jump to navigation

Cinema Festival #250 – Box Office del 30 settembre-2 ottobre 2011 – The Dark Knight Rises, un video delle riprese – Il poster: Answers to Nothing – Varie dal mondo del cinema (due nuovi Fast & Furious; Noah; Of Men and Mavericks; Satori; Zoolander 2; EFA a Stephen Frears) – Le uscite USA del 7 ottobre 2011: Real Steel, The Ides of March, The Human Centipede II (Full Sequence), The Way, Dirty Girl 05/10/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Video e trailer.
add a comment

cinemafestival250° appuntamento per questo spazio, che amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 30 settembre-2 ottobre 2011

Ancora in prima posizione la commedia live-action con i personaggi in CGI “I Puffi” con Neil Patrick Harris, che ha superato gli 8 milioni di euro totali; al secondo posto la nuova commedia italiana “Baciato dalla fortuna” con Vincenzo Salemme; in terza posizione scende il fantascientifico “L’alba del pianeta delle scimmie” con James Franco. Incassi magri per le novità “Drive”, “Blood Story” e “A Dangerous Method” di David Cronenberg, quest’ultimo comunque con la più alta media per copia (3.624 €).
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “I Puffi” (1) 1.296.677 € (Tot. 8.230.705)
  2. “Baciato dalla fortuna” (NE) 856.093 € (Tot. 856.093)
  3. “L’alba del pianeta delle scimmie” (2) 620.225 € (Tot. 2.353.857)
  4. “Drive” (NE) 525.166 € (Tot. 525.586)
  5. “Blood Story” (NE) 513.586 € (Tot. 513.586)
  6. “A Dangerous Method” (NE) 438.556 € (Tot. 439.556)
  7. “La pelle che abito” (4) 337.128 € (Tot. 1.222.284)
  8. “Carnage” (3) 307.750 € (Tot. 2.621.203)
  9. “Ma come a far tutto?” (5) 258.473 € (Tot. 932.275)
  10. “Box Office 3D – Il film dei film” (7) 161.539 € (Tot. 2.662.702) (altro…)
Annunci

Cinema Festival #249 – Box Office del 23-25 settembre 2011 – Uomini che odiano le donne, il trailer italiano – Il poster: War Horse – Varie dal mondo del cinema (Brilliant; Spinning Gold; Jessica Chastain; Michael Fassbender; Terraferma è il candidato italiano agli Oscar) – Le uscite USA del 30 settembre 2011: 50/50, Dream House, What’s Your Number?, Margaret, Take Shelter, Courageous, Tucker & Dale vs. Evil 28/09/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Video e trailer.
1 comment so far

cinemafestivalQuesto spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 23-25 settembre 2011

Si conferma in vetta la commedia live-action con i personaggi in CGI “I Puffi” con Neil Patrick Harris; al secondo posto arriva il fantascientifico “L’alba del pianeta delle scimmie” con James Franco; perde una posizione la black-comedy di Roman Polanski “Carnage” con Kate Winslet. Fuori dalla Top 10 due novità italiane del week-end, la commedia “Mozzarella Stories” di Edoardo De Angelis, (13° con 84.405 €, 541 euro la media per copia) e il dramma “Io sono Li” di Andrea Segre (16° con 38.241 €, 1.593 euro la media per copia).
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “I Puffi” (1) 2.251.312 € (Tot. 6.146.111)
  2. “L’alba del pianeta delle scimmie” (NE) 1.230.595 € (Tot. 1.230.595)
  3. “Carnage” (2) 612.522 € (Tot. 2.017.682)
  4. “La pelle che abito” (NE) 557.370 € (Tot. 557.370)
  5. “Ma come fa a far tutto?” (NE) 438.554 € (Tot. 438.554)
  6. “Super 8” (3) 384.138 € (Tot. 2.980.232)
  7. “Box Office 3D – Il film dei film” (4) 363.416 € (Tot. 2.401.221)
  8. “Niente da dichiarare?” (NE) 260.052 € (Tot. 260.052)
  9. “Kung Fu Panda 2” (5) 245.900 € (Tot. 12.225.344)
  10. “Crazy, Stupid, Love” (6) 209.155 € (Tot. 796.914) (altro…)

Cinema Festival #248 – Box Office del 16-18 settembre 2011 – Il poster: The Rum Diary – Varie dal mondo del cinema (King of Heists; Lincoln; Last Vegas; i magnifici otto da Oscar; la crisi finanziaria al Festival di Roma) – Le uscite USA del 23 settembre 2011: Moneyball, Abduction, Machine Gun Preacher, Dolphin Tale, Killer Elite, Thunder Soul, Puncture 21/09/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Film, Video e trailer.
1 comment so far

cinemafestivalQuesto spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 16-18 settembre 2011

Con oltre 2,6 milioni di euro arriva in vetta la commedia live-action con i personaggi in CGI “I Puffi” con Neil Patrick Harris; seconda posizione per la black-comedy “Carnage” con Kate Winslet; scende al terzo posto il film fantascientifico “Super 8” scritto e diretto da J.J. Abrams e prodotto da Steven Spielberg.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “I Puffi” (NE) 2.604.598 € (Tot. 2.604.598)
  2. “Carnage” (NE) 871.930 € (Tot. 871.930)
  3. “Super 8” (1) 776.144 € (Tot. 2.266.515)
  4. “Box Office 3D – Il film dei film” (3) 663.058 € (Tot. 1.811.670)
  5. “Kung Fu Panda 2” (2) 527.864 € (Tot. 11.802.102)
  6. “Crazy, Stupid, Love” (NE) 377.606 € (Tot. 377.606)
  7. “Contagion” (4) 370.808 € (Tot. 1.078.221)
  8. “The Eagle” (NE) 212.907 € (Tot. 212.907)
  9. “Terraferma” (8) 208.395 € (Tot. 707.064)
  10. “Il debito” (NE) 154.147 € (Tot. 154.147) (altro…)

Cinema Festival #247 – Box Office del 9-11 settembre 2011 – Il poster: Mission: Impossible Ghost Protocol – Varie dal mondo del cinema (Whitney Houston; The Railway Man; Flight; un remake per Point Break; Top Gun in 3-D; Hannibal Lecter va in TV) – Le uscite USA del 16 settembre 2011: Drive, I Don’t Know How She Does It, Straw Dogs, Restless 14/09/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, In Memoriam, Video e trailer.
1 comment so far

cinemafestivalQuesto spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 9-11 settembre 2011

Anche se non supera il milione di euro, si piazza in vetta alla classifica italiana “Super 8”, il nuovo film fantascientifico scritto e diretto da J.J. Abrams e prodotto da Steven Spielberg; scende al secondo posto il film d’animazione DreamWorks “Kung Fu Panda 2”, salito attorno agli 11 milioni di euro totali; terza posizione per la prima commedia italiana in 3-D, il film “Box Office 3D – Il film dei film” con Ezio Greggio. Fuori dalla Top 10 “Tutta colpa della musica” di Ricky Tognazzi (12° con 54.442 €) e “L’ultimo terrestre” di Gipi (14° con 35.154 €), ambedue presentati alla Mostra del Cinema di Venezia.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Super 8” (NE) 949.077 € (Tot. 949.077)
  2. “Kung Fu Panda 2” (1) 828.965 € (Tot. 10.918.242)
  3. “Box Office 3D – Il film dei film” (NE) 777.647 € (Tot. 777.647)
  4. “Contagion” (NE) 445.976 € (Tot. 445.976)
  5. “Bad Teacher – Una cattiva maestra” (3) 314.539 € (Tot. 1.639.805)
  6. “Lanterna Verde” (2) 286.077 € (Tot. 2.082.627)
  7. “Cose dell’altro mondo” (4) 264.026 € (Tot. 958.385)
  8. “Terraferma” (NE) 244.282 € (Tot. 318.683)
  9. “Vasco Rossi – Questa storia qua” (58) 194.928 € (Tot. 520.019)
  10. “Solo per vendetta” (5) 93.021 € (Tot. 628.882) (altro…)

Cinema Festival #246 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato: Leone d’Oro a Faust, Coppa Volpi a Michael Fassbender e Deanie Yip; Terraferma premio della giuria, Là-bas è la migliore opera prima 10/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film, Premi.
add a comment

cinemafestivalUltimo appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un resoconto dei vincitori di questa edizione: a scriverlo è stato uno dei due inviati di questo blog alla Mostra, Michele Sottile.

Pochi minuti fa si è conclusa la cerimonia di premiazione di Venezia68 la cui giuria si è dimostrata capace di lungimiranti scelte nel complesso più che soddisfacenti.
Meritatissima l’Osella per la fotografia di Wuthering Heights, senza dubbio la cosa più riuscita e interessante del film così come quella alla sceneggiatura di Alps che premia una idea originale in un mare di (seppur ottimi) adattamenti. Quasi obbligate le due Coppe Volpi ai due attori che incarnano di per sé il film di cui sono protagonisti. Rattrista non aver visto né HimizuRen Shan Ren Hai mentre francamente eccessivo appare il premio speciale della giuria al, bello ma lungi dallo speciale, film di Crialese.
Interessante e giusta la scelta di non premiare Clooney, Polanski, Friedkin autori di ottimi e riuscitissimi film, ma sempre al limite dell’hollywoodiano. Premiare uno di loro voleva dire fare un torto agli altri; come del resto privare Faust (del russo Aleksander Sokurov, foto sopra) del Leone d’oro. Questo è un film che esula dalla semplice eccellenza o grande maestria a cui ci ha abituato il mercato cinematografico per sconfinare in qualcosa di più profondo, non indulgente, e assoluto… con le ovvie conseguenze che questo può comportare, nel bene e nel male. (altro…)

Cinema Festival #245 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato: A Simple Life, Tinker Tailor Soldier Spy, Dark Horse, Faust, L’ultimo terrestre; i pronostici prima del gran finale 10/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film.
add a comment

cinemafestivalUn altro appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un breve resoconto delle ultime giornate prima della premiazione di questa sera: a scriverlo è stato uno dei due inviati di questo blog alla Mostra, Michele Sottile.

Venezia 68 volge al termine e bisogna ammettere che quest’anno i film in concorso non hanno disatteso le aspettative. Tante le pellicole degne di nota che renderanno molto difficile per la giuria la distribuzione dei premi e, ancora più di tutti, la scelta del Leone d’oro. Anche perché tale scelta sottende modi diversi di concepire il Cinema stesso e sarà molto interessante vedere come la giuria, capeggiata dal regista americano Darren Aronofsky (autore di film indipendenti, coraggiosi ma anche di riuscito compromesso come Black Swan) se la caverà.
Sarà premiata ancora l’America? E in questo caso,  si preferirà la classe di un maestro come Polanski, la cruda ironia del veterano Friedkin, o la sempre crescente e intelligente bravura di Clooney? Non meraviglierebbe neanche la scelta del surreale e disturbante Alpis, o la sfrontatezza di Shame. Grande dilemma invece per Faust, da molti additato come il capolavoro della mostra ma estremamente complesso e di non facile impatto col pubblico.

Per la coppa Volpi invece grandi consensi hanno avuto Deanie Ip (A Simple Life) e Michael Fassbender (A Dangerous Method, ma soprattutto Shame) che, però, impedirebbe a Shame di ambire al Leone d’oro.

E veniamo a qualche film di cui non abbiamo ancora parlato… (altro…)

Cinema Festival #244 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato – ottava giornata: 4:44 Last Day on Earth; galleria fotografica dalla Mostra 07/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Film, Fotografie.
add a comment

cinemafestivalUn altro appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un breve resoconto della ottava giornata, questa volta scritto dall’inviato di questo blog alla Mostra Daniele Bernabei, con le fotografie da lui stesso scattate in esclusiva.

“4:44 Last Day on Earth”, l’ultima fatica di Abel Ferrara è stata accolta dal pubblico tiepidamente, con una netta maggioranza di fischi in sala rispetto agli applausi. La sala della conferenza stampa oggi è stata disertata dai giornalisti e le due proiezioni del film che dovevano avvenire in giornata sono state annullate. Eppure anche in questo caso c’è chi grida al capolavoro. Nel film, Willem Dafoe e Shanyn Leigh vivono nel loro loft le ultime ore rimaste all’umanità prima della fine del mondo, dovuta al riscaldamento globale ed all’assottigliamento dell’ozono.
Il regista e Dafoe hanno spiegato in conferenza stampa che la loro intenzione era di mostrare come avrebbero vissuto due persone “normali” questo fatidico momento attraverso semplici quotidiani gesti. Vediamo i protagonisti eseguire i  loro usuali lavori (lei dipinge), i loro ultimi coiti (a lungo esplorati), gli addii agli amici, le meditazioni spirituali. (altro…)

Cinema Festival #243 – Box Office del 2-4 settembre 2011 – Il poster: Killer Joe – Varie dal mondo del cinema (The Expendables 2; Us & Them; Le correzioni; posticipo per Cannes 2012; Eddie Murphy conduttore degli Oscar?) – Le uscite USA del 9 settembre 2011: Contagion, Warrior, Bucky Larson: Born to Be a Star, Kevin Hart: Laugh at My Pain 07/09/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Video e trailer.
add a comment

cinemafestivalQuesto spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 2-4 settembre 2011

Si conferma in prima posizione il film d’animazione DreamWorks “Kung Fu Panda 2”, giunto poco sotto i 9 milioni di euro totali; sugli altri due gradini del podio alcune novità del week-end, il fantastico “Lanterna Verde” con Ryan Reynolds (uscito mercoledì 31 agosto) e la commedia “Bad Teacher – Una cattiva maestra” con Cameron Diaz. Undicesimo il noir “Ruggine” di Daniele Gaglianone, che ha raccolto oltre 60 mila euro nei primi tre giorni di programmazione.
Gli incassi del week-end ammontano a 7.210.628 €, il 18.93% in meno rispetto allo stesso periodo di un anno fa.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Kung Fu Panda 2” (1) 2.382.153 € (Tot. 8.917.882)
  2. “Lanterna Verde” (NE) 842.458 € (Tot. 1.333.099)
  3. “Bad Teacher – Una cattiva maestra” (NE) 731.854 € (Tot. 923.511)
  4. “Cose dell’altro mondo” (NE) 428.464 € (Tot. 428.464)
  5. “Solo per vendetta” (NE) 351.788 € (Tot.351.788)
  6. “Come ammazzare il capo… e vivere felici” (2) 307.173 € (Tot. 1.888.346)
  7. “I pinguini di Mr. Popper” (3) 213.510 € (Tot. 2.651.857)
  8. “Le amiche della sposa” (4) 165.953 € (Tot. 1.232.533)
  9. “Fright Night – Il vampiro della porta accanto” (5) 128.943 € (Tot. 497.867)
  10. “Professione assassino” (6) 118.886 € (Tot. 434.215) (altro…)

Cinema Festival #242 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato – settima giornata: Tinker Taylor Soldier Spy, A Dangerous Method, Poulet aux prunes, Shame, Terraferma 06/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film.
add a comment

cinemafestivalUn altro appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un breve resoconto della settima giornata, questa volta scritto dall’inviato di questo blog alla Mostra Michele Sottile.

Si può dire che la proiezione del film Tinker, Taylor, Soldier, Spy abbia concluso la parata di star della mostra. Almeno quattro generazioni di star si sono succedute lungo il red carpet: da John Hurt a Gary Oldman, Colin Firth, fino alla nuova promessa del cinema inglese Benedict Cumberbatch visto nella acclamata serie british Sherlock.
Approfittiamo di questo periodo di quiete per fare un po’ il punto della situazione sui film in concorso.

A Dangerous Method: David Cronenberg firma un dramma sobrio ed elegante difficile da inquadrare nella filmografia dell?autore. La complicata relazione tra Carl Jung (Michael Fassbender) e Sabina Spielrein (Keira Knightley un po? sopra le righe) prima sua paziente, poi collega, meritava certamente di più di una facile biopic dai pochi spunti morbosi, soprattutto se il regista è quello di Spider. Verbose (ma giustificate) le conversazioni tra Jung e Sigmund Freud (Viggo Mortensen), dichiarata figura paterna poi in contrasto col suo pupillo per divergenze di opinioni. (altro…)

Cinema Festival #241 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato – quarta, quinta e sesta giornata: Toutes nos envies, La Folie Almayer, La Terre Outragee, Cut, Wilde Salomee, L’arrivo di Wang; galleria fotografica di volti della Mostra 05/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film, Fotografie.
add a comment

cinemafestivalUn altro appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un breve resoconto della quarta, quinta e sesta giornata, questa volta scritto dall’inviato di questo blog alla Mostra Daniele Bernabei, con le fotografie da lui stesso scattate in esclusiva.

La giornata del 3 settembre a Venezia è stata ricca di emozioni, con la presentazione degli ultimi lavori di Chantal Ackerman e di Philippe Lioret. Il film di quest’ultimo, “Toutes nos envies”, un intimo dramma familiare che intreccia una battaglia giuridica con la lotta contro una malattina mortale, è stato a lungo applaudito dal pubblico presente in sala. Il regista e l’attrice protagonista (Marie Gillain) si sono commossi per la reazione della sala e sono rimasti a lungo a rispondere alle domande del pubblico. Le performance della protagonista e del suo comprimario (Vincent Lindon) sono state ottime. Semplice la sceneggiatura, mai banale e soprattutto mai tendente a facili sentimentalismi. (altro…)

Cinema Festival #240 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato – terza giornata: Madonna, Carnage, W. E., Alpis 02/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film.
2 comments

cinemafestivalUn altro appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un breve resoconto della terza giornata, questa volta scritto dall’inviato di questo blog alla Mostra Michele Sottile.

In una giornata dominata da Cronenberg e dal suo A Dangerous Method recuperiamo alcuni film della giornata precedente e una novità saltando passerelle e conference call. Del resto il massacro del giorno prima con Madonna ci è bastato. Lei è apparsa e, magnifica come un raro animale, ha sfilato per l’intera passerella maestosa, senza concedere autografi ai suoi fan adoranti.

Carnage (In concorso): Roman  Polanski firma un sagace e divertente adattamento della piece teatrale “God of Carnage” di Yasmina Reza (qui anche co-sceneggiatrice) con un cast di all star. Due coppie (Kate Winslet /Christoph Waltz e Jodie Foster/John C. Reilly) si incontrano per discutere di una lite scoppiata tra i rispettivi pargoli. Inutile dire che quello che nelle intenzioni doveva essere un pacifico e adulto incontro si trasforma in una vera “carneficina”. Numerosi gli spunti di riflessione offerti da questa commedia che, con ironia pungente e cinismo ridicolizza il perbenismo e il falso moralismo che si nasconde nella società moderna. (altro…)

Cinema Festival #239 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato – seconda giornata: Le Idi di marzo, El campo, Scossa, Ruggine 01/09/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film.
add a comment

cinemafestivalUn altro appuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Ecco un breve resoconto della seconda giornata, questa volta scritto dall’inviato di questo blog alla Mostra Daniele Bernabei.

Abbiamo recuperato le “Idi di Marzo” di George Clooney e non siamo rimasti delusi. Sebbene il film non possa certo essere definito il migliore di Clooney, ha il pregio di rispecchiare con delicatezza ed efficacia il senso di disillusione che sembra pervadere la politica statunitense del (post-) Obama e di risuonare allo stesso tempo universale. Impossibile non ritrovare echi degli scandali mostrati da Clooney negli affari politici di qualsiasi nazione, in primis la nostra repubblica delle banane. La performance di Ryan Gosling è solida ed il cast nel complesso è eccezionale. (altro…)

Cinema Festival #238 – Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato – prima giornata: “Le Idi di Marzo”, George Clooney e Evan Rachel Wood, Stockholm East, Iben Hjejle 31/08/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film.
1 comment so far

cinemafestivalAppuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che è partita oggi e si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
Dopo la presentazione di ieri, ecco un resoconto della prima giornata scritto dall’inviato di questo blog alla Mostra Michele Sottile, con le fotografie scattate in esclusiva per noi da Daniele Bernabei.

Apertura all’insegna del rinnovamento, e non solo per quanto riguarda il programma. Molte le novità promesse e, fortunamente, molte quelle mantenute, come ad esempio l’attivazione di una linea wireless gratuita, un comodo servizio di bike sharing e notevoli migliorie in sala grande e al Casinò. Sobrietà ed eleganza caratterizzano un red carpet finalmente primo dei costosissimi leoni ideati da Dante Ferretti alcuni anni fa (tuttavia riciclati qua e la sulla laguna) e il rosso sgargiante della mostra tinge tutta l’area circostante il Palazzo del cinema grazie ad una efficace (e mai vista) personalizzazione degli spazi (persino lo storico Lion’s bar è stato preso in gestione dalla Biennale). Il tutto anche per mascherare l’enorme voragine che si apre dinanzi al Casinò dove, si spera, un giorno sorgerà il nuovo Palazzo del Cinema. (altro…)

Cinema Festival #237 – Box Office del 26-28 agosto 2011 – Il poster: Real Steel – Varie dal mondo del cinema (Roma 2011 apre con The Lady; i bookmakers scommettono su Venezia 2011; The Gambler; il remake di Oldboy; The Thin Man; College Republicans) – Le uscite USA del 2 settembre 2011: Shark Night 3D, The Debt, Apollo 18, A Good Old Fashioned Orgy 31/08/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema Festival, Classifiche, Film, Video e trailer.
1 comment so far

cinemafestivalQuesto spazio amplia le informazioni già presenti negli altri appuntamenti dedicati al Cinema di questo blog, e propone le classifiche del box office italiano e statunitense dello scorso week-end, una nuova locandina di film prossimamente in uscita, le ultime notizie dal mondo della celluloide ed i trailer originali dei film in uscita nel prossimo week-end negli Stati Uniti (per i film in uscita in Italia visitate lo spazio settimanale Al cinema…).

BOX OFFICE ITALIA
Week-end 26-28 agosto 2011

Domina il box office il nuovo film d’animazione DreamWorks “Kung Fu Panda 2”, che nei primi cinque giorni incassa quasi 4,5 milioni di euro lasciando il vuoto dietro di sè: scende in seconda posizione la commedia “Come ammazzare il capo… e vivere felici” con Jason Bateman, e perde un posto anche la commedia “I pinguini di Mr. Popper” con Jim Carrey.
Gli incassi sono basati su dati Cinetel. Tra parentesi, accanto al titolo dei film, è indicata la posizione della scorsa settimana; NE indica una nuova entrata in classifica.

  1. “Kung Fu Panda 2” (NE) 2.537.681 € (Tot. 4.466.394)
  2. “Come ammazzare il capo… e vivere felici” (1) 345.519 € (Tot. 1.355.308)
  3. “I pinguini di Mr. Popper” (2) 249.372 € (Tot. 2.228.792)
  4. “Le amiche della sposa” (3) 228.691 € (Tot. 861.217)
  5. “Fright Night – Il vampiro della porta accanto” (NE) 222.841 € (Tot. 222.841)
  6. “Professione assassino” (NE) 153.141 € (Tot. 214.494)
  7. “Conan The Barbarian” (4) 127.281 € (Tot. 699.984)
  8. “Le regole della truffa” (NE) 119.158 € (Tot. 119.158)
  9. “Horror Movie” (5) 106.221 € (Tot. 716.487)
  10. “Come trovare nel modo giusto l’uomo sbagliato” (NE) 38.321 € (Tot. 38.321) (altro…)

Cinema Festival #236 – Anteprima Venezia Cinema 2011, dal nostro inviato… 30/08/2011

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Cinema Festival, Festival, Film.
1 comment so far

cinemafestivalAppuntamento speciale dello spazio “Cinema Festival” interamente dedicato alla 68a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che partirà domani, mercoledì 31 agosto 2011, e si concluderà sabato 10 settembre 2011.Venezia, Mostra del Cinema
In questo speciale post, una presentazione di quanto vedremo quest’anno nei giorni del festival scritto dal “nostro inviato” alla mostra Michele Sottile, che poi descriverà le sue impressioni e criticherà i film visti nel corso di queste giornate.

Finiscono le ferie, finiscono le vacanze e inizia la Mostra del Cinema di Venezia. 68esima per la precisione. E con ancora capo il caro Marco Muller che anche quest’anno ha dimostrato di saper sapientemente bilanciare film d’autore e spettacolo (di matrice quasi sempre americana).

E lo spettacolo è inaugurato dall’ormai immancabile e sempre più italiano Giorgio Clooney, che col suo quarto film da regista (Le Idi di Marzo) aprirà la mostra domani. Ma quest’anno è affiancato dai grandi leoni del “suo” cinema quali David Cronenberg (A Dangerous Method),William Friedkin (Killer Joe), Abel Ferrara (4:44: The Last Day on Earth), Todd Solondz (Dark Horse).
Senza contare un altro grande interprete, Al Pacino, che con Wilde/Salome (fuori concorso) scavalca la macchina da presa e, come Clooney, riprende un ruolo per lui inconsueto ma già sperimentato. Mentre alla prima esperienza registica è un altro attore, il giovane James Franco, che porta al Lido nella sezione Orizzonti Sal.
Insomma tre generazioni di attori che passano “al lato oscuro”, nel senso letterale del termine; quel lato non illuminato dalle luci di scena. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: