jump to navigation

Auditel – Bilancio Estate 2011 21/09/2011

Posted by Antonio Genna in Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
add a comment

E’ terminato sabato scorso il periodo Auditel estivo che, anche se non importante al livello dei periodi di “garanzia pubblicitaria” autunnali e primaverili, è utile per un bilancio dei dati di ascolto delle reti italiane.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo estivo, ovvero da domenica 29 maggio a sabato 17 settembre 2011.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo dell’estate 2010 (che andava dal 30 maggio al 18 settembre 2010), indicato nella colonna di sinistra.

Estate
2011
Estate
2010
Diff. %
17,21 24,22 -7,01
10,11 9,94 +0,17
8,11 7,65 +0,46
4,71 2,85 +1,46
40,14 44,66 -4,52
16,25 16,40 -0,15
8,05 8,64 -0,59
7,41 7,41 —-
4,22 2,02 +2,20
36,08 34,47 +1,61
4,94 3,15 +1,79
8,60 8,35 +0,25
10,24 9,37 +0,87

BILANCIO: senza l’apporto dei Mondiali di calcio Sudafrica 2010, Rai 1 perde ben sette punti percentuali in prime-time rispetto allo scorso anno, ma si mantiene in vetta e circa un punto sopra Canale 5. Terza posizione per Rai 2, unica altra rete sopra il 10% medio; quarta Rai 3, e quinta Italia 1, ambedue attorno all’8%; sesta Rete 4, stabile al centesimo rispetto all’analogo periodo del 2010. Benissimo La 7 e i canali digitali, tutti in crescita. (altro…)

Annunci

Auditel – Bilancio Primavera 2010-2011 30/05/2011

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
2 comments

Sabato scorso 28 maggio 2011 si è concluso il periodo di “garanzia pubblicitaria” primaverile, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo primaverile, ovvero da domenica 13 febbraio a sabato 28 maggio 2011, periodo di sovrapposizione delle “garanzie” Rai e Mediaset.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia della primavera 2010, indicato nella colonna di sinistra.

Primavera
2010
Primavera
2011
23,06 20,35
9,93 10,10
9,00 9,34
2,00 3,29
43,99 43,08
19,61 17,51
8,79 8,15
7,51 6,97
2,50 4,45
38,41 37,20
2,49 3,94
7,00 6,67
8,11 9,11

BILANCIO: nel confronto con il periodo di garanzia primaverile 2010, calano Rai 1 e tutte le reti Mediaset, mentre risultano in crescita Rai 2 e Rai 3.
Rai 1 perde quota ma è l’unico canale a rimanere ancora sopra il 20% di share, mentre Canale 5 continua a scendere e giunge attorno al 17,5% medio, nonostante il sempre valido apporto di “Striscia la notizia” e penalizzata da flop come il varietà “Il senso della vita” ed alcune fiction inedite tra cui l’ultima “I liceali 3”. (altro…)

Auditel – Bilancio Autunno 2009-2010 28/11/2010

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
4 comments

Si è concluso ieri, sabato 27 novembre 2010, il periodo di “garanzia pubblicitaria” autunnale, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo autunnale, ovvero da domenica 12 settembre a sabato 27 novembre 2010. Questo è il periodo di sovrapposizione delle “garanzie” Rai e Mediaset: il periodo di garanzia Mediaset in realtà è partito una settimana prima (5 settembre 2010) e proseguirà ancora per una settimana, ma le conclusioni ottenute non varieranno troppo rispetto a quanto pubblicato qui sotto.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia dell’autunno 2009, indicato nella colonna di sinistra. I dati dell’autunno 2010 inseriti in tabella sono arrotondati, quelli alla seconda cifra decimale saranno pubblicati nel prossimo “La corsa all’Auditel”.

Autunno
2009
Autunno
2010
22,09 20,6
10,25 10,5
9,39 9,9
0,86 2,2
42,59 43,0
20,95 18,9
9,88 8,9
7,21 6,9
0,62 3,6
38,66 38,3
2,73 3,7
7,84 6,3
8,18 8,8

Alcune mie osservazioni immediate:

  • Rai 1 domina ancora la classifica del prime-time, in un autunno che non comprendeva la Champions League (traslocata su Rai 2) e con risultati inferiori al passato per i varietà “Ti lascio una canzone” e “I migliori anni”, causa concorrenza di prodotti analoghi su Canale 5. Successi per le tante fiction inedite, tra le più recenti “Sotto il cielo di Roma” con James Cromwell e “Mia madre” con Bianca Guaccero. Bene l’access-prime-time, con il game-show “Soliti ignoti – Identità nascoste” che spesso riesce a superare l’inossidabile “Striscia la notizia” di Canale 5; flop invece per la versione lunga da sabato sera dello stesso gioco, sospesa e sostituita dalle repliche di “Don Matteo 7”.
  • Canale 5 conferma la sua seconda posizione ma crolla di due punti rispetto allo scorso autunno: alle conferme di “C’è posta per te” con Maria De Filippi (in onda al sabato sera senza concorrenza di Rai 1) e del varietà “Chi ha incastrato Peter Pan?” con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, rispondono però i gravi flop delle fiction, con un crollo per la quarta stagione de “I Cesaroni” con Claudio Amendola, complice programmazione ballerina e scelte sbagliate (nuova durata di 70 minuti ad episodio, un solo episodio a serata). Successo per la miniserie “Il peccato e la vergogna” con Gabriel Garko e Manuela Arcuri, ma delusione per “Le due facce dell’amore” con Lorenzo Flaherty (prontamente retrocesso, nonostante gli elevati costi di produzione, per lanciare il nuovo canale digitale La 5) e per l’appena partita “Due mamme di troppo” con Lunetta Savino, e calo rispetto ai fasti passati per “Distretto di Polizia 10” con Claudia Pandolfi. (altro…)

Auditel – Bilancio Estate 2010 14/09/2010

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
add a comment

Auditel, ieri e oggi in TVE’ terminato sabato scorso il periodo Auditel estivo che, anche se non importante al livello dei periodi di “garanzia pubblicitaria” autunnali e primaverili, è utile per un bilancio dei dati di ascolto delle reti italiane.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo estivo, ovvero da domenica 30 maggio a sabato 11 settembre 2010.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia dell’estate 2009 (che andava dal 31 maggio al 12 settembre 2009), indicato nella colonna di sinistra.

ESTATE
2010
ESTATE
2009
Diff. %
24,50 21,39 +3,11
9,91 10,47 -0,56
7,61 8,72 -1,11
2,90 1,29 +1,61
44,92 41,87 +3,05
16,18 19,74 -3,56
8,65 10,28 -1,63
7,47 7,94 -0,47
1,90 0,55 +1,35
34,20 38,51 -4,31
3,09 2,73 +0,36
8,42 8,25 +0,17
9,37 8,64 +0,73

BILANCIO: grazie ai Mondiali di calcio Sudafrica 2010, Rai 1 si conferma sempre più leader delle reti italiane in prima serata, svettando con un vantaggio di oltre otto punti percentuali (!) su Canale 5, che è crollata più di tutti gli altri rispetto allo scorso anno. Si mantiene al terzo posto e vicina al 10% medio Rai 2; male invece Italia 1, ancora in quarta posizione ed in forte calo rispetto all’estate 2009; Rai 3 è quinta, e precede di un soffio Rete 4, mentre lo scorso anno il margine era più ampio. Cresce La 7, e salgono anche i canali Sky (anche grazie ai Mondiali) e degli altri canali terrestri. (altro…)

Auditel – Bilancio Primavera 2009-2010 30/05/2010

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
add a comment

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso ieri, sabato 29 maggio 2010, il periodo di “garanzia pubblicitaria” primaverile, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo primaverile, ovvero da domenica 14 febbraio a sabato 29 maggio 2010, periodo di sovrapposizione delle “garanzie” Rai e Mediaset.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia della primavera 2009, indicato nella colonna di sinistra. I dati relativi alla primavera 2010 sono arrotondati alla prima cifra decimale.

Primavera
2009
Primavera
2010
23,67 23,1
9,55 9,9
9,76 9,0
0,78 2,0
43,76 44,0
21,68 19,6
9,52 8,8
7,91 7,5
0,35 2,5
39,46 38,4
2,54 2,5
6,35 6,7
7,89 8,4

BILANCIO: nel confronto con il periodo di garanzia primaverile 2009, calano tutte le reti Rai e Mediaset tranne Rai 2. Rai 1 rimane su livelli molto positivi, sopra il 23% di share, grazie ai suoi successi di fiction e varietà (benissimo “Ti lascio una canzone”), mentre Canale 5 crolla di due punti percentuali, e nonostante il sempre valido apporto al primetime di “Striscia la notizia” (battuto però spessissimo nelle ultime settimane dal gioco di Rai 1 “Soliti ignoti – Identità nascoste”) porta oltre i 3 punti percentuali e mezzo il suo svantaggio dall’ammiraglia Rai. (altro…)

Auditel – Bilancio Inverno 2009-2010 16/02/2010

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
4 comments

Auditel, ieri e oggi in TVE’ terminato lo scorso sabato 13 febbraio 2010 il periodo pubblicitario invernale: l’occasione può essere utile per fare un primo bilancio degli ascolti di quest’anno solare.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo invernale, che è andato da venerdì 1° gennaio a sabato 13 febbraio 2010.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo invernale dell’anno scorso (che andava dal 2 gennaio al 14 febbraio 2009), indicato nella colonna di destra.

INVERNO 2010
INVERNO 2009
Diff. %
RaiUno 22,03 22,22 -0,19
RaiDue 9,07 9,79 -0,72
RaiTre 9,36 9,53 -0,17
2,08 0,70 +1,38
Totale RAI 42,54 42,24 +0,30
Canale 5 21,21 22,86 -1,65
Italia 1 8,94 9,85 -0,91
Rete 4 7,84 8,24 -0,40
2,12 0,11 +2,01
Totale MEDIASET 40,11 41,06 -0,91
La 7 2,35 2,36 -0,01
Altri canali terrestri 7,00 6,50 +0,50
Canali satellitari 8,00 7,84 +0,16

BILANCIO: in calo tutte le reti Rai e Mediaset nel confronto con i primi 45 giorni dello scorso anno. RaiUno perde poco e sale in prima posizione, mentre lo scorso anno a guidare la classifica era Canale 5; RaiTre recupera ben due posti ed è terza, superando sia RaiDue che Italia 1, scese ben oltre il mezzo punto percentuale a causa di vari flop (tra gli altri “Il più grande” per la prima, il quiz di Enrico Papi “Prendere o lasciare” per la seconda), con Italia 1 addirittura sotto il 9% di share medio; sesta posizione per Rete 4, caduta ormai sotto la media dell’8%. (altro…)

Auditel – Bilancio Autunno 2008-2009 29/11/2009

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
4 comments

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso ieri, sabato 28 novembre 2009, il periodo di “garanzia pubblicitaria” autunnale, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo autunnale, ovvero da domenica 13 settembre a sabato 28 novembre 2009. Questo è il periodo di sovrapposizione delle “garanzie” Rai e Mediaset: il periodo di garanzia Mediaset in realtà è partito una settimana prima (6 settembre 2009) e proseguirà ancora per una settimana, ma le conclusioni ottenute non varieranno troppo rispetto a quanto pubblicato qui sotto.
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia dell’autunno 2008, indicato nella colonna di sinistra. I dati dell’autunno 2009 inseriti in tabella sono arrotondati, quelli alla seconda cifra decimale saranno pubblicati nel prossimo “La corsa all’Auditel”.

AUTUNNO
2008
AUTUNNO
2009
RaiUno 22,18 22,1
RaiDue 12,24 10,3
RaiTre 9,60 9,4
0,54 0,9
Totale RAI 44,56 42,6
Canale 5 20,66 21,0
Italia 1 10,45 9,9
Rete 4 8,02 7,2
Boing-Iris n.r. 0,6
Totale MEDIASET 39,14 38,7
La 7 2,44 2,7
Altri canali terrestri 6,49 7,8
Canali satellitari 7,38 8,3

Alcune mie osservazioni immediate:

  • RaiUno è più o meno stabile rispetto allo scorso autunno, e mantiene oltre un punto di vantaggio su Canale 5 grazie al successo delle sue fiction autunnali “Un medico in famiglia 6” e “Don Matteo 7”, ma anche al varietà “I migliori anni” con Carlo Conti, che ha rimediato al flop della seconda edizione di “Tutti pazzi per la Tele” con Antonella Clerici e ai bassi ascolti del sabato sera legato alla Lotteria Italia di “Affari tuoi” con Max Giusti.
  • Canale 5 si mantiene in seconda posizione e guadagna qualche decimo percentuale rispetto allo scorso anno: sempre positivo il varietà del sabato sera “C’è posta per te” con Maria De Filippi, ed eccezionale il ritorno di “Chi ha incastrato Peter Pan?” con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, con punte superiori a 7 milioni di spettatori. Sul versante fiction, benissimo la seconda serie de “L’onore e il rispetto” con Gabriel Garko, malissimo la serie in costume “Il falco e la colomba”, sulla media (bassa) delle ultime annate “Distretto di Polizia 9”, sotto la media di rete l’unica serie USA in palinsesto, “Dr. House – Medical Division” con Hugh Laurie, che infatti tornerà con gli inediti da gennaio su Italia 1. (altro…)

Auditel – Bilancio Estate 2009 14/09/2009

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
2 comments

Auditel, ieri e oggi in TVE’ terminato sabato scorso il periodo Auditel estivo che, anche se non importante al livello dei periodi di “garanzia pubblicitaria” autunnali e primaverili, è utile per un bilancio dei dati di ascolto delle reti italiane.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo estivo, ovvero da domenica 31 maggio a sabato 12 settembre 2009.
Riporto di seguito due tabelle: la prima considera la media nella fascia di prima serata (ore 20.30 – 22.30), la seconda considera invece la media nell’intera giornata.

PRIMA SERATA
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia dell’estate 2008 (che andava dal 1° giugno al 13 settembre 2008), indicato nella colonna di sinistra.

ESTATE
2009
ESTATE
2008
Diff. %
RaiUno 21,39 24,07 -2,68
RaiDue 10,47 11,40 -0,93
RaiTre 8,72 9,67 -0,95
1,29 0,72 +0,57
Totale RAI 41,87 45,86 -3,99
Canale 5 19,74 18,56 +1,18
Italia 1 10,28 10,29 -0,01
Rete 4 7,94 8,71 -0,77
Boing 0,55 n.r. ——
Totale MEDIASET 38,51 37,56 +0,95
La 7 2,73 2,70 +0,03
Altri canali terrestri 8,25 6,97 +1,28
Canali satellitari 8,64 6,91 +1,73

BILANCIO: Canale 5 è l’unica tra le principali reti Rai e Mediaset a guadagnare rispetto allo scorso anno, quando RaiUno aveva approfittato della trasmissione in prima serata degli Europei di calcio, ma l’ammiraglia Rai rimane ancora in vetta con un vantaggio di circa 1,6 punti percentuali sull’ammiraglia Mediaset. Ancora in terza posizione RaiDue, che supera una Italia 1 rimasta stabile; quinta RaiTre, e sesta sotto l’8% medio Rete 4. Netta crescita dei canali Sky e degli altri canali terrestri. (altro…)

Auditel – Bilancio Primavera 2008-2009 31/05/2009

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
1 comment so far

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso ieri, sabato 30 maggio 2009, il periodo di “garanzia pubblicitaria” primaverile, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo primaverile, ovvero da domenica 15 febbraio a sabato 30 maggio 2009. Questo è il periodo di sovrapposizione delle “garanzie” Rai e Mediaset: il periodo di garanzia Mediaset in realtà è iniziato domenica 11 gennaio 2009 e non ha considerato la settimana 15-21 febbraio in cui RaiUno ha trasmesso il Festival di Sanremo, ma le conclusioni ottenute facendo partire l’analisi degli ascolti da gennaio sono più o meno le stesse pubblicate qui sotto.
Riporto di seguito due tabelle: la prima considera la media nella fascia di prima serata (ore 20.30 – 22.30), la seconda considera invece la media nell’intera giornata. I dati relativi alla primavera 2009 sono arrotondati alla prima cifra decimale.

PRIMA SERATA
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia della primavera 2008, indicato nella colonna di sinistra.

Primavera
2008
Primavera
2009
RaiUno 22,36 23,7
RaiDue 9,39 9,6
RaiTre 10,49 9,8
n.r. 0,8
Totale RAI 42,24 43,8
Canale 5 21,85 21,7
Italia 1 10,10 9,5
Rete 4 9,06 7,9
Boing n.r. 0,4
Totale MEDIASET 41,01 39,5
La 7 2,65 2,5
Altri canali terrestri 6,51 6,4
Canali satellitari 7,58 7,9

Alcune mie osservazioni immediate:

  • RaiUno aumenta a due punti percentuali il vantaggio sull’ammiraglia Mediaset e si conferma la rete italiana più vista nel primetime: da segnalare le ottime performance del Festival di Sanremo condotto da Paolo Bonolis e del varietà musicale del sabato sera “Ti lascio una canzone” con Antonella Clerici, ma anche del ritorno di “Ballando con le stelle” con Milly Carlucci.
  • Canale 5 conferma la seconda posizione delle scorse garanzie pubblicitarie primaverili: si segnalano il grande successo della serie italiana “I Cesaroni 3” con Claudio Amendola e dei reality show “Grande Fratello” con Alessia Marcuzzi ed “Amici” con Maria De Filippi (che ha sempre cercato di “inseguire” gli spostamenti del talent show di RaiDue “X Factor”, più amato dai discografici), ma anche gli insuccessi del sabato sera degli ultimi mesi, con “La Corrida” con ascolti inferiori agli scorsi anni, il flop del nuovo varietà del Bagaglino e la programmazione delle settimane successive mai al pari del varietà di RaiUno. (altro…)

Auditel – Bilancio Anno 2008 04/01/2009

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
add a comment

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso ieri, sabato 3 gennaio 2009, l’Anno Auditel 2008. Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata, suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero anno di ascolti durato 53 settimane, ovvero da domenica 30 dicembre 2007 a sabato 3 gennaio 2009.
Riporto di seguito due tabelle: la prima considera la media nella fascia di prima serata (ore 20.30 – 22.30), la seconda considera invece la media nell’intera giornata.

PRIMA SERATA
Nella tabella di seguito, la percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata.

Share %
RaiUno 22,67
RaiDue 10,70
RaiTre 10,06
0,62
44,05
Canale 5 20,69
Italia 1 10,29
Rete 4 8,57
39,55
La 7 2,62
Altri canali terrestri 6,62
Canali satellitari 7,16

BILANCIO DELL’ANNO: RaiUno si conferma prima rete italiana nell’intero anno, con due punti di vantaggio su Canale 5. RaiDue (forte di una prevalenza per 34 settimane sulle 53 complessive) supera Italia 1, nonostante la programmazione di almeno un paio di settimane a livelli quasi nulli, tra tribune politiche ed incontri del campionato europeo di calcio in contemporanea con quelli più prestigiosi in onda su RaiUno; RaiTre è sopra il 10% e stacca di un punto e mezzo Rete 4. Bene La 7 a quota superiore al 2,6%, complessivamente oltre il 13% per gli altri canali terrestri e i canali Sky. (altro…)

Auditel – Bilancio Autunno 2007-2008 30/11/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
8 comments

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso ieri, sabato 29 novembre 2008, il periodo di “garanzia pubblicitaria” autunnale, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata (ore 20.30 – 22.30), suddivise per canale, dati che riassumo poi nello spazio mensile “La corsa all’Auditel”: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo autunnale, ovvero da domenica 14 settembre a sabato 29 novembre 2008.
La percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata; il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia dell’autunno 2007 (dal 16 settembre al 1° dicembre), indicato nella colonna di sinistra.

Autunno
2007
Autunno
2008
Diff. %
RaiUno 22,49 22,18 -0,31
RaiDue 11,38 12,24 +0,86
RaiTre 9,79 9,60 -0,19
0,46 0,54 +0,08
Totale RAI 44,12 44,56 +0,44
Canale 5 22,74 20,66 -2,08
Italia 1 9,92 10,45 +0,53
Rete 4 8,33 8,02 -0,31
Totale MEDIASET 40,99 39,14 -1,85
La 7 2,23 2,44 +0,21
Altri canali terrestri 6,10 6,49 +0,39
Canali satellitari 6,56 7,38 +0,82

Alcune mie osservazioni immediate:

  1. Nonostante un leggero calo, RaiUno riottiene il primato di rete italiana più vista nel periodo autunnale perso lo scorso anno, con ottimi risultati per le fiction (tra tutte “Il commissario Montalbano”, tornato con 4 nuovi episodi, ma anche “Provaci ancora Prof 3” e “Raccontami – Capitolo II”), e prove altalenanti per i varietà (molto bene “I migliori anni con Carlo Conti e “Tutti pazzi per la Tele” con Antonella Clerici, bene il ritorno di “Carràmba! che fortuna” abbinato alla Lotteria Italia e spostato al mercoledì sera, disastrosi “Volami nel cuore” con Pupo e “Serata d’onore” con Pippo Baudo).
  2. Canale 5 crolla drammaticamente di oltre due punti percentuali, con numerosi flop al suo attivo (i varietà “Il ballo delle debuttanti” e “Fantasia”), fiction come “Distretto di Polizia 8” che non hanno replicato il successo delle precedenti stagioni, diversi film programmati che hanno deluso le attese, e qualche ottimo risultato come l’imbattibile sabato sera di “C’è posta per te” con Maria De Filippi ed il ritorno positivo di “Paperissima – Errori in TV” con Gerry Scotti e Michelle Hunziker e di “Zelig” con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada. (altro…)

Auditel – Bilancio Primavera 2007-2008 01/06/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
5 comments

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso ieri, sabato 31 maggio 2008, il periodo di “garanzia pubblicitaria” primaverile, ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata (ore 20.30 – 22.30), suddivise per canale: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo primaverile, ovvero da domenica 24 febbraio a sabato 31 maggio 2008. Questo è il periodo di sovrapposizione delle “garanzie” Rai e Mediaset: il periodo di garanzia Mediaset in realtà è iniziato domenica 13 gennaio e si è concluso sempre ieri, ma le conclusioni ottenute facendo partire l’analisi degli ascolti da gennaio sono più o meno le stesse pubblicate qui sotto.
La percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata (ore 20.30 – 22.30); il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia della primavera 2007, indicato nella colonna di sinistra.

2007 2008
RaiUno 24,80 22,36
RaiDue 9,35 9,39
RaiTre 10,48 10,49
Totale Rai 44,63 42,24
Canale 5 21,84 21,85
Italia 1 10,55 10,10
Rete 4 7,97 9,06
Totale Mediaset 40,37 41,01
La 7 2,14 2,65
Altri canali terrestri 5,97 6,51
Canali satellitari 6,89 7,58

Alcune mie osservazioni immediate:

  • Dopo un calo autunnale, RaiUno torna ad essere la rete italiana più vista: da segnalare i numerosi successi delle fiction di prima serata, ma fattori come l’andamento in netto calo rispetto agli anni precedenti del Festival di Sanremo hanno contribuito alla perdita di almeno 2 punti e mezzo di share percentuale.
  • Canale 5 conferma la seconda posizione della primavera 2007, facendo segnalare ascolti altalenanti per le proprie fiction (ottimi “I Cesaroni 2” con Claudio Amendola, pessimi “Un ciclone in famiglia 4” o la recente “Vita da paparazzo”), un grandissimo successo per il confermato reality “Amici” con Maria De Filippi, ed un buon risultato complessivo per il reality “Grande Fratello” con Alessia Marcuzzi. Caotica la programmazione dell’unico telefilm di prima serata della rete, Dr. House – Medical Division, che ha portato ad un miscuglio variabile settimanalmente di repliche e dei pochi inediti disponibili causando la perdita di parecchi appassionati rispetto allo scorso autunno.
  • Diventa RaiTre la terza rete italiana, con le conferme dei suoi principali programmi come l’imperdibile appuntamento del week-end con “Che tempo che fa” (soprattutto lo spazio domenicale di Luciana Littizzetto), i sempreverdi di prima serata “Report”, “Ballarò”, “Chi l’ha visto?”, “Ulisse” e “Mi manda RaiTre”; male invece il retooling della fiction italiana “La nuova Squadra”. (altro…)

Auditel – Bilancio Autunno 2006-2007 03/12/2007

Posted by Antonio Genna in Auditel, Bilanci stagionali, Cinema e TV, TV ITA.
10 comments

Auditel, ieri e oggi in TVSi è concluso sabato 1° dicembre 2007 il periodo di “garanzia pubblicitaria” autunnale,  ovvero quello in cui le reti televisive devono “garantire” una certa percentuale di pubblico agli investitori pubblicitari.
Ogni domenica pubblico nel post quotidiano “Ieri e oggi in TV” le medie Auditel settimanali delle fasce di prima serata (ore 20.30 – 22.30), suddivise per canale: ecco adesso un piccolo bilancio dell’intero periodo autunnale, ovvero da domenica 16 settembre a sabato 1° dicembre 2007.
La percentuale è riferita al totale dei telespettatori di prima serata; il confronto è effettuato con l’analogo periodo di garanzia dell’autunno 2006, indicato nella colonna di sinistra.

2006 2007
RaiUno 23,71 22,49
RaiDue 10,17 11,38
RaiTre 10,06 9,79
Totale Rai 43,94 44,12
Canale 5 22,85 22,74
Italia 1 10,55 9,92
Rete 4 8,22 8,33
Totale Mediaset 41,62 40,99
La 7 2,31 2,23
Altri canali terrestri 5,69 6,10
Canali satellitari 6,44 6,56

Alcune mie osservazioni immediate:

  • Canale 5 conquista il primato come rete italiana più vista, grazie ai buoni successi delle fiction (“Il capo dei capi” e “Distretto di Polizia 7” in primis), dei varietà (“Zelig” e “C’è posta per te”, ma anche “Ciao Darwin – L’anello mancante”) e grazie all’arrivo di Dr. House – Medical Division.
  • In calo RaiUno, che soccombe alla concorrenza dell’ammiraglia di casa Mediaset in campo varietà e intrattenimento (“Il treno dei desideri”, “I fuoriclasse”), ma registra ottimi risultati in campo fiction (le miniserie trasmesse ogni domenica e lunedì, la serie “Gente di mare 2”).
  • Benissimo RaiDue, che diventa la terza rete italiana: da segnalare gli ascolti in salita per la quinta edizione del reality “L’isola dei famosi”, e i buonissimi riscontri delle serate seriali poliziesche autunnali (NCIS – Unità anticrimine, Criminal Minds e Cold Case – Delitti irrisolti), ma anche dell’approfondimento settimanale di “Annozero” e della fiction italiana del venerdì sera (bene “Il capitano 2”, meno bene “Nebbie e delitti 2”). (altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: