jump to navigation

Maratona Dr. House, lunedì 13 dicembre a Roma 10/12/2010

Posted by Antonio Genna in Dr. House, DVD, Serie cult.
add a comment

Lunedì 13 dicembre alle ore 18.30 nella sede della Universal a Roma inizierà una speciale “Maratona Dr. House” per tutti i fan del più celebre medico della TV, che celebrerà l’uscita in DVD del cofanetto della sesta stagione (prossimamente recensito nel blog nello spazio DVDserie).
Nella sala proiezioni Universal, al quarto piano della sede di Roma situata in via Po 12, verranno proiettati alcuni dei migliori episodi della serie, che verranno selezionati dai fan di Dr. House attraverso il concorso sul sito Telesimo.it.
Votando il vostro episodio preferito sul sito Telesimo, inoltre, avrete la possibilità di partecipare all’estrazione di 3 cofanetti DVD della sesta stagione di Dr. House.
I fan interessati a partecipare alla maratona possono richiedere un accredito inviando il proprio nominativo a questo indirizzo e-mail: gli accrediti saranno disponibili fino ad esaurimento posti.

Telefilm News DVD #57 – Le uscite di dicembre 2010 03/12/2010

Posted by Antonio Genna in AntonioGenna.net, Cinema e TV, Dr. House, DVD, I Griffin, Serie cult, Telefilm News DVD.
8 comments

Telefilm News DVDOrdinati per data di uscita, ecco i nuovi DVD e Blu-ray Disc di serie TV straniere che troverete in vendita nel mese di DICEMBRE 2010. Le date riportate possono essere soggette a slittamenti senza alcun preavviso: tutto quanto è indicato risulta corretto al momento di pubblicazione di questo post.
Visitate regolarmente lo spazio DVDserie di questo blog per le recensioni più dettagliate di numerosi cofanetti DVD e Blu-ray Disc di serie e sit-com citate in questo spazio.


1° dicembre 2010:

  • Dr. House – Medical Division (Universal) – stagione 6

7 dicembre 2010:

  • The Pacific (Warner HV) – serie completa

9 dicembre 2010:

  • I Griffin (20th Century Fox HE) – stagione 8

(altro…)

Telefilm News Flash – I telefilm di Italia 1 di inizio 2011: torna l’accoppiata Dr. House – Grey’s Anatomy (al venerdì), CSI: NY e Fringe al mercoledì, Glee in preserale, Fringe in seconda serata; mattinata con Bones, Life e The Closer 16/11/2010

Posted by Antonio Genna in Animazione, AntonioGenna.net, Cinema e TV, Dr. House, Fringe, I Simpson, Soap opera, Telefilm News, TV ITA.
64 comments

Appuntamento flash con alcune anticipazioni in anteprima esclusiva relative alla programmazione seriale di Italia 1 dei prossimi mesi.
Ricordo che ulteriori aggiornamenti sono indicati settimana per settimana negli spazi abituali di “Telefilm News” di questo blog.


La concessionaria pubblicitaria di Mediaset, Publitalia, ha diffuso le anticipazioni sui palinsesti dei primi mesi dell’anno prossimo, dal 9 gennaio al 26 marzo 2011.
Soffermiamoci alla rete telefilmica per eccellenza del gruppo, Italia 1, e cerchiamo di scorgere cosa proporrà di preciso in base alle informazioni disponibili alla data di oggi: tutte le notizie indicate, come da tradizione, possono subire variazioni in qualsiasi momento (e trattandosi delle reti Mediaset, difficilmente ciò non accadrà).

Partiamo dal ritorno dell’accoppiata medica della rete: da inizio gennaio ogni venerdì alle ore 21.10 arriveranno la settima stagione inedita di Dr. House – Medical Division con Hugh Laurie (che avrà una nuova voce italiana ancora da definire, al posto dello scomparso Sergio Di Stefano) e la sesta stagione inedita in chiaro di Grey’s Anatomy con Ellen Pompeo, con un numero imprecisato di episodi a testa (probabilmente uno di House e due di Grey’s); a seguire, probabilmente un altro telefilm (gli inediti della stagione conclusiva di Nip/Tuck?). (altro…)

DVDserie #304 – Dr. House – Medical Division, stagione 5 10/11/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dr. House, DVD, DVDserie, Serie cult.
4 comments

DVDserieQuesto spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, esamina in dettaglio i cofanetti di telefilm stranieri. I prezzi sono puramente indicativi.
Per consultare le uscite mensili dei telefilm visitate lo spazio Telefilm News DVD di questo blog.
Oggi è sotto esame il cofanetto DVD che raccoglie i 24 episodi della quinta stagione della serie Dr. House – Medical Division (titolo originale “House, M.D.”), trasmessa negli Stati Uniti sul network FOX dal settembre 2008 al maggio 2009, ed in Italia in prima visione su Canale 5 dal gennaio al marzo 2009 e dall’ottobre al novembre 2009 (la seconda metà di episodi è stata però trasmessa prima sul canale pay Joi, nei mesi di giugno e luglio 2009).

Titolo: “Dr. House – Medical Division – Stagione cinque”
Numero di dischi: 6
Spazio occupato sul disco: 6,87 Gbyte (DVD 1), 7,07 Gbyte (DVD 2), 7,12 Gbyte (DVD 3), 6,44 Gbyte (DVD 4), 6,70 Gbyte (DVD 5), 7,52 Gbyte (DVD 6)
Produzione: Heal & Toe Production, Bad Hat Harry Productions, Universal Media Studios
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Prezzo indicativo: 34,90 €
Data di pubblicazione: 16 dicembre 2009
Cast: Hugh Laurie, Lisa Edelstein, Robert Sean Leonard, Jennifer Morrison, Omar Epps, Jesse Spencer, Olivia Wilde, Kal Penn, Peter Jacobson
Formato video: 16:9 (1,78:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Surround 2.0), inglese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano
Durata complessiva: 1.017 minuti circa

(altro…)

Edicola dal mondo – TV Guide (USA), 4 – 10 ottobre 2010 13/10/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dr. House, Edicola dal mondo, Serie cult, TV Guide (USA), TV USA.
add a comment

Lo spazio “Edicola dal mondo” propone in modo regolare prime pagine di riviste e giornali stranieri, per lo più provenienti dal mondo anglosassone.
Torniamo nelle edicole statunitensi: il numero dal 4 al 10 ottobre 2010 del settimanale “TV Guide” dedica la copertina alla coppia protagonista della serie medica FOX Dr. House – Medical Division, ovvero Lisa Edelstein e Hugh Laurie: Lisa Cuddy e Gregory House saranno finalmente felici insieme?

Intervista – Giorgio Buscaglia: la calda estate e l’autunno di fuoco di Rai 2 22/09/2010

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Dr. House, Esclusive, Interviste, Lost, Supernatural, TV ITA.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
40 comments

Dopo gli ottimi risultati del prime-time e del pomeriggio seriale estivo, ho nuovamente intervistato Giorgio Buscaglia, responsabile della programmazione Cinema e Fiction di Rai 2: si parla dei risultati della “calda estate” della rete, dei telefilm dell’autunno che ci attendono, di cartoni animati, di sit-com e dello spazio “Rewind“, di un bilancio dell’inizio della stagione televisiva autunnale statunitense, con un ricordo finale del compianto Sergio Di Stefano.

Rai 2 ha ancora una volta ottenuto un ottimo terzo posto (dopo Rai 1 e Canale 5) nella media di share del prime-time estivo: come giudica questo risultato?
Ottimo. Personalmente sono contentissimo, se non altro perchè nonostante i Mondiali di calcio (tutti su Rai 1) Rai 2 ha tenuto alta la media del prime-time, dal 30 maggio all’ 11 settembre 2010 ha chiuso l’estate al 9,91%. Se la vogliamo dire tutta, abbiamo vinto tutte le settimane su Italia 1 (tranne una, quella dell’atletica in cui la programmazione di rete iniziava intorno alle 22.00) e nell’ anno 2010 siamo sopra le previsioni. Meglio di così!

Per quanto le compete, quali sono stati i punti di forza dell’estate della rete?
Faccio una premessa: da sempre l’estate il prodotto d’acquisto fa la parte del leone. Quest’anno abbiamo coperto 93 serate su 105 nel periodo suddetto. La forza è stata spalmare il prodotto in modo da poter chiudere la settimana Auditel con un una media di share ragguardevole. Faccio un esempio: sapevamo di avere il sesto anno di “Lost” e “Private Practice” all’ 8%, ma sapevamo anche che “Ghost Whisperer” avrebbe viaggiato intorno al 12% come l’accoppiata “Cobra 11” / “Lasko” (quest’ultimo una vera rivelazione), e il RaiDue Rewind di “NCIS” al 13%. Devo dire tutto ha funzionato, sopratutto la doppia collocazione pomeriggio-sera di “Ghost Whisperer”. (altro…)

TV USA I debutti #188 – 20 settembre 2010 (1): How I Met Your Mother 6, Dr. House – Medical Division 7, Chuck 4, Le regole dell’amore 5, Due uomini e mezzo 8, Mike & Molly 20/09/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dr. House, I debutti, Serie cult, TV USA, Video e trailer.
18 comments

Prosegue lo spazio “TV USA I debutti” del blog, che analizza la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW) e sui canali cavo (che finora erano analizzati in “TV USA Giorno per giorno”), presentandone un promo e citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato.
Come sempre, per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 20 settembre 2010 – parte 1

  • HOW I MET YOUR MOTHER – E ALLA FINE ARRIVA MAMMA!
    Stagione 6 (22 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: CBS, lunedì ore 20.00 Durata: 22 minuti
    Produzione: Bays-Thomas Productions, 20th Century Fox Television

(altro…)

E’ morto Sergio Di Stefano, addio alla voce italiana del “Dr. House” 18/09/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Doppiaggio, Dr. House, In Memoriam, Serie cult, TV ITA.
104 comments

E’ scomparso ieri a Roma per un infarto all’età di 71 anni l’attore e doppiatore Sergio Di Stefano (nato a Roma il 5 luglio 1939) – consultate la scheda a lui dedicata all’interno del mio portale “Il mondo dei doppiatori”.
Dopo il diploma conseguito all’Accademia d’arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, oltre a diversi ruoli teatrali (nel 1963/64 la “Vita di Edoardo II d’Inghilterra” di Bertolt Brecht) e ad alcune partecipazioni televisive (lo sceneggiato Rai “…e le stelle stanno a guardare” del 1971, nel ruolo di Jack Reedy), Di Stefano vanta una vastissima carriera come doppiatore: è stato tra l’altro la voce di attori come Jeff Bridges (da “Il gigante della strada” e “Starman” fino ai più recenti “Stick It” e “Crazy Heart”), John Malkovich (in pellicole come “Nel centro del mirino”, “Mary Reilly” e “Il ladro di orchidee”), Christopher Lambert (nellesaghe cinematografiche di “Highlander” e “2013: la fortezza”), Klaus Maria Brandauer (in “Mephisto”, “Mai dire mai”, “La mia Africa”, fino al recente “Segreti di famiglia” di Coppola), William Hurt (in film come “Dark City”, “A.I. Intelligenza Artificiale”, “The Village, “Syriana” e “The Good Shepherd – L’ombra del potere”), Kevin Costner (in “Gli intoccabili”, “Bull Durham – un gioco a tre mani”, “L’uomo dei sogni”, “Thirteen days” e “Il segno della libellula – Dragonfly”), Jeff Goldblum (in pellicole come “Silverado” e “Come cani & gatti”), Alec Baldwin (in “L’urlo dell’odio”, “Pearl Harbor” e “I Tenenbaum”), Alan Rickman (in “Ragione e sentimento”, “Profumo – Storia di un assassino” e nel recente “Alice in Wonderland” di Tim Burton, come voce del Brucaliffo), Willem Dafoe (in “American Psycho” e “Animal Factory”), Michael Keaton (da “Gung Ho” e “Soluzione estrema” a “Out of sight”), Sam Neill (in “Caccia ad Ottobre Rosso”, “L’uomo che sussurrava ai cavalli” e “L’uomo bicentenario”), Christopher Walken (in “007 Bersaglio mobile” e “Il tesoro dell’Amazzonia”) e Alan Bates (in “Gosford Park”), oltre a diversi ruoli in film d’animazione (Gutsy in “Valiant”, Lord Barkis Bittern in “La sposa cadavere”, il dottor Scarafaggio in “Mostri contro Alieni”).
In TV, Di Stefano rimarrà memorabile per tantissimi ruoli:tra l’altro, è stato la voce di Hugh Laurie nelle sei stagioni finora trasmesse della serie Dr. House – Medical Division, ma anche di Fred Dryer nelle serie poliziesche Hunter e Mike Land: professione detective, di Richard Dean Anderson a lungo protagonista della saga fantascientifica Stargate SG-1, di Jonathan Frakes nella serie Star Trek: The Next Generation (compresi i suoi approdi cinematografici), di William Sanderson nella serie western (mai proposta integralmente in Italia) Deadwood, di Bruce Campbell nell’action-comedy Burn Notice – Duro a morire, di Helmut Berger in Dynasty, di Tom Selleck nelle sue varie apparizioni nella sit-com Friends, di Michael Gross come padre di Michael J. Fox nella sit-com Casa Keaton, di Peter Kremer primo protagonista della serie poliziesca tedesca Siska. (altro…)

Primetime Emmy Awards 2010 – I vincitori 30/08/2010

Posted by 2345 in Breaking Bad, Damages, Dexter, Dr. House, Lost, Premi, The Big Bang Theory, TV USA, Video e trailer.
26 comments

Si è svolta poche ore fa al Nokia Theatre di Los Angeles, condotta da Jimmy Fallon, la serata di gala della 62a edizione dei Primetime Emmy Awards, che premiano i programmi in onda nella fascia di prima serata (dalle 20.00 in poi) dei network e canali cavo statunitensi (avevo elencato qui tutte le nomination).
La cerimonia, andata in onda in diretta in tutti gli Stati Uniti su NBC, è iniziata con un filmato in cui appariva Jimmy Fallon insieme ad alcuni attori del cast di Glee, Tina Fey di 30 Rock, Kate Gosselin, Joel McHale, Nina Dobrev, Jon Hamm, Jose Garcia e Betty White. Il tutto è culminato con la loro entrata sul palco mentre Fallon, accompagnato al basso da Randy Jackson di American Idol, suonava “Born to Run”.

(altro…)

Libri – Alessia Martalò “Holmes House” 23/07/2010

Posted by Antonio Genna in Dr. House, Libri.
1 comment so far

Sono numerosi i punti di contatto e le analogie tra il dottor Gregory House, protagonista dell’omonimo telefilm creato da David Shore ed in onda negli Stati Uniti su Fox ed in Italia su Italia 1, e Sherlock Holmes, personaggio della letteratura creato da Sir Arthur Conan Doyle. A far luce in questo senso è arrivato il saggio “Holmes House” (Arduino Sacco Editore, 126 pagine, prezzo di copertina 15 €), scritto da Alessia Martalò, che investe in modo particolare il lato umano dei due personaggi, ambedue asociali e misantropi, considerando i loro scarsi legami sociali ed il loro rapporto con fede e razionalità.
Shore ha sempre confermato di essere un appassionato di Sherlock Holmes e di ritenere uniche le caratteristiche del personaggio, come l’indifferenza nei confronti dei suoi clienti: in vari elementi del telefilm, come gli approcci poco ortodossi utilizzati da House per le sue diagnosi, ed un importante aspetto psicologico utile nella risoluzione dei casi, come la riluttanza nell’occuparsi dei casi che non lo interessano, sono spesso fonte di conflitti tra House e i suoi colleghi. (altro…)

La corsa agli Emmy 2010 – Le nomination 08/07/2010

Posted by 2345 in Breaking Bad, Cinema e TV, Damages, Desperate Housewives, Dexter, Dr. House, I Simpson, Lost, Premi, True Blood, TV USA.
39 comments

Sono state annunciate oggi le nomination per la 62esima edizione dei Primetime Emmy che premierà i programmi televisivi di prima serata ed i loro protagonisti.
La cerimonia andrà in onda il prossimo 29 agosto in diretta in tutti gli Stati Uniti, su NBC, e verrà condotta da Jimmy Fallon.
Dopo aver parlato la scorsa volta dei possibili candidati, diamo ora un’occhiata insieme alla rosa definitiva dei nominati, divisi per categoria, e siate pronti a esprimere la vostra opinione attraverso un sondaggio su chi, secondo voi, merita maggiormente di vincere. (altro…)

La corsa agli Emmy 2010 – Previsioni e pronostici 24/06/2010

Posted by 2345 in Breaking Bad, Cinema e TV, Dr. House, I Griffin, Lost, Premi, True Blood, TV USA.
comments closed

Il prossimo 29 agosto si terrà la cerimonia della 62esima edizione dei Primetime Emmy che premierà i programmi televisivi di prima serata ed i loro protagonisti.
La cerimonia andrà in onda in diretta in tutti gli Stati Uniti, su NBC, e verrà condotta da Jimmy Fallon.
Intanto da una decina di giorni sono iniziate le votazioni che porteranno alla cerimonia del prossimo 8 luglio, condotta dai due attori di sit-com Sofia Vergara e Joel McHale, dove verrà resa nota la rosa dei candidati alle nomination.
Sono stati quindi pubblicati i nomi in ballottaggio e possiamo iniziare a fare qualche previsione su chi arriverà effettivamente in nomination. Esprimete pure nei commenti la vostra opinione e le vostre preferenze. (altro…)

Telefilm News Flash – L’accoppiata Dr. House – Royal Pains dal 6 giugno nella domenica di Italia 1; Numb3rs stagione 5 dal 30 maggio nella domenica di Rai 2 21/05/2010

Posted by Antonio Genna in AntonioGenna.net, Cinema e TV, Dr. House, Serie cult, Telefilm News, TV ITA.
16 comments

Telefilm News FlashAppuntamento flash con alcune anticipazioni in anteprima esclusiva relativa alla programmazione seriale di Italia 1 e Rai 2 delle prossime settimane.
Ricordo che ulteriori aggiornamenti sono indicati settimana per settimana negli spazi abituali di “Telefilm News” di questo blog.


Dr. House – Medical Division – Royal Pains: avevo già anticipato in questo post della nuova accoppiata medica di Italia 1 in arrivo da giugno. Come confermato nella mia intervista a Piercarlo Guglielmi, però, i due telefilm non andranno più in onda come inizialmente previsto il martedì, ma la domenica sera. Adesso ci sono conferme maggiori: la serie con Hugh Laurie e Lisa Edelstein tornerà con i 7 episodi inediti rimanenti della sesta stagione (seguiti fino a fine agosto da alcune settimane di repliche) dal 6 giugno ogni domenica alle ore 21.00 (domenica 6 giugno alle ore 21.30); a seguire, alle ore 21.55 circa con un doppio episodio (domenica 6 giugno primo episodio alle ore 22.25) andranno in onda i 13 episodi della prima stagione del nuovo telefilm di USA Network con Mark Feuerstein e Paulo Costanzo, trasmesso nell’estate 2009 negli Stati Uniti, ed in Italia in anteprima pay su Joi nell’autunno dello scorso anno. Quest’ultima serie, dopo la sua conclusione e dunque nella seconda metà di luglio, sarà sostituita dagli episodi della seconda stagione ancora inedita in chiaro della serie poliziesca Life con Damian Lewis.
Segnalo infine a chi fosse interessato che il reality show “La pupa e il secchione – Il ritorno” condotto da Paola Barale ed Enrico Papi, in onda ogni domenica alle 21.30 fino al 30 maggio, si concluderà con l’ultima puntata lunedì 7 giugno alle 21.10.

(altro…)

Una nuova intervista esclusiva a Piercarlo Guglielmi (Italia 1) 20/05/2010

Posted by Antonio Genna in 24, American Dad, Animazione, Chuck, Cinema e TV, Dr. House, Esclusive, Heroes, I Griffin, I Simpson, Interviste, Serie cult, The Big Bang Theory, TV ITA.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
38 comments

Italia 1A circa un anno e tre mesi dall’ultima intervista, qualche giorno fa ho avuto modo di rivolgere altre domande a Piercarlo Guglielmi, Responsabile del Palinsesto e della Redazione Diritti di Italia 1, che ringrazio molto per la gentilezza e disponibilità.
Tanti, e sicuramente per molti interessanti, gli argomenti trattati questa volta, che comprendono un’analisi della TV italiana dell’ultimo anno, gli ascolti in calo di Italia 1, gli esperimenti degli ultimi mesi di programmazione abbinata di Dr. House con The Closer prima e Fringe poi, un piccolo “confronto a distanza” con RaiDue, le tante novità telefilmiche che arriveranno nei prossimi mesi, il ritorno tanto atteso in chiaro (con indicazioni più precise del solito!) di serie come Heroes, Ugly Betty e Dexter e della storica “Serata DOC” della rete.

Buona giornata. Una domanda iniziale è obbligatoria: dalla sua posizione di Responsabile del Palinsesto e della Redazione Diritti di Italia 1, quali ritiene siano stati i principali cambiamenti del panorama televisivo italiano dopo l’intervista che le avevo rivolto oltre un anno fa?
Buongiorno Antonio, e buongiorno a tutti. L’evidenza è sotto i nostri occhi: ci troviamo in uno scenario che sta cambiando con una rapidità impressionante, ed in modo esponenziale. Niente è come 5 anni fa, ma sono tante anche le differenze rispetto ad un anno fa. Tecnologie, piattaforme, dinamiche competitive, attori in gioco…un anno fa –ad esempio- avremmo mai ipotizzato un caso come quello di Cielo?
E’ uno scenario a volte disarmante, ma molto più spesso avvincente.  Italia 1 credo rappresenti il fronte di battaglia della vecchia televisione free, la prima linea e quindi quella più aggredibile, visto le caratteristiche del suo pubblico.  Anche il nostro lavoro sta cambiando, le logiche di costruzione del palinsesto e le tecniche di valutazione del prodotto devono evolversi seguendo la corrente. Pochi anni fa era sufficiente (se così si può dire)  monitorare il mercato, cercare il prodotto più interessante e programmarlo nel migliore dei modi possibile. Oggi le variabili sono cresciute di numero, sia a livello di scenario televisivo che di specifica valutazione editoriale;  occorre fare considerazioni più ampie (chi sfrutterà il prodotto? quando? quali le finestre?), che si sovrappongono alla classica tecnica di valutazione editoriale che considera l’analisi del genere (valore del crime, crisi del medical, etc), l’analisi del prodotto (cast, budget, ritmo, scrittura, etc) e la potenzialità della programmazione americana.
Spesso poi l’analisi di scenario va intrecciata a quella di prodotto (quale genere resiste meglio fino alla finestra free? e quale prodotto all’interno di un genere? Più “Mentalist” o “CSI”?). Insomma… molto più complicato di 5 anni fa ed ogni anno più complicato… ma trovarsi a vivere questo momento di cambiamenti e provare a crescere e modificare anche se stessi è comunque avvincente. (altro…)

TV USA Gazette #222 – La stagione 2010/11 di FOX: ordinate le nuove serie Lonestar, Ride-Along e Terra Nova, le sit-com Raising Hope, Running Wilde e Mixed Signals e la serie animata Bob’s Burgers; arriva la serata comedy al martedì; Glee nel post-Superbowl, si allunga The Good Guys – CBS ordina Defenders e Hawaii Five-O 17/05/2010

Posted by 2345 in American Dad, Cinema e TV, Dr. House, I Griffin, I Simpson, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,
14 comments

In questa settimana vengono presentati i palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2010/11, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2010 e successivamente. Come ogni anno, questo blog segue le presentazioni con appuntamenti extra dello spazio “TV USA Gazette”. In questo appuntamento è protagonista il network FOX. Diamo un’occhiata insieme a tutte le novità annunciate.


Dopo NBC, tocca a FOX annunciare le novità del proprio palinsesto per la stagione 2010/11.
Peter Rice, dirigente del network, ha dichiarato: “FOX è stato il network numero uno per sei stagioni consecutive, non solo perchè i nostri programmi sono di succcesso, ma anche perchè sono le serie più attraenti in televisione“.
Annunciate quattro nuove serie comedy, le sit-com Raising Hope, Running Wilde e Mixed Signals e la serie animata “Bob’s Burgers”, e tre nuovi drama, Lonestar, Ride-Along e Terra Nova. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: