jump to navigation

Telefilm Festival 2010, le serie più votate 10/05/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Desperate Housewives, Dr. House, Festival, Fringe, Lost, Premi, Serie cult, Supernatural.
add a comment

Telefilm Festival 2008Si è concluso ieri all’Apollo spazioCinema di Milano il Telefilm Festival 2010, ottava edizione della manifestazione annuale dedicata agli appassionati di serie TV che quest’anno ha visto circa 20.000 partecipanti tra venerdì, sabato e domenica scorsi.
Nel corso della conferenza stampa di chiusura sono stati comunicati i risultati del sondaggio annuale lanciato dal settimanale “TV Sorrisi e Canzoni” per eleggere il telefilm dell’anno. A sorpresa, dopo tre anni di trionfi consecutivi, Dr. House – Medical Division è soltanto al secondo posto, spodestato dalla serie poliziesca di Rete 4 Bones; terza posizione per Lost.
A seguire, le 10 serie più votate dai lettori del settimanale. (altro…)

Dig News #61 – Maggio 2010 – I canali Joi, Mya e Steel di Premium Gallery 15/04/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Dig News, Film, Fringe, Serie cult, Supernatural, The Big Bang Theory, TV ITA.
8 comments

Nel primo dei quattro spazi relativi al mese di MAGGIO 2010 in cui presento la programmazione dei canali digitali terrestri, ecco le notizie disponibili sulle principali serie e film in onda sui canali Joi, Mya e Steel del bouquet a pagamento Mediaset Premium Gallery.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, per maggiori informazioni consultate le vostre guide TV.


TELEFILM

PACKED TO THE RAFTERS stagione 2
Prima TV
Ogni giovedì alle ore 21.00, a partire dal 16 maggio fino al 25 luglio
In anteprima assoluta approda su JOI, al termine della prima stagione e senza soluzioni di continuità, “Packed to the Rafters 2”, la famiglia più strana d’Australia. La seconda stagione è costituita da 22 episodi e il cast della famiglia “Rafters” è stato interamente riconfermato. La seconda stagione del telefilm, come ha confermato il produttore John Holmes, segue le linee guida che ne hanno determinato il successo anche se spinge l’acceleratore sull’ironia, riservando anche qualche inatteso colpo di scena che sconvolgerà le abitudini, già confuse, dei Rafters. (altro…)

TV USA Gazette #212 – Fringe diventa musical – The CW annuncia le date di fine stagione – John Barrowman parla del nuovo Torchwood – Rosie O’Donnell torna in televisione – Arriva Camelot su Startz – DVD covers: Band of Brothers – Video: torna V 22/03/2010

Posted by 2345 in Cinema e TV, DVD, Fringe, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
9 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • “Fringe” diventa musical!
    A maggio in USA, su FOX, assisteremo ad una settimana a tema ‘Glee’, in cui alcune delle serie in onda omaggeranno in qualche modo il telefilm musicale di successo del network.
    E per l’occasione, Fringe diventerà musical!
    L’episodio, intitolato ‘Overture, vedrà l’intero cast cantare e ballare e la cosa verrà spiegata come un’allucinazione del Dottor Bishop (interpretato da John Noble).
    Jasika Nicole, che interpreta l’agente Astrid Farnsworth, ha confermato la notizia in un’intervista e ha aggiunto che all’inizio tutti pensavano che fosse uno scherzo.
    La cosa tra l’altro, precisa l’attrice, si inserisce benissimo nella storia (Walter attraverserà un brutto periodo per via del suo rapporto con Peter) e permetterà agli attori del cast di esibirsi come mai avrebbero potuto fare in una serie come Fringe.
    Infatti quasi tutto il cast ha un background musicale, a partire da Blair Brown (che interpreta la misteriosa ed ambigua Nina Sharp) che canterà una canzone.
    Lance Reddick (che interpreta Broyles) era addirittura un musicista, ancor prima di diventare attore.
    Fringe comunque non sarà l’unica serie che omaggerà Glee ed a questo punto viene da chiedersi: vedremo Jack Bauer cantare? (altro…)

TV – Fringe su Italia 1 09/03/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Fringe, Serie cult, TV ITA.
36 comments

Da questa sera, ogni martedì alle ore 22.05 dopo un episodio inedito della sesta stagione di Dr. House – Medical Division, Italia 1 propone per la prima volta in chiaro – con appena un anno di ritardo – la prima stagione inedita (20 episodi, di 47-48 minuti l’uno) della serie Fringe, nuova creazione e produzione di J.J. Abrams (Alias e Lost), già trasmessa lo scorso anno sul canale digitale terrestre Steel / Sci Fi. La serie ha debuttato nell’autunno 2008 negli Stati Uniti sul network FOX, dove tornerà da aprile dopo l’attuale pausa invernale; la produzione è curata da Bad Robot Productions e Warner Bros. Television.
Questa sera alle 22.05 va in onda soltanto l’episodio pilota di durata speciale, e dalla prossima settimana la prima stagione proseguirà con un doppio episodio (dal quale verrà probabilmente tagliato qualche minuto, data la durata superiore a quella di un normale telefilm).
Tutto inizia quando il volo internazionale 627 atterra all’aeroporto di Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell’equipaggio morti: l’agente speciale dell’FBI Olivia Dunham (Anna Torv) è chiamata per risolvere il caso. La ricerca la porterà a chiedere l’aiuto del dottor Walter Bishop (John Noble), una sorta di “scienziato pazzo” dei giorni nostri. C’è solo un problema: il dott. Bishop è rinchiuso da 20 anni in un istituto di igiene mentale, e l’unica possibilità per farlo uscire è chiedere l’aiuto del figlio dello scienziato, Peter Bishop (Joshua Jackson). Con l’appoggio dell’agente Phillip Broyles (Lance Reddick), il trio scoprirà che ciò che è accaduto in quel fatale volo è solo un piccolo tassello di una più grande e sconvolgente verità…

TV USA 2009/10, i debutti (6): Bones, Parks and Recreation, Fringe, The Office, Community 17/09/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Fringe, I debutti, Serie cult, TV USA, Video e trailer.
6 comments

tvusa-debuttiContinua negli Stati Uniti la nuova stagione telefilmica 2009/10, che analizzo negli spazi “TV USA Gazette” e “TV USA Giorno per giorno” di questo blog.
Lo spazio “I debutti” si limita quotidianamente ad analizzare la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW), presentandone un promo e citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato: per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 17 settembre 2009

  • BONES
    Stagione 5 (22 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: FOX, giovedì ore 20.00 Durata: 45 minuti
    Produzione: Far Field Productions, Josephson Entertainment, 20th Century Fox Television
    Il primo episodio inedito è già stato trasmesso ieri sera sull’emittente canadese Global.

bones5 (altro…)

TV DIG – Fringe sbarca su Steel / Sci Fi 31/01/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Comunicati, Fringe, Serie cult, TV ITA.
15 comments

fringe

Fringe, il nuovo telefilm ideato e co-prodotto da J.J. Abrams (Alias e Lost), da questa sera va in onda in anteprima italiana sul canale digitale terrestre Steel / Sci Fi. Oggi alle 21.00 va in onda l’episodio pilota di durata speciale, e dalla prossima settimana la prima stagione proseguirà con un episodio trasmesso ogni sabato alle 21.00. Ricordo che il telefilm ha debuttato lo scorso autunno negli Stati Uniti sul network FOX, e che la produzione è curata da Bad Robot Productions e Warner Bros. Television.
A seguire, una breve presentazione del telefilm a cura di Steel. (altro…)

TV USA 2008/09, i debutti (5): Fringe, Privileged 09/09/2008

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Fringe, I debutti, Serie cult, TV USA.
15 comments

Prosegue negli Stati Uniti la nuova stagione telefilmica 2008/09, che analizzo settimanalmente nello spazio TV USA Gazette di questo blog.
Questo spazio “I debutti” si limita quotidianamente ad analizzare soltanto la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW), citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato: per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 9 settembre 2008

  • FRINGE
    Stagione 1 (13 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: FOX, martedì ore 21.00 (questa sera alle ore 20.00 primo episodio speciale di 80 minuti) Durata: 47 minuti
    Cast: Anna Torv (”The Secret Life of Us”), John Noble (”Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re”), Joshua Jackson (”Dawson’s Creek”), Lance Reddick (”The Wire”), Kirk Acevedo (”The Black Donnellys”), Mark Valley (”Boston Legal”), Blair Brown, Jasika Nicole (“Law & Order: Criminal Intent”)
    Produzione: Bad Robot Productions, Warner Bros. Television
    Sito web ufficiale: www.fox.com/fringe/
    Trama: una nuova serie dal genio creativo di J.J. Abrams (Felicity, Alias e Lost). L’agente speciale FBI Olivia Dunham (Anna Torv) indaga su una strana morte di passeggeri ed equipaggio del Volo internazionale 627, ed in cerca di risposte si rivolge al dott. Walter Bishop (John Noble), scienziato che è in carcere da vent’anni e che può essere contattato soltanto grazie all’aiuto del figlio Peter (Joshua Jackson). I tre opereranno insieme, con l’aiuto degli agenti FBI Phillip Broyles (Lance Reddick), Charlie Francis (Kirk Acevedo) e Astrid Farnsworth (Jasika Nicole), e scopriranno che quanto accaduto all’aereo è parte di una verità più ampia e sconvolgente.

(altro…)

TV USA Gazette #82 – Il cast di Fringe – Ghost Whisperer: The Other Side II – Caprica – Giorno per giorno – Ritorni sui canali cavo: Wildfire – In edicola – Ascolti USA 21/01/2008

Posted by Antonio Genna in Auditel, Cinema e TV, Fringe, Giornali e riviste, Serie cult, TV USA Gazette.
16 comments

TV USA GazetteEcco le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti, di cui spesso parlo nello spazio “TV USA” di questo blog. In chiusura un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana, un’occhiata alle edicole statunitensi ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento.

  • Tre new-entry nel cast di “Fringe”
    Nonostante si stiano occupando della produzione del nuovo film della serie “Star Trek”,J.J. Abrams ed i fidi collaboratori Roberto Orci e Alex Kurtzman proseguono il casting della nuova e costosa serie FOX Fringe, che probabilmente sarà una delle pochissime novità della prossima stagione televisiva. Si dice che l’episodio pilota di 90 minuti della serie, Tomas Aranadiretto da Alex Graves (Journeyman) e prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams insieme a Warner Bros. Television, costerà 10 milioni di dollari, cifra astronomica per questo genere di produzioni: sullo stile di X-Files, la serie seguirà uno strano trio di investigatori del paranormale, un brillante scienziato e ricercatore, suo figlio ed una giovane agente FBI.
    Venendo alle new-entry nel cast: Tomas Arana (“Il Gladiatore”, foto a sinistra) interpreterà un agente della Sicurezza Nazionale a capo della divisione “Fringe”, ossessionata dal paranormale; i due volti noti al pubblico televisivo Kirk Acevedo (le serie Oz e Law & Order: Il verdetto) e Mark Valley (le serie Keen Eddie e Boston Legal) interpreteranno invece due agenti FBI.
  • “Jericho” e la seconda stagione
    I fan della serie CBS Jericho sono in attesa della partenza statunitense della seconda stagione (di 7 episodi), prevista per il 12 febbraio alle ore 22.00. Molti si chiedono però a cosa porteranno gli episodi: ad una vera conclusione, oppure ad un altro finale in sospeso che forse non verrà proseguito? La risposta arriva dalla produttrice Carol Barbee: la seconda stagione contiene una storia compiuta con un finale definito: nell’incertezza sul fatto che la CBS ordini o meno una terza stagione, cosa che verrà resa nota prima del completamento della trasmissione delle puntate inedite, sono stati girati due diversi finali, uno in cui tutto finirà bene per la cittadina ed il Paese, ed un altro in cui verrà lasciata una porta aperta per una futura terza stagione.

(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: