheggiatore del PKK, vive le contraddizioni tra le sue idee progressiste di gioventù e il ruolo di custode delle tradizioni che oggi riveste. Per questo ho sempre avuto paura di parlargli della vita che conduco a Torino, della mia convivenza con un ragazzo italiano che si chiama Davide.
Io e Davide siamo intenzionati a sposarci e abbiamo deciso di annunciare il nostro fidanzamento durante l’estate. Prima di trovare il coraggio di parlare con mio padre ho voluto stare alcuni giorni con lui. L’occasione è stata il matrimonio di una cugina, nel villaggio curdo dove ancora vive parte della mia famiglia. Io e mio padre siamo partiti insieme e mentre io pensavo al mio fidanzamento ho ascoltato le storie  d’amore e di matrimoni combinati di alcune mie cugine. E alla fine gli ho fatto la mia confessione…

SOLTANTO IL MARE
Domenica 23 Ottobre Ore 21:00
Girato a Lampedusa nel corso del 2010, periodo nel quale l’isola aveva smesso di fare notizia, e completato all’inizio del 2011, quando i nuovi sbarchi l’hanno riportata su tutti i media, il film propone lo sguardo incrociato di due realtà che a Lampedusa raramente dialogano tra loro: quella di un migrante, in questo caso Dagmawi Yimer, sbarcato da clandestino sulle coste dell’isola nel 2006, e quella dei lampedusani. Soltanto il Mare vuole essere innanzitutto un omaggio a Lampedusa da parte di chi, come Dagmawi, all’isola deve la sua stessa vita. La visione dell’opera sarà così anche un‘occasione per riflettere sul dovere morale di aiutare un’isola stretta tra una crisi umanitaria epocale, che non può fronteggiare da sola, una guerra a due passi, la stagione turistica compromessa e una serie di problemi irrisolti che si trascinano da anni.

LA CURT DE L’AMERICA
Domenica 30 Ottobre Ore 21:00
“Della Corte D’America ho amato anche I sassi” Così Giancarla, che ha vissuto gran parte della vita in Via Padova 275 a Milano, inizia a raccontare il suo legame con uno dei luoghi più cari agli abitanti del quartiere Crescenzago. Da qui un tempo famiglie di Italiani partirono per costruirsi una nuova vita, ognuno alla ricerca della propria America. Oggi la stessa aspirazione interessa decine di stranieri, le cui storie si intersecano sui ballatoi delle case. Gli autori sono andati di porta in porta per raccontare una storia che ha inizio  più di 100 anni fa.


(Canale 144;
anche gratis sul digitale terrestre)

DOCUMENTARI

Nessuna segnalazione.


(Canale 146;
in versione “+1” al canale 147
)

VARIETA’

Nessuna segnalazione.


(Canale 149)

CARTONI ANIMATI e FILM D’ANIMAZIONE

GALAXY EXPRESS 999
In onda dal 20 ottobre  da lunedì al venerdì alle 21:00
Lontano futuro. L`umanità ha dilagato nello spazio, incontrando specie aliene su mondi strani e meravigliosi. Ma sulla madre Terra la situazione è crudele e senza speranza: gli umani di carne e sangue sono oppressi dall`elite che può permettersi un corpo meccanico. Il giovane Masai, accompagnato dalla bella e misteriosa Maisha, sale a bordo del GALAXY Express, il treno che attraversa la galassia per raggiungere il pianeta dove anche un ragazzo povero può ottenere un corpo perfetto e immortale.

SPACE SYMPHONY MAETEL – GALAXY EXPRESS 999 OUTSIDE
In onda dal 20 ottobre  tutti i giovedì alle 22:20
Gli ultimi esseri umani di Lametahl sono minacciati dall’estinzione totale, mentre il pianeta stesso si evolve rapidamente in un incubo di perfezione meccanica. Mentre Promethium si sacrifica per salvare la vita di Maetel, quest’ultima scopre che il destino di Lametahl è ancora nelle mani della più leggendaria delle sue regine: l’eterna bambina Larela.

CORAZZATA SPAZIALE YAMATO
Sabato 20 OTTOBRE ore 22:20  In replica Domenica ore  13:00
Anno 2199. La Terra è stata trasformata in un deserto radioattivo dai pesanti bombardamenti dell`impero alieno di Gamilas. L`umanità si è rifugiata sotto la superficie terrestre, ma gli scienziati prevedono un solo anno di sopravvivenza. In questi giorni disperati ecco che dalle profondità siderali giunge un messaggio da parte della regina Starsha di Iscandar, la quale offre ai terrestri un dispositivo in grado di riportare la vita sulla Terra. Ma per recuperare il dispositivo è necessario recarsi sul pianeta Iscandar, un viaggio di 296.000 anni luce da compiere in 363 giorni affrontando  l`intera flotta di Gamilas. L’ultima speranza della Terra  
è affidata alla CORAZZATA spaziale Yamato e al suo giovane equipaggio.

ADDIO YAMATO
Sabato 29 OTTOBRE ore 22:20  In replica Domenica ore  13:00
Anno 2201. La Terra è entrata in una fase di pace e prosperità. La corazzata Yamato, che aveva salvato la Terra dalla minaccia di Gamilas, è ormai destinata allo smaltimento, superata dalla nuova classe di corazzate spaziali Andromeda. Ma un giorno viene captata una richiesta di aiuto proveniente dall’ultima sopravvissuta del misterioso pianeta Terasat. Una voce femminile avverte dell’avanzata di un enorme cometa bianca, che distrugge ogni cosa al suo passaggio. Disobbedendo agli ordini dei superiori, la Yamato e il suo equipaggio ripartono per un nuovo viaggio verso l’ignoto.

BABIL JUNIOR
In onda dal 7 ottobre  da lunedì al venerdì alle 19:30
Una delle serie cult dei mitici anni 80’  che manca dalla televisione italiana da più di vent’anni….. Trama: Cinquemila anni fa. L’astronauta Babil I è costretto a rimanere sulla terra a causa di un guasto irreparabile alla  sua astronave. Fallisce ogni suo tentativo di ristabilire un contatto con il pianeta di origine. Anche la costruzione dell’altissima torre di Babilonia che avrebbe dovuto fungere da antenna non ha buon esito. Cosi a Babil I non rimane che scegliere una sposa terrestre per conservare nei suoi eredi i poteri mentali e fisici che la sua razza possiede. A Koichi, suo ultimo discendente, spetta ora il compito di combattere Yomi, l’imperatore delle tenebre. Al suo fianco in questa lotta, il giovane Babil può contare sui tre potenti alleati che gli abitanti del pianeta di origine gli hanno messo a disposizione: Ropuros, il metallico uccello dotato di superpoteri: Roden, la millenaria creatura che può trasformare il suo aspetto in ogni momento: Poseidon, gigantesco robot metallico.

TOKYO MAGNITUDE 8.0
In onda dal 7 Ottobre tutti i venerdì alle 22:20
Arriva in Italia la serie animata che ha fatto parlare di sé prima ancora che la realtà prendesse tragicamente il sopravvento sulla finzione. Ogni riferimento al tragico  e violentissimo terremoto dell’11 marzo scorso che ha scatenato l’inferno con tsunami, e fuoriuscite radioattive dalla centrale nucleare di Fukushima (entrata ormai nella storia come Chernobyl), non è più puramente casuale. Né un folle “tirarsela addosso” dei giapponesi. È uno scampolo di realtà che, stando alle note lavorative di partenza dell’anime Tokyo Magnitude 8.0, prende avvio suo malgrado da studi e predizioni scientifiche sugli effetti che un terremoto di proporzioni devastanti potrebbe causare a una metropoli come Tokyo. 

In pratica Tokyo Magnitude 8.0 è il primo disaster anime della storia dell’animazione nipponica. Perché di apocalissi ne abbiamo conosciute a iosa, dai tempi in cui robot e mostri giganti devastavano con entusiasmo perverso le città del Sol Levante (con Godzilla in testa) e il genere umano soccombeva agli attacchi alieni dallo spazio fin quasi all’estinzione (con il pianeta Terra bucherellato di Corazzata Spaziale Yamato). Ma questa volta, nella Tokyo del 2012, ambientazione scelta dall’anime prodotto da  Bones in associazione con Kinema Citrus, non ci sono eroi pronti a salvarci né miracolosi congegni arrivati da un’altra galassia. A un terremoto non c’è rimedio. I palazzi che crollano su se stessi, i ponti solidissimi ridotti a metallo sfasciato, le strade aperte come ferite e i bagliori rossi degli incendi sono la sola chiave di lettura spettacolare che l’anime si porterà dietro e a cui avremo diritto di partecipare. Compresa la profanazione per eccellenza della riconoscibilità della Capitale ad occhio esterno tramite quella torre abbattuta che, altrove, ha ospitato epiche battaglie e magiche epifanie. Non c’è niente di più sconvolgente che abbattere i simboli. Se poi, la città l’avete visitata sul serio, qualche luogo sarà sicuramente familiare. Altrimenti prestate attenzione alle immagini della sigla di testa e osservate il turistico biglietto da visita da the Day After che gli autori della serie hanno pensato di regalarci.

Ma Tokyo Magnitude 8.0 è soprattutto un’altra storia. È la storia di due ragazzini, Mirai-chan e il fratello Yuuki-kun, che cercano di tornare a casa dopo l’evento. Siccome l’aria che si respira in famiglia non è accomodante per le esigenze adolescenziali di Mirai (nomen omen: in giapponese significa “futuro”, perfettissimo per un dopo-terremoto e quindi per interrogativi, timori e sacrosante speranze), la ragazza acconsente ad accompagnare Yuuki-kun a una mostra di robot a Odaiba. Siccome Mirai è una ragazzina di oggi, con le dita appiccate al telefonino e la testa impegnata a formulare pensieri deprimenti e annoiati, non ha la percezione di cosa significhi portare in salvo il fratellino. Né cosa si debba fare in casi estremi di emergenza, visto che l’appiglio elettronico è sconnesso dal mondo esterno e la gente preferisce sedere su un’imponente gradinata in attesa di soccorsi. Quando questi arrivano, anche solo per traghettarli dall’isola artificiale di Odaiba alla terraferma, serve una maggiore disposizione d’animo. Fortuna vuole che Mari, giovane donna con figlioletta che l’attende a casa in un quartiere – pare – devastato dagli incendi, si prende cura di entrambi portandoli sempre più vicino a destinazione. Tutti loro devono fare rientro a casa, in ogni caso, ma il tragitto è un viaggio difficile, ostacolato dalle scosse di assestamento, da incidenti e da scoramento che, paradossalmente, il piccolo Yuuki riesce a tenere lontano da sé (forse per via della giovanissima età) infondendo coraggio alla sorellina sino all’ultimo.

Con il suo finale tristissimo ma carico di ottimismo, Tokyo Magnitude 8.0 è un anime antispettacolare (se non teniamo conto delle scene pazzesche della terra in movimento). E sorprendentemente moderno, vicino a noi più di quanto i colori sparati digitalmente o le animazioni dello studio Bones, riescano a fare. Vicino al nostro senso di impotenza e di smarrimento dovendo vivere in un mondo più complesso di ieri, sempre in crisi e impaurito al minimo scossone. Anche quando è la Terra a mandare espliciti messaggi. Ma l’ecosistema traumatizzato da mano umana qui non c’entra. Qui c’è solo animazione di sopravvivenza che racconta un viaggio fisico e, ovviamente, interiore perché un’anima zen in personaggi a disegni animati non passa mai di moda. Certo si porta dietro anche domande angoscianti. Tipo: come si fa a crescere e diventare responsabili con alle spalle un evento del genere? Interrogativo che alcune frasi della bellissima canzone di coda, “M/elody”, quasi tiene per mano quando dice: “Avere paura di un domani incerto. O essere stanchi anche di se stessi. Smettiamola di fare queste cose!”. Le risposte però le avremo soltanto alla fine. Poi, che Tokyo Magnitude 8.0 abbia una sua  forte costituzione realista, non lo dice il design della serie, che si tradisce soltanto negli occhioni di Mirai e Yuuki, ma quella sua preparazione alla catastrofe e l’utilissimo allestimento per chi si dovesse mai trovare in simili circostanze come ci viene mostrato tramite squisitezze tutte nipponiche (la toilette portatile), la compostezza di fare una fila per beni di prima necessità o la solidarietà di personaggi come l’anziano Furuichi-san che  – nonostante il lutto  – si prodiga in mille modi per aiutare il prossimo.

“Che brutta storia”, sentiamo dire a un certo punto a Mirai-chan. Tutti d’accordo. Eppure quando il rientro a casa si tramuta in miracolo familiare  –  genitori non più assenti e non ossessionati dal lavoro o dai cibi precotti per cena  –  “questa” storia forse ha pure insegnato qualcosa. E Tokyo Magnitude 8.0 improvvisamente offre un’importante eredità al pubblico. Molto più forte e strategica dell’apologia distruttiva di certi anime.

Trasmessa su Fuji Tv in undici episodi nell’estate 2009 nel contenitore ormai di culto ma notturno, noitaminA, dopo l’annuncio dato al “Tokyo Anime Fair 2009”, la serie si è presentata per la prima volta grazie a una locandina tanto significativa quanto profetica: gente in fuga per strada con la città in rovina. Immagini che la televisione dopo l’11 marzo ci ha mostrato a ripetizione. Certo, se anche al giovane pubblico giapponese fosse stata concessa la possibilità di assistere in orari da prime time a questo programma, sarebbe stata tutt’altra storia. Ma ora con la tragedia che c’è stata, come si fa a ricordare agli spettatori che la terra trema perfino in animazione?

KEN IL GUERRIERO – LA TRILOGIA (1^TV)
In onda dal 24 ottobre  tutti i lunedì alle 22:20
In un mondo devastato e inaridito dalle guerre nucleari, dove solo i più forti riescono a sopravvivere e i più deboli sono sopraffatti dai malvagi, le stelle hanno eletto l`unico salvatore, Kenshiro. Il destino dell’umanità è nelle mani di Ken il Guerriero, ultimo successore  della divina scuola di Hokuto. Sconfitti i rivali delle altre scuole di arti marziali e persi gli amici più cari, Ken attraversa città devastate e paesaggi desolati fino a giungere a Libertà, un piccolo villaggio che si oppone strenuamente al dittatore Sanga, dominatore della città di Lastland. Il controllo dell’acqua, divenuta un bene inestimabile, è completamente nelle mani di Sanga, il quale, per rafforzare il dominio sulla popolazione, rapisce Sara, una giovane dai poteri miracolosi capace di alleviare le sofferenze dei cittadini di Libertà.
Inizia così una nuova avventura per Kenshiro: solo lui potrà salvare Sara e riportare la pace nelle desolate terre di Lastland. I tre  film, “La città stregata”, “La tecnica proibita” e “Quando un uomo si fa carico della tristezza”, sono tratti dal romanzo “Ken Il Guerriero” di Buronson e Tetsuo Hara.

CITY HUNTER SPECIAL – GLI OAV (1-2-3)
Sabato 8 e 15 OTTOBRE ore 22:20  In replica Domenica ore  13:00
Avete bisogno di un investigatore dalla mira impeccabile e di bella presenza? Qualcuno che tenga lontani i fastidi o ve li tolga di dosso se sono già arrivati? Basta andare alla stazione di Shinjuku e scrivere il messaggio XYZ nelle bacheca degli avvisi. Ancora non lo sapete, ma avete assoldato Ryo Saeba, detective squattrinato ma fascinoso nonostante le maniere non impeccabili e la fame di sesso. E probabilmente nel prezzo saranno compresi anche Kaori, ragazza di buon senso indispensabile per tenerlo in riga, e lo spicciativo Umibozu, specializzato in grandi calibri e azioni di commando.


(Canale 150)

  • L’offerta Cinema di questo mese prevede alcuni grandi film Disney: si comincia lunedì 10 ottobre alle 21.10 con Tron Legacy, lunedì 17 ottobre alle 21.10 andrà in onda Toy Story 3 – La grande fuga mentre lunedì 24 ottobre alle 21.10 su SKY 3D c’è Rapunzel – L’intreccio della torre.
  • Per l’intrattenimento da non perdere i documentari sui Parchi Nazionali d’America.
  • Tra gli eventi sportivi l’attesissima gara di Champions League valida per la terza giornata della fase a gironi Napoli-Bayern Monaco in programma martedì 18 Ottobre alle 20.45. Si tratta del primo evento della storia prodotto interamente da Sky Italia in 3D.

Trame e notizie tratte dal materiale stampa diffuso dalle emittenti, aggiornato alla data di pubblicazione di questo articolo.
Per i debutti settimanali dei telefilm in prima visione visitate periodicamente la sezione Telefilm News di questo blog. Inoltre, per informazioni su tutte le serie (anche quelle attualmente in programmazione) in onda sui canali televisivi satellitari in questo periodo visitate la sezione “Canali TV satellitari” del mio sito Telefilm News.
Per gli altri spazi di informazione sui programmi satellitari di questo blog visitate “Sat News”.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: